Telenovela Ljajic senza fine, Toro ancora in corsa. E quella maglietta numero 22 già pronta…

0
18

Sharing is caring!

La telenovelp22a Ljajic sembrava esser giunta a conclusione due giorni fa, con il giocatore pronto ad accordarsi con gli spagnoli del Celta Vigo, forti di un’offerta superiore a quella del Toro, sia in termini di ingaggio (quasi 2 milioni) e con una proposta più alta recapitata alla Roma. E invece i giochi si sono riaperti proprio grazie ai giallorossi, che hanno congelato l’offerta del Celta, e che stanno spingendo con il giocatore serbo per convincerlo ad accettare il Torino. Il motivo? L’accordo già raggiunto con il Toro per il doppio affare comprendente anche il prestito con opzione di riscatto di Iago Falqué, già pronto a vestire la maglia granata da almeno due settimane. Dal doppio affare anche la Roma ci guadagnerebbe, incassando ben più dei 10 milioni che invece prenderebbe dal Celta. Senza tener conto dei buoni rapporti tra le due società (il Toro è forte di un accordo già raggiunto da tempo).

Ed in giornata c’è stato l’ennesimo incontro con l’agente del giocatore. Ebbene, c’è ancora distanza tra ingaggio offerto e quanto richiesto, ma una piccola apertura e un rilancio di Cairo potrebbero avvicinare (senza raggiungere) l’offerta del club iberico e convincere il giocatore. Inutile dire che sarà decisiva la reale volontà di Ljajic, che sta valutando le due proposte da giorni e che sembrava orientato ad accettare quella degli spagnoli, economicamente più vantaggiosa. Ma finchè non ci sono le firme tutto è possibile, e la telenovela non solo è ricominciata, ma può persino andare avanti. Con buona pace di tutti. Il Toro ci crede ancora e sul sito ufficiale, quel “Player 22” nella foto di presentazione delle nuove maglie ne è la dimostrazione. Il 22, guarda caso, è il numero del serbo.

Matteo Pedrosi

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui