Mihajlovic: “Pari giusto”

Queste le parole del tecnico granata Sinisa Mihajlovic a fine match: “Torniamo a casa con un punto e una buona prestazione. La sfida è stata aperta e piacevole. L’unico nostro errore nel primo tempo è stato quello di non aver chiuso il match. Nella ripresa c’è stato più equilibrio e loro ci hanno messo in difficoltà con la fisicità dei loro attaccanti. Continuiamo a prendere sempre gli stessi gol: ci alleniamo per evitarli ma cadiamo sempre nello stesso errore.

Se vogliamo lottare fino alla fine per andare in Europa dobbiamo migliorare il rendimento fuori casa. Oggi era fondamentale riconquistare mentalità e carattere dopo la partita di San Siro e credo che da parte nostra sia stata una buona prestazione.
E’ un attimo passare dal quarto al decimo posto, dobbiamo capirlo. Ora però avanti così.
Qualche settimana fa ho detto che la mia squadra in questo momento è al 50%, perché stiamo lavorando sulle fondamenta: noi dobbiamo avere sempre lo stesso spirito e lo stesso atteggiamento, cosa che non abbiamo fatto contro l’Inter. Inoltre occorre imparare a gestire le forze e la partita. Però bisogna tener conto che la squadra è giovane e cerchiamo sempre di giocare per vincere.
Se avessimo giocato sempre come il primo tempo di oggi, avremmo fatto qualche punto in più”. (torinofc.it)

ABOUT THE AUTHOR: La Redazione

La Redazione di CuoreToro.it
  • dalla mutta 31 Ottobre 2016 at 22:14

    comprensibile Mister ma lopez BASTA PLEASE, un pachiderma lento che si fa’ sempre anticipare e che puntualmente commette fallo, possibile che un giovane come Falque doveva riposare quando un altro pachiderma merdoso e gobbo ma forte gioca 30  partite consecutive senza farsi male?

  • Djordy64 31 Ottobre 2016 at 23:44

    Lopez entra a partita in corso per dare peso esperienza e far salire la squadra. Lui non è chiamato a correre come Belotti , lui sa dialogare ha tecnica sopraffina e ha carattere. Giusto metterlo quando si è in diffcioltà e Boyè aveva dato tutto oltre che essere ammonito. Fossimo stati in vantaggio inseriva Martinez o Falque . Invece con la partita messasi male ha messo Lopez. Giusto cosi. E poi basta criticare Maxi per 3 chili di troppo non mi sembra la fine del mondo.

  • italmexico 1 Novembre 2016 at 2:23

    Dj daccordissimo non criticare un nostro giocatore,pero sinceramente BASTA con Lopez…. il problema e’ che non abbiamo un buon panchinaro che puo’ fare la differenza entrando.

    E poi, tecnica sopraffina????? ahahhahahaha ma dai Dj……………..

  • capitan ferrini 1 Novembre 2016 at 9:29

    bella partita da parte nostra con una squadra ostica che cn del neri fara’ un buon campionato noi ieri sera abbiamo avuto per tutta la partita un ‘atteggiamento ammirevole sempre diretti verso la porta avversaria mi dispiace che la difesa al minimo errore è stata punita perchè moretti e rossettini avevano avuto un’atteggiamento grintoso pur avendo davanti un’attacco con i fiocchi…sulle fasce bene direi barreca continua a migliorare..de silvestri buono,benassi ok,baselli a lottato(!)bene con valdifiori a mio avviso avremmo vinto la partita e davanti il solito gallo con liajc di un’altra categoria boyè è ancora acerbo (ma forte) e lopez…….aveva fatto meglio a milano.       fvcg,  3 pti con il cagliari e risiamo in carreggiata!

  • Pupi57 1 Novembre 2016 at 9:39

    italmexico se Dallamutta avesse scritto che maxi è stato fondamentale , giordone avrebbe scritto che era meglio lasciarlo in panchina.

  • Pupi57 1 Novembre 2016 at 9:42

    Giordone inizio seriamente, non scherzo, a dubitare seriamente delle tue capacità di leggere le partite e di valutazione singola dei giocatori. Mi piange il cuore anche come ti ostini ad andare contro ogni valutazione logica, vuoi attirare l’attenzione?

  • lucerina69 1 Novembre 2016 at 10:33

    Pupi ahahahahahhhh..

  • lucerina69 1 Novembre 2016 at 10:34

    In questo sito solo a marco corti e’ permesso criticare la squadra e il mister quando fanno cazzate..ma solo da quest anno che nn abbiamo piu il vate…ahahahahahhh…scherzo corti..

  • lucerina69 1 Novembre 2016 at 11:30

    Tornando seri,ragazzi siamo a soli 4 punti dal napoli e se nn avessimo perso tanti punti x ingenuità eravamo davanti a loro(adesso mi viene in mente bergamo,empoli,milan e udinese dove eravamo sempre in partita fino all’ultimo…quindi nonostante tutto si sta facendo bene,certo ci resta sempre un pò di amaro in bocca ma lo si sapeva dall’inizio che l’attacco avrebbe dovuto sempre fare un 1/2  gol in più di quello che si subisce xchè il pericolo è sempre in agguato.Abbiamo molti demeriti sui gol subiti e speriamo che si riesce a tamponare in un modo..spero molto in ajeti,un difensore vecchio stampo, vecchio glik che potrebbe essere il ns Annoni,  quello che ci vuole x sinisa visto che lui sta dicendo che in difesa si marca a uomo..l’albanese mi sembra perfetto.

  • Pupi57 1 Novembre 2016 at 14:57

    Quando gli avversari capiscono che devono giocare sulle fasce e buttarla in mezzo saran cazzi! Non abbiamo i marcatori , in attacco con lopez in quello stato giochiamo in 10 non riesce neanche a saltare e molla solo gomitate puntualmente viste dall arbitro cosi facendo le occasioni in area avversaria sfumano per le sue cazzate.

  • biziog 1 Novembre 2016 at 16:10

    Il problema chiaramente è la difesa, non Maxi, che cmq ieri ha giocato male ma era il cambio giusto da fare…

    giochiamo un calcio per cui a difesa schierata raramente prendiamo gol ma sui cross non abbiamo difensori e saltatori all’altezza… con Castan naturalmente è un’altra cosa ma è stato un grave errore puntare su Rossettini (evidentemente non all’altezza…) e avere Moretti come riserva di Castan (che nn pare fisicamente in grado di giocare tutte le partite) valido nella difesa a tre (dove conta + la posizione e meno la corsa…) ma nn in quella a quattro… Speriamo provi Ajeti magari meno valido con i piedi ma + difensore…

    a centrocampo e davanti invece con i titolari molto bene (Boyè e Maxi a parte)

    peccato potevamo vincerla con + attenzione dietro e con + attenzione per l’ultimo passaggio (ne avremo sbagliati almeno 10) là davanti…

  • dalla mutta 1 Novembre 2016 at 16:29

    Lopez come lo era Amauri sono ormai ex giocatori, allora mi gioco su Falque che almeno non rompe i coglioni centralmente al gallo, vederlo cercare spazi sulla fascia mi rivolta lo stomaco, un conto se centralmente avevamo Ciro ma per l ectoplasma di Lopez…. eddai, poi ancora con sta cazzo di mentalita’ del peso in attacco, quali energumeni ha il Barcellona o la spagna che aveva vinto tutto fino a tre anni fa’, cazzo abbiamo falque che tecnicamente e’ il migliore dopo il principino e resta in panchina??????  e entra Lopez???? a che cazzo serve il peso se non la prende mai di testa e sgomita solo platealmente

  • Pupi57 1 Novembre 2016 at 18:44

    lopez poteva essere la scelta giusta a patto che sia stato in forma, al 30% va spedito in tribuna perché in campo ha solo il peso della sua adipe e giochiamo in 10.

    @giordone stai attaccato a lopez e Martinez perché ti piace la zeta finale tipo cico felipe y lopez y Martinez di Zagor o sei talmente attaccato al ricordo di ventura che cosi facendo ti sembra ancora di averlo in panca?

     

  • lucerina69 1 Novembre 2016 at 19:16

    Pupi sei un demonio…ahahahhh

  • Pupi57 1 Novembre 2016 at 20:16

    Ahahahahahaha

Lascia un commento