LE NUOVE DIMENSIONI DEL TORO

Sharing is caring!

Seppure il pareggio con i blucerchiati non mi soddisfi, visto che il Toro ha dominato in tutto, possesso palla, occasioni da goal e anche qualità delle giocate , mentre la Samp si è solo ben difesa , con ordine e cercando di inaridire il nostro gioco con un pressing a tutto campo e ordinato secondo le direttive di Giampaolo, sono comunque contento di avere visto una squadra vogliosa, con molta tecnica e molta grinta.

Iturbe forse si è svegliato al momento giusto, al Derby servirà pure lui. Liaic ci ha provato in tutti i modi , non è riuscito a segnare ma non è stato ammonito e Moretti si è riposato. Pronti per il Derby. Tutto sommato una serata semi positiva senza infortuni e senza ammonizioni pesanti.

Tra 4 partite terminerà il campionato e termineranno gli esperimenti di modulo e uomini che giustamente, in questo campionato senza stress, Sinisa sta portando avanti.

Poi inizierà il mercato.

Il Toro forse per la prima volta dopo tanti anni, avrà un ventaglio di Dimensioni nelle quali vivere il proprio campionato , anziché come ormai da decenni accadeva con  soltanto due possibili dimensioni. Mi spiego meglio.

Sto leggendo un bel romanzo di fantascienza , il titolo è “Firebird la caccia” e l’autrice Claudia Gary parla appunto dell’esistenza di infinite Dimensioni della vita di tutti. Ogni Dimensione consiste in una vita parallela che modifica il suo corso a seconda delle scelte o degli accadimenti di ognuno.

Per il Toro quest’anno sarà lo stesso. Non avrà piu solo due Dimensioni, ovvero non più solo SerieA o SerieB, Salvezza o metà classifica, Europa o non Europa come quest’anno.

Il Toro ne avrà molte dimensioni che dipenderanno dalle scelte di Cairo e Petrachi innanzitutto, ma anche da quelle di alcuni giocatori in primis Belotti, ma anche Hart , Baselli, Liaic ecc. e dalle scelte di modulo e tattica di Sinisa , legate a loro volta ai giocatori .

Ovviamente il peso maggiore va alle scelte della società e di Belotti , in questo momento il giocatore più pesante a livello economico e calcistico del Toro. Il giocatore che confermato potrebbe portare il Toro ad un certo livello o se ceduto lo potrebbe portare ad un livello piu alto o piu basso .Le Dimensioni sarebbero quasi infinite dovrei scrivere per tre ore, ma ne scelgo quattro …..già cosi scrivo troppo…..

Prima Dimensione: nessuno offre 100 milioni per Belotti che resta al Toro , oppure l’offerta arriva ma Belotti decide di restare almeno un anno in ottica strategica e di Nazionale. Cairo non deve rivoluzionare l’attacco e ha ancora 25 milioni da spendere su altri settori per precedenti incassi.

In questa Dimensione il Toro cede gli esuberi o chi ha deluso e saluta a malincuore Hart e Castan troppo cari cercando di prolungare il prestito di Iturbe per un altro anno. Presta Gustafsson per farsi le ossa .I 25  milioni disponibili li spende tutti e prende un terzino dx giovane come riserva di Zappacosta , prende un centrocampista mancino da 8-10  milioni al posto di Obi come Castro o Donsah oppure Duncan o magari Kucka, spende 10 milioni per Falcinelli e fa rientrare dal prestito uno tra Aramu o Parigini. Il resto lo spende per un portiere esperto alla Sirigu o meglio lo chiede in prestito.

Questa squadra puo fare un buon campionato e avendo puntellato difesa e centrocampo, avendo confermato Belotti Liaic Falque Iturbe Boyè aggiungendo Falcinelli e Aramu , puo puntare al quinto o sesto posto per l’Europa. Sinisa prolungherebbe il suo contratto con il Toro di altri due anni.

Seconda Dimensione : Belotti riceve offerta irrinunciabile, il Toro incassa 100 milioni da aggiungere ai 25 già incassati. Cairoe decide di reinvestirli tutti subito. Ma deve andare a caccia di una punta del livello di Belotti . Falcinelli in questo caso non puo bastare. Ci sono i soldi per riscattare Iturbe , dovrebbero bastare 10 milioni, non per Hart e forse Castan. Partono anche in questa dimensione gli esuberi e stante i soldi incassati, Boyè verrebbe girato in prestito insieme a Gustaffsson in Serie A, per prnedere giocatori piu adatti o pronti. Di alto livello.

Punta centrale si potrebbe puntare su Mbappe del Monaco o su Batsuahy del Chelsea. Entrambi giovani e con esperienza in Champions league , costerebbero probabilmente 35-40 milioni e non dovrebbero avere, vista l’età, un ingaggio impossibile specie Mbappe . L’attacco del dopo Belotti potrebbe essere quindi : Liaic, Iturbe , Falque, Mbappè, Falcinelli , ma con questi 125 milioni di incasso potrebbe essere preso anche Keita Balde per la fascia sx offensiva , che essendo vicino a scadenza e in rotta con la Lazio , non dovrebbe costare molto oltre 30 milioni. O Chiesa dalla Fiorentina che come attaccante esterno però destro non sarebbe niente male ma che costerebbe altrettanto. In quel caso forse non si riscatterebbe Iturbe. L’ingaggio di Keita nella Lazio potrebbe essere non troppo distante dal nuovo tetto granata, Chiesa forse anche vista la giovane età.

Dei 125 milioni di cui sopra, avendo quindi speso 90 milioni totali per Mbappè, Keita oppure Chiesa , Iturbe  e Falcinelli, resterebbero da spendere ancora ben 35 milioni

Viene preso un centrale di esperienza per consentire la crescita graduale a Lyanco e Bonifazi, una mezzala mancina al posto di Obi, un buon terzino destro per alternarsi a Zappacosta . Terzino dx che potrebbe anche essere un ritorno , se Belotti fosse ceduto al Manchester United. Mi riferisco a Darmian ormai svalutato rispetto ai 18 milioni di 2 anni fa ma che dovrebbe rinunciare a una parte di ingaggio. In porta si puo puntare su Skorupski valutato 7 milioni ma in quel caso farebbe ombra a Milinkovic.

Questa squadra potrebbe puntare volendo anche piu in alto del quinto sesto posto, forse anche il quarto o il terzo ma dipende dall’integrazione dei nuovi arrivati , dal loro ambientamento. Ottima squadra ma Sinisa dovrebbe ripartire quasi da zero; con certi nomi ogni traguardo sarebbe possibile, ma Cairo dovrebbe violentarsi per acquistare giocatori dai costi cosi alti. Sinisa però sarebbe contento. E i tifosi potrebbero cosi digerire un po meglio la partenza del Gallo.

Terza Dimensione : Viene ceduto Belotti , ma l’incasso non viene investito completamente. Questa sarebbe una mossa tipica da Cairo con le braccia accorciate. Come gli ultimi mercati. Non arriva nessuno tra Mbappe o Batsuahy , arrivano Falcinelli e una punta da mercati di secondo piano , giovane ma da far crescere in A, da non spendere oltre 20 milioni per entrambi. Viene riscattato Iturbe e vengono investiti altri milioni su difesa porta e centrocampo. A centrocampo arrivano Torreira e Castro o Duncan a fornte della partenza di Obi e Gustaffson. In difesa arriva Simunovic e partono Castan e Ajeti.

Ci sarebbero i soldi anche per riscattare Hart ma il suo ingaggio è proibitivo anche in questo caso. Nulla da fare anche in questa terza Dimensione…Si prendono Viviano o Skorupski. Ma in questo modo dei 125 milioni ne verrebbero spesi metà, e sarebbe ancora una volta un peccato guardare al bilancio prima che al campo.

Questa squadra rischierebbe di restare di nuovo fuori dall’Europa e disputare un campionato anonimo. Con Sinisa che ci saluta e con i tifosi che contesterebbero Cairo.

Quarta Dimensione : Belotti resta , le cessioni riguardano alcuni esuberi , viene ceduto qualche altro gioiello per fare cassa , vedi Baselli o Zappacosta o Liaic. Si decide di investire  sul centrocampo e sulle fasce. La difesa resta cosi com’è confermando Carlao insieme a Moretti Rossettini, Lyanco e Bonifazi. Il portiere non sarebbe Hart neanche in questa Dimensione, purtroppo. Vengono presi due centrocampisti , viene confermato Iturbe , si prende un esterno di valore o un trequartista per rimediare alla patrtenza di Liaic. Si decide di puntare su Milinkovic in porta e Lyanco in difesa.

In poche parole il Toro punterebbe molto su alcune scommesse come i giovani, e in questa dimensione potrebbe ripetere il campionato di quest’anno, con una squadra più giovane e quindi qualche incognita in più. Ma con un Sinisa che probabilmente saluterebbe la compagnia a fine campionato in caso di fallimento del traguardo europeo

Insomma molto se non quasi tutto dipenderà dalle strategie societarie e dalle scelte di Belotti .

In quale delle quattro dimensioni entrerà il nostro Toro lo capiremo solo il 31 Agosto 2017.

 

 

 

 

1 commento

  1. Quinta dimesione, il Gallo rimane perche’ non arrivano proposte oltre i 50 milioni, il mercato e’ gia’ fatto, nuovo portiere gia’ preso, nuovo difensore Brasiliano….gia’ preso insieme al ritorno di Bonifazzi… un centrocampista eventuale per la plusvalenza Baselli,  + 2 o 3 giovani sconosciuti a caccia di botte di culo e via con l ennesima PIU’ BELLA SQUADRA DI CAIRO……….sempre da 9 / 10 posto

  2. Non gioco al lotto perche non mi piace fare previsioni e cosa succederà entro agosto 2017 potrebbe sfornare una miliardata di soluzioni diverse, tanto prevedibili che assolutamente sorprendenti, tanto scontate quanto inimmagginabili. Di certo il Toro ha bisogno di ritocchi altrimenti andrebbe sprecato quel principio di ossatura che tutto sommato esiste e sarebbe davvero un boiata non farlo. Ma sino ad oggi le vendite sono state molto più pesanti degli acquisti e proprio per questo non riusciamo a crescere e creare intesa e qualità.

  3. Sì però @Djordy, mica è valido sai! 🙂 Per risponderTi come meriteresti si dovrebbe scrivere ALMENO quanto Te, e Tu sai quanto sono insofferenti verso chi scrive, perché poi gli tocca leggere, ed è un esercizio difficile per molti 🙂 🙂 !!!!! By the way, dico la mia!!

    Di dimensioni ne esistono moltissime, tante che sarebbe difficilissimo elencarle tutte….Però, indipendentemente da questo, la scelta su quale dimensione puntare rimane sempre in mano al Pres!!! Al Pres, al DS ed al mister! Quindi, alla fin fine, il prossimo campionato sarà quello che la Società deciderà 🙂 Con tanti soldi ma senza il GALLO, oppure con meno soldi ma col GALLO…..Se ci saranno tanti soldi, allora non ci saranno più alibi per “spendere poco”…..Piuttosto l’incognita sarà rappresentata da CHI verrà preso! Se non ci saranno tanti soldi, allora si farà PIU’ SQUADRA intorno al nostro GALLO, che dovrà essere supportato da ali veloci, un centrocampo fisico ma con classe e qualità, ed una difesa SERIA!!! Ma al di là di tutto serviranno UOMINI (soprattutto nel carattere…) SANI, GRINTOSI, SENZA PAURA E/O TIMORI REVERENZIALI (il riferimento a calciatori che NON esultano per presunto “rispetto” è ASSOLUTAMENTE VOLUTO!!!)…..Basta scommesse, basta giocatori rotti oppure in prestito per l’anima del c**o!!! CHI RIMANE deve rimanere perché o è sano oppure è guarito completamente, rimane perché fortemente motivato, rimane perché Sinisa l’ha visto, pesato e trovato giusto! Poche balle e soprattutto zero errori/scarica-barile fra Mister e DS! Così come chiunque arriverà, arriverà perché GIUSTO e/o voluto dal Mister! Basta pippe alla Carlao! A proposito, dal prossimo mercato si vedrà il PERCHE’ CARLAO: mi aspetto un’acquisto dalla stessa scuderia di Carlao, perché SOLO COSI’ si spiegherebbe!!!

    Ciao Bro’!!!! FV♥G!!! SS!!!

  4. Bravo bertu 2 righe in meno e dj che ti batte sonoramente nei titoli, questa volta ti ho letto e ti appoggio. Alla fine del campionato la parola d’ordine, in friulano sarà:

    POCHE BALE E DUMSE N’ANDI

    anche perchè non si potrà più giocare a nascondino……….

  5. DJ sai che ti leggo sempre volentieri e di nuovo ammiro il tuo sognare positivo ma mi viene spontanea una risposta …..si vero stai leggendo un libro di FANTASCENZA e il paragone delle dimensioni infatti c stà tutta…….d’altronde sono in perfetta sintonia con la considerazione di Mauro (dallamutta)………

    Per quel che riguarda il derby , vincerlo sarà sempre e comunque una gran soddisfazione ma ci arriviamo sulla stessa inda di 2 anni fa , parlo di quello vinto……con le MERDE con gia vinto il campionato e in mezzo a 2 partite di champion…..e in fondo la soddisfazione è e sarà pur sempre ridimenzionata……vuoi mettere quando gli facevamo perdere il campionato perché gli mancavano i “nostri”punti…!!!!!!

  6. Io ho sempre negli occhi la camminata di ritorno verso la porta di zoff a testa china a togliere il pallone dalla rete frutto del pallonetto che Pulici gli aveva “lanciato” dal centro del campo e che faceva 2 – 0……………che goduria!!!!!!!!!!!

  7. Faccio un’ulteriore riflessione a voce alta: ultime 4 partite in casa, 4 pareggi, 4 punti in classifica….SE fossero state 4 vittorie, CHE CI STAVANO per come abbiamo giocato quelle partite, avremmo gli stessi punti della GRANDE INTER da 330Milioni di €uro di Valore Rosa!!!……E non contiamo i rigori sbagliati, che ci sono costati quanti altri punti? 5? 6? Ehhhhh……La difesa fa schifo, è vero (??) ma anche l’attacco però 🙂 !!! ….. Per dire che è stato un anno particolare sotto molti punti di vista, anche dal punto di vista della precisione sotto porta! Sono state segnate TANTE reti, tanti gol…..ma quanti altri sono stati sbagliati!!! Per chi sostiene che la sorte NON ESISTE…….

    FV♥G!! SS

  8. quinta dimensione.

    perdiamo con la juve, perdiamo col napoli (vuole 2 posto), perdiamo col genoa (deve salvarsi) e pareggiamo col sassuolo.

    che fine fa mihailovic ? il presidente voto 8 a questo 9° posto di menta cosa dice di un 10° o 11° posto ?

  9. quando nel 2001 è andato via zidane x 100 miliardi cosa è successo ? che il brescia ha preso toni x 35 e il toro lucarelli x 18. Il mercato è lievitato dopo la vendita record di zidane.

    Se questo anno si pagano le clausule di belotti e gryzmann x 100 e 100, state sicuri che l’everton chiede 137 x lukaku, il monaco chiederà 65 x mbappè e il genoa 30 per simeone. Sicuro.

    Noi ci salviamo solo se i 100 milioni ce li pagano in cash + giocatori giovani. E il man.utd/chelsea possono fare una proposta del genere al toro. Se invece ci danno 100 testoni cash, sono cazzi nostri. Ci chiederanno il triplo del valore di ogni giocatore sapendo che abbiamo in cassa 100 cuccuzze. Fidatevi. E non concludiamo nulla. Anzi faremo un campionato peggiore di questo. Sicuro 100%.

  10. ma ragionate o cosa ?

    nel 2009 ci massacrano e ci mandano in B e lui muto.

    nel 2010 ci annullano gol che vale promozione nella finale playoff e lui muto.

    sta tre anni in B, perdendo 90 milioni di diritti tv pur di non investire 4 milioni (bastava comprare eder dall’empoli e salivamo) quando tutti salgono in 1 anno, e lui muto.

    ci tiene a vivacchiare al 9-12° posto per non adnare in europa, perchè gli aumentrebbero uscite e stipendi.

    dice che arrivare 9° o 12° è la stessa cosa quando invece ci sono 2,8 milioni di differenza di diritti tv (lui che ogni 3x 2 rompe le palle sul fatturato).

    ma davvero credete che stiamo x svoltare ?

    a me questa estate ricorda quella del 1988. Un soffio dalla uefa. Basta poco, basta poco. Abbiam visto com’è finita.

  11. @Bertu: concordo su quello che scrivi , tranne forse su un punto. Carlao tutto sommato non mi sembra cosi pippa , credevo fosse molto piu scarso. Al contrario credevo fosse piu forte Ajeti e invece come tutti abbiamo visto non è da SerieA .

    Carlao come alternativa puo starci .

    Sono invece certo parlando di difesa che Lyanco è forte cosi come Bonifazi stupirà tutti cosi come avvenuto per Barreca. Un altro prodotto del vivaio che ormai sta rifiorendo e spero in futuro avvenga lo stesso per Cucchietti . Sarbbe bello se anche uno tra Aramu Parigini o Chiosa avessero una chance ma mi rendo conto che la concorrenza specie davanti è troppo di alto livello ormai.

    L’unica osservazione è che per avere un giocatore al livello di Ajeti in difesa , seppure a costo zero, tanto valeva puntare su Chiosa ; è vero che del senno di poi son piene le fosse ma spero che la lezione sia servita al DS per future decisioni.

    Dobbiamo puntare sempre di piu sul nostro vivaio, e adesso che tra Sinisa e i tecnici delle giovanili c’è anche unitùà di intenti sui moduli e sulle tattiche di gioco, sono convinto che emergeranno altri giovani interessanti ( attendo anche la futura esplosione o emersione nel calcio professionistico di Friedenlieb, Edera o De Luca per esempio)

     

    FVCG !!!!

  12. perchè non parli della difesa che è la 7° peggiore di tuti i tempi (50,51,52,59, 2003, 2009….)

    dai presidente!

  13. 55 gol subiti. uguagliato record 2013 e 2016.

    riusciremo a superare i 58 gol del 2003 e 1952 ? o addirittura i 61 del 2009 ?

    GRAZIE CAIRO UOMO DEI RECORD.

     

  14. @Dallamutta: amico mio sei troppo negativo. Eppure la crescita , per piccola che sia, è sotto gli occhi di tutti e non parlo di numeri e di classifica. Parlo di consepvolezza, di nomi nella rosa, di qualità dei giocatori, di giovani dal grande potenziale , di livello di contati di mercato

    Non puoi non vedere chi abbiamo in campo : la qualità di Belotti, Liaic, Falque ma anche Baselli, Iturbe, Acquah , Zappacosta o anche quando impiegati Lukic o Boyè , non è cosa che in passato era normale per noi.

    La consepvolezza della ns forza anche contro le grandi è cresciuta moltissimo negli ultimi anni e ormai non si torna piu indietro . Il Toro ormai tratta anche con i top club europei non piu come pochi ani fa con le medie squadre di B o di A .

    Trattiamo i Joe Hart e i Darmian con le due Manchester. Abbiamo gli occhi di mezza Europa su Belotti. Abbiamo gocatori in Nazionale concupiti dalle milanesi come Zappacosta . Giocatori del vivaio espolosi e già richiesti anche dall’Inter come Barreca .

    Stiamo crescendo e prima o poi lo vedremo anche in classifica; senza contare che bastavano 5 punti in piu ed eravamo ancora in corsa per l’Europa anche quest’anno…..bastava infilare 2-3 rigori in più ed eravamo alla pari dell’Inter….

    L’anno prox avremo una difesa piu forte e un attacco almeno uguale. Poi alla fine vedremo…

  15. Marjanovic, il tuo post delle 11:05 è spietato ma è storia, purtroppo non fa una piega. E anche quello delle 9.05, dará fastidio a Corti ma anche lì è ineccepibile: se hai tanto soldi in cassa è chiaro che i giocatori che chiedo vengono super valutati.
    Caro Dj: a parte che i soldi a disposizione sono almeno 30 ( ma secondo me di più) e non 25, ma tu continui ad ipotizzare nelle tue varie dimensioni che basti A QUESTA SQUADRA un centrocampista tra centrocampo e difesa per essere da Europa? Io proprio non capisco,..

  16. caro toro71.

    a noi ci salvano solo il mou se ci dà 80 milioni + qualche giovane (fosu-mensah, januzaj, pereira) o conte (giovani migliori in prestito in europa,  ma mi fido meno di lui e del suo amichetto petracchietto….).

    se arriva il real o il psg che pagano cash siamo FOT TU TI!

  17. Io dico che una congrega di becchini dell’obitorio è gente più allegra di voi, ma di parecchio. Al confronto quelle vecchie signore che amano parlare solo di disgrazie e malattie, sono l’immagine della spensieratezza.

  18. Pareggiamo con LE MERDE e col Napoli e vinciamo con Genoa e Sassuolo: chiusura campionato a 57Punti e Sinisa resta…Vinciamo con LE MERDE, paraggiamo col Napoli, vinciamo con Genoa e pareggiamo col Sassuolo: chiusura capmionato a 57Punti e Sinisa resta….Pareggiamo con LE MERDE, col Napoli e col Sassuolo, vicnicamo col Genoa, chiudiamo il campionato a 55Punti, Sinisa resta….Perdiamo tutte e 4 le partite, chiudiamo il campionato a 49Punti, e Sinisa resta…..Mancano ancora diverse combinazioni, ma tanto (da persone intelligenti…) avete capito qual è la costante: SINISA RESTA….Piaccia o non piaccia, questo sarà il futuro della panchina del Toro ALMENO l’anno prossimo, ma io spero anche più in là…. Grandi risultati calcistici si mantengono nel tempo quando su una base solida si lavora con continuità…. L’Atalanta che giocherà (forse..) i preliminari di EL l’anno prossimo è stata quest’anno il Sassuolo dell’anno scorso, e sarà l’anno prossimo il Sassuolo di quest’anno 🙂 : i pezzi migliori li ha già venduti, ed in più smettere il campionato a fine Maggio per ricominciare a giocare i preliminari a Luglio non ti da molto margine per un’adeguata preparazione atletica, chiedere appunto al Sassuolo a livello di infortuni patiti quest’anno!!! In merito poi agli ultimi risultati calcistici, è vero che ognuno guarda a sé ma non è che gli altri, che spendono decine e decine di Milioni, siano poi messi molto meglio, soprattutto a leggere i forum dei loro tifosi: la Viola ha perso (nettamente..) a Palermo (praticamente già retrocesso…), la Roma ha perso (di nuovo..) il derby con la Lazio, il Cino-Milan ha pareggiato (di culo..) con il Crotone (quasi retrocesso anche lui) e la Cino-Inter ha perso (di nuovo) contro il Napoli di Insigne-Mertens-Hamsik-Callejon, NON DI HIGUAIN: i soldi sono TANTO, anche nel calcio, MA NON TUTTO! Le MERDE hanno SIA i soldi SIA continuità (purtroppo…)…..SOLDI per comprare i pezzi migliori, CONTINUITA’ per conseguire costantemente i risultati…..

    FV♥G!!! SS!!!

  19. da quando c’è cairo presidente la talanta di percassi è arrivata 9 volte su 12 davanti al toro.

    continua a dormire.

  20. cairo tu che parli sempre di fatturato e di correlazione tra fatturato e risultati: COME MAI L’ATALANTA CHE FATTURA IL 30% IN MENO DEL TORO CI ARRIVA SEMPRE DAVANTI ?

  21. unica soddisfazione sarebbe retro cessione del cenua in B che significherebbe fallimento e sparizione di breziosi.

    ma ciaro di sicuro lo aiuterà….

  22. Adesso scriverò una cosa che farà imbestialire tutti o quasi, ma è quello che penso, quindi…
    Marja nel tuo elenco delle 11:05 ( prima non ci avevo fatto caso) foto un episodio sul quale io la penso in maniera diversa dalla maggior parte dei tifosi: nel caso del gol annullato ad Arma ( andata finale play-off 2009-2010), ho dato ragione a caldo, a freddo e continuo a fare ragione ” a congelato” all’ arbitro, quel gol era da annullare tutta la vita.
    Arma si rese protagonista di un fallo inutile, sciocco, non certo violento, ma che non poteva non essere sanzionato dall’ arbitro: se a parti invertite avessero convalidato un gol così contro di noi mi sarei incazzato come una bestia.. Arma poteva segnare senza toccare l’ avversario, gli ha tirato la maglia, fallo tutta la vita, punto! Già subito m’ incazzato con Arma e resto della stessa opinione.
    Sparrate pure…

  23. poco tempo quell’episodio (penso stagione successiva ma non sono sicuro, forse erano i mondiali) ci fu episodio uguale.

    ovviamente arbitro convalidò.

    e anche in serie a la stagione dopo: un attaccante della roma se nn sbaglio (se non mi segno tutte le cose mi dimentico, sarà alzeimer).

  24. Caro Djordi, riconosco che almeno oltre il Gallo abbiamo con ljiaic e Baselli piu’ qualita’, Falque ancora non mi soddisfa in pieno,  ma per essere positivo e speranzoso del futuro vorrei che questi talenti fossero l ossatura della squadra nel momento della piena maturita’ calcistica, cioe’ quando un giocatore circa piu’ o meno dai 27 ai 30 anni e’ in piena consapevolezza dei propri mezzi e in costanza e furbizia fa’ la differenza, il problema e’ sempre lo stesso …. se poi il gallo  rimane al max un altro anno……..Baselli e’ gia’ promesso sposo alla roma…………etc etc,,,,,,come facciamo a crescere, poi sei sicuro che con 100 mil in tasca siano in grado di saperli spendere adeguatamente? in che percentuale saranno spesi malgrado in cassa ci siano gia’ una marea di soldi?.. saremmo tutti contenti in questo sito di fare autocritica e applaudire il presidente, ma lui ha veramente voglia di far crescere veramente in classifica la squadra o solo nelle eccedenze di bilancio? tocca a lui almeno di dimostrare la voglia di farlo poi i risultati possono o non possono arrivare lo stesso ma almeno che dia un VERO SEGNALE…. e non solo proclami alla Renzi o alla Berlusconi

  25. @granatoro, pensa che un oretta prima di quel derby in maratona tra un borghetti e un grappino, scommettevamo per quanti gol di scarto avremmo vinto e non per chi vinceva o perdeva, ah cazzo che tempi quando avevamo il nostro Toro! Adesso ci son solo teste di cazzo che fanno i conti come se spendessero loro, pazienza cairo che del toro nn gliene fotte niente e non sa nemmeno cosa sia il Toro, lui vede solo soldi e business, ma questi neo tifosi e tifosi rassegnati o tifosi morti (come dico io) sono il nuovo pensiero corrente. Che tristezza!

  26. @Dalla, stai certo che quegli eventuali 100 mln serviranno solo per farne fruttare altrettanti e non per migliorare i risultati della squadra.

     

    @Giordone, guarda che i miglioramenti ogni anno , se ci fossero, sarebbero direttamente proporzionali con le altre squadre dal 1° al 12° posto. Per i nostri miglioramenti come dici tu e per vedere frutti, gli altri dovrebbero stare a bocce ferme per 40 anni.

  27. Marja: non ricordo questi episodi, ma se ci sono stati e l’ arbitro ha convalidato, allora ha sbagliato l’ arbitro che ha convalidato i gol, non quello che ce lo annullò quella sera;
    Dalla: Chapeau sul tuo ultimo post, hai espresso perfettamente il pensiero di noi ” piangina”, nulla da aggiungere.

  28. Naturalmente e come al solito concordo in pieno con DALLA……

    detto ciò faccio fatica di nuovo a capire DJ il tuo orgoglio ti tifare TORO..

    LEGGO : perché belotti ha gli occhi di tutta europa addosso, perché trattiamo con il city e lo unitedh giocatori, perché Zappa o Barreca sono nel mirino di altre squadre ???

    Scusami ma io “godo” quando il GALLO gonfia al rete…….quando Joe fa un paratone….quando zappa corre sulla fascia….e non riesco proprio ad essere orgoglioso o godere nell’essere UNA VETRINA DI GIOCATORI per altre squadre………!!!!!!  punti di vista nell’avere sangue granata…!!!!!

  29. cerci ha giocato 100 minuti negli ultimi 2 anni.

    se cairo vuole se lo compri coi soldi suoi (non quelli del toro) e lo faccia giocare con suo figlio.

    basta castan. basta iturbe. basta molinaro, basta obi, basta avelar. basta carlao. basta maxilopez. basta cerci.

  30. Hummmm…….la questione dei ritorni sarebbe un pochino più complicata, credo: DARMIAN non rappresenterebbe nessun tipo di problema, né di natura Tifosa né tantomeno tattico-tecnica, anzi! Sarebbe un ottima alternativa a Zappa sulla fascia dx! Per contro ci sarebbe la questione stipendio: non credo proprio che Cairo sarebbe disposto a pagare più Lui di chiunque altro, Belotti e Ljajic compresi!! CERCI invece non avrebbe problemi da punto di vista ingaggio: vista l’età non più giovanissima (saranno 30 il 29 Luglio…) questa sarebbe se non proprio l’ultima di certo UNA delle ULTIME possibilità che avrebbe per rientrare nel calcio che conta! Però per contro avrebbe una sorta di duplicato in Falque (entrambi Ali Destre….) ma ancor di più una sorta di conto aperto con la tifoseria: se è stato solo fischiato (MOLTO peggio di Quaglia…) quando giocò contro ai tempi del prestito al Milan, mi immagino alla prima palla sbagliata SE e QUANDO MAI rigiocherebbe con la nostra maglia!!! E’ però vero che così facendo l’eventuale rinnovo del prestito di Iturbe non sarebbe più così importante, visto la possibilità di interscambiarsi appunto con Iago sulle fasce, lasciando libero Ljajic di giocare alle loro spalle proprio come sta facendo (bene…) ora……. Certo, la questione sarebbe ANCHE quella legata alla Sua situazione sull’infortunio: è guarito BENE?

  31. Lasciamo perdere Cerci par piasì, al di là dell’età e dell’ infortunio ( che sarebbero comunque due ottimi motivi), Cerci nella sua carriera ha fatto bene, anzi benissimo con UN solo allenatore: Giampiero Ventura! Stop!

  32. il mondo è bello perchè è vario, vedi renzi, ha una vaga somiglianza col nostro papa nel disquisire. Bisogna avere tolleranza e qui fanno scuola diverse personcine.

  33. Sì @pupi, hai ragione, infatti UNO è appena tornato! Si vede che l’hanno fatto uscire per buona condotta…. Puoi vedere un esempio di tolleranza nei Suoi Post nell’altro articolo 🙂 🙂 …. Eheheheheh…..poveraccio…

  34. @Granatoroale: hai ragione ci vorrebbe una sfera di cristallo ma del resto io scrivo anche per offrire argomenti di discussione. Tutto quello che posso azzardarmi a dare per certo è che il prox anno faremo meglio di questo che non è stato esaltante ma non bisogna mai dimenticare che abbiamo cambiato allenatore modulo e giocatori e che la difesa degli scorsi anni è stata smantellata e non rinforzata allo stesso livello. A parte i rigori e le mille occasioni gettate al vento , anche alcuni sbalzi tattici, infortuni e scelte di mercato hanno pesato; e sarebbe bastato davvero poco molto poco per andare in Europa gia quest’anno. Confido che ci andremo il prossimo nonostante sara più difficile con le milanesi più agguerrite , la Lazio piu consapevole ma confido in un Atalanta e una Fiorentina piu deboli di quest’anno.

  35. @Mauro.re: hai ragione, ma non è colpa nostra o dei gobbi se le rivali sono piu scarse e meno continue dei gobbi e se il Derby è in calendario cosi tardi. La Roma aveva solo da vincerlo il suo Derby per portarsi a 6 punti e sperrare poi di rosicchiarne altri 3 . Invece ha perso è rimasta a 9 e AMEN . Una volta non era cosi , le rivali erano piu forti e i gobbi li incontravamo prima. Lasciando stare quando il Toro era competitivo , ricordo un Toro ben piu scarso di questo battere in rimonta la Juve di Platini e Rossi , il famoso 3-2 in 4 minuti , io ero in Maratona, e regalare lo scudetto alla Roma di Falcao. Quest’anno come gli ultimi anni Roma e Napoli hanno fatto di tutto per rinforzare i gobbi. Si sono fatti fottere Pianic e Higuain come dei merli ….si sono tolte punti a vicenda. Il Napoli è riuscito a perdere in casa con l’Atalanta o addirittura pareggiare con il Palermo. Con il Sassuolo due domeniche fa. La Roma ha perso il Derby ma ha anche perso altre partite o pareggiato partite da vincere.

    Noi giocheremo il ns Derby e ti garantisco che i gobbi non saranno morbidi perchè il Derby è Derby e non verrà mai preso sotto gamba. Specie quando avranno la possibilità di vincerlo matematicamente in caso di sconfitta della Roma.

    Quindi giochiamocelo e cerchiamo di non far chiudere il campionato cosi presto

    Poi ricordo per l’ennesima volta che il paragone con il passato è una cazzata perchè il Derby non è più nel campo amico ma si gioca 1 volta su 2 nel loro stadio , in passato era nella casa comune e casa o fuori casa non esistevano…..

  36. @Marjanovic: facciamo cosi , perdiamo pure col Sassuolo cosi sei contento. 0 ounti nelle prox partite. L’unica cosa che spero è che non porti la tua negatività e la tua depressione allo stadio, perchè se la curuva Maratona fosse come te il Toro giocherebbe sempre fuori casa e lotterebbe per non retrocedere.

    Ma che cazzo un minimo di ottimismo….un minimo dico ,,,non siamo il Toro di Vidulich e Souness o quello di Cimminelli ……Anche fosse che perdiamo un paio di partite , il Toro ha cambiato tanto forse fin troppo quest’anno e non sarà possibile incolpare Sinisa anzi sarebbe l’ultimo dei colpevoli.

  37. Beh @Djordy, anche l’anno prossimo ci saranno, nell’ordine: LE MERDE, poi il Napoli, le 2 Milanesi e poi…… Poi sulle romane non ci conterei troppo….Le Merde, coi soldi della EXOR + quelli della Champions non avranno problemi a rafforzarsi…..Napoli, con Mertens + Callejon + Insigne + Milik + gli altri non faranno MENO di quest’anno…..Le 2 di Milano fanno paura per il potenziale economico: sti Cinesi sembra che non abbiano problemi a mettere sul piatto centinaia di milioni di €uro, manco fossero noccioline….invece sulle romane, beh: la Roma avrà un mini-terremoto, a partire dall’allenatore per finire ad alcuni pezzi pregiati che finiranno sul mercato, oltre al fatto che alcuni innesti di quest’anno (vedi in nostro ex Peres…) non hanno dato i frutti sperati, e la Lazio difficilmente rinnoverà l’exploit di quest’anno dovuto più al fattore  “C” che ad una attenta e voluta programmazione 🙂 ….. Anche il buon Keita è in partenza, e senza di Lui che ha tolto parecchie castagne dal fuoco quest’anno, il prossimo non sarà così liscio….Viola in rivoluzione anche Loro: Bernardeschi + Sousa sicuri partenti, più qualcun’altro…..Atalanta farà come il Sassuolo, ha già mezza squadra venduta (altro che Noi a plusvalenze!!!..)….Confido Djordy che faremo UN GRANDISSIMO CAMPIONATO!!!

    KAMMOONNN!!!! FV♥G!!! SS!!!

    P.S. Hai visto chi è tornato ad insultare??? 🙂 🙂 Via uno (autista fallito…) sotto un’altro!!! Non ci facciamo mancare niente!!! Ehehehehe 🙂

  38. @Marjanovic: Sul mercato invece non hai torto. Forse le cifre che ho detto io, ma le ho solo stimate , non saranno più valide se qualcuno pagherà 100 milioni per Belotti. Lieviteranno sono d’accrodo. Ma dubito che Keita Balde possa lievitare troppo visto che va a scadenza il prox anno. Su Mbappe non ti so dire , ha solo 18 anni e non ha vinto alcun trofeo finora, inoltre i gol che ha fatto li ha fatti si in Champions ma soprattutto nella Ligue 1 che non è campionato di prima fascia. Ecco perchè punterei su di lui , non potrà costare certo più di Belotti e per me al maz puo costare la metà. E non credo abbia già un ingaggio inarrviabile per noi.

  39. @Karmagranata: OK: fuori i nomi di presidenti piu facoltosi e già pronti e soprattutto ufficialmente interessati sul serio e magari di fede granata a rilevare subito il Toro investendo da subito almeno 250 -300 milioni che è il valore della rosa ( Se solo Belotti vale 100….) senza contare il resto…..Altrimenti il Cairovattene è uno slogan con cui ci si puo pulire il c..o

  40. @Marjanovic: C’ un Cairo che ha fatto cazzate prima del 2011 e ce n’è uno diverso dopo , che di cazzate non è immune ma ne fa decisamente meno , e di solito sono cazzate limitate a indecisioni di mercato o mancanza di coraggio di investire.

    ma ragionate o cosa ? Ti rispondo qua sotto a ogni tua osservazione

    nel 2009 ci massacrano e ci mandano in B e lui muto. Non è vero infatti era andato piu volte in Lega e aveva anche presentato un dossier con gli errori arbitrali a nostro danno. Peccato che il capo di allora della federazione arbitrale era il bolognese Collina.

    nel 2010 ci annullano gol che vale promozione nella finale playoff e lui muto.Non è vero: si sono lamentati parecchio ma non è servito un cazzo . Cio che serve in realtà è qualcuno con gli agganci giusti in certe sedi ma oggi gli agganci ce li ha anche lui. Tanto è vero che subiamo un po meno torti forse anche perchè siamo piu forti adesso  e non galleggiamo sull’oro di una Serie B o di una promozione

    sta tre anni in B, perdendo 90 milioni di diritti tv pur di non investire 4 milioni (bastava comprare eder dall’empoli e salivamo) quando tutti salgono in 1 anno, e lui muto. Non ha goduto a stare 3 anni in B , il primo anno potevamo gia salire ma come ben sai ai play off ci hanno punito gli arbitri perchè un Brescia in A prende meno soldi rispetto a un Toro e la torta dei soliti è più abbondante . Il secondo anno è stato il disastro con Lerda allenatore , stendiamo un velo pietoso.

    ci tiene a vivacchiare al 9-12° posto per non adnare in europa, perchè gli aumentrebbero uscite e stipendi. Aumentano anche le entrate , che sono in linea con le uscite se arrivi al,eno fino ai sedicesimi. Gli stipendi li aumenti l’anno successivo non sul momento.

    dice che arrivare 9° o 12° è la stessa cosa quando invece ci sono 2,8 milioni di differenza di diritti tv (lui che ogni 3x 2 rompe le palle sul fatturato). Questa frase non l’ho sentita, io ho capito che per lui era la stessa cosa 9 o 10 non 12°

    ma davvero credete che stiamo x svoltare ? Io si altrimenti cazzo vado a fare allo stadio e cazzo spendo a fare per Sky

    a me questa estate ricorda quella del 1988. Un soffio dalla uefa. Basta poco, basta poco. Abbiam visto com’è finita. Se i tifosi rincoglioniti si fossero fatti i cazzi loro invece di cacciare Sergio Rossi solo perchè collegato alla Fiat , nel 1988 non avremmo avuto quel problema e nel 1989 non saremmo caduti in B

     

  41. @Marjanovic: la difesa ha perso dei pezzi importanti per scelta della società ma anche dei giocatori. Maksimovic si è impuntato per fare oanchina al Napoli . Glik voleva misurarsi in Cahmpions. Peres voleva fare il figo a Roma dove era convinto che praticavano un calcio piu adatto a lui. Infatti Sta giocando meno , non segna più e quando sbaglia lo fischiano. Il vero errore di Cairo è stato non prendere un rifnorzo difensivo di un certo livello e esperienza a Gennaio una volta scoperte le magagne. Poi il gioco offensivo di sinisa non aiuta ma questo si sapeva. Dopo 4 anni di 532 o 352 passare alla difesa a 4 che poi spesso è a 2 visto quanto spingono gli esterni, non è semplice. Il prox anno sarà diverso.

  42. @Marco corti: inuitle incazzarsi fratello. Tocca prenderli tutti cosi come sono e cercare di capire loro e farci capire noi. A me girano i coglioni quqnaod arriva il soltio imbecille che ti da del cairota o lecchino perchè difendi o pearli bene della squadra o del Toro. Per il resto le critiche a Cairo le posso capire e a volte accettare , del resto a Gennaio non è stato esattamente furbo o illuminato. O munifico. Ma intanto vedo una prospettiva piu solida , una società piu organizzata , una struttura in espansione ( Squadra, Vivaio, Robaldo ecc) e il Toro che ormai è credo definitivamente consolidato nella parte sx della A .

    Solo con la continuità di progetto e crescita potremo puntare a vincere qualcosa perchè sceicchi io non ne vedo dietro l’angolo

  43. @Toro71: Rispetto le opinioni di tutti anche la tua amico mio. Arma pero non ha fatto un fallo, c’è stato un tocco, un lievissimo tirare sulla maglietta che non ha disturbato il difensore bresciano , un normale contatto recirproco tra i due, e inoltre tutta la partita sono stati perdonati fallacci su Bianchi da parte di Mareco che doveva essere espulso dopo 10 minuti. Intuile fare i buonisti sportivi, io non lo sono e per me quella partita è stata un furto vergognoso a nostro danno e stop. Il Toro doveva restare in B perchè per me faceva comodo per le suddivisioni della torta della Lega , con un Brescia che perndeva molto meno di un Toro…

    Ti ricordo poi che non è stato annullato un goal ad Higuain del Nepoli due anni dopo per un fallo molto più evidente su Glik a dimostrazione che quello di Arma non era fallo….o forse a dimostrazione che in Italia i pesi e le misure sono sempre due….

  44. Caro Dj, su Mareco sono d’accordo con te, sul gol annullato rimango della mia idea, non gli avrà dato un calcio negli stinchi ma quella tenuta della maglia ( che non era affatto leggera a mio parere) era fallo, se non l’ hanno dato due anni dopo vuol dire che hanno sbagliato dopo.
    Oltretutto era un fallo cretino perché Arma era in vantaggio nella corsa sul difensore, lo si vede bene dalla ripresa da dietro la porta) quindi poteva e doveva evitare quella sciocchezza.
    Per me tirare il Toro non significa difenderlo sempre e comunque, da qui le mie pesanti critiche alla Società e da qui il fatto che se le noi usufruiamo di un vantaggio arbitrale non ho problemi a dirlo.
    E ti dirò di più, in ambito arbitrale sono totalmente imparziale, quindi se le merde hanno uno svantaggio arbitrale. ( raro ma capita) lo dico e se un errore arbitrale a nostro danno non è per me un errore lo dico, no problem.
    Quindi caro Dj( è inutile lo so ma ci provo) non trovare sempre mille spiegazioni per difendere questa Società , quello che scriviamo io, Marja, Luce, Dalla, ecc sono dati, numeri incontestabili.
    Tu, ogni tanto sembti capire come vanno le cose ( come dopo il Mercato di Gennaio) , poi però torni a sognare ed a vedere un mondo luccicante che, almeno fino ad ora non c’è, rimbrottando chi cerca di farti vedere le cose, come il ragazzo che è talmente innamorato della sua tipiche non vuol vedere e sentire le corna che gli crescono in testa nonostante gli avvisi degli amici.
    Guarda che anche il tuo amico Bertu ha posto come limite ultimo il prossimo Mercato, tu che fai?
    Se poi Cairo ci sorpende in positivo, fidati che saremo tutti pronti a fare Mea Culpa, ma visto come sono andate e cose fino ad oggi, porta pazienza se non culliamo le tue rosee aspettative.
    Buona notte!

  45. @ Marjanovic ; Nelle 9 vole in cui tu dici che l’Atalanta è arrivata davanti al Toro hai conteggiato pure il primo anno di B quello del dopo fallimento della squadra fatta in 10 giorni ???? Hai anche conteggiato gli anni in cui il Toro era in B e l’Atalanta in A quindi non si sono confrotntati e viceversa? Il Toro è arivato davanti all’Atalanta in A nel 2013-2014 nel 2014-2015 e nel 2015-2016. E’arrivato 1 punto dietro nel 2012-2013 . Il Toro non si è confrontato con l’Atalanta per 3 anni di cui 2 in B noi e 1 in B loro. E conteggiare il primo anno del dopo falklimento è assurdo praticamente ridicolo. Anche perchè mentre l’Atalanta ha sempre potuto contare sul suo splendio vivaio, il Toro ha dovuto partire da zero.

    Per cui 12 – 3 anni con il Toro davanti – 3 anni di mancato confronto – 1 anno post fallimento fa 5 e non 9

    Poi la matematica non è un opinione mi pare….e quel che conta davvero è invece che negli ultimi 5 anni il Toro è arrivato 3 volte davanti all’Atalanta , 4 volte davanti all’Udinese, 3 davanti al Genoa , 3 davanti alla Samp ( quest’anno forse…) , 2 davanti al Milan, 1 davanti alla Lazio eccecc….

  46. @Marjianovic: poi è chiaro che non posso accontantarmi , voglio il Toro molto piu spesso davanti al Milan o alla Lazio , magari davanti anche ad altre società, ma è chiaro che nel calcio business di oggi è piu difficile. Con gli introiti televisivi legati ai successi, al fatturato, ai tifosi, la forbice tra le piu forti e le meno forti o meno seguite dai tifosi si è allargata.

    Vincere lo scudetto oggi è per le società come la nostra o anche altre tipo Sampdoria, Genoa, Fiorentina , Lazio , molto piu difficile. Persino Roma e Napoli faticano a togliere lo scettro ai gobbi che si sono presi il potere, i tifosi, il fatturato e gli introiti televisivi oltre a quelli di Champions.

    La forbice si è allargata e allora visto che le regole del fair play e dei diritti sono ferree e favoriscono solo i piu potenti , bisogna salire dal basso , dal vivaio, dalle giovani scommesse su cui investire dalle plusvalenze, dal valore della rosa e dei giocatori e quindi dai risultati e puntare sempre un gradino piu in alto. Poi qualche volta si fallisce ma intanto l’obiettivo si alza. Il mirino si alza. Il prox anno sarà il primo vero anno in cui Cairo dovrà scoprire per davvero le sue carte e non potrà fallire visto i presupposti economici e di valore della rosa che il Toro si è ora creato. Il prox anno l’europa e il 5 -6 posto devono essere l’obiettivo minimo.

  47. Sai che mi fai tenerezza @dj? É un po’ come regalare perle ai porci, non sanno che farsene, non ne conoscono il valore e se le mangiano ….. E dopo aver letto (ero distratto da un altro fenomeno su un’altra chat..) lo scambio di vedute amichevoli sull’articolo Delle dichiarazioni di Cairo, beh……mi sento di dire JE SUIS PIERO! Ad ogni modo farò che postero’ quello che penso, come sempre, e me ne frego di 4 o 5 mentecatti che si arrogano diritti inesistenti di conduzioni di forum, manco fossero I MODERATORI…..
    KAMMMOONNN!!!!!FV❤G!!!! SEMPRE!!!!

  48. @pupi57 : Puppone sei un nostslgico e ti capisco . Negli anni dello scudetto avevo solo 12 anni capivo e seguivo il Toro ma non me lo sono goduto come te ero tropo giovane e i miei non calciofili. Ho visto alcune partite al vecchio comunale incluso un Derby finito 2-0 ma l assiduita da stadio ho iniziato ad averla dal 1979 in poi …i Derby che ricordo meglio io sono quello dell 83 3-2 innrimonta e dell 84 2-1 di Serena al90esimo guduria estrema ….ma perche non sei venuto a Torino x la birretta insieme ????Pacchettaro !!!

  49. @ Bertu : massi fratello e anche un piacere discutere x me con chi ha opinioni diverse …non si puo andare d amore e d accordo conntutti .

  50. @ Kurtz : benvenuto su questo forum . Cerci ? Concordo . O torna quello di prima o non ci serve . Mi tengo Falque . Cerci e il classico esempio di chi ha fatto scelte del cazzo in nome del tutto e subito. Era osannato era l idolo delle folle come oggi Belotti ma lui no e voluto andare nel calcio che conta x non contare un cazzo . Venga a Torino a spiegare a Belotti cosa non fare quest anno ……

  51. togli il 1° anno.

    siamo 8 a 3 per percassi su cairo.

    con molto meno fatturato di noi.

    visto che il pagliaccio dice che c’è una stretta correlazione.

    c’è una stretta correlazione se ci son dirigenti preparati.

    ma non alla sua cairese.

    8 volte davanti. 3 volte dietro.

    bella figura di merda.

  52. le campagne di rafforzamento del torello di cairo: prendere i giocatori dalle retrocesse.

    Quest’anno cordaz, falcinelli e ferrari.

    Gli anni passati i gazzi, bovo e avelar.

    #CAIROVATTENE

  53. Cmq a me continuano a sembrare discorsi fatti Ad Cazzum…. : cosa c’entra se un giocatore è retrocesso o meno con il Suo Club o meno? Allora se il Tuo ragionamento fosse valido, nel 2005 NESSUNO dei nostri di allora avrebbe trovato un’altro club!!! Ma che ragionamenti fai??…..Ahhhhh, quelli di Dagospia!!! 🙂 …

  54. @Dj: u’re right bro’ 🙂 !!! Non si puo’ andare andar d’accordo con tutti!…..Dillo a me: è più facile essere schierato da una o dall’altra piuttosto che dire che c’è del buono e del cattivo sia di qua che di là….. Bisogna essere onesti per riconoscerlo ed ottusi per non accerlo, ma tant’è 🙂 …..

    KAMMMOOONNN BOYS!!!! FV♥G!!! SEMPRE!!! JE SUIS PIERO !!!!!!! 🙂 !!!!

  55. Cmq come volevasi dimostrare, la ridda di nomi che vengono accostati al Toro aumenterà ogni giorno! Francamente iniziare a fare processi su cosa sta facendo il Pres o il DS o il Mister ADESSO è un po’ troppo Riserviamoci le munizioni per fare fuoco e fiamme quando (e se…) sarà giusto usarle!!! 🙂 ….

    KAMMMOOONNN!!! LET’S GO BOYS !!!!!!! FV♥G!!!

    P.S. Naturalmente sono munizioni VERBALI… 🙂 !!!

  56. Bertu, ma scherzi o dici sul serio? Post delle 12:24: cosa c’ entra se un giocatore è retrocesso o meno? Ma come cosa c’ entra??? Forse c’ entra che magari ( a parte rari casi) se prendi giocatori che in grossa o minima parte a portare la squadra in serie B, ecco, forse non sono proprio quei giocatori adatti per fare il salto di qualità, magari non sono proprio dei geni del pallone, per usare un eufemismo.
    Ma la cosa più assurda la dici quando scrivi “Se il tuo ragionamento fosse valido,nel 2005 NESSUNO dei nostri di allora avrebbe trovato un’altro club!!!” Essere? Ma che paragone eh? Ma quella era una rosa di giocatori che era stata PROMOSSA IN SERIE A, retrocessa solo per il fallimento! Senza contare che aveva al suo interno elementi sicuramente molto validi e superiori a quelli citati da Marjanovic, ma per favore, su….

  57. @toro….ESATTO!!! Noto con piacere che NON HAI FATTO di tutta l’erba un fascio, come invece il fratello marja!! Io capisco la Sua (e Vostra…) disaffezione verso il Pres (un po meno devo dire, MOLTO ma MOLTO meno verso la squadra, ma questo è un’altro discorso….) però mischiare per mischiare e buttare TUTTI i calciatori che retrocedono come se fossero immondizia non mi pare un discorso logico! Tu sai bene (essendo persona intelligente…) che ci sono fattori esterni in alcuni casi e fattori che esulano dalle prestazioni sportive pure e semplici dei calciatori che determinano o meno le retrocessioni, giusto? Agganci giusti nel Palazzo, Allenatore cambiato oppure NON cambiato in tempo, spogliatoio disunito e che rema contro, INSIEME di questi fattori, ecc…ecc…..

  58. NESSUNO, me per primo ma direi né Dj, né Corti né Marc8 né altri che sostengono la squadra (o quantomeno NON SPARANO sempre e solo a zero su tutto e tutti…) ha mai detto o meglio NEGATO che il mercato di quest’anno sia stato scarso in difesa e centrocampo, o no? ANZI, si è detto più e più volte che SE fossero stati inseriti elementi più validi probabilmente sarebbe stato un campionato migliore, almeno sotto il punto di vista dei Goals subiti!….

  59. Non voglio riaprire discussini su COSA andava fatto o su CHI andava preso, un po perché è storia vecchia (nel senso che sono argomenti su cui abbiamo più o meno scritto tutti tanto in passato…) e un po perché tanto, alla fine, una prova INCONTROVERTIBILE e MATEMATICAMENTE CERTA non l’avremo MAI! Nessuno potrà dire SICURAMENTE che con Simunovic (la butto lì…) avremmo preso meno gol! Forse sì, forse no…..ma i FORSE rimangono tali, sia nel caso del sì che del no…..Certo che ADESSO dire che Ajeti s’è rivelato scarso è lampante, ma (ricordo ancora 1 volta) rimane pur sempre un giocatore della Sua Nazionale e che ancora adesso quando ci gioca NON E’ tutto sto scarsone!!! Allora, la verità qual è? E’ scarso, SEMPRE, oppure solo con noi? E se lo è SOLO con noi, perché? Ma soprattutto: era facile prevederlo prima, prima di acquistarlo?

  60. The last…..

    Per tornare al tema dell’articolo…..Le nuove dimensioni del Toro saranno anche quelle dove gli acquisti, per la prima volta da decenni a questa parte, verranno fatti in funzione dell’utilizzo dei calciatori in merito all’idea di gioco che ha l’allenatore! Se ci pensate, Sinisa è arrivato fresco fresco a Luglio dell’anno scorso, con la sua idea di gioco ma con una squadra già bella che fatta…..Oltre a valutare nel (poco…) tempo a disposizione la rosa ed a chiedere qualche rincalzo ha (dovuto…) lavorare con gli uomini che aveva: a Gennaio non ci sono state le possibilità di prendere i calciatori che sarebbero serviti a migliorare la situazione (non a cambiarla totalmente, che è diverso…) ed oltretutto le richeste per alcuni erano FUORI DAL MONDO (Donsah? Castro? 10/11 MIlioni? Ehehehhe…) quindi si è preferito tenere i soldi in cassa, stringere i denti, e lavorare per il mercato estivo….Io credo che sia stata una decisione SAGGIA, meglio avere ancora i soldi in tasca e prendere CHI davvero sarà utile…..Perchè UNA COSA è certa: il calciomercato di quest’estate dirà VERAMENTE dove vuole arrivare Cairo col Toro e SE Cairo col Toro vuol fare davvero i SOLDI oppure no! Sappiamo bene TUTTI, Cairo compreso, che più arrivi in alto in classifica e più soldi entrano: ergo…..

    SURSUM CORDA!! (visto che il KAMMOONNN andrà sostituito … 🙂 …. ) FV♥G!!!

  61. Ma Te non eri quello che non mi leggeva 🙂 ??? No fratello, ho scritto che non avrei più continuato a battibeccare scrivendo col fenomeno, alimentando la sua sete di trollismo e facendo passare la voglia agli altri di intervenire nelle discussioni (perché ricordo che si sta sempre e solo discutendo sulla nostra squadra, IL TORO….)….. Però già che siamo al telefono @pupi….mi dici a ci ti riferisci quando parli di “noi sappiamo chi sono i miltinick”..?? Noi, CHI?….Io, mica lo so!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui