LA CAMPANA GRANATA SUONERA’ ANCORA….GRAZIE REAL

Non è nella mia indole ridere delle disgrazie altrui o godere di vittorie non della mia squadra in assenza di obiettivi comuni.

Non è nella mia indole ed è anche un po antisportivo…ma poi ragionando, e soprattutto ricordando cosa abbiamo subito noi granata dai tifosi gobbi, dagli arbitri a loro favorevoli e dalla società bianconera nella nostra lunga convivenza con questa multinazionale mangiasoldi mi viene spontaneo dire…e chissenefrega?

Anzi…

Il Real mi ha dato gioia, soddisfazione come avesse vinto il Toro. Posso dirlo ?

E’ stata una guduria e diciamolo che cazzo. Grazie Real !

Mi ha dato gioia vedere che quando la Juve non ha nessun aiuto arbitrale, quando non è superiore tecnicamente, diventa una squadra come le altre che si becca 4 goal di cui 3 nella ripresa, senza praticamente tirare in porta dopo lo sfogo dei primi 20 minuti e dopo l’euforia del pareggio di Mandzukic.

Mi ha dato gioia vedere Cuadrado subire quello che ha subito Acquah nell’ultimo derby, con il secondo cartellino giallo esagerato , molto meno esagerato però di quelli presi da Acquah entrambi inesistenti, che ricordo a tutti, hanno costretto il Toro a giocare in dieci quasi tutto il secondo tempo, togliendoci una sacrosanta vittoria. A differenza di Acquah ne Derby, Il cartellino a Cuadrado è arrivato a partita largamente compromessa ma vedere Ramos che fa la scena , vederlo buttarsi nel prato come fosse stato accoltellato piu o meno come ha fatto Dybala nel Derby in occasione del primo giallo, non ha prezzo.

Chi la fa l’aspetti.

Cosi come è stato bello vedere un arbitraggio neutrale, non condizionato e non condizionabile davanti a due potenze calcistiche e economiche paragonabili. Seppure la gestione dei cartellini prima dell’espulsione di Cuadrado sia stata a favore dei gobbi, quest’arbitro è stato imparziale.

Ma ancora più bello vedere i volti del trio AgnelliMarottaNedved , distrutti dal dolore, come i bambini viziati abituati ad avere tutto e vedersi sfuggire un ennesimo regalo dopo averne ricevuti tanti.

Loro vogliono tutto, stelline comprese , non sopportano che altri possano batterli e non avevano mai sopportato di rispettare un giudice che tolse loro due scudetti rubati . Gli scudetti sono arrivati, le stelline pure insieme a tre coppe Italia ma non basta no non basta mai ……Volevano un triplete anche loro, come l’Inter di Mourinho, volevano una Champions dopo oltre vent’anni, invece ancora niente.

Poverini si devono accontentare del sesto scudetto di fila , di cui solo tre vinti davvero dominando, e di tre Coppe Italia di fila….poverini.

Quando penso a loro, soprattutto al loro Presidente, mi viene in mente un bambino capriccioso e viziato che batte i piedi per terra ed in mezzo ad una montagna di giochi, dolci e caramelle , frigna e grida in presenza di bambini più poveri di lui , che vuole anche il giocattolo piu costoso , messo nella vetrina di un negozio chiuso per ferie….L’unico giocattolo che non ha.

Ho perso qualche amico gobbo a causa delle discussioni, sono piuttosto permalosi i bianconeri…ci sta puo succedere …

Quello che invece non può succedere è leggere che Don Robella si è pubblicamente scusato per la campana suonata a festa da un parroco granata. Don Robella perché questo ?

Capisco forse la tua posizione , il ruolo di parroco super-partes, ma non è successo nulla di strano nulla di male. Forse la campana è caduta ammazzando qualcuno? E’ suonata alle tre di notte svegliando la gente? Non mi risulta……

Nessun granata ha inneggiato all’Heysel, nessun granata ha festeggiato i feriti di Piazza San Carlo, al suono della campana certe cose ancora non si potevano sapere, nessun granata ha gettato petardi in mezzo a gente inerme e famiglie, nessun granata ha scritto frasi sconce su Scirea , nessun granata ha gettato bombe e molotov contro un locale juventino , nessun granata ha suonato l’inno del Toro nel GobboStadium.

E’ stata suonata una campana nella periferia subito dopo la partita di Champions , atto gravissimo!!! Ma allora non doveva essere neppure esposta una bandiera bianconera dal campanile della Parrocchia del Granata Don Robella .

Ma chi vogliamo prendere in giro?

Ma mi scusi Don Robella, noi dobbiamo continuare a porgere l’altra guancia , subire gli insulti ,vedere un idiota juventino scontare pene ridicole di fronte a un tentato omicidio ( perché la bomba carta in mezzo agli spalti è tale) , vedere la Juve scontare pene ridicole davanti ad azioni oscene come gli striscioni inneggianti alla tragedia di Superga e dovremmo pure stare zitti ?

No caro Don Robella, il suo parroco ha fatto benissimo a suonare la campana …

Ne ho le palle piene di gentaglia che, forse per invidia o semplice ignoranza, ci  prende in giro per il fatto che andiamo ogni anno a Superga o che non rispetta il Fila.

A Superga sono morti esseri umani non solo calciatori, e hanno lasciato dei bambini orfani o mogli vedove. E allora ripensando a quanto avvenuto qualche anno fa con gli striscioni inneggianti a Superga esposti in quel catino che ora si chiama Allianz Stadium ( bel nome, tanto valeva chiamarlo Leroy Merlin stadium , famosa marca per sanitari …) e mai realmente condannati come si deve dalla dirigenza gobba, oppure  quanto avvenuto con le scritte sia sui muri di Superga prima dell’anniversario o qualche striscione schifoso appeso davanti al Fila, ecco ripensando queste cose ripeto , Sabato sera me la sono goduta fino in fondo.

In attesa che sia il Toro a farmi godere contro i Gobbi magari grazie alla VAR….

I discorsi bonari e di facciata li lascio ad altri anche a Don Robella per il suo ruolo, ma senza esagerare e attaccare chi ha suonato goliardicamente la campana. E’ un Grande.

Ma scusate…bisogna per forza tifare per i gobbi perché società italiana ? Perché rappresentano l Italia in finale di Champions? Solo perché portano punti al ranking ? Ma chi cazzo se ne frega dei punti del ranking …Ma per carità….poi almeno ci avessero rappresentato bene invece legnati e mazziati sotto gli occhi di milioni di spettatori in tutto il Mondo.

Ma poi ci sarà un motivo se la Juventus è odiata in tutta Italia no? E non mi si venga a raccontare la sciocchezza , anche se stronzata calzerebbe di più, che la Juve è odiata perché vince sempre in Italia. CAZZATA : il Grande Torino non solo non era odiato ma era AMATO in tutta Italia. Anche il Milan di Sacchi , anche l’Inter del triplete o l’Inter di Rummenigge e Mattaehus, Anche il Napoli di Maradona erano ammirati e rispettati altro che odiati .

Quindi il motivo è da ricercarsi nella Società bianconera, nella sua storia densa di punti oscuri, nel suo modo di fare in stile puzza sotto al naso  e quindi in molti suoi tifosi che si credono di essere i dominatori del mondo …e qui mi rifaccio all’articolo della Redazione di Bertoglio. Siamo diversi, diversissimi noi. Molto diversi dal tifoso bianconero medio. Il Toro ha organizzato praticamente una settimana di feste per il Filadelfia per le vie della zona , con la partecipazione di più del doppio rispetto alle  persone presenti in Piazza San Carlo, e non è successo nulla. Eppure le bottiglie di vetro c’erano eccome, i bar e i locali le vendevano. C’erano anche ragazzi con gli zaini. Bambini piccoli e anziani.

E non è successo nulla.

Ma il tifoso granata è diverso ed ecco perché dico che la campana granata ha fatto bene a suonare, suonerà ancora ne sono certo , la Juve troverà altri Real sulla sua strada, o magari Borussia Dortmund o Amburgo o Benfica o altre società che ci hanno dato gioia in passato, e aggiungo per i cari tifosi juventini, che se prossimamente un parroco gobbo suonerà la campana perché il Toro avrà perso una finale di Champions non mi offenderò.

Poco ma sicuro.

DJordy64

 

ABOUT THE AUTHOR: Djordy64#Forza Ragazzi vogliamo l'Europa#

Sono granata dal 1972
  • Pupi57 6 Giugno 2017 at 17:29

    GIORDONE IMMENSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Vita 6 Giugno 2017 at 18:15

    Granata feroce

    Gobbo veloce

    conigli!!

  • francesco67 6 Giugno 2017 at 18:29

    D’accordissimo su tutta la linea. Ben detto Djordy.

  • granatoroale 6 Giugno 2017 at 19:34

    Ottimo articolo DJ, incarna in toto il pensiero di chi è vero tifoso del Toro.

    La cosa che più mi gratifica è il notevole ridimensionamento di una società che da anni reinterpreta il modello Trap, il classico 8-2, ovvero primo non prenderle e sperare in qualche invenzione “là davanti” che appena fatta fa trasformare il modulo in 9-1, e con il Jolly ex giacchetta nera che viene calato nei momenti di difficoltà. Mi auguro che dal prossimo campionato le squadre di serie A la smettano di calare le brache di fronte alla “vecchia signora” e denuncino tutti indistamente i torti ed i danneggiamenti subiti da arbitri di discutibile imparzialità, attraverso moviole e filmati non sarebbe poi così difficile. “Il babau” non esiste proprio è semplicemenre una squadra che se non segna per prima difficilmente porta a casa il risultato, è una squadra che quando non è protetta dimostra tutti i suoi limiti che sono tanti.

  • BERTU62 6 Giugno 2017 at 20:58

    🙂 !!!!

    JE SUIS DJ!!! 🙂 !!! FV♥G !!!!!

  • Vita 6 Giugno 2017 at 21:03

    JE SUIS VOCALIST 😉

  • Pupi57 6 Giugno 2017 at 21:11

    JE SUIS SOUND ENGINEER

  • dalla mutta 7 Giugno 2017 at 9:21

    dj for president

  • kurtz 7 Giugno 2017 at 10:47

    sottoscrivo in pieno l’articolo!

  • Djordy64 7 Giugno 2017 at 13:31

    @Pupi: Grazie Puppone troppo buono…ma sapevo che su questi argomenti andiamo tutti d’accordo….i gobbi e le loro malefatte ci uniscono tutti quanti, pro Cairo e anti Cairo, pro Sinisa o anti Sinisa ( molto pochi per fortuna) , pro o contro Ajeti ( beh in questo caso i pro non credo ci siano…) e cosi via….infine siam tutti Granata …e se il prox anno arriveranno i risultati che ci aspettiamo vorrà dire aver visto un mercato all’altezza e saremo uniti penso senza il bisogno dei gobbi….. ;;)

  • Djordy64 7 Giugno 2017 at 13:33

    @Vita : persino i conigli hanno una loro dignità….i gobbi nemmeno quella….non sanno cosa sia la dignità.

  • Djordy64 7 Giugno 2017 at 13:34

    @Francesco : grazie ma non avevo dubbi ….impossibile non essere allineati su queste cose

  • Djordy64 7 Giugno 2017 at 13:45

    @Granatoroale : grazie e ti dico una cosa : sarò probabilmente smentito dai fatti ma ho la sensazione che se non proprio finito il ciclo , di sicuro il prox anno avranno vita meno facile , tutti ma soprattutto i gobbi. Il Napoli ha aumentato la sua consazpevolezza, Inter e Milan si rinforzano grazie ai cinesi, la Roma immagino si rinforzera per assaltare il campionato, Lazio, Toro, Fiorentina e qualche outsider si giocheranno i posti in europa , non so se l’Atalanta si ripeterà , se l’Udiense crescerà o cose di questo tipo, non vedo benissimo le due genovesi, ma allo stesso modo non credo che i gobbi riusciranno a rivincere facilmente lo scduetto, sara piu dura molto piu dura.

    Ma sara piu dura soprattutto grazie alla VAR e i molti punti annuali , accumulati dai gobbi grazie ad interventi arbitrali a loro favore , verranno meno. Già solo l’ultimo anno dove non c’è stato nulla di davvero eclatante , i gobbi avrebbero dovuto perdere il derby di ritorno, pareggiare con il Milan e perdere con l’Inter. Gia solo cosi 4 punti in meno e non ho calcolato altre situazioni.

    andando indietro nel tempo, di pochi anni, ricordo anche un furto contro la Roma a Torino, una Roma che con Garcia stava giocando meglio e doveva vincere. Ricordo un furto con scasso con il famoso gol non visto di Muntari al primo scudetto di Conte….era uno scontro diretto….e poi tutte le situazioni dubbie nei derby passati , vedi il gol regolare tolo a Lopez, il gol in off-side dato a Tevez, il rigore non dato e espulsione mancata su Jonathas, il rigore non dato su el Kaddouri …..ne vedremo delle belle se la VAR verrà usata in modo corretto e intelligente da parte di tutti .

     

  • granatoroale 7 Giugno 2017 at 14:23

    Speriamo che non si ripeta un campionato di scarso livello come quello scorso, il fatto di non eccellere in Europa da tempo da parte delle squadre italiane è anche dovuto al fatto del livello scarso del campionato italiano che prepara poco e male agli scontri in Champions ed EL. Non vedo per il momento trattative interessanti in genere, ma siamo solo all’inizio, è comunque indispensabile un rafforzamento da parte di tutti se vogliamo dire la nostra in Europa come facevamo anni fa quando eravamo il campionato più bello del  mondo.

  • Muro del Pianto 9 Giugno 2017 at 13:52

    @Djordy64 con quello che hanno fatto tra furti, corruzione di arbitri, doping e compagnia cantante non mi stupirei di rivederli vincere. Sogno un’altra calciopoli, ma temo sia una mera illusione. E in ogni caso finirebbe in una bolla di sapone.

    Sull’uso della VAR: hai visto nel mondiale U20 come è stata “ben” utilizzata a nostro sfavore? Non è che l’inizio, temo.

  • Muro del Pianto 9 Giugno 2017 at 13:53

    Comunque Grande articolo. Complimenti.

  • Djordy64 12 Giugno 2017 at 13:14

    Grazie Muro …complimenti per il nickname 😉 , ma sei nuovo o forse hai cambiato nick , chi eri prima ?

    Sulla VAR non so cosa pensare, ho visto l’U20 e non mi è piaciuto….l’errore arbitrale resta sempre possibile ma ciò che verrà limitato saranno gli errori marchiani come i fuorigioco visti o non visti, i gol regolari annullati ( Lopez a Palermo 2 anni fa e nel Derby dello scorso anno, Belotti con l’Udinese quest’anno tanto per ricordare casi recenti e pesanti) ..

    La VAR avrà il suo bel peso. Con la VAR per esempio in B nel 2009 ci finiva il Bologna non il Toro. Una raffica di errori commessi a danno del Toro tutti dimostrabili con la VAR ( gol regoplare annullato con il Bologna a Torino, gol regolare annullato a Natali a Bologna sullo 0-1 per noi, gol regolare di Amoruso annullato con la Samp, gol regolare di Rubin annullato con il Cagliari, gol IRREGOLARE di Italiano contro il Toro invece convalidato , gol regolare di Bianchi a Udine anullato sullo 0-0 ecceccecc)

    Se poi parliamo di Derby : il gol di Tevez in fuorigioco veniva annullato, quello di Lopez regolare appunto confermato, Acquah forse veniva graziato nell’ultimo derby per fallo inesistente su Mandzukic, E Bonucci forse espulso per fallo da ultimo uomo su Jonathas solo davanti alla porta vuota , con tanto di rigore.

    Quindi in ogni caso ben venga la VAR

     

  • Djordy64 12 Giugno 2017 at 13:17

    Dimenticavo nel 2009 gol di Franceschini a Firenze regolare annullato …tutti questi errori citati, che non sono gli unici, sono statio delibratamente commessi per mandare in B il Toro su chiaro input dalla stanza dei bottoni….

  • Maurizio Scarampi 12 Giugno 2017 at 13:39

    DJ, scusa eh ma a me pare che la VAR entri in scena SOLO se l’arbitro di campo la richiede….o sbaglio? In questo caso tutto rimarrà come prima…

Lascia un commento