Un pareggio che non soddisfa

Se  quel formidabile colpo di testa del Gallo Belotti quasi allo scadere dei tempi regolamentari (si era al 41° della