Che fine ha fatto Belotti?

0
117

Sharing is caring!

Che fine ha fatto Belotti?

 

 

 

Almeno quello che conoscevamo e che non si vede più. Corre il Gallo è vero, anzi ha corso a Roma, oggi più che altro annaspava. Ed è pur vero che non c’è in rosa uno straccio di ricambio. Ma fa veramente poco, spesso mal servito, ma troppo spesso è lui ad apparire sfiduciato e a farsi anticipare. Non bastano due gol di Iago per vincere a Ferrara, nonostante il doppio vantaggio in pochi minuti. E nonostante aver giocato in dieci tutto il match perché Niang non ne ha azzeccata una. Pareggio meritato dalla Spal, grande cuore e pochi mezzi, ma i ferraresi meritano questa serie A. Il rigore del pareggio è stato molto generoso, la Var ha visto quello che pochi hanno percepito, però la Spal ha creato azioni, corso e combattuto. Una domanda: ma Lazzeri, sta furia sulla fascia destra, non potevamo comprarlo noi? Costava tanto? Poi ovvio non siamo nemmeno fortunati, se Belotti ha un solo guizzo, piglia un palo e poi la palla danza per pochi millimetri fuori dalla porta. In questo caso tecnologia nemica. Bisognava fare di più però, soprattutto potendo gestire la partita sul doppio vantaggio. Punti pesanti buttati nel cesso, Europa che resta una chimera, squadra che mostra limiti di personalità notevoli, soprattutto nei più giovani. Oggi Baselli ha remato, non era meglio subito Obi? Niang ha giocato con gli altri, davvero incomprensibile a questo punto il suo utilizzo. Poco ritmo, tanta ingenuità come nel caso della punizione regalata per il loro primo gol. Lyanco sarà pure forte ma gioca con sufficienza, troppa, ed è fatto di porcellana. Molto meglio N’Koulu spesso e volentieri ultimo insormontabile baluardo. Poi per carità con un altro Gallo dopo i due gol li avresti tenuti dietro in piena apprensione, se non panico, e tutto sarebbe stato più facile. La sensazione è che questa stagione manchi davvero qualcosa, le decisioni ultime spettano a Cairo, ma fine anno si avvicina e di incontri con Mihajlovic non c’è traccia nell’agenda, qualcosa vorrà pur dire. Ora per chiudere il 2017 il Genoa in casa, partita da non sbagliare. Facendo attenzione che si è risvegliato anche Lapadula. Sono 4 mesi che scrivo che non bisogna più sbagliare, e ora faccio un po’ fatica a crederci.

 

 

Cari amici dal Toro tanti auguri di un sereno Natale.

1 commento

  1. 3 palloni sporchi a partita,solo in attacco, mai un cross dalle fasce…….e Belotti sarebbe un montato?
    E’ fuori dagli schemi dello stratega,oltre ad essere fuori forma.
    Ma quante idiozie scrivi Bill Gates …de noantri……Ti compatisco oh camaleontico pensatore…
    Un giorno e bianco,e l’altro e’ blu ….

  2. A mio modesto parere Belotti è un calciatore con un vero concentrato  di abnegazione, velocità e potenza tanto di tiro che di fisico, sotto il profilo tecnico invece qualche carenza c’è e va curata. Ma nel Toro attuale qualunque bravo calciatore sarebbe in difficoltà proprio per questa discontinuità del gioco e l’imprecisione dei passaggi che appare davvero in modo evidente. Non vedo l’ora che finisca questo campionato per capire(per l’ennesima volta) quali siano le intenzioni della proprietà che per ora sono soltanto quelle di non spendere mai quanto guadagni, ottima scelta per evitare fallimenti, scelta deleteria per chi vuole creare una grande squadra.

  3. Diego concordo solo con la tua ultima considerazione ossia ,sembra che manchi qualcosa ………….beh ci sono dei tifosi definiti spalamerd che e da agosto che scrive che questa rosa e incompleta e male assortita poi come fai tu di solito ,una volta te la prendi con il mister ,una con questo una con l altro oggi con il Gallo ……ma sei sempre li senza un succo !!!!!
    Io vedo che con il Gallo in campo anche se non segna il solo fatto che ci sia porta icentreali avversari a seguirlo e per forza di cosa segnano altri aprendosi varchi …………..
    Il succo vero che ci sono 5 squadre la in alto ,tutto il resto e mediocrità e noi ci siamo dentro in pieno a questa mediocrità

  4. Dalla 18:06, Muhahahah, grazie per avermi restituito il buon umore per 19 secondi, in più ti faccio notare che scrivono ( o scrive) per primi solo sotto l’articolo di Diego. Curioso….Mauro CF, Fabry, vi invito a leggere quanto scritto stamattina sotto l’articolo su Edera e di fare quanto scrivo, ve ne prego.

  5. Bravo personaggio sei tifoso del Torino FC 2005″, che infatti non ha nulla a che fare con il AC Torino 1906 …………..zitto e muto !!!!!!

  6. Lo so Toro ti avevo letto ………me lo riprometto tutti i giorni poi non ce la faccio ……ma faro del mio meglio ,per ora posso solo augurargli il peggio possibile !!!!!!!!!

  7. IN QUESTO TORINO SI PROGETTA IN GRANDE, POI VI SONO LE COSE ALEATORIE, PRENDIAMO IL MILAN CHE HA SPESO PIÙ DI NOI PERSINO E SOTTO LA LAZIO O LA SAMP; ABBIAMO COMMESSO ERRORI CERTO, UNO TRA QUESTI TENERE BELOTTI INVIPERITO O SCONTENTO, FORSE, NON AVER DATO UNA RISERVA A BELOTTI

  8. ebbene si vediamo la partita con diego, aspettiamo che scriva il pezzo per poi prenderlo per il culo quando voi lo insultate. grasse risate. state sereni, su è un gioco

  9. e No basta!!!!!!!!! Voi non vedete l’ora che mi insultino!!!!!!!!!!! Dai sono miei amici, intervengono solo nei miei pezzi perchè sono dei galeotti si devono passare la tastiera uno con l’altro. Dalla, Toro71, state sereni che non succede niente, non c’è nessun complotto, ancora 6 mesi poi chiudo anche io. Spazio ad altre voci.

  10. Diego ma non ti arrabbiare, si scherza dai. 🙂
    Abbiamo solo notato che sono 2 o 3 volte che Giò, Luca e Giot scrivono subito sotto il tuo commento e lo abbiamo scritto…
    MA non ci sono mica problemi, sono altri i problemi in questo sito.
    Auguri di Buon Natale a te!

  11. Finiamola con il lancio del fango in faccia; mettiamo che arriviamo in semifinale cosa ne pensate poi? Avevo ragione io evidentemente a difendere tutto e tutti, ma dobbiamo sentirci traditi da Belotti questo è vero.

  12. Fabio Stuppiello 22 dicembre 2017 at 19:41Rispondi

    IL TUO TORO È MORTO, IL TORO DI CAIRO È L’UNICO VERO MAI ESISTITO DOPO IL GRANDE TORINO, INARRIVABILE, MA CI PROVEREMO.

    REDAZIONE SE QUESTO NON E’ PEGGIO DI QUALSIASI INSULTO, ALLORA NON HO PIU’ PAROLE IN PROPOSITO. VORRA’ DIRE CHE SI RISPONDERA’ A TONO OGNI VOLTA CHE QUESTO PAZZO E’ IN USCITA LIBERA.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui