Delegazione di giocatori guidati da Belotti in hotel ad abbracciare Sinisa

La telefonata del ds Petrachi all’una, l’annuncio dell’esonero, una delegazione dei giocatori guidati da Belotti in hotel ad abbracciare Sinisa dopo aver saputo la notizia. Si chiude dopo un anno e mezzo la sua avventura in granata. L’ex tecnico dell’Inter adesso in pole

Era quasi l’una di notte e Sinisa Mihajlovic era da poco rientrato in hotel, con ancora sulla pelle la rabbia per il k.o. con la Juve e per il secondo contestato gol subito che aveva chiuso la partita e gli era costato l’espulsione, quando è squillato il telefonino. Dall’altra parte il ds Petrachi lo ha informato della decisione della società di sollevarlo dall’incarico di allenatore del Torino.
L’ufficialità dell’esonero è attesa con comunicato della società in mattinata. Si vedrà se contestualmente verrà annunciato il nuovo allenatore. In pole position c’è Walter Mazzarri. Si chiude dopo un anno e mezzo l’avventura di Mihajlovic al Torino: quest’anno per lui in campionato nel girone di andata 25 punti figli di 5 vittorie, 10 pareggi e 4 sconfitte. Il 6 gennaio contro il Bologna il Torino comincerà il suo girone di ritorno e la sua rincorsa all’Europa con un nuovo allenatore.
 Mihajlovic potrà forse consolarsi con l’affetto che gli hanno dimostrato anche ieri notte i suoi giocatori, dispiaciuti per l’improvviso esonero, tanto da presentarsi di notte nel suo hotel dopo aver appreso la notizia su Internet. Una delegazione capeggiata dal capitano Belotti, con Ljajic, Baselli e Niang ha voluto dire al tecnico che la squadra era ancora con lui. Il tecnico si è intrattenuto con loro abbracciandoli ed è scesa anche qualche lacrima. Miha era stato spesso anche pubblicamente molto duro con i suoi giocatori ma il rapporto franco, maschio e diretto gli aveva permesso di instaurare un forte feeling con il gruppo. Feeling che però non è bastato a portare qualche vittoria in più e a far decollare la stagione. Fino alla scelta di ieri notte della società di mettere la parola fine all’avventura del serbo sulla panchina granata. (gazzetta.it)

ABOUT THE AUTHOR: La Redazione

La Redazione di CuoreToro.it

Lascia un commento