Torino – Bologna, ultima vittoria felsinea nella stagione 2013-2014

rewind

La 20a di Serie A propone un’interessante Roma – Atalanta.

Il Torino del nuovo corso Mazzarri (l’allenatore toscano è subentrato dopo l’allontanamento di  Mihajlovic post match Juventus – Torino di coppa), riceve il Bologna di Roberto Donadoni.

Le due squadre vengono da un turno non esaltante, in casa granata ci si aspettava di più contro il Genoa, anche per questo Mihajlovic è stato esonerato , credo.

Il Bologna , invece, è stato sconfitto in rimonta dall’Udinese.

I rossoblù in classifica risiedono al 12° posto con 24 punti, il Toro occupa la decima piazza però con un punto sopra i felsinei.

I precedenti tra granata e rossoblù a Torino sono 67, lo score dice: 35 vittorie Toro, 21 pareggi e 11 vittorie del Bologna.

La vittoria più recente del Bologna in casa del Toro  è datata 9 febbraio 2014, la partita terminò 1 – 2 , vantaggio granata con Ciro Immobile, la partita viene ribaltata dai rossoblù grazie anche all’apporto di un’ex granata importante nel cuore dei tifosi del Toro, Rolando Bianchi. Le reti della vittoria rossoblù sono firmate da un giovane sconosciuto, Cristaldo.

Il pari a Torino è assente  dalla stagione  2008 / 2009 , la partita finì 1 a 1, Di Vaio rispose  al vantaggio di Rosina, entrambe le reti sono state segnate su calcio di rigore.

Quel pareggio favorì al Bologna la permanenza in massima serie , grazie allo scontro diretto.

A fine campionato il Toro retrocesse in Serie B.

Nel campionato scorso il Torino umiliò il Bologna con una cinquina, le reti potevano essere sei, ma come al solito il ‘gallo’ Belotti ha fallito per la seconda volta di fila un calcio di rigore.

Torino – Bologna 5 a 1, per i granata vanno a segno Belotti autore di una tripletta, Martinez e Baselli,  Taïder è l’autore del momentaneo pareggio felsineo.

Lascia un commento