Daspo….

Mi ha scritto un fratello granata per segnalarmi questa cosa che gli è capitata e che, in un certo senso, chiude MALE, MOLTO MALE  il cerchio attorno alla nota vicenda della curva Primavera! La chiude molto male perché come si può forse intuire dal titolo dell’articolo è arrivato il DASPO per alcuni fratelli la cui unica colpa è stata quella di non occupare i posti numerati indicati sul biglietto…..Ora, non so quanti sanno veramente che cosa sia il DASPO ed in cosa consista, d’altra parte se n’è scritto talmente tanto in materia giuridica da fare ancora più confusione, però quello che mi preme sottolineare qui adesso è che QUESTI DASPO comminati così come sono stati comminati obbligano alla firma in questura OGNI VOLTA che il Torino giocherà una partita e questo PER 5 ANNI!

Qui a mio parere c’è stato un uso sconsiderato della forza, un uso che impedisce non solo ad un tifoso di seguire la propria squadra del cuore durante le partite allo stadio ma che limita la libertà stessa della persona obbligandola a presentarsi in questura in concomitanza dell’evento per sportivo e di restare lì per tutta la durata! Oltre al danno anche la beffa, di non poter passare quella giornata con la famiglia magari al parco, visto che tanto allo stadio non ci sarebbe potuto andare! Ed oltre tutto quale colpa grave avrebbero commesso queste persone? Quali lesioni, quali atti di violenza, quali gesti o azioni pericolose avrebbero rivolto ad altre persone? Non hanno rispettato il posto indicato sul biglietto andando ad occupare dei posti rimasti vuoti…..Un po come dire che se siete in treno e la persona che occupa il posto vicino al finestrino scende alla stazione prima della vostra voi NON POTETE comunque sedervi al suo posto perché sul vostro biglietto NON AVETE  quel numero di sedile! Anche se tanto non salirà MAI PIÙ’ nessuno ad occupare quel posto perché la prossima stazione è il capolinea!

Insomma, esiste la legge, è vero, e va applicata, sempre e comunque, giustamente. Se è per questo però allora posso dire che esiste anche la VAR e ANDREBBE applicata, sempre e comunque, in modo giusto, no? Invece c’è che la VAR è subordinata all’interpretazione dell’arbitro, che è insindacabile (almeno in Italia, perché ad esempio in Francia abbiamo visto in questi giorni cos’ha fatto la federazioni in merito all’episodio dell’arbitro che Prima ha scalciato il giocatore Poi non contento l’ha ammonito per la seconda volta e quindi giustamente espulso: arbitro sospeso a tempo indeterminato, altro che DOVERI!)  mentre invece una sanzione così PESANTE, LUNGA e LIMITANTE della libertà personale non è stata neppure soppesata e valutata con il giusto peso!

Lungi da me incitare chiunque ad infrangere leggi e regolamenti, assolutamente! Però altrettanto fermamente esprimo la mia solidarietà a quei fratelli ed invito la Società a fare quanto in Suo potere per rimediare a quello che mi sembra sempre più un atto di ingiustizia visto che la pena/sanzione NON E’ commensurabile alla colpa/reato! Qui il messaggio SBAGLIATO che è passato è quello che CHI ha occupato un posto vuoto MA NON SUO allo stadio è uguale a chi ha compiuto o compie atti di violenza VERA!

Mi verrebbe da domandarmi allora quale sarebbe la pena giusta per chi ha gettato al bomba al derby, però poi vengo a sapere leggendo i giornali che l’autore NON E’ stato individuato con certezza, che il lancio della bomba è stato modificato dai Sigg. Giudici in lancio di materiale pericoloso (infatti c’è differenza, vero, fra una bomba e del materiale pericoloso, giusto?) e che la richiesta iniziale di condanna a 7 anni è stato poi definitivamente confermata a 2 anni e 8 mesi di cui solo 8 di carcere (oddio, carcere: i primi gg al carcere delle Vallette, poi quello di Ivrea e poi domiciliari, TANTI domiciliari…..) per l’unico imputato! Mi verrebbe allora da domandarmi PERCHÉ’ ci sono gli steward allo stadio! PERCHÉ’ ci sono le telecamere in funzione puntate sugli spalti! PERCHÉ’ c’è bisogno che ognuno rimanga al suo posto! Perché, se tanto poi CHI delinque VERAMENTE non viene MAI preso e CONDANNATO in modo ESEMPLARE E SENZA ATTENUANTI DEL CASO, SIGG. GIUDICI? Perché invece sono (quasi…) sempre i più deboli (per non dire gli innocenti) a pagare TANTO e SALATO? Perché a gente come Ivan Il Terribile (lo ricordate? Italia – Serbia, stadio di Marassi, 12 Ottobre 2010…?) è stato nuovamente consentito di entrare in uno stadio di calcio ed assistere ad una partita (Sassuolo – Stella Rossa, Mapei Stadium, 18 Agosto 2016..)? Mah……

FVG!!! SEMPRE E COMUNQUE !!! 

ABOUT THE AUTHOR: BERTU62

Autore della rubrica "Se non lo ami quando perde..."
  • Toro71(#PRIMAVERARESISTI) 18 Gennaio 2018 at 18:13

    Interrompo in maniera del tutto temporanea la mia autosospesione dal blog per dire a Bertu che non solo è completamente idiota e folle la sanzione comminata, ma che IN TUTTE LE CURVE D’ITALIA NON C’È NESSUNO È DICO NESSUNO CHE SEGUE QUESTA NORMA, sicuramente non la seguono in Maratona, MA GUARDA CASO LÌ VA TUTTO BENE, SI PUÒ FARE. IN PRIMAVERA NO! CHISSÀ PERCHÉ? EH? MA NOI LO SAPPIAMO BENE, VERO STUP? Invito Bertu a sottolineare questa cosa, altrimenti oltre ad un ottusa applicazione di cervellotiche norme, non vuebe fuori dal suo articolo IL CUORE DEL PROBLEMA! Riesco!

  • topotoschi45 18 Gennaio 2018 at 18:14

    bertu,se ne parla da tanto,quella e’ la tifoseria contro l’attuale proprieta’.la parte addolcita ed addomesticata,e’ dall’altra parte,ove ormai non si tifa,ma si bela.l’urlo della maratona,e’da considerarsi sotto vincolo belle arti.

    Parte dalla societa’,tutto cio’,non una parola di difesa per un’assurdita’ ciclopica,mai,e poi mai.

    Il dr cairo,volutamente minuscolo,e’ un grandissimo normalizzatore,un barzotto,come si suol dire,mai una psizione netta,mai contro qualcuno,sempre ondeggiante.

    Vuole un tifo cotonato come a canzonissima,applausi sempre,tutti compiti e compunti,ad applaudire sempre e comunque,quindi cvoloro i quali non son allineati,devon esser eliminati,disturbano,son nocivi,non devono disturbare il manovratore.

    Cosi muove gente anche sui siti,e poi altre cosette simpatiche e l’intervento di un ente preposto solerte nell’attivare alcune evidenti anomalie giustizialiaste.di piu’ non dico,chi ha la mia e mail,sa cosa intendo.

    Comunque e’ stata fatta una vigliaccheria consensuale,un atto di vera vergogna

  • topotoschi45 18 Gennaio 2018 at 18:17

    mi stupisce comunque che abbia scelto uno spagnolo franchista per la lega.su queste cose,posizione cosi netta,vuol dire che ha idee chiare,e pensate da tempo,non penso solo da ieri

  • dalla mutta 18 Gennaio 2018 at 18:19

    topo, grazie per farci aprire gli occhi …..sei come Report in tv

  • dalla mutta 18 Gennaio 2018 at 18:20

    toro non scappare….please… non diamogliela vinta ai morilizzatori

  • BERTU62 18 Gennaio 2018 at 18:35

    Ciao @toro71…… Che in tutto il resto d’Italia funzioni allo stesso modo non lo posso sottoscrivere, in quanto non ho mai frequentato altri stadi a parte il Comunale di Torino (scusate ma non riesco proprio a chiamarlo Grande Torino, per lo meno fino a che quello attuale ALMENO nel carattere non gli somiglierà ALMENO un pochino…..)….. E che lì le cose funzionino proprio come ha detto @toro71 E’ VERO, constatato di persona l’ultima volta che ci sono stato ( 18 Settembre 2016 Torino Empoli 0-0…) : biglietti per curva Maratona (3, io ed i miei figli…) e ci siamo seduti dove abbiamo voluto…. Conseguenze per la sicurezza nostra: ZERO. Conseguenze per la sicurezza degli altri: ZERO. Conseguenze per il regolare svolgimento dell’evento sportivo, di TUTTO l’evento, dalla partita in campo fino all’uscita regolare dallo stadio passando per il tifo sugli spalti: ZERO. Dov’è quindi tutta questa pericolosità tale da giustificare un DASPO di 5 anni IO NON LO SO! Solo noi riusciamo a farci così tanto male da soli! Vorrei davvero TANTO che ci fosse un segnale FORTE E CHIARO da parte della Società, magari ANCHE per la sanzione economica da 500Euro sempre a Loro comminata ma SOPRATTUTTO per il DASPO stesso che, ripeto, letto così equipara chi ha occupato dei posti vuoti PUR AVENDO PAGATO IL BIGLIETTO a chi invece commette dei veri atti violenti!

  • topotoschi45 18 Gennaio 2018 at 19:11

    Vorrei sottolineare che sul sito Noi Granata,c’e’un art.a firma Curva Primavera,dove si chiede aiuto per i fratelli ingiustamente multati.

    C’e’anche un IBAN,interessasse…

  • Maurizio Scarampi 18 Gennaio 2018 at 19:26

    Articolo sciocco.

    Un autore dovrebbe prima di tutto spiegare cos’è un DASPO e le sue modalità, poi trarre le sue conclusioni.

    Se l’avesse fatto si capirebbe che la storia, per come è presentata nel testo, non sta in piedi.

  • BERTU62 18 Gennaio 2018 at 20:34

    Chiunque legga qui ma soprattutto scriva anche solo un post vuol dire che ha a sua disposizione uno strumento che gli permette di collegarsi ad Internet…..Una volta che si è connessi alla rete, con un qualsiasi motore di ricerca, basta digitare DASPO e si hanno TUTTE le informazioni su che cos’è, sul perché è nato e sul come viene normalmente utilizzato…. Un utente serio prima di tutto dovrebbe accendere il cervello, collegarlo, prendere tutte le informazioni che riesce, elaborarle E DOPO eventualmente commentare, sennò il Suo commento non sta in piedi….. Eventualmente e NON obbligatoriamente, ad ogni modo….

  • Marco Corti 18 Gennaio 2018 at 20:54

    davvero interessante! Grazie MotoTopo per avermi segnalato l’IBAN

    Sentivo proprio un’immediata necessità di fare un bel bonifico a quei poveri ragazzi, eh beh. quand’è giusto è giusto, ci sono priorità davanti alle quali non si può proprio indugiare. Forza Toro 71, che aspetti? Mano al portafoglio, avanti!! Tutto quello che hai, forza! Che è per la + nobile delle cause. Esiste qualcosa di più importante?

  • topotoschi45 18 Gennaio 2018 at 22:31

    corti,non e’ certo una cosa importante in generale,nel ns piccolo contesto lo e’.

    Inutile che ti spieghi,o dica,il perche ed il come,sei talmente pieno della tua supponenza da saputellino,che trovo inutile la cosa.Quando poi,se ci sara’ un giorno,scenderai dalla mongolfiera,possiamo riparlarne.

    Non credere,ma sei un pulviscolo dell’universo come tutti

  • Marco Corti 18 Gennaio 2018 at 22:41

    Ma che scherzi? Sono ben felice di svuotare i rimasugli dal mio conto in banca per regalare un sorriso a quei ragazzi. TORO SETTANTUNOOO!!! Dove sei? invece  di questo patetico sciopero del commento a singhiozzo, ma dai, torna definitivamente a sollazzarci! Ma prima…IL BONIFICO. Dimostra per una volta di non essere tutto chiacchiere e distintivo E NON FARE IL BRACCINO!! dacci una prova di quanto veramente tieni ai ragazzi della Primavera, IL BONIFICO!

  • dalla mutta 18 Gennaio 2018 at 22:50

    ironia del c a z z o , Corti sei peggio di Stuppiello, sono cose che non conosci perche’ vivi lontano da Torino come me…che esigenza avevi di scrivere queste minchiate,  sei disgustoso,

  • Marco Corti 18 Gennaio 2018 at 22:52

    ma come disgustoso? Ho appena mandato loro tutti i soldi che ho. Forza dalla Mutta, fai altrettanto! 🙂

  • dalla mutta 18 Gennaio 2018 at 22:55

    Non pensavo che potessi raggiungere questi livelli di mediocrita’ umana,

  • topotoschi45 18 Gennaio 2018 at 23:01

    dalla,quello ormai ho capito che e’ montato ad aria compressa.

    hai saputo che non mettono piu’ in vendita i bilglietti del pmo anello primavera,e la zona e’presidiata dagli steward,stile modello “Ciccio Kim”?

    E sai che il nano meschino,vuol far allargare il settore ospiti?

    Questo ci fa piu’male che calleri e cimmi assieme.

    Davvero,spero che tutto il male che ci fa,gli si ritorca,e chiudo con un ecumenico amen

  • mauro.re 18 Gennaio 2018 at 23:06

    @ Corti pensavo fossi solo caratterialmente un po ottuso ,invece noto che sei veramente una testa di cazz.o come pochi in circolazione ………sei di un arroganza vomitevole ,si vede che respiri aria della Capitale pezzo di merd.a

  • mauro.re 18 Gennaio 2018 at 23:06

    E stavolta niente scusa le cose mi sono venute proprio molto spontanee

  • Marco Corti 18 Gennaio 2018 at 23:13

    Tutti insieme fate un bonifico bello sostanzioso! Lo avete già fatto, vero? O aspettate Toro 71?

    TOROSETTANTUNOOOO!!!!

  • marco. 18 Gennaio 2018 at 23:27

    Ormai mi pare chiaro: il mio omonimo si è bevuto il cervello

  • mauro.re 18 Gennaio 2018 at 23:30

    Il post era per ragazzi molto giovani ,probabilmente senza un lavoro che si sono beccati migliaia di euro di multa …500 € ogni partita contestata !!!!!! Tutto qui Merd,a di uomo …..
    Ti auguro nella vita di aver bisogno e che ti Rodano in faccia ………feccia umana ,vai nella fogna insieme a Stup

  • Marco Corti 18 Gennaio 2018 at 23:43

    ma fatte ‘na tisana! E pure ‘na risata di tanto in tanto.

  • mauro.re 18 Gennaio 2018 at 23:45

    FOTT.ITI…………

  • marco. 18 Gennaio 2018 at 23:50

    Be alla fine possiamo dire che in questo forum possiamo divertirci almeno con due macchiette: lo pseudo professore che parla, e soprattutto straparla, come un cinegiornale dell’Istituto Luce, e il bimbo dispettoso e petulante che si diverte a cissare i grandi….
    Ma che spasso

  • Anonymous 19 Gennaio 2018 at 0:01

    grande @bertu!!

  • PupiGol57 19 Gennaio 2018 at 0:59

    Grande corti eliminiamo la feccia dal 2005 a ritroso.

  • fabio stuppiello 19 Gennaio 2018 at 10:29

    Davvero dispiace per i daspati, ma il fatto esula dalla volontà del Toro, non esiste un nesso evidentemente, la giustizia opera indipendentemente dal Toro. I biglietti nominativi sono nati per questioni di ordine pubblico, tuttavia è vero che occorre applicare le norme ovunque e non solo a Torino. Il Toro non sa nulla di tutto questo, è un semplice venditore e Cairo ci tiene al pubblico.

  • Maurizio Scarampi 19 Gennaio 2018 at 13:16

    BERTU,

    vuoi darmi ad intendere che Maurizio Scarampi e famiglia, totalmente incensurati, vanno a vedere Toro- Fiore con i biglietti dal G123 al G126 e si siedono sui seggiolini dal G124 al G 127 per disattenzione e vengono daspati per 5 anni con obbligo di firma? Anche i miei figli di 12 e 8 anni? MA PER FAVORE !!!!!!

    Allora, vogliamo spiegare che un daspo di 5 anni lo prendono solo i recidivi con “qualche pendenza”?

    Male non fare, paura non avere……

  • PupiGol57 19 Gennaio 2018 at 13:37

    propongo la camera a gas

  • mauro.re 19 Gennaio 2018 at 14:26

    Infatti informati e leggi su Noi Granata prima di sparare gazza.te Scarampi
    La recidiva erano i posti assegnati ,poi con la storia delle foto di Aldrovandi non ammesse sono diventate Daspo x 10
    A 3 di questi il giudici ha annullato il Daspo …..

  • Djordy64#Benvenuto Walter!!# 19 Gennaio 2018 at 14:28

    ASSOULTAMETNE D’ACCORDO CON TE ROBY O MEGLIO BERTU . Lo avevo scritto quando avvenne. Azione del tutto esagerata da stato di polizia che non condivido.

    E tra l’altro non capisco neanche . Era un problema di sicruezza perchè vicini al settore ospiti ?

    Ma se ai tifosi sedutisi sui posti sbagliati ( che poi in curva non ci guarda mai nessuno, almeno io mi siedo dove capita in Maratona , sono abbonato ma non vado sempre con le stesse persone , non puoi numerare e assegnare posti in un settore popolare dove magari una volta vai con tizio e l’altra con caio, una volta in 10 una volta in 5 , come si fa ? )

    Addirittura il DASPO per una cagata del genere ?

    Non so se fosse voluta dalla Polizia ( ad esempio dopo la bomba carta del gobbo piciu nel Derby) o dalla società ma in entrmabi i casi mi aspetterei maggiore elasticità .

    Quel che mi fa specie è che sarebbe potuto capitare anche a me o a mio figlio , noi fino a 4-5 anni fa eravamo abbonati in Primavera.

    Se poi penso che magari chi ruba , o tira bombe carta, o espone striscioni offensivi su Superga o sul Fila la fa franca….la giustizia italiana fa schifo .

    Chi ruba una mela per fame viene condannato e chi invece fa fallire intere aziende o fa morire di fame 10.000 persone  la passa liscia …

     

     

     

     

  • PupiGol57 21 Gennaio 2018 at 10:51

    eccolo Marina, trovato on line:
    La violenta ondata repressiva che sta colpendo i tifosi della Curva Primavera ha raggiunto il suo apice. A fine dicembre la Questura di Torino ha notificato dieci DASPO per la presunta doppia violazione del regolamento d’uso dello stadio per mancato rispetto del posto assegnato sul titolo d’ingresso in occasione delle partite contro Sassuolo e Samp di inizio stagione. Secondo la Questura. non sedersi sul proprio seggiolino in curva è una condotta pericolosa per l’ordine pubblico: cosi è stato scritto nei provvedimenti… Tre di questi DASPO hanno durata di 5 anni CON FIRMA, gli altri di un anno. Una prima importante vittoria e già stata ottenuta: tre Giudici(G.l.P.) non hanno convalidato gli obblighi di firma, ritenendoli illegittimi. Ora. per ottenere l’annullamento dei 10 DASPO. occorre presentare numerosi ricorsi al TAR, dal costo molto elevato.

    Sempre a fine dicembre la Questura ha notificato (persino ad una signora di 60 anni!) altre contestazioni di violazione del regolamento d’uso, questa volta per l’introduzione in curva dell’immagine di Federico Aldrovandi, ragazzo ucciso anni fa da alcuni poliziotti.
    A chi aveva con sé l’immagine di “Aldro”sono arrivate multe da 100 a 500 euro(167 euro se pagate in misura ridotta). Per alcune persone è la terza multa ricevuta da inizio stagione.

    È ormai evidente che si tratta di una repressione scientifica condotta nei confronti di alcuni tifosi non graditi con la complicità della società Torino FC. come si potrà dimostrare una volta chiuso il capitolo giudiziario.

    A tutto il Popolo Granata che ringraziamo di cuore per la straordinaria partecipazione al concerto tenutosi al Gabrio, chiediamo un aiuto economico, viste le enormi spese da affrontare, per poterci difendere nel miglior modo possibile, a tutela dei diritti di ogni tifoso del Toro e di ogni cittadino. Affinché soprusi simili, che possono colpire chiunque. non si verifichino mai più.

    A seguito di numerose richieste abbiamo aperto un conto corrente bancario, per dare la possibilità a tutti i tifosi. anche quelli lontani da Torino, di fornire il loro contributo.

    Il conto corrente su cui possono essere effettuati i versamenti e il seguente: conto Unicredit avente IBAN IT41Q0200801048000105078919.

    Intestato a: Aldo Porcellana. Causale da indicare: “contributo per multe e spese legali Curva Primavera”.

    Su tale conto verseremo l’incasso della serata al Gabrio, dell’aperitivo al TestaBalorda e della Postepay. Assicuriamo, ovviamente, la massima trasparenza in merito all’entità e alla destinazione delle somme raccolte. che saranno utilizzate solo per il pagamento delle multe e delle spese di giustizia. Combattendo uniti questa battaglia. legale e di principio, potremo difendere la nostra identità e ritrovare le nostre più autentiche radici Granata.

    NON molliamo!

    I RAGAZZI DELLA CURVA PRIMAVERA”

  • capitan ferrini 21 Gennaio 2018 at 11:42

    molto bene!!  corti prenditelo nel culo!

  • mauro.re 21 Gennaio 2018 at 12:27

    Bravo C Ferrini ……….mi associo!!!!

  • mauro.re 21 Gennaio 2018 at 12:29

    E Tranquilli Redazione …..ci pensiamo NOI a far girare il comunicato !!!!!!!!CT la voce dei tifosi del TORO ad minchiam

  • Marco Corti 21 Gennaio 2018 at 13:58

    Mauro, ti associ a prenderlo nel culo? 🙂

    Forza con i bonifici, ragazzi! Sono soldi spesi bene.

     

  • Fabry C 21 Gennaio 2018 at 14:07

    Io non capisco cosa centra Aldrovandi con il Toro…….forse per sottilineare che i poliziotti sono tutti brutti e cattivi? Ma rimane il fatto che non ci azzecca nulla.
    Con questo i Daspo sono un esagerazione assurda

  • PupiGol57 21 Gennaio 2018 at 14:07

    Da un romano romanista non ci aspettiamo altro corti

  • Marco Corti 21 Gennaio 2018 at 14:14

    Ti aspetti il bonifico, eh? Tu quanto hai versato, Pupello campano? Voglio il CRO e gli estremi del bonifico, data e importo, sennò non ci credo.

  • marco. 21 Gennaio 2018 at 14:19

    Sarcasmo idiota e davvero fuori luogo… mostra solo superficialità e volontà di provocare e basta per fare quello che va contro corrente a prescindere
    Ti facevo più intelligente, forse non te ne rendi conto ma stai facendo una figuraccia, te lo dico da omonimo

  • Marco Corti 21 Gennaio 2018 at 16:12

    Io vi sto esortando alla concretezza, voi parlate di un conto corrente, io vi esorto a pagare. Siete voi che vedete non so quale sarcasmo. Poi, una volta che avete finito con i fastidi mestruali, vorrei sapere in quanti lo avete usato quell’Iban. Per ringraziarvi.

Lascia un commento