A Mazzarri manca qualità a centrocampo, e Baselli non si può più vedere

0
14

Sharing is caring!

A Mazzarri manca qualità a centrocampo, e Baselli non si può più vedere.

Un centrocampista in grado di giocare in velocità la palla, ma anche all’occorrenza far sentire il suo peso a metà campo. Insomma 50 milioni di investimento, perché manca al Toro è chiaro. Siamo onesti: se ti sbilanci senza accorgimenti tattici ne prendi 8, se ti difendi fai fatica a tirare, Mazzarri ha adottato l’unica tattica possibile per colmare un divario tecnico tale: li aspetti, chiudi ogni spazio, e provi ad infilarti, cogliendo l’occasione. Per trenta minuti ha funzionato. Se no, se vuoi fare altro, ci vuole il centrocampista di cui sopra. Poi tutto va in vacca, perché Obi, migliore in campo, si inciampa sulla palla in due contro uno, solo davanti al portiere. Belotti subito dopo fa uno stop inguardabile, e l’occasione sfuma. Passano alcuni minuti e Molinaro balbetta al solito nei pressi di Bernardeschi a la frittata è fatta. Dal quel punto in poi Mazzarri deve lavorare, reazione dopo il gol pari a zero. Male Ansaldi, la cui presenza in campo era giustificata solo da Molinaro…che non ce la fa più ma non ha colpe. Colpe le ha chi si è presentato ai nastri di partenza con due terzini che fanno settant’anni in due, la colpa è di Cairo. Non pervenuto Belotti, qualche guizzo di Iago che con Niang nel secondo tempo almeno ci ha provato. Certo è mancata reazione e su questo Mazzarri deve lavorare, Juve senza pezzi pregiati ma poco importa, dal Napoli in giù, Bernardeschi e Dybala sarebbero titolari ovunque. Il divario è enorme, anche perché il Toro è nono, non quarto come dovrebbe essere per storia, blasone e potenzialità cairote, che invece vengono sistematicamente indirizzate da altre parti. Mazzarri ha dato un senso tattico a questa squadra, oggi ha aspettato invano il guizzo di uno dei giocatori più tecnici. Poteva essere Liajic? Non voglio fare dietrologie, mezzo stadio a dicembre lo voleva spellare, però oggi sarebbe il caso che la società parlasse chiaro sul suo utilizzo. Mazzarri in queste condizioni ha provato l’unica strada possibile. Con un centrocampo troppo limitato anche per le prestazioni di Baselli. A tal proposito ricordate? Palla data male a Belotti, o se volete un incompresione con Belotti nel primo tempo, Baselli si ferma, sbuffa, e intanto la Juve riparte e arriva in area. Ecco per me da lì andava cambiato, credo fosse il ventitresimo del primo tempo. I tempi cambiano ma è pur sempre un derby. Cairo guardi il suo tabellino nei derby, poi non pensi che sia sfiga, maledizione, o un complotto, quei numeri nella stracittadina si chiamano: Darmian, Glik, Cerci, Immobile, Zappacosta…ecc…

1 commento

  1. è da 3 anni che nn si può vedere baselli, adesso basta, ma cavolo chi si deve dare via nn lo si fa..comunque zappa non era un fenomeno ma al posto di desilvestri avremmo qualche punto in più.

  2. Condivido sul fatto che Mazzarri ha giocato nell´unico modo possibile. Me lo aspettavo e lo avevo anche scritto. In difesa poi giocavamo con Molinaro e DeSilvestri piu´Ansaldi. Non siamo mai riusciti a spingere sulle fasce. Ne ad alzare il baricentro del gioco nel secondo tempo o nel finale di gara. Baselli malissimo vero. Il quale pero´e´stato utilizzato da marcatore avanzato su Pianjc. Non certo il suo ruolo. Rincon pagato pur sempre 9 milioni non ha visto palla ne fatto un lancio. Solo interdizione. Belotti male ma troppo solo. I soli Obi e Falqe a provarci. Contro la peggior Juve degli ultimi 7-8 anni dovevamo fare di piu´. Dopo il gol ci siamo scoraggiati e nella rirpesa troppa paura. Mazzarri ha fatto quello che ha potuto. Su Lijajc invece pesa la punizione imposta dalla societa´. Peccato perche´oggi poteva essere utile per spostare gli equilibri. Comunque avanti cosi. Rispetto a Mihajlovic siamo di un altro pianeta. FVCG.

  3. Diego sembra che tu abbia scoperto l’acqua calda scusami………………o ti sei voluto iscrivere nel club degli spalamer.da a prescindere….???

    che la rosa sia mediocre da agosto lo scrivevamo

    che cairo sia un palancaio pure

    facile per tanti esaltare una vittoria sul Bologna e poi fare i critici dopo i SOLITI derby persi senza dignità, ma per me questa è ipocrisia….!!!!

  4. Obi migliore in campo al pari di Ansaldi . Ma Baselli ? Era da togliere dopo 15 minuti non 23

    Non riesco a capire, sono 3 anni che aspettiamo la sua definitiva esplosione e non esplode mai.

    Oggi Mzzarri ha messo un modulo logico all’inizio ma andava cambiato quando i gobbi hanno perso i pezzi. E vero che Douglas Costa è un cliente terribile , ma una volta sotto di un goal Mazzarri doveva mandare un segnale alla squadra e inserire oltre a Niang anche Liaijc.

    Ai gobbi mancava Matuidi in mezzo al campo biosgnava approfittarene

    Io non capisco questa idiosincrasia contro Liaijc questo boicottaggio non ha senso a meno che Cairo non abbia già deicso di cederlo allo spartak Mosca e allora mi fa solo incazzare di più

    Cairo la deve finire di mettere sempre e solo il portafogli davanti al campo.

    E’ in campo che si vincono le partite non in uffici amministrativi. Il tiofos si eccita e diverte con i numeri sul campo di gioco non sui registri cazzo

    Comuqneu per l’EL non è compromesso nulla assolutamente nulla

  5. Ho quasi la presunzione di credere che lo Spartak abbia messo della clausole ben precise sull’integrità fisica del serbo e che la proprietà si guardi bene dal non rispettarle per paura di perdere quattrini. Ljiaic è forte, ma fa davvero inkazzare due righe, mi ricorda un certo Skoro, uno zingaro come lui. In Europa ci potremmo anche andare ma spero non con questo organico, sarebbe una sofferenza continua e, per contro, con questo organico abbiamo la classifica che ci meritiamo, ma diciamo pure che tra il 5 e il 13 posto ci sono squadre di pari livello, quindi tutto può succedere, speriamo succeda il meglio per noi.

  6. mah pensatela come volete ma per me Baselli a fare il mediano su Pianic è un assurdità……Ansaldi in mezzo un assurdità……nemmeno un minuto a Barreca continuando con il Bollito Molinaro un assurdità…….di Liaic non parliamo è un assurdità a prescindere…..Berenguer dopo Sinisa mi sembra lo abbia bocciato pure Mazzarri…….c’ce ben poco spazio per trovare ottimismo..

  7. Lijajc e´stato messo fuori squadra per scarso rendimento ed e´in vendita. Se non sara´venduto nel mercato russo avra´dopo le sue chance partendo comunque dalla panchina. Il nostro problema e´che non abbiamo giocatori polivalenti. A centrocampo tutti interditori, e nessuno che sa´giocare la palla. Sulle fasce o difensori, esempio Molinaro o esterni vedi Barreca. Nessuno che sappia fare entrambe le cose. La cosa si e´evidenziata ieri nel derby. Un problema di qualita´certamente. Bastava vedere i gobbi. Hanno giocato con 3 centrocampisti in attacco dopo l´uscita di Higuain e nessuno se ne e´accorto. Non hanno dato punti di riferimento, tutti a girare, anche senza palla. Mazzarri ha fatto bene. Di piu´non poteva fare con la squadra che aveva. Guardiamo avanti. Sono ottimista. Possiamo ancora arrivare al 7 posto. Almeno ci proveremo. Poi a luglio lasciamo fare il mercato a Mazzarri. Finalmente uno che capisce veramente di calcio. FVCG.

  8. cn i 3 difensori dietro possiamo essere piu pericolosi sulle fasce berenguer o barreca a sx e iago falque o ansaldi a dx . e  vedere sto cavolo di lyanco titolare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui