Nel nome del Mondo.

0
60

Sharing is caring!

Nel nome del Mondo.

Il Torino torna a vincere, sbanca Cagliari e onora la memoria di Emiliano Mondonico, il “mio” allenatore del Toro. Ero ad Amsterdam, proprio dietro al Mondo, mi sono perso la sedia alzata perché ero talmente incazzato, e pure un po’ ubriaco, per quei tre maledetti legni da non averlo visto. Poco male, quel gesto del Mondo è entrato nella storia, andando ben oltre quella finale persa senza perdere. Era una sfida al fato, una ribellione all’ingiustizia del cielo. Mondo è stato un grande allenatore, i suoi capolavori per me il periodo granata, e la semifinale di Coppa Coppe con l’Atalanta, con una squadra di serie B, impresa mai eguagliata e irripetibile. Mondo a cui piaceva stupire, diceva invece che l’impresa più difficile era stata salvare 3 volte l’Albinoleffe in serie B. Perchè Mondo era il più bravo della sua generazione nel trattare con i giocatori, stimolarli al punto giusto. Vieri, Inzaghi, Lentini, Ferrante, Scifo, Caniggia, caratterini non da poco, tutti lanciati e fatti rendere al meglio da Emiliano. Ciao Mondo non siamo tornati ad Amsterdam perché non sarebbe più stato così terribilmente emozionante.

Difficile parlare oggi di Toro, ma fortunatamente una mano ce la dà la squadra, vincendo a Cagliari 4 a 0. Un primo tempo a studiarsi e a capire il nuovo 3-5-2 di Mazzarri, poca roba sinceramente a parte un gol divorato da Baselli. Partita mediocre e in equilibrio, cambiata completamente nel secondo tempo da un Toro diverso. Più dinamico e con Liajic a distribuire palloni, che è un’altra cosa da Aquach e Rincon. Certo lo ribadisco bisogna correre, come nel secondo tempo. Esordio di Bonifazi che sperò di vedere presto al fianco di N’Koulou, che oggi non stava bene. Il secondo tempo deve servire per chiarire le idee e Mazzarri e ai ragazzi. Ma ripeto, certo il modulo è importante, le scelte dei giocatori pure, io quelle di Mihajlovic si sa non le condividevo, però la questione fondamentale è l’atteggiamento. Impegno, corsa, allenamento assiduo in settimana. Non ci sono scorciatoie. Mercoledì attendiamo altre risposte.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui