A noi cosa ce ne frega di CR7 ….tanto siamo del Toro ….

0
183

Sharing is caring!

Sono ormai settimane che si parla di Ronaldo e del suo arrivo alla Juve.

Ora è arrivato.

Il titolo l’ho preso prendendo spunto dalla  frase di un bambino del Toro, figlio di un tifoso granata. Grandissimo, tutti i tifosi granata dovrebbero ragionare come quel bambino .

Era l’idolo di mio figlio CR7 , ora non lo sarà più poco male, gli idoli cambiano in questo mondo pallonario dove tutto sorge muore cambia si trasforma brucia e si spegne nello spazio di un momento. Lo dico con grande sincerità davvero io non riesco a invidarli i gobbi. Ci ho provato a invidiarli , sono ormai settimane che i miei conoscenti gobbi ce lo triturano con CR7…E’ una sensazione strana, anche a me piacerebbe vincere scudetti o vedere giocare furoiclasse ma non in questo modo, non alla maniera della multinazionale italoamericana Juventus. Perchè di questo si tratta , di una multinazionale che ha acquistato non un giocatore ma una azienda. CR7 con tutto ciò che si porta dietro è un azienda.

L’acquisto del quasi 34enne Ronaldo da parte della Multinazionale Juventus FCA questo è, un operazione di marketing industriale.

Non è calcio questo, non riesco a provare invidia. Del resto che gusto c’è a vincere solo perchè hai più soldi o solo perchè hai arbitri consenzienti? Che gusto c’è a vincere solo indebolendo gli avversari, portando via Higuain al Napoli per indebolire l’avversario piu pericoloso per lo scudetto negli ultimi due anni, portando via Pianic all’avversario piu pericoloso un paio di anni fa, e un Ronaldo quasi 34enne al Real perchè altrimenti contro di lui non riesci a vincere una Coppa?

Perchè quest è il punto : per la Juventus l’unica strada per puntare alla Champions è diventare il Real. E’ un po come se io volendo conquistare una ragazza che si è innamorata del mio amico figo, mi mettessi la maschera con la sua effigie o cercassi di imitarlo per conquistarla a mia volta, invece di provarci con le mie forze.

Oppure non riuscendo a battere Usain Bolt sui 200 m piani, prendessi una moto per batterlo…sai che gusto

Del resto la Juve aveva anche fatto un pensierino a Icardi, si sa mai che l’Inter divneti troppo pericolosa quest’anno ma pare non esserci riuscita finora.

Molti non la pensano cosi ma io si . Sono del Toro non sono un tifoso come gli altri. Sono del Toro come quel bambino orgoglioso che se ne frega di CR7 e dei suoi milioni , e tifa Toro a prescindere. Tifa Belotti, Baselli, Rincon, Liaijc, Falque, Edera, Nkoulou, Sirigu…e ora tiferà Damascan e Berenguer sperando diventino campioncini in maglia granata. Esulterà per i goal e la cresta del Gallo, altro che CR7 io mi godo AB9 …Continuo a pensare al calcio in modo un po romantico, penso al calcio come uno sport da praticare sull’erba non in Banca o non ai tavolini della Fifa o della Lega . Continuo a immaginare il calcio come ad uno sport popolare non uno sport da Vip .

Il fatto che i gobbi spendano 400 milioni tra cartellino e ingaggio per un calciatore fortissimo, un campione si ma vicino al viale del tramonto con i suoi 33 anni, quasi 34, non mi genera invidia; mi  genera rabbia. Perchè non dovrebbe essere consentito ad una Azienda come la JuventusFCA  di investire 400 milioni su Ronaldo anzichè magari sulla nuova Fiat Punto o anzichè sul rilancio di un Brand italiano o anzichè sull’ammodernamento di un Sito produttivo italiano. Aumentando cosi il gap con le seconde…

Ma come ci siamo vantati che il ns campionato quest’anno è stato incerto fino alla fine ora vogliamo diventare come la Germania o la Francia con il Bayern e il PSG ueber alles e già campioni alla fine dell’Andata ?

Invece alla Juventus tutto è concesso fin dai tempi remoti degli anni settanta-ottanta e ora viene consentito l’ingaggio di un giocatore che da solo costa 6 volte l’intera Rosa granata

Si mi piacerebbe un Toro che lotta per lo scudetto e che lo vince anche, un Toro che va in Europa dall’ingresso principale, non lo nego ma non in questo modo. Non come lo fanno loro, con l’arroganza dei potenti, la sicurezza degli impuniti, la vanità dei ricchi. Poi è chiaro arrivasse lo sceicco di turno la voglia di rivalsa e la fame di vittorie è tale che non ci sputerei sopra….ma il discorso non è quello.

Il Toro è una fede , ma soprattutto è una Società di calcio storica, una società sportiva. Non è una mutlinazionale mangia soldi .

Il mio anzi i miei CR7 si chiamano Edera, Belotti, Falque, Liaijc, Butic, Ferigra, Nkoulou, DeSilvestri, Ansaldi, e cosi via.

Sono tra l’altro curioso di vedere come lo spogliatoio juventino accoglierà e convivrà a medio lunga scadenza  con un nuovo idolo incontrastato della tifoseria che come ingaggio prende almeno 4 volte se non 5 volte più di ogni altro giocatore juventino. In Italia a forbici simili non siamo abituati e lo spogliatoio non tiene conto di azioni di marketing o affari bancari. Voglio vedere quanto durerà l’idillio con CR7 specie quando non renderà o fallirà alcune partite….ma questi sono anche ca…i loro perchè appunto di CR7 a noi granata non frega niente.

Poi ci sarà il Derby. Sappiamo già come si svolgerà la partita , specie in casa loro saremo vittima sacrificale , e nel caso in cui la partita fosse equilibrata o piu dura del previsto ci sara la solita svista arbitrale ad aiutarli. Ma mi aspetto che proprio la presnza di CR7 stimoli ancora di più il Toro o comunque tutti i suoi avversari a lottare con il coltello tra i denti come ha fatto la spelindida Croazia di questo Mondiale, la vincitrice morale di Russia 2018.

CR7 ? E chi è costui?

Io conosco AB9, AL10, IF14, SE20 e cosi via ….in attesa di nuovi nomi , numeri e rinforzi da Cairo…perchè sia chiaro la passione va comunque alimentata e ogni tanto un colpo a sorpresa che esaltasse noi tifosi granata, che appunto non pretendiamo i CR7 ,  non sarebbe una cattiva idea….I colpi di Cairo che mi hanno esaltato da quando lui è alla presidenza, non sono molti, e a torto o a ragione mi hanno esaltato quando sono stati compiuti ( quindi prima di vederli all opera) :

Recoba, Bianchi, Cerci, Immobile ( la seconda volta) , Belotti, Baselli, Liaijc, Falque,Hart.

Di questi Recoba ha fallito, Immobile non è mai stato nostro, Hart è stato un prestito puro un po incostante, Baselli non è mai stato costante.

Da questo si evince che per esaltare la folla ogni tanto Cairo dovrebbe o potrebbe concederci qualche sorpresa, qualche colpo ad effetto non mi pare si chieda tanto : non si chiede Messi , non si chiede Neymar, non si chiede De Bruyne , non si chiede Hazard o Coutinho …ma possibile che a questa Rosa non possa essere aggiunto qualche giocatore in piena ascesa, in piena forma , insomma non una scommessa giovane o un ripiego ?

Per dire Simeone e Zapata , giusto per citarne due ma anche Jankto o Barack non mi sembrano profili irraggiungibili eppure non verranno al Toro. Balotelli ? Non tutti lo avrebbero voluto ma sarebbe stata comunque una botta di vita nel piattume di un mercato dove si bada piu al bilancio che al campo . Costa 8 milioni di cartellino e credo circa 3,5 milioni di ingaggio. Troppo? Beh anche CR7 era troppo per le casse juventine eppure arriva…

Ecco di CR7 ce ne freghiamo, vero anzi verissimo…. ma Cairo è l’unico che potrebbe aiutare a fregarcene di CR7 anche a fine stagione….basterebbe per una volta qualcosa che accenda l’entusiasmo dei tifosi,  che accenda anche la qualità della squadra , MB11 o cose simili insomma ….dove MB11 non significa MegaBilancio 11 volte di fila….

 

 

 

 

1 commento

  1. Perchè non è argomento che puoi sviscerare in due parole caro Mauro

    In Rubrica si esprimono opinioni , condivisibili o meno quindi se hai voglia di leggere leggi se non lascia perdere

  2. Riassumendo in due parole: il vero tifoso del Toro è diverso dagli altri e soprattutto dai gobbi, vede il calcio in modo diverso, ma Cairo potrebbe fare la sua parte e aiutare il tifoso granata in questa sua diversità o unicità

  3. Bah ragazzi fare finta di niente su tanto clamore mediatico per l’arrivo dell’ex fuoriclasse (a quasi 34 anni in un modo o nell’altro sei parzialmente bollito) portoghese è quesi impossibile. CR7 farà per gli striati niente di più di quanto ha fatto per il portogallo in Russia, cioè ben poco. Il real non è ronaldo, il barca non è messi, maradona non era il napoli, il toro non era pulici, quindi tutti questi festeggiamenti e propositi di immediato riscatto sono destinati a finire nel cestino delle illusioni che lasceranno come credo e soprattutto spero versamenti di bile e amaro in bocca e, cosa che mi farebbe ancora più godere, una palata di denaro buttata al vento che magari faccia saltare qualche poltrona societaria. Se San Fondello smetterà una volta tanto di assistere la banda rubentina avremo di che divertirci. Il mercato del Toro anche quest’anno si sta rivelando perlomeno squallido ma meglio giovani di belle speranze che stracotti vecchietti, e se poi saltasse fuori per la prima volta un nome di rilievo………fantascienza, maledetta fantascienza!

  4. djordi titolo simpatico, poi sentito dire da un bambino ancora meglio….ma smettiamola con sta retorica , non serve neanche piu’ per nascondere la nostra delusione piu’ o meno dichiarata, ti ricordi quando fu annunciato martin vasquez???? un grande del real… eravamo tutti pazzi di gioia…altro ma si che me ne frega noi abbiamo Damascan….., come hai scritto nel finale basta scommesse…..diamo un minimo di entusiasmo all ambiente….2 centrocampisti e un attaccante forte…..ce lo meritiamo….

  5. Io invece, caro Granatatoroale, temo che la grossa delusione se la prenderà chi crede come te che CR7 sia ormai bollito, vorrei sbagliarmi, non sai quanto, ma questo giocatore è ancora fisicamente devastante, e con la tecnica assoluta che ha… dai su, cerchiamo di essere realisti…

  6. Mi ricorda tanto la favola della volpe che diceva che l’uva era acerba perche’ non poteva arrivarci..essere del Toro per qualcuno vuol dire essere degli eterni sfigati? no perche’ se per te Djordy64 essere del Toro vuol dire non vincere mai un çazzo e non avere dei campioni in squadra manco per sbaglio ma solo scommesse o giocatori mediocri che nei cosi’ detti “top club” faranno solo panchina..allora quello che dici “Cairo potrebbe fare la sua parte e aiutare il tifoso granata in questa sua diversità o unicità” e’ del tutto sbagliato..lui ci sta riuscendo perfettamente a farci rimanere i fratellini minori della Giuve..loro presentano CR7 noi Damascan..contento te..con noi in curva uno come Cairo era fuori dai çoglioni gia’ da un bel po’ altro che modificare la mentalita’ del tifoso granata..e farlo ragionare come un tifoso di una squadra provinciale..

  7. E’ bello denigrare cio’ che non si puo’ avere..se CR7 fosse venuto qua Cairo sarebbe stato il miglior presidente della storia roba che Nova gli avrebbe portato le valige alla reception..siccome e’ andato nelle merde e’ un bidone..un bollito..non e’ nella mentalita’ deil tifoso granata volere gente come CR7 di tutto e di piu’..ma lo stesso che ha scritto questo articolo porta l’hashtag #Balotelli vieni al Toro..come cantarsela e ballarsela pur di non ammettere che a Torino oramai ci sono solo loro noi siamo delle macchiette al loro servizio..

  8. E per concludere..non dire “a noi” di piuttosto “a me” rivolto alla tua persona..e’ piu’ giusto nei confronti di chi si estranea a questa presidenza miserabile..

  9. Solito articolo prosaico, questa volta su CR7. Io non mi preoccuperei tanto di Ronaldo, quanto del fatto che al 16 luglio abbiamo preso due sconosciuti per centrocampo e difesa. Dopo aver avuto tutto il tempo per prendere i giocatori giusti. Petrachi oramai alla frutta, Cairo lo segue a ruota. Si puo´essere orgogliosi del Toro e continuare a prenderlo in quel posto come capita a noi da oltre 20 anni? Oramai siamo diventati una macchietta di un qualcosa che e´esistito una volta. Non siamo un mito. Siamo diventati una farsa. A noi non serve Balotelli. Serve una societa´che una volta capito cosa serviva, prendeva due centrocampisti e due esterni come si deve. Un minimo di programmazione e basta. Laxalt costava 10 milioni a gennaio. Ora ne costa 20. E´solo un esempio. Il problema e´tutto li. Siamo talmente scarsi come tifoseria che ci beviamo le sciocchezze di Cairo anno dopo anno. Detto da uno che a suo tempo a creduto molto in Cairo. Se non apri gli occhi neanche ora caro Djordy sei un caso clinico. Credimi, siamo all´ultima stagione. Se Cairo alla fine del mercato non fa´una squadra in grado di lottare fino alla fine per l`Europa, contestazione ad oltranza fino a che Cairo non se ne va´. Oramai ha stancato tutti Urbanetto. O cambia o sparisce. E´solo questione di tempo. FVCG.

  10. Mi spiace DJ ma non ti seguo, che ronaldo sia una operazione più che altro di marketing è ovvio, tanto che se lo sono già pagato, ma è come se da noi fosse arrivato quel balotelli che tanto desideri, ne più ne meno, con le debite proporzioni ovviamente, la differenza sostanziale è che Ronaldo fara 30 gol in campionato … e noi dovremo pregare che a Belotti non venga neanche un raffreddore, neanche io pretendo messi o neymar, ma tra loro e damascan in mezzo c’è un mondo intero .. un ultima cosa, neanche io invidio il loro modo di essere, ma intanto loro godono e noi ci mangiamo il fegato

  11. Siamo diventati una barzelletta . I gobbi non ci caģano neanche più, cairo ha cancellato la nostra identità a livello sportivo, siamo diventati un Chievo qualsiasi, il Toro esiste solo dentro di noi

  12. Dj sai quanto ti rispetto..ma onestamente l omino e il miglior ds d italia dovrebbero andare a ripetizione dai dirigenti della strisciata x farsi spiegare come crescere, come fare 10passi alla volta e nn come noi uno ogni anno…cairo dovrebbe partite dallo stadio e credo che nn ci sarebbero tanti peoblemi…xche anche x il comune è un.peso…fare lo stadio è l ABC x la crescita…dovrebbe cercare di fare il passo piu lungo della gamba ptendere dei giocatori di un certo peso e cercare di raggiungere posizioni di prestigio x avere dei benefici futuri..portare entusiasmo e riempire lo stadio…..sopravvivere come fa lui nn porta da nessuna parte..

  13. Stuppiello..a parte il fatto che continui a non rispondere a quello che ti ho domandato..ma non importa non lo sai nemmeno te evidentemente..ad ogni modo..sappi che dei fatturati dei bilanci e delle plusvalenze a noi non ce ne fraga un çazzo..noi vogliamo i risultati..siamo tifosi non commercialisti..se vuoi parlae di soldi vai sul forum di banca Carige altrimenti parla di giocatori a livelli sportivi e non economici..

  14. Eh beh certo che non è facile, i nomi che circolano sono appetiti dai top club europei.. martella lo vuole lo United, e se non sbaglio su Antonelli c’è il Bayern

  15. In effetti Stuppiello ha assolutamente ragione..con certe potenze europee non possiamo competere..tanto per fare un esempio l’Atalanta..solo grandi club come loro possono permettersi gente come Zapata

  16. Ragazzi non parliamo di loro!
    Il calcio è cambiato, oggi facciamo 2 sport diversi!
    Noi ci meritiamo certamente molto di meglio, ma salvo l’arrIvo del messia possiamo sperare in un piazzamento in EL nelle stagioni meglio riuscite, cosa che a parte due occasioni, una per intertoto è una da ripescati non succede dalla stagione 93/94.
    Dati impietosi, non tanto per le varie gestioni societarie tutte pessime, ma davvero devastanti per un popolo che si sta istinguendo!
    Ma se la devo dire tutta la cosa che più mi stupisce è che qualcuno di noi oggi vorrebbe riaccendere l’entusiasmo attraverso l’arrivo di giocatori da Squadroni, senza rendersi conto che il problema non è questo, anche perché quei giocatori al Toro NON VENGONO.
    Il punto è lo stesso da anni, manca un progetto di crescita, finalizzato al risultato sportivo!

  17. antonelli e’uno scarto del milan,ha passato piu’ tempo in infermeria che sui campi,bonifazi si ripresenta con i suoi mai risolti problemi muscolari,lyanco ha un cronico problema tendineo legamentoso alla caviglia.

    Sarri punta belotti,a 70 posson chiudere,ma se cio’ capitera’,avverra vs ferragosto.

    Squadra con un presiniente circondato da leccapiedi senza dignita’,una parodia di ds,che vive di pesca a strascico,state accorti alle sorprese finali

  18. Grillo non dimentico…
    I soldi infatti vengono usati tutti nel 2018 per pagare costi correnti, al momento le entrate standard sono ferme a 60 ml più proventi da straordinari davvero risibili nel 2018, non ci sono plusvalenze da 20 ml sul bilancio.
    Quindi con tutti i riscatti, da Niang a Rincon, piuttosto che Izzo e Nkolou, da Bremer a Meitè fino a Damascan spendiamo 41 ml cosa che fa salire da 16 ml a 20 pure gli ammortamenti.
    Inoltre al momento solo gli ingaggi sono pari a 63 ml

  19. come al solito fai disinformazione. vedremo come ti arrampicherai sugli specchi quando il bilancio dell’ultimo esercizio sara’ reso pubblico.

    Ovviamente cambiera’ ancora tutto quando andrete a vendere quel bidone di Niang e due tra Belotti, Liajic e Iago Falque. Poi arrivera’ quell gobbo indegno di Zaza, degno vostro compare.

  20. Io non so come ti ” permetti” Grillo di mettere in discussione le parole e i dati del personaggio qui sopra , e di credere a quelle Fake che scrivono CalcioeFinanza ,MilanoFinanza o il Sole24 sulle plusvalenze di Cairetto ……………non vorrai tornare in B o tornare sull’ orlo del fallimento ?
    L ironia e fortemente VOLUTA ……..!!!!

  21. Nessuno rinnega il risanamento del bilancio che ha prodotto 60 ml a patrimonio netto!!!
    Non Dividendi per Cairo ma soldi per il Toro.
    Prima di questo Cairo ha immesso 59 ml non ancora recuperati ma al momento incerti nelle casse!!!
    Quindi parliamo di un risanamento che ha permesso al club adesso di avere un buon patrimonio netto, ma come ho detto si profilano perdite che rosicchieranno quote dello stesso.
    Cairo i soldi li ha messi una volta per far partire la macchina dalla quale NON HA PRESO UN CENT COME TUTTI I DOCUMENTI DICONO.

  22. la cosa e’ parzialmente vera. All’epoca ero uno di quelli contenti per il suo arrivo ma ora, visto l’andazzo, direi che ha finito il tempo (fortunatemente non sono l’unico a pensarla cosi’). Leggiti le interviste di Marengo su Toro.it, magari riuscirai a farti un’idea piu’ completa della realta’ dei fatti anche se dubito la accetterai, essendo al servizio del nano.

  23. lascia stare Giovannone e Ciuccariello (quest’ultimo e’ sempre stato un bluff e lo sanno tutti). Sai meglio di me’ che la nuova proprieta’ va cercata all’estero (Russia? Cina? USA? Monaco?), solo li ci sono i capitali per fare contento il tuo padrone e pure i tifosi del Toro.

  24. Stuppiello, che il Toro non sia abbastanza attraente e’ il risultato della cura del tuo capo. Che cominci seriamente a lavorare sullo stadio di proprieta’ e sul Filadelfia.

    Ovviamente i Saputo non interessano ne a Cairo ne ai tifosi. Dovete cercare i Mansur, i Glazer, gli Abrhamovic od i Rybolovlev. Ma per fare questo dovete confezionare un prodotto adeguato (alla svelta).

  25. Pure tu, Grillo, hai già venduto tutto l’attacco, e a me non risulta.

    Inoltre sugli attaccanti hanno preso qualche cantonata (Sadiq medaglia d’oro) ma ne hanno pure azzeccati tanti, oltre gli attuali in rosa.

  26. Eh gia’, Pereyra e’ proprio l’uomo giusto per sostituire Belotti o fare la seconda punta. Di calcio non capisci una cippa. E Pereyra dovrebbe arrivare a prescindere, ed in tempo zero.

  27. Oltre ai diritti tv per ridurre le distanze (non arriveremo mai a quei fatturati, un pò di realismo) bisogna mettere dei tetti a cartellini e ingaggi.. in pratica mettere un freno al potere dei procuratori (precisamente ai più appariscenti e avidi)

    Djordy lo capisco il tuo ragionamento.. spesso in Europa ci sono stati campionati  scontati nei decenni  (basta vedere la distanza tra le prime e le ultime) e  tutti i record dagli anni ’90 ad oggi squadre e singoli giocatori.. evviva la tecnologia per partite più equilibrate. Oppure le coppe europee dove dall’inizio di questo millennio le sorprese sono gradualmente scomparse.

    Se vuoi vedi reati vari come plusvalenze gonfiate, scommesse illecite, corruzione, passaporti falsi ecc.. falsi in bilancio, fallimenti il discorso è completo vedere la gestione del Milan da farsa

  28. Sig. Urto lei non merita replica, intanto perchè non scendo sul terreno da cui parla, molto gibboso, poi francamente non intendo perdere tempo con un adolescente l’Estate; l’inverno a scuola devo curare già molte teste sognatrici, tra una lezione e l’altra

  29. @stuppiello, hai postato, da stamattina, 19 commenti su questo articolo (su 67 totali = 28% abbondante!), per non dire nulla. Normalmente, in gergo tecnico, si chiama spamming…. E, comunque, te l’ho già scritto una volta: visto il livello infimo della scuola italiana hai poco da vantarti di “insegnare alle superiori” (cit. tua).

    P.S.: Spero, nell’interesse dei tuoi allievi, che tu non insegni italiano. Da come scrivi, in un mondo normale, lo escluderei tassativamente, ma siccome siamo in “Itaglia”, tutto è drammaticamente possibile.

  30. Egregio @stuppiello, mi scusi ma, come già ebbi occasione di rimarcarLe in un mio precedente post a Lei indirizzato, prima di azzardare affermazioni dovrebbe accertarsi che le credenziali (e la cultura!) del Suo interlocutore siano inferiori a quelle in Suo possesso. Le garantisco che nutro grossissimi dubbi sulla possibile veridicità di quanto Lei sostiene nel Suo sproloquio (mi perdoni la crudezza, ma è il termine corretto) delle 17:16: la presunzione (cieca, oltretutto) è troppo spesso figlia dell’ignoranza. Ci rifletta.

    Per Sua opportuna conoscenza, e per amor di correttezza, Le comunico che ho frequentato, con ottimo profitto, il Liceo Classico, dopodichè ho proseguito gli studi in ambito scientifico, conseguendo una laurea con lode in Scienze Biologiche. Per aiutarLa ulteriormente nella riflessione, aggiungo di essere in possesso di una biblioteca cartacea che comprende circa 1300 titoli (TUTTI da me letti!), di cui oltre 200 in lingua inglese. A questi vanno aggiunti altri 26000 (ha capito bene, ventiseimila) ebooks (spero Lei sappia di cosa si tratta). Purtroppo non credo che, nel tempo che mi resta da vivere, riuscirò a leggerli tutti, ma sarebbe bello.

    Come vede, è piuttosto difficile, oggettivamente, definirmi  un ignorantello sprovveduto.

    Le ripeto, con la massima serenità: ci rifletta, e vedrà che, se sarà umile abbastanza da comprendere, ne trarrà beneficio. Cordialmente.

  31. @granata 59…questo ha la faccia come il culo; vedrai che non riceverai risposta…piuttosto accuserà me, di ….qualcosa…,o chiunque sia un amante del TORO

  32. Beh, che lui sia tifoso del Toro è tutto da stabilire. Per ora sta dimostrando solo di essere un troll che passa la giornata a scrivere stupidaggini su internet, quando potrebbe fare 1000 altre cose più gratificanti. E un comportamento simile si può tranquillamente definire alienazione. Oppure sta lavorando, e allora è pure peggio….

  33. Sotto un articolo che si parla di CR7 guarda quante çoglionate vengono scritte..tutti appresso a un cretino che intasa il forum per ordine superiore..contenti voi contenti tutti..

  34. Granata 59 se un personaggio scende nella volgarità, ostentando forza in tal modo, per me deve far tacere gli ultimi rigurgiti adolescenziali!!! Ammesso che qui scrivono adulti!!! Non ho interesse a pubblicare il mio di curriculum, parlano i miei 7 anni come docente di Informatica alle superiori, i quali sono serviti per fornire un modello di perbenismo ai ragazzi, traviati da stereotipi stravaganti. Io non ho voglia di parlare di storie personali o libri letti, preferisco il Toro, condotto alla grande da una persona altrettanto perbenista come il Presidente.

  35. Caro @stuppiello, così è troppo comodo però… Premesso che mi riesce assai difficile considerare perbenista un personaggio condannato a 19 mesi per falso in bilancio (ha patteggiato, dichiarandosi quindi colpevole), non mi risulta di averLa mai insultata. Mi auguro inoltre che abbia capito lo spirito con cui ho evidenziato il mio percorso scolastico e la mia passione per la lettura finalizzata all’apprendimento. Non si trattava di sfoggio di cultura, Le assicuro. Ma la Sua affermazione: “Lei da me può solo prendere insegnamenti, in estrema sintesi, e senza vanità.” è offensiva, oltre che ingiustificata dal fatto che, non sapendo chi sono, La espone, potenzialmente, ad una meschina figura. Comunque, se Lei, come tifoso del Toro, è strafelice, come sembra, di arrivare 10°, di non avere da 25 anni un centrocampo degno, e di vedere ogni anno i migliori che se ne vanno, auguri!

  36. granata59,sei uomo serio,colto,non ti mettere a discutere con un poveraccio paria,forse mitomane,laslu perde..

    ogni tanto mi capita sott’occhio,visto che interviene ad intasare il forum a comando e l’anno scorso defini’ zappacosta “il famoso campionissimo”o qualcosa di simile.

    solo dyordy gli da corda e per me sbaglia,evitalo come tutte le cose inutili e superflue,lascia che butti le sue cretinate ed evitalo.

    piuttosto ,occhio al giro dei centravanti che s’inneschera’,belotti e’ in mezzo

  37. Urto: ognuno qui può esprimere le proprie opinioni purchè lo si faccia in maniera EDUCATA.

    Pertanto ti chiediamo cortesemente di moderare il linguaggio, altrimenti non potremmo far altro che cancellarti dal sito.

    Pensiamo tu capirai i motivi.

     

    Grazie

  38. Mi sembra un ipocrita perbenismo..
    Chi provoca e insulta ” garbatamente ” e ammesso
    Chi insulta in modo più schietto e diretto bannato …..
    Scelte di Redazione ……!!

  39. Mi sembra in linea con gli attuali canoni di confronto nella società
    Radicalchic o Populisti ……………ma nessun problema , di certo non mi muore in bocca ciò che penso , non è mai successo e non succederà mai …..
    Comunque ribadisco non vedo la differenza tra uno che da dell’ imbecille oppure un altro che scrive RIGURGITI ADOLESCENZIALI O GOBBO ……

  40. Noi invece vediamo molta differenza tra una persona educata (di cui non condividiamo il 70% di quello che dice) ed uno che gli dà gratuitamente del “coglione”.

    Ma è lo specchio della nostra società, dove non arrivano le parole si parte con gli insulti e si vomita rabbia.

  41. Persona educata? non condividiamo il 70% di quello che dice? ( solo il 70???) Reda, ultimamente mi sorprendevate sempre più positivamente, ma questo non si può leggere. Anch’io sono contrario agli insulti e quindi qua non ho mai insultato nessuno, ma in maniera più furba semplicemente ignorato.

    Se però un provocatore supponente, oltre a sparare castronerie per una percentuale pari al 100% ( altro che 70) ” educatamente” parlando come il mago Otelma in prima persona plurale, chiede periodicamente l’epurazione di alcuni utenti contrari ai suoi deliri e da dei gobbi a destra ed a manca, capisco chi gli prende i 5 minuti.

    Quando poi ci spiegherete una buona volta perché, da tifosi granata, non consideriate il termine gobbo o tifoso della …. rivolto ad altri utenti , un insulto vero e proprio, farete cosa gradita, grazie

     

  42. E chi ha mai detto che il termine “gobbo” non vada utilizzato? abbiamo mai bannato qualcuno per questo? ci siamo limitati a dire che dare del “coglione” o del gobbo sia cosa decisamente diversa.

    Questo non lo tolleriamo più

  43. Cara reda, forse non mi son spiegato bene: per noi ( qui uso il pluralia maestatis perché penso di riassumere il pensiero di tutti gli utenti di toro.it ), il temine gobbo è considerato un insulto, ( a meno che in un chiaro contesto scherzoso tra amici, chiaro), quindi dare del gobbo per noi NON è cosa decisamente diversa da dare del coglione. Spero di essere stato più chiaro.

  44. Per noi invece, come dirà il dizionario della lingua italiana, è cosa ben diversa, perchè uno è uno sfottò, l’altro un insulto. In un sito del Toro certo che dare del gobbo non è piacevole, dare del coglione lo riteniamo ben peggio.

    Detto questo sembra di fare un discorso che all’asilo reputerebbero ridicolo

  45. Va bene, non concordo assolutamente, cmq un sondaggio sulla questione non sarebbe male NO? A meno che tutti scrivano il loro pensiero, tenendo ovviamente conto del contesto, ovvero di chi lo dice, come lo dice e perché lo dice.

  46. Per concludere. Come ben sapete questa non è una testata giornalistica; pur facendo dei buoni numeri non abbiamo persone pagate per moderare i commenti. Pertanto “a spot” ne leggiamo alcuni e se ci sono insulti ci permettiamo di segnalarlo…

    Se qualcuno si proponesse come moderatore ben venga.

  47. Ma una domanda Redazione o a chi sta scrivendo per essa :
    Ma lei andando allo stadio quando da una curva , da dei distinti, o dalla tribuna si alzano insulti si alza dalla poltroncina e se ne va? Oppure diamo un daspo a chi non insulta ” garbatamente ” , come dare MENTE da asilo chi non la pensa come Lei ? Questo lo mettiamo in mezzo agli insulti GARBATI in un sito dove se non si scrive come il Manzoni si viene bannati o allontanati ??
    Sarà un mio punto di vista ma per me L arroganza intellettuale e più irritante di uno schietto vaffa …….

  48. Cara @Redazione, scusate se mi permetto di intervenire, ma non penso sarebbe una buona cosa, da parte vostra, considerare una moderazione effettuata da personaggi esterni al sito. Mi spiego meglio: fare il moderatore su un forum, tanto più di Tifosi, non è affatto semplice. Il fatto che, purtroppo, ormai da anni, esistano, nell’ambito del Tifo Granata, due correnti di pensiero assolutamente antitetiche, rende la cosa ancora più spinosa, per cui sono convinto che, per assurdo, la scelta migliore sarebbe un non-tifoso. Sono pienamente d’accordo con voi che non sia giusto (e non debba essere consentito!) l’insulto, ma anche lo spam andrebbe represso, a mio modo di vedere. Credo che converrete con me che un conto è scrivere 10 commenti, magari ironici, o sarcastici, seguendo il filo logico di una discussione, mentre è ben diverso inondare il forum di commenti con poco (o nessun) senso. Il fatto che non siate una testata giornalistica vi avvantaggia non poco, dato che non siete click-dipendenti come altri siti “concorrenti”, e potete permettervi, volendo, di limitare al massimo i due aspetti che urtano maggiormente in questo genere di forum: i multinick e i troll. Ossia, in parole povere, gente messa lì apposta per provocare, al fine di incrementare il numero dei commenti. In effetti diversi utenti hanno abbandonato quasi completamente altri siti per la palese malafede che traspariva nella conduzione degli stessi. Inutile dire che un forum “pulito” raccoglierà, inizialmente, meno commenti, ma alla lunga la voce si spargerà e si avranno i benefici auspicati. Grazie per l’attenzione e scusate la prolissità.

  49. @Kamillo delle 15:17… e poi su che sito andiamo a scrivere? Ci bannerebbe tutti nei primi 10 minuti, in modo che restino visibili solo i peana pro-nano!

  50. basterebbe bannarlo e non ci sarebbe bisogno di moderatore, ci sono altri filo governativi e al di la’ di  qualche frecciata la cosa finisce li, ma con lui e’ impossibile il fair play

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui