Le finali del Torneo Memorial Mamma Cairo

0
20

Sharing is caring!

 

Ieri si è conclusa la sesta edizione del Torneo Memorial Mamma Cairo. Purtroppo il Toro ha chiuso questa manifestazione classificandosi al quarto posto, dopo aver perso il derby contro la Juve. Sconfitto ai rigori, sono stati determinanti gli errori dei due granata Ambrogio, che tira fuori, e Isacco, che colpisce il palo.
Bianconeri invece perfetti, dagli 11 metri nessuno sbaglia. La partita è finita 3 a 3, con i granata che, molto ingenuamente, subiscono il terzo goal 1dalla Juve al 94’. Errore commesso anche nella semifinale contro il Milan, errore sul quale dovrà lavorare e porre la sua attenzione mister Coppitelli. Per la Juve ha siglato una tripletta Elia Petrelli, arrivato dalle giovanili del Cesena. Giovane attaccante moderno di cui tanti addetti ai lavori parlano molto bene. Per i granata le reti sono state di Damascan e Millico che segna un goal stupendo dopo aver dribblato la difesa juventina. Il terzo goal è arrivato con un bel colpo di testa di Rauti, su assist di Millico.
Per il Toro molto positive le prestazioni di Damascan, Millico e Ferigra, giocatori importanti per la Primavera granata, calciatori che si stanno affacciando anche alla prima squadra.
Nella finale Inter-Milan, giocata allo stadio comunale di Asti Cesin Bosia alle ore 21, con diretta su Torino Channel, ha avuto la meglio l’Inter. La squadra di mister Madonna vince per la quarta volta questo torneo ai calci di rigore, dopo l’1 a 1 arrivato durante i tempi regolamentari. Un Inter, migliore nel secondo tempo, che ha giocato con più aggressività. I neroazzurri hanno trovato il vantaggio all’8’ del secondo tempo con Merola. Il Milan è riuscito a segnare il goal del pareggio all’87’ con Vigolo. Premiata dunque l’insistenza con la quale i rossoneri hanno pareggiato in ripartenza, senza mai sbilanciarsi troppo. Alla fine i rigori hanno sentenziato la vittoria per 3 a 1 dell’ Inter. Bravissimo il portiere interista Tintori che, per tre volte consecutive, è riuscito a non fare segnare i rossoneri dal dischetto. Infatti il portiere nato a Pescia, è stato premiato come miglior portiere del torneo. Per i granata dunque un altro Memorial Mamma Cairo deludente. Da sottolineare però che c’è stata un’evidente crescita da parte della squadra di mister Coppitelli dalla sfida con il Milan al derby di ieri. La speranza è che i nostri torelli possano anche quest’anno regalarci tante soddisfazioni. E magari riescano a vincere questo torneo per la gioia del presidente Cairo che, ovviamente, ci tiene molto.
Giovanni Goria

1 commento

  1. Non importa Giovanni, non importa Presidente: anche gli anni passati non si è vinto mai eppure sono venute delle belle soddisfazioni, dallo scudetto targato Longo alla Coppa Italia di Coppitelli 2 anni fa, pertanto vediamo di riuscire a bissarli quest’anno, MAGARI INSIEME 🙂 !!! Un bel Double!!!!

    FV♥G!!! 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui