Ormai conta solo la Maglia Granata

0
194

Sharing is caring!

Lo ammetto ci sono rimasto male, anche se me lo asepttavo, lo temevo film già visto

Consideravo il mercato chiuso invece ce n’erano ancora aperti. Ma Adem Liaijc era richiesto soprattutto in Turchia . Non era richiesto dalla Spagna o dall’Inghiltera, dalla Turchia. Mi dicevo : non credo vada volentieri in un calcio secondario …

Ho visto il video nel quale, solo due giorni fa, Adem Liaijc diceva che lui non voleva andarsene . Che non dipendeva da lui. E da chi dipendeva allora? Lui aveva il coltello dalla parte del manico, lui e i suoi procuratori, un contratto valido fino al 2020 al top del tetto salariale. Con la concreta minaccia di partire a parametro zero in caso di permanenza.

Nessuno lo spingeva ad andarsene nessuno. Tantomeno i tifosi corsi all’allenamento per abbracciarlo, lui che probabilmente aveva già deciso. Del resto di cosa dobbiamo stupirci ancora? Neanche Mazzarri che gli ha fatto un discorso franco e onesto ma che non lgi ha detto che non avrebbe mai giocato. Gli avrà detto che non aveva il posto garantito, che avrebbe lottato con Iago e Zaza.

E’ da parecchio tempo ormai, da quando Immobile ci ha chiuso la porta in faccia due volte, che non osanno o esalto piu nessun giocatore ma solo la squadra. Forza Toro e basta . Niente Forza Gallo o Forza Iago o Forza Meite. Solo qualche applauso a chi lo merita, ad esempio Moretti , o Sirigu per le sue parate . E ovviamente per chi segna . Ma dopo Cerci e Immobile cori dedicati mai più fatti . Uniche eccezioni Glik e Vives e ora Moretti; qualcuno i cori li merita sia chiaro…

Mi sono disillluso, in questo calcio business il sentimento tifoso non conta nulla da ormai 25 anni, da quando il calcio è diventato solo business, da quando è diventato show per le TV e da quando è diventato politica e finanza. E da quando le società finiscono in mano solo più a imprenditori rampanti o multinazionali.

Squadre ricche e al potere sempre più ricche e con sempre piu potere: Accesso alla Champions appannaggio di pochi, investimenti da multinazionali,  procuratori famelici e giocatori ormai abili a far di conto e andare dove sono pagati di più. Il colore della maglia è un optional, il sentimento poi neanche esiste. Mi hanno fatto tenerezza i tifosi che abbrcciavano l’ormai ex giocatore Liaijc , magari gli stessi che sono andati a Caselle una notte ad accogliere il ritorno di Ciro 2 anni fa . Quello che ci ha presi e gettati due volte. Magari gli stessi che un giorno costrinsero un ns giocatore del vivaio, tal Quagliarella, ad andarsene per convinzioni sballate e createsi forse ad arte. Lui che per venire al Toro l’ingaggio se lo era ridotto e sarebbe rimasto molto volentieri.

Pensa te i casi della vita, giocatori che voglione bene al Toro si cacciano , giocatori a cui del Toro frrga  nulla si abbracciano…altri esempi  oltre a Quagliarella? Rosina . Lui era davvero affezionato alla maglia Granata, ma venne preso a sputi in faccia . Ma lasciamo stare….

Come immaginavo la cessione di Liaijc , che io ritenevo tecnicamente il piu dotato della ns rosa, ha scatenato la rabbia di chi voleva a tutti i costi insultare la società. Lo schieramento dei prevenuti , quelli convinti che certi  giocatori siano piu sinceri del presidente…ma dove l’hanno letta sta barzelletta? Non fa nemmeno ridere…

I presidneti, TUTTI senza eccezione ,guardano il portafoglio e devono guardare il bilancio, i procuratori TUTTI vogliono far guadagnare sempre di più i loro assistiti per guadagnare di piu loro. I giocatori vogliono sempre di più e non si legano da nessuna parte, non guardano in faccia nessuno tranne appunto rarissime eccezioni

E allora cosa resta ? I nostri colori, la maglia , la storia Granata e la Leggenda di una squadra invincibile. La storia di giocatori veri che hanno onorato la maglia negli anni sessanta, settanta e ottanta, in un calcio che non c’è piu.

Ecco perchè non vale la pena alzarsi alle due di notte per accogliere un nuovo arrivo a Caselle , o andare al Filadelfia a far sentire il proprio amore a un singolo giocatore  , o struggersi per tizio o caio. Non ne vale la pena. Ormai sono anni che non vado piu incontro ad alcun calciatore. L’ultimo ex calciatore che ho abbracciato e con cui mi sono fatto fotografare si chiama Paolino in arte Pupi. Lui si uomo vero e calciaotre per cui valeva la pena appassionarsi, lui come Ciccio , Zac, come il Poeta o come il Giaguaro. Altri tempi ….altri giocatori e altri uomini. Nessuno di loro si sarebbe sognato di dire ai tifosi ” vorrei restare non dipende da me ” per poi partire il giorno dopo con il sorriso stampato largo sulla faccia..Buona fortuna Adem Liaijc ti auguro miglior fortuna di qualche tuo predecessore…

Molto meglio sentirsi legati oggi solo ad un colore, il Granata , per una Grande famiglia che sono o dovrebbero essere i tifosi granata . Loro si uniche vittime di un sistema che tritura sentimenti e passioni. Almeno per tifoserie vere , parlo della parte sana delle tifoserie, romantiche, calde come quella granata certo non come quelle viziate e opportunistiche dei bianconeri.

Massi,  passato un Liaijc se ne fa un altro, magari cresce un Edera o esplode un Zaza ..cio che resta di sicuro è la maglia Granata

 

 

1 commento

  1. Se si voleva la conferma di Ljiaic non dovevamo scippare Zaza alla Samp; operazione che costa si dal primo minuto in campo del giocatore 14 ml.

    Non facciamoci illusioni, senza le coppe, non puoi avere cinque o sei big avanti, se la Lazio ha il solo Immobile e il Milan Higuain e poi un ragazzino. Il Toro oltre al grande Belotti ha Zaza non un primavera; subito dietro un altro finalizzatore che è Falque.

    Ma questo Toro è forte a centrocampo, dove ha fatto investimenti pesantissimi e alcuni prenotati; Meitè, Rincon e Soriano hanno esperienza internazionale e sono costati 19 ml più 14 che Cairo pagherà a Giugno.

    In panchina troviamo Lukic e Baselli, riserve di qualità indiscussa.

    In difesa Izzo, Bremer, Djidji, Lyanco, Nkolou, sono costati circa 30 ml e altri 8 vanno pagati per l’ex Nantes. Insomma tanti esborsi sono stati fatti e altri sono prenotati, il monte ingaggi è pari a circa 56 ml e da Mazzarri si pretende eccome, lui ha scelto di prendere Zaza e togliere Ljiajic e ora arriva la resa dei conti, e ricordo che il serbo è stato svenduto a 7,7.

  2. Ricordo ancora quando in ritiro quel bambino piangeva dicendo a Cerci di non andare via e lui gli regalò una maglia per poi andare nel calcio che conta due giorni dopo.
    Ci avevo creduto alla sua permanenza dopo quel gesto.
    Ieri ci sono ricascato con Adem.
    A 50 anni devo ancora crescere calcisticamente, credo ancora all’attaccamento alla maglia o all’ambiente da parte dei calciatori ma devo convincermi che non è più così.
    Hai ragione te djordy , tifare solo la maglia , l’unica cosa che ci appartiene.

  3. @Kamillo: non mi stupisce. Mazzarri etroppo esperto e sgsmato x far partire a cuor leggero una risorsa come Liaijc. Ma stravolgere moduli spogliatoio e automatismi x un giocatore e rischioso. Tenere un giocatore scontento e x nulla incline a compromessi lo e ancora di piu
    Nota positiva piu spazio x i ns giovani a cominciare da Edera . Se Adem restava partiva Edera .

  4. @Stuppiello : come ho scritto in articolo precedente potevano coesistere Belotti Zaza e Adem ma solo in alcune partite. Ma cosi ci saremmo giocati Iago . Il modulo di Mazzarri e il 352 chemal si addice a Liaijc a meno di accettare ruoli diversi
    Non ha accettato nulla Adem vuole il posto fisso e vuole stare in attacco
    Io pero non lo avrei svenduto x cosi poco …ne vale almeno il doppio ma ha vinto l esigenza di liberarsi di una potenziale mina x spogliatoio
    Bilanci : guarda che cosi Cairo ha aggiustato i bilanci …nessuna perdita ! Mercato fatto con gli enormi attivi del 2017 e ora aggiustato con le cessioni Liaijc e Niang ….solo che cosi last minute fa male e uccide ancora una volta l entusiasmo che si era creato ..,,.

  5. @Vincy : esatto ma spiegarlo ai bimbi e difficile …non gliene fotte un cazzo ne dei bimbi ne dei tifosi. Ai mercenari interessa la pecunia …moneta sonante e immediata e in parte la visibilita …giocare in Europa …tra l altro avevo scritto che la sua fidanzata non sarebbe andata in Turchia….ci ho preso. Si sono lasciati Adem e andato giu senza di lei …..

  6. Fra l altro pureCerci e in Turchia ……si vede che chi lascia il Toro dopo essere statomun idolo dei tifosi…va a fare cose turche …

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui