Allora il Var funziona!!!! Bisognerebbe dirlo a Cairo….

Questa sera, chi ha visto la partita fra Sampdoria ed Inter, ha potuto constatare che la VAR funziona! Funziona perché ci sono stati ben 3 gol (proprio così, TRE GOL..), prima convalidati e dopo il Silent Check all’arbitro Guida (ottimo l’arbitraggio, fra l’altro..) invece annullati. I gol erano stati segnati da Nainggolan al 43′ del primo tempo, annullato perché è stata rilevata una posizione di fuorigioco influente di un suo compagno… Il secondo gol era stato segnato da Asamoah al 43′ del II tempo (guarda la coincidenza di orario…)  con un gran tiro da fuori, dopo però che il pallone rimesso in mezzo dal fondo fosse già uscito, e su un ribaltamento di fronte quasi successivo è arrivata la terza rete annullata, questa volta della Sampdoria perché l’autore Defrel era in fuorigico…. Infine al 4′ di recupero sui 6 totali Brozovic ha siglato la rete regolare che ha dato la vittoria all’Inter….

Quindi la VAR funziona, ma dubbi in questo senso, onestamente, ne avevo pochi. Quello che ha funzionato invece rispetto al passato più prossimo è stato l’arbitraggio. SE l’arbitro di turno applica il regolamento anziché assumersi la responsabilità di ignorarlo, allora la tecnologia può fare il proprio mestiere, il proprio lavoro: essere imparziale. La palla era abbondantemente uscita così come le posizioni di OffSide erano evidenti, ma DOPO che le immagini sono state riviste da diverse angolazioni e rallentante e col fermo immagine, certo che se fischi interrompendo l’azione, col fischio che poi si può riparare all’eventuale danno!!!….Una volta, c’erano trasmissioni che hanno fatto fortuna facendo un Processo al Lunedì, proprio perché esaminavano alla moviola questi tipi di situazioni..A quel tempo, gli arbitri era onnipotenti sui campi da calcio, degli intoccabili, quello che vedevano o non vedevano, che dicevano di aver visto o non visto, era LEGGE….Oggi questo potere potrebbe essere messo in discussione dall’applicazione di ritrovati tecnologici: Gol Line Tecnology, VAR, Silent Check, certo è che se pensano di mantenere il controllo anticipandoli, com’è successo appunto Domenica scorsa, l’esempio dato da Guida stasera va proprio nella direzione opposta: il VAR funziona, quello che no funziona sono alcuni arbitri, che andrebbero quanto meno fermati e re.istruiti, ancor di più se sono Internazionali com’è Valeri…..

Presidente Cairo, la prossima volta che decide di schierarsi e parlare in prima persona (finalmente…) dei torti subiti non indichi però il colpevole sbagliato, faccia eventualmente ricorso anche Lei alla VAR, e domandi, già che c’è, come mai un’altro arbitro (Chiffi) ha dovuto aspettare la segnalazione della VAR per punire (giustamente) Douglas Costa e non ha applicato il regolamento prima, in occasione della gomitata oppure della testata (anche solo simulata non ha importanza, da regolamento…)…. Siamo sempre alle solite: a sbagliare sono gli uomini sul campo, troppo spesso quelli con la giacchetta nera….

FVG!!! SEMPRE!!! 

 

ABOUT THE AUTHOR: BERTU62

Autore della rubrica "Se non lo ami quando perde..."

Lascia un commento