Chievo Vr. – Torino, gli ultimi acuti granata griffati Ljajic – Zappacosta e Falque

La 7a giornata di Serie A propone due antipasti niente male, il derby capitolino e il big match scudetto Juve – Napoli.

Il Torino dopo lo squallido 0 a 0 di Bergamo contro l’Atalanta,  è di scena al ‘ Bentegodi’ di Verona contro il Chievo.

La squadra gialloblu è  fanalino di coda della serie a  dopo la penalizzazione ricevuta per illeciti amministrativi.

Confrontando le due squadre prima dello scontro diretto di domenica, gli scaligeri dopo sei giornate hanno ottenuto 2 pareggi con Empoli e Roma, e quattro sconfitte, la più sonora è stata quella contro la Fiorentina, il sodalizio di Campedelli ne ha presi sei dalla giovane squadra gigliata.

Il Torino dopo sei giornate ha racimolato 6 punti ( media 1 punto a partita), alla 1a , sconfitta immeritata contro la Roma, alla seconda pareggio d’orgoglio a ‘ San Siro’ contro l’Inter di Spalletti, i granata rimontarono  il 2 a 0 iniziale, dopo sono arrivate vittoria con la Spal, pareggio stretto a Udine, sonora sconfitta in casa contro il Napoli di Sir Ancelotti e pareggio disgustoso contro l’Atalanta di Gasperini.

Il ‘morale’ positivo pende a favore dei granata, ma mai sottovalutare la preda ferita.

L’ultima vittoria granata in casa del Chievo risale alla stagione 2016-2017, in panchina  sedeva Sinisa Mihajlovic, il primo tempo non da molte risposte, difatti, si chiude a reti inviolate.

Nella seconda frazione i granata partono subito forte, realizzando il doppio vantaggio in 11′, al 6′ realizza Adem Ljajic, passano 5′ e Zappacosta mette al sicuro il risultato segnando il punto del 2 a 0, la riapre Pellissier  dopo 9′, ma Iago Falque la chiude definitivamente .

Andando a ritroso , l’ultima vittoria del Toro in casa clivense risale alla stagione 2013-2014, il 4 maggio i granata espugnarono il ‘Bentegodi’ battendo il Chievo per 1 a 0 grazie ad un’autorete di Sardo, quel Toro lottava per un posto UEFA.

L’ultima sconfitta del Torino in casa Chievo risale alla stagione 2014 – 2015, la banda di Ventura perde per 1 a 0 ,  Castro autore della rete decisiva.

L’ultimo pareggio con reti  risale alla stagione 2012-2013, la partita finì 1 a 1, alla rete iniziale di Thereau, rispose Alessio Cerci.

Lascia un commento