Milan-Torino 2-1

Brusca battuta d’ arresto per i ragazzi di mister Coppitelli sul terreno del Milan, vittorioso per 2-1 al termine di un match durante il quale i granata non sono riusciti a esprimersi al meglio del loro potenziale e hanno avuto la peggio nel confronto con gli avversari , guidati da Alessandro Lupi.

Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato in quel di Varese, sono i padroni di casa a cogliere la rete del vantaggio nei minuti finali della prima frazione con Frank Tsadjout, giovane attaccante ben visto da Gennaro Gattuso: lanciato in campo aperto, brucia in velocità il suo marcatore e con freddezza non lascia scampo a Gemello.

Neanche 5 minuti dal calcio d’ inizio del secondo tempo e i rossoneri raddoppiano: fallo di mani di Lyanco in area e dal dischetto non sbaglia Giovanni Capanni, uno dei talenti più interessanti del fulgente fivaio milanista.

La partita si riapre al 73’, quando un penalty concesso ai “torelli” dopo un errore marchiano in uscita di Soncin viene trasformato con il solito cinismo da bomber Millico.

Il Toro si lancia alla disperata ricerca del pareggio, esponendosi così ai veloci contropiedi dei padroni di casa, anche se nessuno dei due schieramenti trova la via del goal.

Clamorosa la traversa di Lyanco in piena “zona Cesarini”, che avrebbe consegnato nelle mani di noi “torelli” il pari.

Riportiamo le parole del nostro mister, Federico Coppitelli, a commento della partita: “Non sono soddisfatto, non eravamo la squadra che siamo soliti essere, quella vista finora. Non abbiamo fatto quello che dovevamo, dobbiamo capire se non ci si esprime bene non si vince. Ero deluso dopo il primo tempo – continua Coppitelli – perché noi quest’anno possiamo fare un bel campionato ma se lo giochiamo con una certa attitudine. L’ho detto ai ragazzi, ho detto all’intervallo che stavamo giocando da squadra sazia, da squadra che non va a crearsi certe situazioni. Dobbiamo sempre poggiare la prestazione su caratteristiche che in 70′ non ho visto. Avevamo la palla e cercavamo di fare gol sempre in certo modo, non sono soddisfatto”.

 

TABELLINO:

Marcatori: pt 45′ Tsadjout, st 4′ rig. Capanni, st 28′ rig. Millico

Ammoniti: st 17′ Millico, 43′ Onisa, 47′ Finessi (M)

MILAN (4-3-3): Soncin; Bellanova, Simic, Brescianini, Ruggeri; Sala, Torrasi, Frigerio (pt 34′ Mionic); Haidara (st 21′ Tonin), Tsadjout, Capanni (st 38′ Finessi). A disposizione: Zanellato, Barazzetta, Basani, Culotta, Martimbianco, Brambilla, Torchio, Olzer, Vigolo. Allenatore: Lupi.

TORINO (4-3-3): Gemello; Gilli (st 37′ Moreo), Ferigra, Lyanco, Enrici; Adopo (st 10′ Murati) (st 37′ Ambrogio), Onisa, De Angelis (st 18′ Petrungaro); Rauti, Damascan (st 10′ Kone), Millico. A disposizione: Trombini, Sportelli, Samake, Isacco, Sammartino, Buonavoglia, Fasolino. Allenatore: Coppitelli.

Lascia un commento