Udinese-Torino 0-3

Vince e convince il toro di mister Coppitelli: netto 3-0 in casa dell’Udinese che lancia i granata nei piani alti della classifica sulla spinta del bomber Millico,  già in doppia cifra.

I “torelli”, per l’occasione in divisa bianca, partono forte controllando il match e passano subito al 10’: Millico  parte da sinistra,  si libera con eleganza di due avversari e con un destro micidiale spedisce il pallone all’incrocio dei pali della porta difesa dall’ incolpevole Crespi: un capolavoro.

Dopo l’eurogoal del numero 10 ospite, il primo tempo scorre in tranquillità per i nostri ragazzi, senza che i padroni di casa riescano a reagire in modo concreto; al 41’ il cinismo granata trova la sua espressione ancora in Millico, assoluto uomo copertina in questo momento: il passaggio di Damascan è preciso e l’attaccante classe 2000 non lascia nuovamente scampo all’estremo difensore friulano.

La ripresa parte con l’Udinese più motivata e aggressiva: prima al 48’ Lirussi spreca un buon contropiede e cinque minuti più tardi Coulibaly fallisce clamorosamente un rigore in movimento.

Coppitelli cerca di rinvigorire i suoi con un triplice cambio e il Toro chiude definitivamente la contesa al 80’ con il goal di Kone, abile nel rubare palla al limite dell’area e sancire il secondo 3-0 consecutivo della squadra granata.

“Da questa partita volevo delle risposte precise e posso dire di averle ottenute”: è sufficiente questa breve e concisa battuta del nostro allenatore per sottolineare la sua soddisfazione riguardo alla prestazione della squadra.

Un successo che rafforza l’ottimo momento di forma dei “torelli”, che si proiettano con entusiasmo e voglia di confermarsi alla prossima sfida, in calendario venerdì 9 novembre alle 19 in casa, avversario la Sampdoria.

TABELLINO:

MARCATORI: pt 10′, 40′ Millico, st 34′ Kone

AMMONITI: pt 11′ Enrici (T), st 14′ De Angelis (T), 49′ Onisa (T)

UDINESE (4-3-3): Crespi; Ballarini (st 20′ Dondadello), Filipiak, Parpinel (pt 21′ Mazzolo), Ermacora; Coulibaly, Samotti, Micin; Bocic, Compagnon (st 15′ Gkertsos), Lirussi (st 20′ Kubala). A disposizione: Gasparini, Snidarcig, Oviszach, Renzi, Zanolla, Ndreu, Beak, Pecos Melo. Allenatore: Sassarini

TORINO (4-3-1-2): Gemello; Gilli, Sportelli, Ferigra, Enrici (st 10′ Ambrogio); Adopo (st 10′ Petrungaro), Onisa, De Angelis (st 44′ Sammartino); Kone; Damascan (st 10′ Rauti), Millico (st 39′ Bianchi). A disposizione: Trombini, Munari, Samake, Isacco, Moreo, Fasolino, Buonavoglia. Allenatore: Coppitelli.

ARBITRO: Amabile di Vicenza

 

Lascia un commento