Toro Primavera vittoria per 2-0 contro la Samp:una squadra che convince e un super Millico!

0
100

Sharing is caring!

 

Ieri al Filadelfia la squadra di Coppitelli ha battuto la Sampdoria e occupa, almeno momentaneamente, il terzo posto dopo una vittoria che convince.
Il Toro Primavera sta percorrendo un importante percorso di crescita. Mister Coppitelli schiera in campo un 4-4-2 che ha funzionato.
Il Toro ha dominato la partita e ha concesso poco ai blucerchiati. In molte occasioni è riuscito a strappare dei calorosi applausi ai tifosi presenti a sostenere i granata, con una Maratona come sempre protagonista che ha sostenuto i ragazzi della Primavera per tutta la partita, dimostrando ancora una volta quanto il cuore del tifo granata dedichi particolare attenzione anche alle giovanili.
Tornando al campo, un Lyanco che anche ieri è stato “prestato” alla Primavera. Il giocatore ha fatto vedere che sta tornando ma al momento non è ancora in gran forma. Molto ingenuo, al 38’ del secondo tempo, a rimediare il secondo giallo e lasciare i granata in 10, sicuramente il brasiliano tonerà presto a essere al top, a dare una grossa mano anche alla prima squadra e a dimostrare in campo tutte le sue qualità. Come ha ribadito il mister della Primavera dopo la partita: “Lyanco è un ragazzo straordinario”.
I torelli prima di trovare la via del goal hanno avuto due grandissime occasioni: la prima, verso la fine del primo tempo, con un pericoloso destro di Millico che sfiora il palo, la seconda al 58’ con Rauti che, con un colpo di testa, sfiora il goal.
Ma poi ci pensa un super Millico, protagonista della partita, a segnare una fantastica doppietta, a regalarsi e a regalare ai suoi compagni i 3 punti.
Complimenti Vincenzo, questa era la reazione che mi aspettavo da te dopo la non convocazione di Guidi nell’Under 19 azzurra.
Sei il gioiello della nostra Primavera e spero che il tuo rinnovo con un contratto quinquennale arrivi presto, come auspica il tuo agente. Leggevo ieri su un giornale il suo commento dove dichiarava anche che Cairo ti stima molto e non potrebbe essere altrimenti per un ragazzo speciale dentro e fuori dal calcio che può e deve crescere ancora molto e che ha sempre dimostrato di essere follemente innamorato di questo stupendo sport e di essere legato alla maglia granata.
Detto questo, spero e penso che il futuro di Millico sarà un futuro luminoso e radioso nel quale dimostrerà tutto il suo talento e si toglierà tante soddisfazioni speriamo tutte (almeno tante) indossando la maglia del Toro.
Soprattutto molto bello il secondo goal partendo dal recuperare palla quasi alla fine della metà campo blucerchiata partendo in una corsa sfrenata, saltando tutti gli avversari che incontrava e bucando il portiere della Sampdoria Hutvagner.
Ci tengo molto a sottolineare che con la doppietta di ieri Millico, che fin qui ha collezionato 12 reti in 8 partite (numeri strepitosi), è riuscito a battere il record di Franco Semioli che aveva fatto 11 reti in 8 partite nella stagione 1998/99… quindi doppi complimenti Vincenzo!!
Il Toro, come detto prima, non ha concesso quasi niente ai genovesi anche grazie a una buona difesa e al portiere Gemello che si è sempre fatto trovare pronto.
Un’altro giocatore della Primavera che a me personalmente piace molto. Lo seguo sempre con molto attenzione dal ritiro a Bormio ma anche già prima, dagli allenamenti al Fila adesso che ci penso, e Kone che anche ieri ha disputato un’ottima gara mettendo in campo tanta voglia e grinta.
Complimenti a Bava, a Coppitelli e ai ragazzi perché la strada che stanno percorrendo è quella giusta, quindi avanti così.
Invito tutti i tifosi del Toro, che in futuro potranno venire a vedere la Primavera giocare al Fila, di andare numerosi e colorare la nostra casa di granata, prima di tutto perché questi ragazzi se lo meritano e poi perché è sempre un’emozione indescrivibile vederli giocare al Fila. Come quando la prima squadra gioca in casa o in trasferta, anche per la Primavera che gioca al Fila, io sogno sempre uno stadio pieno e colorato di granata pronto a sostenere i ragazzi.
Testa alla prossima partita … FORZA TORELLI, SIAMO SEMPRE CON VOI!!
Giovanni Goria

1 commento

  1. https://www.sportitalia.com/video/higlights-torino-sampdoria-2-0/1383443

    Per chi l’avesse persa….

    Ad ogni modo, oltre al fenomenale MILLICO, vorrei segnalare anche la prova di Kone e di Ferigra: se sul secondo oramai grossi dubbi non ci possono essere (lo testimoniano le diverse presenze come aggregato in prima squadra…) Kone invece sta crescendo di partita in partita, e non mi sorprenderei se alla fine risultasse determinante!

    Infine 2 parole su Lyanco: rispetto a chi lo dava per spacciato (“non tornerà mai più a giocare..”…”ha una fragilità cartilaginea risaputa da tutti, solo Petrachi poteva prendere un pacco come Lui..”…ecc…ecc…) direi che invece si muove più che bene! Ha giocato una partita dai 2 volti, con chiusure all’altezza e con colpevoli ritardi, ma sono convinto che molto dipenda dal fatto che non giocando MAI assieme ai ragazzi mancasse proprio di “affiatamento”, però da Lui non mi aspettavo certo che si “amalgamasse” al 100%: l’obiettivo era verificare la sua tenuta, la corsa, il piede operato, e TUTTO porta ad una sola conclusione: Lyanco C’E’! In barba ai “soloni” 🙂 !!!! Poco importa la sua doppia ammonizione e relativa espulsione: entrerà far parte della prima squadra, in difesa, assieme a Bremer, Djidji, Izzo & C….Ed era ora!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui