Torino-Roma 3-1

1
20

Sharing is caring!

E sono 5: quinta vittoria in fila per i ragazzi di mister Coppitelli,  che nel big match di oggi al Filadelfia hanno sconfitto per 3-1 la Roma, diretto avversario per la corsa ai piani alti della classifica: per i granata ennesima prestazione sublime di Millico,  alla cui doppietta si è aggiunta la rete di Rauti.

Era appunto atteso il confronto tra il gioiellino di casa e il bomber croato Zan Celar ma la convocazione in prima squadra di quest’ultimo ha cancellato il faccia a faccia tra i due capocannonieri del campionato; la prima mezz’ora di gara è assai equilibrata, almeno fino al lampo di Rauti: l’attaccante granata controlla un pallone non facile in area ospite e trafigge Zamarion con un diagonale chirurgico.

L’avvio di ripresa è invece di stampo giallorosso:  Bucri , ben innescato da Cangiano, vede la sua conclusione praticamente a botta sicura respinta da Ferigra; sembrerebbe il preludio di un possibile pareggio, ma Millico manda in visibilio il Fila con un destro a giro dalla traiettoria magica.

Gli ospiti non mollano e, dopo aver colpito una traversa, riaprono la partita al 77’: il destro dal limite dell’area di Marcucci, complice una deviazione,  non lascia scampo a Gemello.

Ma ancora Millico,  la nuova giovane “star” tra i “torelli”, spegne le velleità di rimonta giallorossa: tocco in transizione da parte di De Angelis verso Millico,  che si libera nello stretto di due difensori e realizzà così il suo quindicesimo centro stagionale in campionato.

Vittoria più che convincente da parte della squadra, come dimostrano le parole soddisfatte di mister Coppitelli: “C’è soddisfazione, abbiamo giocato una partita importante, siamo sempre stati in controllo della gara. Forse per la prima volta abbiamo giocato uno scontro diretto in maniera importante. Oggi non siamo stati solo corsa e intensità, abbiamo fatto anche una bella partita di calcio. Fare cinque vittorie di fila non era scontato”.

Galvanizzato da questo filotto di successi consecutivi, il Toro si proietta verso il prossimo incontro di campionato, in programma sul campo del Chievo sabato 8 dicembre alle ore 15.

TABELLINO:

MARCATORI: pt 28′ Rauti; st 23′, 40′ Millico, 33′ Marcucci.

AMMONITI: 34′ pt Kone (T), 38′ pt Parodi (R); 25′ st Onisa (T).

TORINO (4-3-1-2): Gemello; Gilli, Sportelli, Ferigra, Enrici; Adopo, Onisa (43′ st Isacco), De Angelis; Kone (1′ st Petrungaro); Rauti (37′ st Ambrogio), Millico (44′ st Buonavoglia). A disposizione: Fasolino, Potop, Samake, Murati, Djoulou, Gonella, Moreo, Sammartino. Allenatore: Coppitelli.

ROMA (4-3-3): Zamarion; Parodi (37′ st Besuijen), Cargnelutti, Trasciani, Semeraro; Pezzella, Marcucci, D’Orazio (43′ st Buso); Bucri (16′ st Bamba), Chierico (1′ st Simonetti), Cangiano. A disposizione: Pagliarini, Coccia, Santese, Nigro, Masangu, Silipo, Meo. Allenatore: De Rossi.

ARBITRO: Carella di Bari

 

 

1 commento

  1. L’ho vista al Fila ; gran belle squadra e grande Millico.

    Credo proprio che da questa nidiata ci escano altri bei frutti per la prima squadra entro i prox 2-3 anni …magari con Longo allenatore ( o Coppitelli) dopo il ciclo Mazzarri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui