Forza ragazzi è ora del derby

1
11

Sharing is caring!

 

Questa sera andrà in scena il derby Toro-Juve.

Ieri pomeriggio sono passato davanti all’albergo in centro città che ospita il ritiro della squadra e le sensazioni che si respiravano erano serenità e concentrazione. Quindi sensazioni positive, come ha detto di percepire anche mister Mazzarri in conferenza stampa. 

Forza ragazzi, oggi bisognerà fare una grande partita, la partita perfetta. Tutti insieme potremo e dovremo creare la partita perfetta, perché non arriverà per caso. I tifosi sugli spalti e voi giocatori in campo. Siamo sesti in classifica e agli ottavi di Coppa Italia: conseguenze arrivate grazie al lavoro e ai risultati ottenuti fin ora. Domani in campo dovranno esserci tutti i valori che fanno parte del Toro e della sua storia, dovrà esserci il vecchio cuore granata. Affronteremo un avversario che sarà stato sicuramente studiato e analizzato nei minimi dettagli, grazie anche alla dedizione che ha per il lavoro il nostro mister. Oggi affronteremo una squadra che arriva dopo aver giocato e perso mercoledì sera contro lo Young Boys, in un campo pesante per il freddo e per aver giocato in un campo sintetico, approfittando di questa ferita ancora aperta della squadra di Allegri.  

Bisogna dare continuità alla buona prestazione contro il Milan, perché questo gruppo ha voglia di continuare a fare bene. Questo team è compatto e vuole portare a casa una grande risultato, così come desiderato dai tifosi. E allora culliamo questo sogno, perché come diceva Walt Disney: ”Se puoi sognarlo puoi farlo”.

Con passione ed energia portiamo e coloriamo lo stadio con il colore più bello del mondo, vestiamoci di granata, ripetiamoci nella mente: “le cose andranno bene” e se non sarà così ci rialzeremo come abbiamo sempre fatto.

Non sarà sicuramente una sconfitta contro la Juve a dicembre a fermare il nostro cammino verso il sogno europeo. 

Ieri il mister, sempre in conferenza stampa, ha detto che conta sul supporto non solo da parte della Maratona ma di tutto lo stadio. Ascoltiamo questo suo appello, aiutiamo lui e i ragazzi. E i giocatori ricordino le parole del presidente: ”Attenti ai cartellini”. Bisogna mantenere concentrazione e nervi saldi, non si può sbagliare, perché un errore in una partita come questa non viene perdonato. 

Questa settima in un’intervista De Silvestri ha dichiarato: “Sogniamo  l’azione all’ultimo minuto: lancio di Rincon per De Silvestri che la mette in mezzo per uno tra Belotti, Zaza o Iago Falque. E poi si fa goal. Il finale migliore.” 

Forza ragazzi! Pensate e coltivate questo vostro desiderio senza lasciarlo, perché i sogni spesso si realizzano. 

Siamo il Toro, vogliamo disputare un grande derby per arrivare a realizzare l’obiettivo stagionale che si chiama Europa e allora forza… il derby sta per cominciare. 

Questo è il mio primo articolo ore derby e spero porti fortuna. Allora incrociamo le dita e sempre e solo forza Toro. 

Giovanni Goria

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui