La Stampa: Il Milan ripensa a Zaza: Cutrone nell’affare?

Uno scambio di prestiti. E’ questo, secondo La Stampa, lo scenario possibile che potrebbe verificarsi a gennaio tra Milan e Torino. Sul piatto i cartellini di due attaccanti, Simone Zaza e Patrick Cutrone. L’ex giocatore della Juventus, arrivato in estate dal Valencia in prestito con obbligo di riscatto fissato a 14 milioni di euro, è tornato nei radar dei rossoneri, che intendono portare avanti l’ennesima rivoluzione offensiva, il bomber dell’Under 21 è invece da tempo nel mirino di Petrachi che vorrebbe regalarlo al Mazzarri.  (calciomercato.com)

ABOUT THE AUTHOR: La Redazione

La Redazione di CuoreToro.it
  • Maurizio Scarampi 28 Dicembre 2018 at 12:04

    e ce stiamo anche a pensà?????????? MA SUBITOOOOO !!!!!!!!!!!!!!!!!

  • topotoschi45 28 Dicembre 2018 at 12:20

    prendila con le molle

  • emmedi (cairovattene) 28 Dicembre 2018 at 13:01

    prestito serve a nulla. si a cutrone giugno per sostituire il gallo venduto dal parolaio.

    oggi serve ritorno adem come cambio per iago.

    via soriano, edera lyanco per giocare.

  • PupiGol57#CairoVattene 28 Dicembre 2018 at 14:57

    tanto nessuno di quelli che se ne vanno in prestito son dei fenomeni. Ma liaic farà panca fissa, se è vero che viene, credo che a giugno se ne andrà definitivamente.

  • PupiGol57#CairoVattene 28 Dicembre 2018 at 14:58

    MD, non sarei tanto sicuro della vendita del gallo, la dai per scontata?

  • emmedi (cairovattene) 28 Dicembre 2018 at 15:09

    Assolutamente si. Per due motivi:

    1) l’arrivo di zazza non ha alcun senso se non quello di avere il sostituto prima del giocatore che viene ceduto (così ti frego il mercato non dovendo andare a strapagare il sostituto del gallo).

    2)è sicuro che due anni fa l’arsenal, prima di virare su lacazatte, offrì 58M al Toro…che rifiutò. E sicuramente venne fatta offerta al gallo (2,5 milioni x5? da lì i mal di pancia del gallino..). Penso che ci sia accordo tra gentiluomini tra UC e AB: prima volta che c’è offerta ti vendo. Offerta che c’è già o ci sarà per movimenti attaccanti 2019…

  • emmedi (cairovattene) 28 Dicembre 2018 at 15:11

    anzi. se punto 1 e 2 non valgono, c’è punto 3: operazioni sballate niang zaza e cessione a prezzo ridicolo di adem, che han mandato in sofferenza il bilancio. Ergo, verrà sacrificato un peso massimo, e il giocatore con più valore si sa chi è…

  • ziggistardust 28 Dicembre 2018 at 17:19

    La barzelletta di fine anno….il milan saranno pure disperati e si prendono un 27enne che non la butta dentro manco in allenamento e danno via un prospetto giovane che comunque in campionato qualche golletto lo fa?

  • biziog 28 Dicembre 2018 at 18:11

    bufala…

    quello che deve andarsene è Soriano… in ogni caso la vedo molto difficile pure che torni Adem, a Mazzarri non piace e l’ha scaricato, perché dovrebbe riprenderselo? se andrà via Soriano arriverà un centrocampista di belle speranze…

  • PupiGol57#CairoVattene 28 Dicembre 2018 at 18:12

    e noi ci terremmo un 27enne che non la butta dentro manco in allenamento per vendere il gallo????????????????????????????????????????????????????????????????????????

  • PupiGol57#CairoVattene 28 Dicembre 2018 at 18:13

    secondo me abbiamo preso la nullità a strisce per fare un favore a lapo che è amico del brocco.

  • PupiGol57#CairoVattene 28 Dicembre 2018 at 18:15

    comunque se prendessimo un bel regista, baselli lukic lianco & c. se ne potrebbero anche andare per sempre tanto non servono a una mazza.

  • Pietro 28 Dicembre 2018 at 18:44

    Milan e mer de in fatto di bilancio si aiutano a vicenda ma qualche soldino qua e la inizia a mancare. A Venaria il problema in assoluto non si porrebbe , ma dato che ad Andrea spiace andare a bussare dal cugino in Exor , e’ stato fatto sempre più ampio ricorso alla finanza creativa con cessioni farlocche tipo Cassata, Mandragora, Favilli ecc.. ma soprattutto tipo Bonucci Caldara e Higuain che hanno fruttato circa 80 mln di ricavi e plusvalenze , senza le quali il patrimonio netto di gobbilandia necessiterebbe sin da subito di qualche vitamina.
    Il Milan che è letteralmente un pozzo senza fondo nonostante ci sia il fondo (Elliott) formalmente alla guida della società, deve già alle merd 45 m di euro senza contare il riscatto del ciccione, ormai alquanto improbabile. Facile ipotizzare la vendita diretta di un giocatore a saldo del debito. Resta da vedere chi prenderà il pipita e a quale prezzo. In tutto questo lo scambio di prestiti zaza cutrone non capisco quali benefici possa portare al Milan e allo stesso Cutrone, a meno che alla luce del possibile arrivo di Morata a Milano si consideri il gobbo maggiormente compatibile con lo spagnolo.

  • emmedi (cairovattene) 28 Dicembre 2018 at 20:04

    panzone pipita o va via a gennaio oppure a  giugno i rossoneri devono scucire 36M sull’unghia… che si aggiungerebbero ai 18 per gli 11 mesi 201-19. Ergo: va al celsea tra pochi giorni. …. 8 milioni che il milan pagherà ai gobbi per il disturbo. Come non si gestisce un club.

    Con morata meglio zaza, cutrone è un doppione di alvaro. Non è campata per aria.

  • emmedi (cairovattene) 28 Dicembre 2018 at 20:14

    pupi. cederanno edera in prestito subito.

    poi a fine gennaio lyanco alla squadra che rimarrà con uno spot libero.

    soriano va via se il cagliari ci fa la grazia,sennò resta, il valladolid col cacchio se lo piglia.

    ljaijc. pare che il besiktas abbia comunicato che non lo riscatteranno e che lo terranno in panchina  da gennaio a giugno visto che tra 6 presenze scatterebbe obbligo riscatto x altri 7,0M in aggiunta ai 1,5M del prestito. Ma rientra solo dopo che va via soriano (se va via), sennò il toro lo lascia lì svalutandone il cartellino.

    Io comunque la vedo positivamente: grazie a WM, ci eviteremo il solito marcione petrachiano.

  • BERTU62 29 Dicembre 2018 at 12:03

    Ultimi rumors di mercato:

    Il Besiktas NON riscatterà Ljajic tenendolo in panchina per il resto del campionato, non facendo scattare quindi l’obbligo legato al numero di presenze in campo, tuttavia senza la risoluzione anticipata e quindi senza rimandarlo al Toro….

    La Spal potrebbe essere intenzionata a dare Lazzari al Toro già adesso a Gennaio (il giocatore comunque è infortunato per la distorsione al ginocchio rimediata nell’ultima contro l’Udinese, dove peraltro è stato uno dei migliori fin quando è rimasto in campo..) anche perché sembrerebbe che Petrachi possa dar Loro in prestito alcuni giocatori che al Toro sono “chiusi”, fra tutti Edera Parigini Lukic Lyanco e Bremer, anche in considerazione della “rinascita” che pare sia “toccata” a Bonifazi….

    Il Milan pare stia per chiudere lo scambio Higuain-Morata col Chelsea, dove il Pipita riabbraccerebbe  Sarri, però…..Però Morata è attualmente infortunato così potrebbe prendere piede un’altro “scambio” di prestiti: Cutrone-Zaza, dove si risolverebbero in un colpo solo diverse questioni, prima fra tutte le “compatibilità” (Morata-Zaza convince tecnicamente di più di Morata-Cutrone, così come Belotti-Cutrone anziché, come abbiamo purtroppo visto, Belotti-Zaza) e secondariamente garantirebbe il “rientro” di entrambi i profili presso i rispettivi Club garantendo però Loro un posto nei club dove andrebbero….

Lascia un commento