Le parole di Ansaldi e Djidji

Il difensore granata Cristian Ansaldi ha così commentato il pareggio ottenuto a Roma contro la Lazio: “Nel campionato italiano ogni partita è come una finale, lo si è visto oggi dall’agonismo in campo che ha portato molte ammonizioni e due espulsioni.

Peccato, oggi si poteva andare sul 2-0. Nel girone di andata abbiamo lasciato per strada molti punti, ma le prestazioni ci sono state. La squadra è sulla strada giusta, anche se troppe volte avremmo meritato di vincere e non ci siamo riusciti. Nel nuovo anno dobbiamo puntare ai tre punti con ancora più decisione.
La Lazio si è dimostrata però una grande squadra, che non è quarta per caso. Noi abbiamo disputato una bella partita, peccato solo non aver vinto.
Il 2019? Abbiamo obiettivi chiari: dobbiamo vincere. Basta con pareggi e sconfitte.
Ora ci riposiamo una settimana con le famiglie e poi ripartiremo con la voglia di lasciare tutto in campo per la società, la maglia e i tifosi.”

Il difensore granata Koffi Djidji ha parlato ai microfoni di Torino Channel al termine della sfida contro la Lazio: “Non so se questa sia stata la mia miglior partita, mi interessa soprattutto il bene della squadra. Come collettivo abbiamo disputato una buona gara, peccato non aver vinto, come già successo in altre occasioni.

Ora ci riposiamo una settimana e poi dobbiamo riprendere ancora più forte per recuperare i punti che abbiamo lasciato per strada.
Il buon momento del reparto difensivo? Ci sono tanti aspetti positivi da cui ripartire per guardare avanti. Noi difensori stiamo facendo bene, ma è tutta la squadra che si applica al meglio nella fase di non possesso.
Non dobbiamo accontentarci dei pareggi, ma vincere più partite. Alla ripresa ci attende il match di Coppa Italia contro la Fiorentina, dove sarà importante passare il turno, e poi ci tufferemo nuovamente nel campionato”.
(fonte torinofc.it)

ABOUT THE AUTHOR: La Redazione

La Redazione di CuoreToro.it

Lascia un commento