Il centrocampista Arslan in orbita Toro?

11
6

Sharing is caring!

Rimbalzano dalla Turchia alcune voci secondo cui il Torino avrebbe presentato un’offerta di circa 6 milioni (considerati anche alcuni bonus) per il centrocampista tedesco Tolgay Ali Arslan, attualmente in forza al Besiktas. Potrebbe anche essere stato offerto come parziale “risarcimento” per il caso Ljajic; il club turco naviga in gravi situazioni economiche pertanto il riscatto dell’ex numero 10 granata è diventata una situazione non semplice da gestire.

Arslan ha giocato in Bundesliga con l’Amburgo. Il 27 dicembre 2014 viene ufficializzato il suo passaggio in Turchia al Beşiktaş.

Tolgay Arslan
Tolgay Arslan.jpg
Nazionalità Germania Germania
Altezza 179 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Beşiktaş
Carriera
Giovanili
1996-2003 Grün-Weiß Paderborn
2003-2009 Borussia Dortmund
Squadre di club1
2009-2010 Amburgo II 11 (2)
2009-2010 Amburgo 5 (0)
2010-2011 Alemannia Aquisgrana 31 (6)
2011 Amburgo II 1 (0)
2011-2015 Amburgo 78 (2)
2015- Beşiktaş 52 (0)
Nazionale
2009 Turchia Turchia U-19 2 (0)
2010 Turchia Turchia U-21 1 (0)
2011 Germania Germania U-20 1 (0)
2012-2013 Germania Germania U-21 3 (0)

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=LB91zo8r1n4

11 Commenti

  1. certo, ora che è andato via il nostro idolo soriano un centrocampista ci serve eccome, perché tolti i titolari (e già con roma e inter abbiamo Meitè squalificato…) l’unico cambio di ruolo vero è Lukic… il giocatore turco/tedesco è fuori squadra con il besiktas, sembra un Rincon meno forte fisicamente e + tecnico… certo è che a gennaio fare acquisti sensati è difficile (soprattutto se nn si vuole spendere)

    comunque il commento turco dice che abbiamo proposto uno scambio con Bremer…

  2. venduto dallo squadrone amburghese al besiktas per 450,000€. pare si sia rivalutato trasfertmarket dice 5milioni.

    Il centrale venuto dal  brasile, terra di fenomenali centrali petrachi la sa lunga, è costato 5,8, si può fare.

    è ambidestro, quando sta bene, 25 partite l’anno, non lo vedrei male al posto della basellina.

  3. Potrebbe essere anche un doppio prestito, a noi Bremer non serve e il turco è fuori squadra… in effetti non sarà un campione ma pare buon giocatore

  4. qualche anno fa sembrava lanciato per platee prestigiose..dopo tanti anni in germania dal 2014 è in turchia dove spesso è stato eletto miglior centrocampista turco.. comunque adatto al 4312 o al 433..allora piangina cambierà modulo?’ e allora xchè abbiamo ceduto adem??’..dilettanti allo sbaraglio

  5. non mi è partito un commento ove specificavo,che,pur essendo contro questa societa’,tengo presente che adem liajic,ovunque stao in italia,sempre spedito via senza rimpianti,ragioniamo su cio’,per il resto,calma e’ presto

  6. Adem è andato via ovunque senza rimpianti, tranne che da noi, dove i rimpianti ci sono eccome (non mi sembra di essere l’unico…) perché due o tre partite che abbiamo pareggiato, con lui in campo, dal primo minuto o a gara in corso, le avremmo vinte (penso a Udine o col Bologna, per esempio)

    poi, si è capito, non tornerà, il tedesco/turco, come detto sopra, non sarebbe male, l’impressione poi, è che calma non ce sia molta perché se compriamo qualcuno Mazzarri vorrà farlo subito per sfruttare la pausa, se arriva un giocatore a fine gennaio, tra stato di forma e vangelo tattico da apprendere, se va bene lo vediamo in campo ad aprile… quindi è inutile

  7. Loro hanno Ljajic ma non hanno o dicono di non avere i soldi x pagarlo.
    Due ipotesi…comode rate o baratto. Con Meite sembra essere andata bene a noi, con questo è molto meno probabile ma magari per il 8 1 1 è perfetto.

  8. Ricordo l’ultima apparizione di Ljaic a San Siro contro l’Inter… fino al suo ingresso in campo… la nullità in fase offensiva… dopo… abbiamo pareggiato e pure rischiato di vincere…
    La sua partenza è stata un affare per lo stesso giocatore… che si busca 3 milioni netti… e per Cairo che lo ha ceduto per 8 milioni complessivi… riuscendo a farci pure la cresticina sopra sul valore in ammortamento del cartellino… senza parlare del risparmio in termini di ingaggi pesanti…
    Non lo è stato per il Toro… semplicemente perché un giocatore dal tasso tecnico superiore rispetto a tutta la rosa non ce l’abbiamo più…
    C’è l’hanno la Samp… l”Atalanta e la Lazio… ed è per questo motivo che ci precedono in classifica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui