Tuttosport: Pereyra e Parigini: che intrigo

0
105

Sharing is caring!

Roberto Pereyra è un concreto obiettivo del Torino. Nell’affare potrebbe rientrare anche l’esterno Parigini: le ultimissime

Il Torino ha lasciato andare Roberto Soriano, ora al Bologna (il centrocampista era in prestito dal Villarreal) e, salvo sorprese, non interverrà sul mercato di gennaio. I granata hanno sondato il terreno per diversi elementi e sono alla ricerca della classica occasione di mercato ma se non dovesse presentarsi l’occasione, Walter Mazzarri rimarrebbe con una rosa più che valida. Il Toro infatti sta provando a sfoltire la sua rosa, cedendo alcuni calciatori che hanno trovato poco spazio sin qui come ad esempio Edera e Bremer ma attenzione anche al futuro di Vittorio Parigini che potrebbe rientrare in una complessa operazione con Watford e Udinese che coinvolge anche Roberto Pereyra.

L’argentino ex Juventus, ora al Watford, è un concreto obiettivo di mercato del Torino per la prossima stagione. L’argentino può ritornare in Italia e il Toro è pronto a investire 20 milioni di euro per ingaggiarlo. Gli interessi della famiglia Pozzo tra Udinese e Watford consentono varie strategie e vari sviluppi e Parigini può diventare un jolly importante da giocare per i granata: l’esterno d’attacco potrebbe essere girato ai friulani come parziale contropartita per arrivare a Pereyra. Parigini non andrà via a gennaio ma potrebbe essere ceduto a giugno: la doppia operazione con Pereyra, stando a quanto riportato da Tuttosport, potrebbe decollare in estate. (calcionews24.com)

1 commento

  1. Una GENIALATA scambiare un Under21 di GRANDI prospettive per me con un 28eene seppur valido ma con 2 gravi infortuni in carriera ………..tipica di questa mediocre società…….oppure interessi tra DS e il mister che lo rivuole dopo averlo portato in Inghilterra !!!

  2. RP, comprato dal wat x 13M,costo storico 6,5, contratto fino 2021, trasfermarkt valuta 12M.

    VP, vivaio, costo storico sarà su 10mila euro, contratto 2020, transfermarkt valuta 2M.

    Premesso che wat chiede 20 e ballano 10 milioni tra i due giocatori, io lo farei solo se VP viene valutato 14M. Se si wat si accontenta di parigini+ 6 milioni è un conto. Viceversa ci teniamo un giocatore che è una buona riserva. E per una riserva decente oggi giorno si chiedono 8-10M vedi il celsi con ola.

  3. Sera, mi duole dirlo ma il progetto intrapreso da mister libidine di far crescere e puntare sui giovani sta via,via andando a farsi benedire…i vari edera,parigini,butic, bonifazi ect ect nn trovando spazio cercheranno di andar via e saranno accontentati, per prendere giocatori esperti dal passato sicuramente vincente ma che alla fine della fiera nn ci porteranno da nessuna parte a parte lottare per le solite posizione…ne sarà valsa la pena?? bisogna puntare sui giovani e farli giocare, nn ha nessun senso farli scendere in campo per 10/15 minuti..xchè o sei messi oppure avrai sempre difficoltà ad emergere…basta vedere bonifazi, da noi ai margini e spesso fuori ruolo(esterno alto..incredibile) adesso sta facendo un campionato di livello….dico solo che ben vengano i giocatori di primo livello che ti fanno fare il salto di qualità..ma a me pare che il ns salto è sempre piu all’indietro…siamo sempre lì preferiamo giocatori stranieri, finiti invece di lanciare nella mischia i ns giovani..mah

  4. Concordo Lucerina e basterebbe guardare a Bonifazi uno dei pochi difensori in grado di uscire palla al piede e fare superiorità nel mezzo; certamente è giovane e certamente è ingenuo, ma, se gioca, può solo migliorare.

  5. Facile esser d’accordo con voi ma se si punta su Bonifazi come facciamo a mandare Petracchio in Brasile con la valigia piena?
    Se vogliamo credere in Butic come facciamo a mandare un pensierino in Moldavia? Noi siamo così, favori e affari parzialmente scremati e che ce ne fotte dei risultati sportivi, che ce ne fotte dei Robaldi e di Musei del Fila? A noi basra vedere Iturbe che fa finta di comprar seggiolini.
    Basta accontententarsi, può sempre andar peggio , può sempre arrivare un gobbo finito o che non sa dove andare all’ultimo giormo di mercato no?

  6. Lucerina,

    e quindi i vari Meitè, N’K, Djidji, Sirigu, Falque, De Si, Moretti, Rincon, Ansaldi, Belotti dove giocano, nel real pizzighettone?

  7. @Luce : scisa ma se Bonifazi deve giocare titolare nella difesa a 3 che e oggi la 5 della Serie A x gol subiti chi lasci in panca ? Nkoulou ? Djidji ? Izzo ? A calcio si gioca in 11 lo sapete ?
    Per far marcire in panca Bonifazi giusto prestarlo. Giarda Edera che fa panca alle spalle del ottimo Iago. Giarda Lukic che ha giocato poco .
    Non puoi far giocare tutti
    E giustissimo mandare i giovani in prestito a patto che giochino
    Vale x Butic Bonifazi Procopio ma anche x Damascan Milinkovic Edera …unica eccezione vista la quslita superiore potrebbecessere Millico che tra un anno potrebbe essere lanciato in prima squadra senza gavetta come prima alternativa ai titolari
    Non buttiamo tutto in merda xche vi sta sul kazzo Petrachi o Cairo
    Del resto non leggo slcun commento positivo sui colpi ottimi delDS degli ultimi 2anni vale a dire Sirigu Nkoulou Meite Djidji Aina e x me anche Ansaldi Lukic Lyanco …in assenza di infortuni……sono buoni acquisti .
    I veri pacchi si sa quali sono . Niang strapagato e Soriano in prestito. Questi x me i veri ifallimenti delle ultime due gestioni di mercato in attesa di vedere Zaza mostrare anche lui quel che vale veramente …la buona volonta di recente la sta mettendo e strafalcioni in stile Derby non ne vedremo piu.
    Un po di positivita in piu non guasterebbe ….Mazzarri sta facendo un buon lavoro

  8. caro amico DJ, il ns sapiento in bonifazi ci ha creduto poco o nulla,visto che l’unica partita titolare lo ha schierato esterno alto facendolo sfigurare e infatti nel suo ruolo si sta ben comportando e noi per puntare in alto dovremmo avere anche riserve all’altezza.., djidji ha fatto panca per molto tempo per poi emergere, ma lui era gia un titolare in Francia..nn facciamo confusione; parigini che adesso si dice di usarlo come contropartita parziale nell’affare pereyra lo vuole mezza serie A…un motivo ci sarà?..bisogna trovare anche un allenatore che crede nei giovani, il ns è lontano anni luce da questo pensiero..certo del buono cè..ci mancherebbe, altrimenti pagheremmo il miglior ds d’italia a vuoto..qualcosa deve fare??..ma se siamo la quarta squadra in spese per procuratore(atalanta,lazio e viola le ultime) un motivo ci sarà?..

    Dj finchè avremo campionati a 18 squadre nn avremo nessun problema di mantenere la categoria..ma se si deve spendere 30/40 milioni per lottare per il prestigioso 9° posto(come ci capita sistematicamente negli utlimi anni) allora preferisco arrivare 12/13 esimo ma lanciare i ns giovani che giocando con continuità possono emergere…ma vogliamo ricreare la cellula granata oppure lasciamo andare tutto a P-U-T.T.A.N.E?

  9. Nella difesa a 3, almeno 2, se non è possibile tutti e 3, devono saper giocare la palla in uscita creando superiorità in mezzo al campo, tanto più in una squadra che difende sistematicamente con almeno 7 giocatori. Nel nostro caso Bonifazi ha più qualità nei piedi dei 2 esterni Desi e Ola e dello stesso Rincon e credo che anche Lyanco sia allo stesso livello e il trio difensivo più tecnico è proprio quello composto da Nkoulou, Lyanco e Bonifazi. Certo 2 son giovani e inesperti, ma se li vuoi far crescere devi farli giocare e puntare su di loro, infortuni permettendo, soprattutto se vuoi effettivamente sempre proporre e imporre gioco.

  10. Dopodiché con l’aggiunta di Parigin8 a sx posso serenamente accettare di pareggiarne 9 perderne 4 e fare meno punti del serbo nel girone di andata del 1 anno, con Barreca divenuto titolare per forza maggiore e Hurt catapultato per caso nel nostro campionato

  11. si potrebbe riesumare Cravero? Comunque pereyra la classica telenovela invernale dell’fc, quest’estate c’era Verissimo, l’anno scorso donsah, le nostre ridicole trattative assurde.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui