Tuttosport: osservatori in Olanda per Maher: può arrivare a zero

0
163

Sharing is caring!

Colpo a parametro zero per il Torino? I granata pensano ad Adam Maher, centrocampista 25enne dell’Az

Nome nuovo per il mercato del Torino: nel mirino c’è Adam Maher. I granata cercano rinforzi di qualità e pensano alla mezzala 25enne di origini marocchine. Il centrocampista olandese, che conta anche 5 presenze nella nazionale maggiore, ha il contratto in scadenza a giugno e potrebbe lasciare l’Az a parametro zero, al termine della stagione. Secondo Tuttosport, i granata avrebbero messo gli occhi addosso al centrocampista olandese, premiato come talento emergente del campionato nel 2012, al momento del suo sbarco in Eredivisie.

Carriera altalenante per Maher che dopo l’Az aveva tentato fortuna nel Psv, prima di trasferirsi in Turchia. Poi il rientro in Olanda tra Psv, Twente e Az. Il Toro ha inviato i suoi osservatori a visionare il giocatore lo scorso 22 dicembre nel match tra Az e Psv (sconfitta per 3-1, il centrocampista è rimasto in campo per tutta la gara). Le relazioni sono positive e il Toro sta valutando l’ipotesi di ingaggiare il centrocampista, portandolo alla corte di Walter Mazzarri a fine anno, visto che i granata devono coprire il vuoto lasciato dal passaggio di Soriano al Bologna. Nel mirino c’è sempre Pereyra del Watford ma Maher può rappresentare un’alternativa importante ma non è detto che il Toro non decida di affondare il colpo per entrambi. (calcionews24.com)

Adam Maher
PSV Eindhoven, Teamcamp Bad Erlach, July 2014 (146) (cropped).jpg

Maher al PSV nel 2014.

NazionalitàPaesi Bassi Paesi Bassi
Altezza174 cm
Peso76 kg
Calcio Football pictogram.svg
RuoloCentrocampista
SquadraAZ Alkmaar
Carriera
Giovanili
1998-2001SV Diemen
2001-2004AVV Zeeburgia
2004-2010AZ Alkmaar
Squadre di club1
2010-2013AZ Alkmaar66 (12)
2013-2016PSV71 (12)
2015-2016Jong PSV6 (1)
2016-2017→ Osmanlıspor24 (2)
2017-2018PSV1 (0)
2017-2018Jong PSV2 (0)
2018Twente18 (3)
2018-AZ Alkmaar0 (0)
Nazionale
2007-2008Paesi Bassi Paesi Bassi U-156 (0)
2008-2009Paesi Bassi Paesi Bassi U-166 (0)
2009-2010Paesi Bassi Paesi Bassi U-1710 (3)
2010-2011Paesi Bassi Paesi Bassi U-1912 (1)
2011-2014Paesi Bassi Paesi Bassi U-2121 (2)
2012-2013Paesi Bassi Paesi Bassi5 (2)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
BronzoIsraele 2013

1 commento

  1. è il classico profilo seguito da Petrachi, da giovanissimo grande promessa, che in realtà non è mai esplosa veramente, entrambi i piedi buoni, tecnico, ma incline all’individualismo

  2. Mi sembra che dopo il crollo dell economia turca e della moneta turca i nostri 2 GENI di mercato hanno fiutato che li si possono fare affari a prezzi da saldo ………

  3. comunque aldilà del giocatore in se che nn giudico, non conoscendolo…mi pare una cosa buona andare alla ricerca di giocatori che provengono da campionati come quello olandese,belga, francese come dice Emmedi polonia ectect sono gia pronti per il ns modesto campionato…basti pensare ad Aina prov.dalla primavera del chealsea, come meitè e djidji ai margini nelle loro rispettive squadre…allora bene il fatto di andare alla ricerca di talenti in questi paese..a patto che nn vengono proposti dai soliti procuratori sciacalli ma consigliati da osservatori..ah già osservatori che noi nn abbiamo.

  4. Credo si stia facendo troppa confusione: un conto sono gli osservatori, un conto sono i procuratori/agenti… Indipendentemente dal fatto che un calciatore possa arrivare ad un club qualsiasi anche tramite la segnalazione di un osservatore, poi comunque questo calciatore avrà sempre un agente, un procuratore, una “persona” come la moglie di Icardi ad esempio che “fa gli interessi del Suo assistito” (e forse non solo, nel caso di Wanda…)…

    Eventualmente degli “osservatori abili” aiutano i club a concentrare il focus su calciatori “mediamente bravi” o comunque che hanno già superato una sorta di “pre-esame”…

  5. Scusami Maurizio, al di là che a confronto di petrachi, tare è un gran conoscitore di calcio e non di marchette. Se fosse come dici tu come mai la Lazio è ultima per commissione ai procuratori, mentre il nostro fantastico presiniente ogni mese stacca succosi assegni ai procuratori delle nostre star ?

  6. la differenza non è tra petrachi e tare ma…tra lotito e cairo,lotito investe in giocatori forti giovani e spende fior di milioni(agevolando il lavoro di tare) che poi torneranno moltiplicati cairo è troooppo braccino

  7. Sergio,

    mi limito a riportare una dichiarazione in tv di Tare che afferma ciò.

    Sui “succosi assegni staccati ogni mese” non ne so niente quindi non ne parlo.

    Se Tu hai più approfondite info, spiegaci.

  8. Su tmw parlano i due agenti che lo rappresentano per l’Italia e non solo dicono che non esiste nessun sondaggio del Toro ma che il giocatore ha avuto nell’ estate parecchie proposte dalla serie b italiana e spagnola …il prifilo è quello

  9. @capitano io non la farei così semplice, intanto tare sa riconoscere quelli che potenzialmente saranno ottimi giocatori, vogliamo fare degli esempi ?
    Poi Lotito investe pure in giovani , ma anche noi lo facciamo.
    Cairo però vuole solo rivenderli con plusvalenza, Lotito invece il valore lo moltiplica attraverso vittorie, la società ha degli obiettivi e dei programmi.
    Poi che personalmente sia un bandito posso essere d’accordo, intanto se un giocatore vuole fare il azzo che gli pare se ne sta un anno in tribuna, keita…, Da noi invece non gli si tarpa le ali…
    @ Maurizio sugli assegni ai procuratori mi fermo lì.
    Siamo comunque la quarta società per provvigioni e questo è un dato che non devo io confermare
    Saluti a tutti.

  10. Ciao Maurizio siamo la quarta x spese procuratori…nn abbiamo una rete di osservatori e ci dobbiamo affidare o a segnalazioni da esterni o ai procuratori che il piu delle volte ti mandano dei bei pacchi..nella classifica x spese procuratori…lazio,atalanta e viola sono negli ultimissimi posti..saranno mica scemi se ogni anno ci stanno davanti?

  11. Bertu, capisco che a te ì numeri stiano sulle palle, ma ogni tanto nella vita una scelta occorre farla e i numeri a volte possono aiutare.
    I risultati sportivi ottenuti con Cairo sono scarsi, nella migliore delle ipotesi insufficienti ed è inutile elencarli perché ampiamente noti a tutti.
    Oggi Tutto sport ha scritto che la rosa del Toro grazie anche a uolter varrebbe 270 mln.
    Di nuovo numeri , questa volta ad minkiam e per questo più simpatici, buoni per favoleggiare su qualche nome, come se il fatto di vendere meite a 22 mln ci facesse vincere qualcosa. Siamo sempre noni e abbiamo sempre 27 punti e sono di nuovo numeri. Il segreto è farseli piacere, ma io non sono e non sarò mai disposto a farlo.
    Nessuno di noi vive sulla luna caro Bertu, ma vorremmo avere la gioia per una volta di vedere una squadra costruita con buon senso, senza eccessi economici per carità, completa e omogenea in tutti i reparti che sia pertanto n grado di lottare per uno straccio di obiettivo sportivo .
    A oggi questo quadro non corrisponde alla realtà, ne a inizio settimana, ne a giorni alterni e men che meno nel weekend.
    Sarei felice di essere smentito, ma saranno eventualmente sempre e solo i numeri e non la fuffa a poterlo fare.

  12. @pietro: e quindi? Ste giaculatorie dovrebbero invece piacere a me e a tutti quelli che invece vanno allo stadio, vanno a vedere gli allenamenti, seguono la squadra con passione, non insultano gli allenatori di turno chiamandoli testaDiGhisa o Spacobotilia/Zingaro o MisterLibidine, che non insultano il presidente né gli augurano la morte? Fammi capire, io non devo né posso scrivere in modo obbiettivo però Tu e gli altri potete scrivere peste e corna e gli altri devono stare zitti, buoni e rassegnati? Hummmmmm…… In passato ho mandato a fanc** gente MOLTO ma MOLTO importante per MOLTO ma MOLTO meno, cosa Ti fa credere che oggi sia cambiato qualcosa per me? Nulla, te lo dico io, e per usare parole Tue, né a inizio settimana, né a fine settima né a metà settimana, né a giorni alterni e neppure negli anni bisestili 🙂 !! SE e QUANDO ho voglia di dire come la penso, lo faccio, punto. Piace? Lieto…. Non piace? Fotte zero………

    Fine trasmissioni per me, almeno per oggi 🙂 ….

    Ah, ‘na roba: FV❤G!!! SEMPRE!! 

  13. Uolter ha detto che non serve nessuno. Sono d’accordo con lui perché per arrivare decimi o undicesimi bastano quelli che abbiamo. Ci eviteremo il tata e la solita trattativa inesistente di gennaio alla Donsah. Quando c’è del buono occorre sottolinearlo.

  14. d’accordo con pietro.

    a me WM è sempre stato antipatico, ma si deve ammettere che ha portato un pò di ordine nella scelta dei giocatori e sta mettendo in crisi l’operato di GLP.

    sulla rosa corta faccio notare che ci sono 17 giocatori in rotazione +bremer,ferigra,edera,ichazo,lyanco (oltre ai ceduti ljajic e soriano):17+5 fa 22. La rosa non è corta, semmai male assortita. Ma non credo sia colpa di WM. Come non lo era ai tempi di sinisa.

  15. Ciao Lucerina,

    innanzitutto Ti ringrazio per i toni pacati che usi, se altri utenti Ti prendessero come esempio… SPERUMA!!

    Tornando al Toro: aiutami a capire.

    Mi concedi che 5 punti li abbiamo persi per errori (secondo me in malafede) degli arbitri? 5, solo 5…..

    Dunque, siamo 9i a 27 punti + 5 di cui sopra = 32 punti e 4° posto con la Lazio. A quel punto di cosa parleremmo? Di stagione grandiosa, di una squadra che ci fa sognare, di quanto è forte N’K, Meitè, Belotti, della società che finalmente ha fatto gli acquisti giusti a cominciare da WM… o no? Eppure sarebbe la stessa identica squadra di oggi, quella che nel migliore degli epiteti “è male assortita”, sarebbe la stessa identica società 4a per spese per procuratori….

    Ecco, questa difformità di giudizio non la capisco.

    Ciao.

     

     

  16. Maurizio capisco che vuoi dire ma SE fai un giro nei siti di Lazio , Samp, Roma Viola,ecc ecc ecc in tutti ( Merd.e a parte OVVIAMENTE) trovi classifiche come hai stilato tu derivanti da torti arbitrali , questo non voglio dire che non ABBIAMO subito ma e pane per NOI tifosi ma non rispecchia purtroppo la realtà della classifica ………

  17. La difformità di giudizio purtroppo arriva dal troppo potere decisionale degli arbitri che hanno la possibilità di pilotare partite come vogliono , mi viene un esempio al volo ……ORSATO …Inter Gobbi 2018 che sancisce lo scudo alle Mer.de con dentro tutte le porcate più immaginabili ,li dopo 4 mesi Roma Inter sempre Orsato non vede ( VAR compreso)un rigore CLAMOROSO e dir poco contro l Inter sullo 0-0 ………
    Questo secondo me è pilotare a seconda del momento e del luogo ……e può valere per lo scudo , per le quali è Coppe come per non retrocedere …….discorso banale lo so , ma ha poche alternative di confronto

  18. Ciao Maurizio, grazie per la stima, in questo forum che segue da tantissimi anni tutti sono innamorati del Toro anche chi come me,pupi,mauro,toro71 nn è proprio benevolo con la società,ds, allenatore e giocatore…detto ciò posso essere d’accordo con te che qualche punto ci manca come dici tu 4/5 ci possono stare per stare bassi..ma lo stesso discorso lo possono fare le squadre che ci sono sopra o vicino..per me la squadra è buona ma come lo sono state anche quelle degli anni precedenti e come gli anni precedenti ci manca sempre qualche elemento per il definitivo salto  di qualità, per essere sinceri ho apprezzato gli arrivi di izzo,meitè,djidji ma anche di soriano(lo ricordo ai ciclisti e mi sembravo buono) ma ce sempre mancato qualcosa e nn dico per l’europa dei poveri ma quella dei soldoni..sono anni che abbiamo difensori adattati come esterni che comunque ci penalizzano senza discussione e questo mi fa pensare sempre in un gioco ben calcolato nel nn fare il passo piu lungo..xchè mi pare impossibile che ricadiamo sempre negli stessi errori. credo fortemente che questa squadra con 2/3 innesti giusti puo puntare alla champions(sarò pazzo!!!) e non mi spiego il perchè non tentarci.

  19. Esatto Lucerina sta proprio lì il punto.
    Questo è il nocciolo della questione da sempre ma soprattutto negli ultimi 3 anni. Con la cessione di Macsi e Bruno per la prima volta ci sono state senza ombra di dubbio le risorse per costruire una squadra seria. Un centrocampo di violinisti e una coppia.di centrali da paura oltre alla fascia sx , senza contare il portiere scarso e la colpa fu ovviamente di Sinisa (che non è Guardiola sia chiaro).
    L’anno dopo ancor peggio perché se finalmente arriva un centrocampista degno di una media serie.A, rimani debole sulle fasce e soprattutto ti porti dentro un ragazzo problematico già fuori dal campo prima ancora che dentro ad un prezzo folle. Niang valeva forse il cartellino di Martinez, a patto che il rischio venisse condiviso con il Milan. Invece…quest’anno il 50% del budget viene buttato su uno che si sovrappone tecnicamente al più forte/importante giocatore in rosa, per rimanere vulnerabili sulle fasce e a centrocampo. Tutto scientificamente attuato per non correre rischi. E non correremo.

  20. Ma non condivido molto questa tua analisi Pietro , mi sembra un analisi molto azzardata verso Sinisa
    Arrivato lui , venduta in blocco l intera difesa Glik Maksy Bruno Pontuss sostituiti da Rossettini Ajety Castan
    Agosto 2016 chiese Kukca gli presero Vasodifiori e Gustav Taksy
    Gennaio 2017 in piena corsa EL chiese espressamente Castro gli presero Carlao Remacle
    Agosto 2017 chiese espressamente Zapata e Simeone gli presero Sadiq e Niang non credo scelto da Lui visto che l anno prima lo fece partire dal Milan a gennaio
    Hard e penso ti riferisci a quello per me fu una mossa societaria di immagine e devo dire ben riuscita perché ci fu l interesse dei media sul portiere tit dell Inghilterra allora , sul valore concordo , non un granché….voglio dire imputare a Sinisa di aver ” costruito la squadra e molto velleitario
    rimango dell idea che quella squadra 76 gol fatti con Iago Liaic Gallo (i primi 2 si voluti fortemente da Lui insieme a Desi )
    Con una difesa DECENTE avrebbe potuto ambire all Europa, invece la stagione Fini con il premio a Cairo come miglior bilancio della seria A con 57 ML di utile netto

  21. Mauro non mi sono spiegato. Non credo che Sinisa sia Guardiola ma credo sia uno dei tanti, certo non peggiore di Uolter. Il primo anno ha ottenuto il massimo pur commettendo qualche errore, come tutti noi umani del resto. I l problema principale

  22. Concordo con te …..ha fatto parecchie kazzate specialmente tecnica in gestione di partite ma in confronto a WM tutta la vita Sinisa ………
    Ho capito che vuoi dire …….

  23. E rimango dell idea che se mezza squadra la sera dell esonero andò in albergo ( il Gallo e Baselli in testa ) fu di grande significato ……………

  24. circa 18 mesi fa,tuttosport cerco’,con gli unici 2 giornalisti seri che ha,di metter le pulci al proprietario.

    la lobby che lo protegge,fece subito si di richiamare il normalizzatore jacobelli per far ristagnare di nuovo le cose.

    un giornalaccio con un sissignore ammanicato al comando.

    Il torino fc non ha osservatori,usa solo intermediari e procuratori

  25. Nel secondo anno si sono cumulati troppi problemi aggravati dall’arrivo di Niang che nessun allenatore (lui compreso) mai vorrebbe vedere entrare nel proprio spogliatoio. In sintesi Mauro. non attribuisco a Sinisa la principle responsabilità del fallimento anche se ovviamente non è stato esente da errori.

  26. Mauro 13,21

    daaaiii…… non puoi dire seriamente che abbiamo i punti che dovremmo avere…. 5-6 punti (come minimo) ci mancano perché ce li hanno TOLTI DI FORZA e vorrei vedere se fossimo 3i o 4i cosa scrivereste…..

    E il discorso delle altre che si lamentano non regge perché il Toro è la squadra a cui hanno rubato più punti tra tutte, almeno 10, e quindi togliendo i soliti 4-5 punti di cui si lagnano loro e facendo la differenza a noi ne mancano sempre 5-6.

    Mauro 13,28

    la difformità di giudizio che intendo io è quella tra gli attuali commenti su questo sito e quelli (secondo me entusiastici a dir poco) se avessimo 32 punti, COME MERITEREMMO, alla stessa squadra e alla stessa società.

    Nessuno mi leva dalla testa che gli arbitri ci danno addosso perché hanno ricevuto l’ordine di tenerci a centro classifica per contrastare Cairo.

    Urby sarà anche braccino, sarà str..zo, sarà una M… ma negli affari c’ha due cogl..ni grossi come angurie e allora il gruppetto che si spartisce la torta cerca di limitarne l’ascesa e ridurlo a più miti consigli.

    Ricordare sempre quel saggio che disse “a pensar male si commette peccato ma ci si azzecca quasi sempre”….. specialmente in Italia….

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui