Petrachi: “sul mercato dobbiamo fare poco”

0
104

Sharing is caring!

Gianluca Petrachi, ds del Torino, ha parlato dal palco in occasione della presentazione del 15° Torneo Amici dei Bambini, in corso di svolgimento in questi minuti a Milano. Questo quanto raccolto dagli inviati di TMW: “Mercato lungo? Non è una cosa positiva, i giocatori stanno sempre con la testa altrove. È un po’ un casino. Il Torino deve fare poco, abbiamo mandato qualcuno via per giocare di più. Ultimamente abbiamo fatto poco bene in campo, siamo meno cattivi, ma la squadra è forte. Deve solo stare più attenta ai dettagli in partita. VAR? Abbiamo fatto giurisprudenza. Rappresentiamo milioni di tifosi e a loro dobbiamo dare conto. Meitè? Sapevo non andava d’accordo con il Monaco a cui piaceva Barreca. Ho spiegato al ragazzo che cosa potevamo fare ed essere per lui”. (tuttomercatoweb.com)

1 commento

  1. ma non riusciamo neanche a vendere il DS?  e noi ci scaldiamo dicendo serve un mediano…no un ala…..no una  punta…….ce lo ha detto alla Cetto….na beata minchia

  2. La coperta a centrocampo e corta e Petrachi lo sa serve un rinforzo . Ho letto di Jese Rodriguez che e una scommessa magari intrigante x qualita ma non e un mediano o una mezzala e in esterno sx di piede dx insomma un Berenguer
    A meno che la prestazione di Ansaldi come mezzala a Roma , prestazione sontuosa , non abbia convinto a toglerlo definituvamente dalla fascia x metterlo appunto a centrocampo. In questo caso serve un esterno offensivo dai piedi buoni . E allora si spiegano i ragionamenti su Jese Rodriguez che pero resta una scommessa
    A Gennaio il portafogli di Cairo si congela …spero ci sia una breve alzata di temperatura almeno x un acquisto di qualita
    Certo che fosse rimasto Liaijc forse avremmo risolto i problemi ….invece….

  3. Questo è il DS del Toro..

    Lasciamo perdere va..manco più in streaming le guardo le partite..leggo solo il risultato finale..mi da solo fastidio vedervi e vedere in cosa ci avete trasformato..

  4. ….Questa stagione sarà insulsa come tutte le altre. Petrachi é come un geometra che tu chiami x ristrutturare il tetto di casa perché ti piove dentro e lui in tutta risposta ti suggerisce di cambiare il videocitofono.
    Capisce poco, ma le oscene operazioni di mercato che ci hanno affossato in questi anni non sono farina del suo sacco. Cairo ha volutamente sperperato il tesoretto della gestione guru e ora per ripianare i debiti accumulati dovrà vendere Belotti sperando che possa bastare.
    Non arriverà nessuno a parte forse il solito cadavere. Aspettiamo fiduciosi la fine del mercato, della stagione e soprattutto la fine dell’era Cairo

  5. Direttore Sportivo ormai inutile, dannoso e prono alle necessità cairote.
    Anche io ho rinunciato completamente a seguire le partite, cairo mazzarri e Petrachi non meritano e da me non avranno più nulla, fin quando non se ne andranno.
    L’ unica cosa che spero accada presto e’ l’ allontanamento di mazzarri, da subito, e la messa in ventità della società da parte dell’ editore.
    Ha dilapidato un credito enorme di stima e fiducia che tutti noi avevamo riposto in lui, ottenendo solo la sopravvivenza in serie A. E l’ unico che serviva come nessun altro, per cercare di far rendere l’ attacco, ossia Lijaic, mandato via, senza che nessuno si accorgesse dell’ enorme cazzata che stavano facendo! Gia’, ma adesso abbiamo il Ferguson dei migliori periodi di Manchester! Vergogna!

  6. Se posso caro 99, Stuppiello i numeri non li butta a caso. O gioca da fuori capendone o è informato da dentro. Comunque sia, entro il 31 sapremo se ci stesse perculando x il mercato e dopo Ferrara verificheremo quanto detto in tema uolter. Attendere prego e tu per tua fortuna di tempo ne hai molto.

  7. Chi ha tempo e chi non ha tempo non lo decidiamo noi.

    Noi del TORO dovremmo saperlo meglio di chiunque.

    Anche Ema Sala pensava di avere tempo, e invece….

  8. DScantante.

    fai una cosa utile: manda NIANG in prestito al nantes che si trova senza centravanti e  senza proventi da cessione del giocatore scomparso.

    MUOVITI!

  9. Pupi prendo buona nota di quanto mi dici. Io non lo conosco come voi . Sui giocatori ovviamente sorrido , ma sui numeri no , quelli ti assicuro li conosco bene. I bilanci dell’effeci me li sono letti e riletti e la situazione è peggiorata rapidamente nel 2018, per cui salvo sorprese nei prossimi giorni , si dovrebbe chiudere con una perdita attorno ai 15 m.
    Soldi la società non ne ha più se Cairo non la supporterà di suo. Evento questo non probabile se non per un breve periodo. Quindi ulteriori acquisti di significato, senza cessioni appaiono non plausibili almeno adesso. Più semplice esonerare uolter che si è dimostrato particolarmente nocivo anche per la società . I prossimi 10 giorni ci diranno qualcosa…
    Ciao

  10. scusa esonerare per chi? guidolin malesani donadoni reja?

    no grazie dai. non ripetiamo sempre gli stessi errori. già l’anno scorso fu mandato via SM per fare credo 2 punti in più nel girone di ritorno con WM. si tiene sto qua facendogli capire che col 4-4-2 si può ruotare meglio la rosa di 24 giocatori …vabbè 23, damascan non si conta e a fine maggio si valuta.

    a fine maggio c’è anche pioli sul mercato (per me è peggio di WM ma tantè), si può andare all’estero, si può scegliere ballardini, longo, insomma c’è scelta maggiore.

  11. Emmedi, ma ieri non hai aggredito Corti dicendo che non avevi mai augurato la morte di nessuno? Io te lo dico, qui quasi tutti odiano Cairo ma nessuno si permette e si deve permettere di augurare la morte di nessuno, NESSUNO, OK?

  12. Emmedi ho detto: più semplice appare…
    Trattasi di valutazione totalmente asettica.
    Se vuoi il mio parere ho già scritto che per quanto ritenga mazzarri un incapace, penso che sia difficile ottenere molto di più con questa rosa poiché carente in qualità e in quantità.
    Abbiamo 7/8 buoni giocatori di serie A e qualche cambio che per differenza viene impegato come titolare.
    Indubbiamente pare al momento strana la vicenda Soriano , il cui andamento a Bologna andrà seguito per capire meglio fino a che punto si sia arrivati qui da noi.

  13. DJ un esterno dai piedi buoni?’ e come cercare di prendere maradona…missione impossibile, a noi vanno r bene i terzini con il ferro da stiro al posto dei piedi…nn possiamo alzare il livello..per rinfrescarti la memoria in questi anni abbiamo visto scendere in campo  come esterni, molinaro,darmian, gaston silva, ansaldi, de silvestri,peres, bonifazi, berenguer…l’80 % terzini adattati..quindi il trend è questo..rassegnati..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui