Torino al lavoro per Alejandro Marcos del Barcellona. La situazione

0
95

Sharing is caring!

Colpo di prospettiva in arrivo per il Torino. Secondo indiscrezioni che arrivano dalla Spagna, la società granata è al lavoro per chiudere per Alejandro Marcos, difensore centrale classe 2000 del Barcellona. Il giocatore blaugrana è in scadenza ma non vuole accettare il rinnovo: arriverebbe a costo zero ma già per gennaio, con l’intenzione di inserirlo nella Primavera di Federico Coppitelli per poi essere in seguito aggregato alla prima squadra. Piede destro, fisico importante (è alto 190 cm), si tratta di un prodotto della Cantera del Barça. Dopo l’esperienza con i catalani il giocatore vuole tentare fortuna in Italia. C’è il Torino pronto ad attenderlo. (Gianlucadimarzio.com)

1 commento

  1. Mah… Certo che notizie di questo tipo (al di là che poi qualcuno le possa anche ritenere false e tendenziose oppure che ci ricami sopra dicendo che tanto sarà uno scarso o che tanto sarà già rotto.…) a me fanno per lo meno venire in mente 2 considerazioni:

    La prima è che se “qualcuno” del palazzo (FIGC) non pone delle solide basi a partire dal basso (settore giovanile & centri sportivi, il tutto “condito” da agevolazioni/sgravi fiscali) allora il fallimento della nostra Nazionale di calcio diventerà conclamato e non più occasionale com’è stato finora! Non solo ci scorderemo di vincere un’altro campionato del Mondo ma anche solo partecipare diventerà una chimera! Nazioni che erano dietro di noi di anni adesso ci sovrastano dall’alto dei Loro impianti, dei settori giovanili dei vari Club, tanto da poterli “esportare”, tanto da poter mandare all’estero gli esuberi!

    L’altra considerazione è che (finalmente) adesso “peschiamo” anche nei Top Club esteri e non soltanto più nel tanto vituperato Sud America o nello sconosciuto Est Europeo….Oltretutto in questo caso rispetto al caso “Damascan” la differenza sarebbe di alcuni Milioni di Euro, cosa niente affatto trascurabile! Comunque fra il dire ed il fare c’è sempre di mezzo qualcosa, no? Certamente bisognerà stare a vedere, però intanto…..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui