Toro straordinariamente grande

Difficile commentare il Torino. Il Torino è qualcosa di straordinariamente grande, ed è per questo che riesci ad amarlo e perdonarlo contemporaneamente quando vince così come quando perde. Vinceva sempre si dirà e gli Dei gelosamente se ne impossessarono per custodirne la grandiosità, divennero così “Invincibili” e il fato li rese immortali. Noi che siamo gli eredi, noi che siamo i custodi, noi che siamo i testimoni di questa inimmaginabile grande Storia disegnata da un destino che si credeva avaro, dobbiamo tornare a sentircene parte. Parte importante di un qualcosa di straordinariamente grande. Involontariamente, grazie alla loro gelosia, gli Dei resero immortale anche la nostra inattaccabile passione. E così, noi siamo diventati Immortali come il Torino di Capitan Valentino, riconosciuti nel mondo non come semplici tifosi ma come i figli del “Grande Torino”. Qualcosa di Straordinariamente Grande”..appunto. CT

ABOUT THE AUTHOR: La Redazione

La Redazione di CuoreToro.it
  • PupiGol57#CairoVattene 28 Gennaio 2019 at 15:20

    molti sono indegni.

  • Piero 28 Gennaio 2019 at 19:19

    Pupi, purtroppo hai ragione: molti sono indegni. Ma non li si emancipa continuando a sfogare amaramente la propria  rabbia su ogni cosa.

     

  • PupiGol57#CairoVattene 28 Gennaio 2019 at 19:35

    restano indegni, senza rabbia.

  • Brauluis 29 Gennaio 2019 at 22:56

    La storia del Toro è molto importante ma il passato prossimo, il presente ed il futuro sono decisamente tristi e da perdenti…
    Il fatto che ci si attacchi solo è sempre al Grande Torino o al Toro dell’ultimo scudetto la dice tutta sulla pochezza della squadra, della società, della tifoseria e dello stadietto di oggi, e di ieri…
    Ormai si vive solo di ricordi e pure molto lontani, senza vedere nemmeno una piccolissima luce al fondo di questo tunnel eterno, ritengo oramai.
    Una città dai colori a strisce completa il quadretto. Mah…io non soffro più comunque, e questo è bene.
    Un abbraccio

Lascia un commento