Torino-Atalanta: Gomez non ce la fa. Ecco le parole di Gasperini

0
41

Sharing is caring!

Questi i convocati di Gasperini in vista della sfida di domani tra Torino e Atalanta:

PORTIERI: Berisha, Rossi, Gollini

DIFENSORI: Toloi, Masiello, Palomino, Reca, Gosens, Djimsiti, Castagne, Mancini, Hateboer, Ibanez

CENTROCAMPISTI: Freuler, Pessina, Kulusevski, Pasalic

ATTACCANTI: Ilicic, Zapata, Barrow

Gian Piero Gasperini è tornato in conferenza stampa alla sconfitta casalinga contro il Milan: “Dobbiamo accettare la sconfitta coi rossoneri, dopo averla rivista bene: gli episodi hanno pesato. Secondo me è il 2-1 di Calhanoglu ad averci un po’ tagliato le gambe, facendoci vedere le cose troppo difficili: nel secondo tempo comunque abbiamo continuato a spingere. Ripartiamo dal Torino, poi mercoledì penseremo alla semifinale di andata di Coppa Italia contro la Fiorentina”.

Sul Torino: “Il Torino si gioca le sue carte, viene da un ottimo risultato a Napoli. Se noi vinciamo per loro diventa molto complicato, loro vincendo possono raggiungerci. Assomiglia un po’ a una gara a eliminazione: non mi aspetto un bunker davanti alla porta, ciascuna contendente si avvarrà delle proprie qualità per vincere”.

Sulla sfida contro la Fiorentina in Coppa Italia. “Non è giusto dire che non pensiamo alla Fiorentina, perché le semifinali sono in due tappe. In campionato si ha più tempo per rimediare a un eventuale passo falso, ma per me domani è uno scontro importante. Possiamo scavare un solco con una diretta concorrente. Abbiamo qualche alternativa in più in difesa, vedi Djimsiti che giocherà sicuramente perché in Coppa Italia è squalificato come Freuler: per il resto, la formazione sarà per giocare la partita al meglio”. (tuttomercatoweb.com)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui