Cairo: ‘Stupito su Petrachi. Ha contratto fino al 2020’

0
83

Sharing is caring!

A Teleradiostereo è intervenuto il presidente del Torino, Urbano Cairo, ed ha parlato in modo piccato in merito alla situazione del ds della società granata,Petrachi.

Queste le parole del presidente:” Sono sorpreso su quanto è stato detto in merito a Petrachi. Sono stupito, lui ha un contratto fino al 2020″.

(fonte calciomercato.com)

1 commento

  1. Siamo tutti esterrefatti, basiti, non si può dire solo per dire, senza costrutto, direi che siamo alla pura fantascienza, Petrachi è felice al Toro, sta organizzando le linee guida del mercato estivo e quindi è focalizzato sul lavoro.

  2. Una parodia di ds a Roma può andare a fare il portinaio,non l’autista perché va a farispenti.un po’ di pubblicità e di colore x un incapace

  3. Poi fate attenzione al mentitore principe, ha già pronto il piano di riserva, promozione di bava e supervisione di ventura. State sicuri che un ds serio qua non viene

  4. Stuppiello..guarda che se Petrachi va via la piazza è contenta eh..tranne i soliti 2 o 3..non c’è nessuno esterrefatto..anzi vedo solo gente che prega che questo clown a Giugno vada via

  5. Stuppiello,
    Ha dimenticato di scrivere “se dovessimo capire dal suo sguardo che non Ha più stimoli…….” e altre cazzate del genere, che l’azionista e solito pronunciare quando ha già fatto i conti di qualche congrua plusvalenza!
    Detto questo, se Petrachi se ne andasse, ce ne faremmo tutti una ragione, ne stia certo.

  6. ma chi è che siete esterrefatti Stuppiello? tu e tua zia??? tu sei uno da zia…

    stavolta anche io ho fonti che mi dicono che i contatti con la Roma ci sono eccome, poi da lì a concretizzarsi… e il contratto con un ds fa abbastanza ridere, non è un calciatore, non c’è un cartellino… per risolvere i contratti o si trova un accordo o si paga una penale, se inserita nel contratto, diversamente si risolve il contratto punto e basta…

  7. Probabile che Pallotta abbia capito che se vuole ” contare” qualcosa in più debba mettersi nella mani di un esponente al SOLDO della Gea Word con cui il nostro LIMPIDO DS collabora da sempre …………..
    Organico GEA Word ……basta leggere i nomi per capire di cosa parliamo
    Alessandro Moggi
    Riccardo Calleri
    Chiara Geronzi
    Andrea Cragnotti
    Francesca Tanzi
    Davide Lippi
    Giuseppe De Mita
    A buon intenditor poche parole con questi nomi …..e come disse Zeman la Gea Word controlla il campionato italiano

  8. S’è fatto 10 anni, può bastare, anche solo per non sentirvi più sull’argomento.

    Andasse a Roma, ma senza Belotti e Izzo; quelli li lascia qui e vai!

    E se Bava mettesse tutti d’accordo? comincerete a scassare pure con lui?

    Che venga promosso Bava e tutti noi contenti del nuovo DS!

  9. Bava, fosse lui,condizionale d’obbligo, dovrebbe aver vicino il guru ventura come supervisore. Settore giovanile un mondo, prima squadra,tutt’altro mondo. Di sicuro un ds da fuori no

  10. Toposchi, lavorare con ventura però credo sia quasi impossibile, almeno da quello che si vede da fuori sembra molto un “ so tutto io” , già vedo difficile una sua convivenza con mazzarri ( anche se mi immagino le loro lunghe discussioni sui giro palla fra i centrali e i lanci lunghi dalla difesa ) .
    Piuttosto se non dovessimo andare in Europa punterei tutto su bava, e fai un mercato di giovani stile Viola.
    Se come speroiamo tutti, andassimo in Europa punterei su un “ nome “ tipo Sabatini, corvino ma anche ausilio ( dovesse non rinnovare), a poco sennò c’è anche faggiano del Parma che non mi dispiace.

  11. io nn ho la palla di cristallo come voi splendidi, bava si bava no me ne frego, inutile fasciarsi la testa in anticipo, va verificato in A, buon lavoro nelle minori, per ora abbiamo questo storico, quindi nn rompete le palle se siamo d’accordo o meno. Personalmente la mia opinione te la darò tra un pò di mesi.

  12. tifoso 99,scordati sabatini e nomi simili.

    a parte che a sabatini auguro di ristabilirsi bene,stai sereno che ds seri non bazzicano cairo,qua solo parodie o soluzioni interne.

    su ventura poco dico,l’ego smisurato c’e’,la competenza pure,l’esperienza anche,poi uomo gea.

    di sicuro mille miglia lontano dalla mia idea di Toro,ma questo conta zero.

    la parodia di ds se ne va

  13. A chi scrive solo per contestare le opinioni diverse dalle proprie, rispondo solo che tutti sono liberi di esprimere le proprie idee, oltretutto molto spesso corredate da fatti.
    Pensate forse che, se fossimo di fronte ad un Toro degno di questo nome, tutti noi potremmo avere motivi per contestare?
    Io certo non lo farei, al contrario sarei felice anche di esaltare la mia squadra se ci fossero le motivazioni.
    Detto questo, col serbo eravamo noni o decimi, con questo per ora ottavi.
    Sono il primo a sperare che dalla prossima si facciano 8 vittorie che ci portino in Europa, ma non ne vedo assolutamente i presupposti.
    Difesa molto solida, Questo senz’ altro, ma per il resto centrocampo a fasi alterne e incompleto, attacco insufficiente e gioco, oltre che molto noioso, mai convincente per come e costruito e per le pochissime idee tecniche. Questi, purtroppo, sono i fatti

  14. Pupi,

    e meno male che dài del “provocatore” a Corti…..

    Continua pure a trastullarti con lo spazzolino elettrico, ma metti la vaselina !!!!

  15. Si, al solito su Petracchio solo critiche. Io dico che ha fatto pure buone cose, che qui ci si taglierebbe le balle pur di riconoscerle, comunque…già l’ho detto:

    10 anni bastano, e non è ancora detto ciò che dice Topotoschi, ovvero nessun DS affermato.

    In ogni caso l’accoppiata Bava/Ventura (se è Ventura, ad esempio quello che ha preso Belotti a 8,5 mln) potrebbe anche combinare qualcosa per cui essere più soddisfatti TUTTI.

     

  16. Petrachi ha fatto meglio quando aveva pochi soldi a disposizione (vedi le spese per Zaza e Soriano…), ma secondo me complessivamente ha fatto bene, anche se pure lui è sicuramente lontano dalla mia idea di Toro, anche perché in questo calcio ci sono fattori che esulano dallo sport, acquisti o vendite che sono in qualche modo imposte… in ogni caso ha fatto meglio di chi lo ha preceduto e ha fatto contento Cairo con un sacco di plus valenze. In questo momento il Toro ha un valore di mercato 10 volte superiore a quando è stato preso da Petrachi… Bava mi piace (si avvicina di + alla mia idea di Toro), ma il problema resta che anche lui dovrà fare compromessi… su Ventura super visore ho poco da dire, io vorrei un super visore che fosse intriso di spirito granata.

    Sul prosieguo concordo con Dario, spererei che concludessimo con tante vittorie e qualif in europa, ma dato lo stato dell’arte, mi sembra alquanto complicato, a cominciare da Firenze dove ci mancheranno NK e Aina…

  17. di cairo stupito poi nn si può sentire e nemmeno sentire i suoi seguaci arrampicarsi sugli specchi con la coda di paglia attaccata che prevedono le critiche…ahhahahahahahahahahahahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  18. 4 MAGGIO.
    (pubblicato su TORO.IT)
    Per qualcuno un giorno come un altro, ma non certo per un Granata.
    Il 4 maggio è il prima ed il dopo; il 4 maggio è la transustanziazione da mortali ad immortali degli invincibili. Se qualcuno non la vede così, eviti di spacciarsi per tifoso del Toro.
    Cosa c’entra ciò? C’entra, c’entra… Domenica 5 maggio sarebbe previsto il Derby ed il 7 maggio la partita di ritorno delle semifinali di Champions.
    È lapalissiano che, se i gobbi dovessero (malauguratamente) arrivare alle semifinali, la Federazione anticiperà la data del Derby, facendolo giocare, probabilmente, sabato 4 maggio e son tutt’altro che tranquillo sul fatto che la nostra società si opporrà con i denti e con il sangue allo spostamento di data.
    Ed allora ecco che incominciare sin d’ora a parlare di 4 maggio c’entra. Farlo a date definite sarebbe tardi.
    Ogni singolo tifoso, ogni gruppo organizzato di tifosi deve da subito far sentire la propria indignata voce, il proprio urlo di protesta, il proprio disgusto verso quella che sarebbe una vera e propria bestemmia.
    Dobbiamo mettere la nostra società nell’impossibilità di chinare la testa davanti al potere gobbo; dobbiamo costringerla a lottare.
    Parallelamente, dobbiamo far capire alla Federazione che esistiamo, che abbiamo voce e che sappiamo incazzarci il giusto.
    Come farlo?
    Iniziamo mandando tutti una mail alla Federazione, con su scritto: “IL 4 MAGGIO È SACRO E NON SI TOCCA, FREGATEVENE DELLA COPPA, DIMOSTRATEVI NON SERVI DELLA GOBBA”.
    Indirizzo di invio mail: [email protected]
    Ma ancor più mandiamo tutti una mail al Torino F.C., con su scritto: “IL 4 MAGGIO È SACRO E NON SI TOCCA, GUAI A CHI SI GENUFLETTE ALLA GOBBA”.
    Indirizzo di invio mail: [email protected]
    In ultimo, chiedo a tutti i fratelli di fede di condividere questo post sui loro diari e sulle pagine granata ed inserisco due foto riproducenti le mail da inviare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui