Ventura torna al Torino? Può essere il nuovo direttore tecnico

Gian Piero Ventura, ex tecnico del Torino, potrebbe tornare in granata con un nuovo ruolo. Le ultimissime

Gian Piero Ventura torna al Torino? E’ questa la clamorosa notizia riportata da Tuttosport. L’ex commissario tecnico della Nazionale, ex allenatore del Toro, cerca un nuovo progetto per rilanciarsi dopo le brutte figure con la Nazionale e con il Chievo Verona. I rapporti con il presidente Cairo sono ottimi e potrebbero spingere il numero uno a dare una nuova chance al suo ex tecnico. Nessun ritorno in panchina per Ventura ma un possibile ritorno dietro la scrivania. Il Toro potrebbe perdere Gianluca Petrachi, nonostante le smentite del presidente Cairo: il ds ha un contratto fino al 2020 ma è corteggiato da Roma e Inter e potrebbe cambiare aria.

Il Ventura-bis si consumerebbe nel ruolo di direttore tecnico. Massimo Bava potrebbe prendere il posto di Petrachi e l’ex c.t. azzurro potrebbe affiancarlo. L’immagine di Ventura ha perso di credibilità dopo la debacle con la Nazionale e anche dopo l’esperienza sulla panchina del Chievo Verona, preso e abbandonato in poche settimane. L’ex c.t. però ha ancora voglia di calcio e il Toro potrebbe concedergli l’ultima chance. Il Torino pensa anche a Osti della Sampdoria, all’ex Milan Massimiliano Mirabelli, al ds dell’Atletico Madrid Andrea Berta e al dirigente della Fiorentina Pantaleo Corvino. (calcionews24.com)

ABOUT THE AUTHOR: La Redazione

La Redazione di CuoreToro.it
  • topotoschi45 26 Marzo 2019 at 14:51

    10 gg che ve lo dico,via la parodia,dentro bava con il guru delle asticelle e con master in esistenzialismo(chi siamo,dove andiamo,prendere coscienza..).

    societa’ senza ambizioni,ribadisco l’assoluta intenzione di coinvolgere un ds con veri attributi.

    per bava,vale come x i mister,un conto è il settore giovanile,un conto il professionismo.

    un buon prof di liceo,non è detto che lo sia all’Universita’ e non perche manchino le basi

  • topotoschi45 26 Marzo 2019 at 14:56

    solo x farmi due risate con voi..leggo di mirabelli,con il caratterino che ha,durerebbe due settimane.

    berta dell’atletico,immagino sia una battuta,corvino ha in mano la viola,osti è ben visto da vialli,quindi non si pone.

    poi,nel calcio ci sta tutto veramente e posso venir smentito e spernacchiato,ma se ho scritto cosi netto,forse un po’ di verita’ c’è

  • fabio stuppiello 26 Marzo 2019 at 15:30

    Davvero una grande intuizione, ma siamo alla fase embrionale, occorre attendere, però sarebbe un colpo eccellente, un mix di competenza ed esperienza unico

  • topotoschi45 26 Marzo 2019 at 16:24

    dante causa,eccentrico palafreniere,nessuna fase embrionale,tutto definito.

    la parodia ha gia firmato x la citta’eterna

  • fabio stuppiello 26 Marzo 2019 at 16:59

    Nulla è fatto, anzi, Petrachi è tuttora impegnato nel Toro, porta avanti le trattative e con la Roma non c’è niente.
    Lui ha un contratto con il Toro e siamo alle dicerie, tuttavia ci piacerebbe Ventura anche in collaborazione con Petrachi.

  • mauro.re 26 Marzo 2019 at 18:17

    Bingo……..ecco il ritorno dell incompetente abbronzato
    Senza dubbio il miglior BANCOMAT delle era FC …………
    In fondo la sua competenza lo ha potuta vedere tutta Italia …………….

  • mauro.re 26 Marzo 2019 at 18:18

    Ma in fondo cambia poco da una parodia ad un altra …………….
    Tutta farina per il CIARLATANO

  • PupiGol57#CairoVattene 26 Marzo 2019 at 19:52

    si parla di cairese non di Toro, facciano quello che vogliono, allo stadio ci andranno solo piu i cairoboys

  • PupiGol57#CairoVattene 26 Marzo 2019 at 19:57

    credo che i due a parte tikitaka e tir vadano d accordo solo per il barbera

     

  • Pietro 26 Marzo 2019 at 20:36

    Pupi non credo che uolter sarà confermato. Penso a una risoluzione consensuale. La triade Coppitelli Bava Ventura costa poco e se usa l’intelligenza di cui i 3 dispongono, una squadea da decimo posto, in questa serie A di squadre pippa, te la costruiscono al costo di un paio di ceste di ciliege di vignola.
    I soldi sono finiti, ora ci sono 40 e più milioni di debiti da pagare una volta riscattati il gobbo e Ansaldi, quindi vendere per ripianare e rifondare.
    Coraggio che un altro decimo posto ci attende.

  • Marco Corti 26 Marzo 2019 at 21:03

    …e forza Toro! naturalmente….

    Che in questo entusiastico contesto di tifosi, ci sta sempre bene

  • Toro71( IL MUSEO AL FILA!) 26 Marzo 2019 at 23:47

    Topotoschi, come sempre perfetto. Concordo in toto.

  • fabio stuppiello 27 Marzo 2019 at 6:49

    Il Toro compra giocatori anche affermati a livello internazionale, come Nkoulou e Ansaldi, non solo giovani come Meitè, che peraltro è costato a bilancio 10 ml di vongole

  • Pietro 27 Marzo 2019 at 8:20

    Fabio dai! non scendere al livello del gioco delle tre carte. Petracchio ha scambiato un poco per un vedremo. Non si è mosso un euro
    Operazione sturaro style per ridurre la perdita di bilancio che tecnicamente ci sta tutta, ma fermiamoci li e le minkiate lasciamole raccontare ai gobbi e alla loro stampa genuflessa.

  • fabio stuppiello 27 Marzo 2019 at 9:09

    Non capisco il linguaggio, onestamente, ma di oggettivo siamo un club che per il suo potenziale piccolo investe molto; far giungere a Torino gente come Zaza per contratto di 5 anni, dopo una buonissima stagione a Valencia, non è da tutti, come facile non è prelevare per 9 ml dalla Juve Rincon, a 31 anni, come un giochino non è comprare Izzo per 10 ml a 27 anni.

  • fabio stuppiello 27 Marzo 2019 at 9:13

    Di sicuro poi, non siamo fortunati nei più grandi investimenti, Niang, Ljiaic, e Zaza, solo loro costati 38,5 ml, cioè le spese della Lazio di un intero mercato, non hanno reso secondo attese.

  • un tifoso del 99 27 Marzo 2019 at 10:42

    Io ho paura che ventura possa non rispettare il suo ruolo se il prossimo anno dovessimo avere un giovane vedi colpiteli, invece se dovessimo confermare Mazzarri ( spero perché vorrebbe dire che siamo in E L ) temo che i due possano discutere ( sono due caratteri forti ).
    Il prossimo mercato dipende( sempre secondo me) in buona parte ( poi Stuppiello puoi confermare) dal
    piazzamento se sarà europeo o no.

  • Pietro 27 Marzo 2019 at 10:44

    Tu hai citato Meite non io.
    Tu hai parlato di 10 m non io. Ti ho risposto in tema e se non capisci il linguaggio vorrà dire che la prossima volta cercherò di essere più tecnico, ma la sostanza non la puoi contraddire perché sai benissimo che è la verità.
    Circa gli altri acquisti da te citati sai già come la penso. Vedremo cosa potrà offrire la Roma per Izzo, il Sassuolo per Zaza e il Rennes per Niang.
    Poi faremo i conti.

  • fabio stuppiello 27 Marzo 2019 at 11:03

    Resta il fatto che la Lazio da tutti celebrata, ha speso 11 ml per Acerbi e 16 per Correa, unici veri colpi in 2 mercati, confermo che il Toro solo prendendo Meitè, Izzo e Zaza ha speso più dei biancolesti per il loro intero mercato.
    I dati oggettivi non possiamo confutarli

  • fabio stuppiello 27 Marzo 2019 at 11:05

    Sebbene la Roma offra molto per Izzo, da Torino non si muove, unici a poter partire Baselli e Meitè, non hanno ancora convinto.

  • mauro.re 27 Marzo 2019 at 11:35

    Tifoso del 99
    À me sinceramente GPV ha sempre dato l idea di uno ZERBINO e palancaio ( vedi Italia e Chievo ) più che un carattere forte ……diversità di opinione

Lascia un commento