Oggi, 27 Marzo, è un giorno speciale….

Sicuramente lo è per Gianluigi Lentini, “Gigi”, nato a Carmagnola esattamente 50anni fa, AUGURI GIGI 👍💪!!! Sempre oggi però ricorre un’altro anniversario, che per me ha un sapore “speciale”: il 27 Marzo 1983 ho assistito dalla curva Maratona al più bel derby della mia vita, quello del 3-2 in poco meno di 4 minuti!

Non me ne voglia (troppo) Gigi se mai dovesse leggere queste righe perché non celebro il Suo compleanno, sicuramente ci saranno altri siti ed altre persone che lo stanno facendo, però per me quella vittoria di quel derby ha incarnato ED ANCORA INCARNA lo spirito Toro, il tremendismo Granata che in molti ci invidiavano e che ancora oggi ci domandiamo che fine abbia fatto…..E sono anche abbastanza certo che anche Tu Gigi, allora 14cenne che giocavi nella Primavera del Toro, hai esultato per quella vittoria!

Certo, di derby vinti ce ne sono stati (pochi..) altri, quello del 25  Gennaio 1995 ad esempio vide il Toro vittorioso con lo stesso punteggio, 3-2, maturato già nel primo tempo (RizziGol 2 volte ed Angloma per noi, Vialli 2 volte per Loro..)  e difeso anche con le unghie da Pastine in tutto il secondo tempo (memorabili le Sue parate su Vialli..), però……Però quello dell’83 continua ad avere un sapore….OTTIMO! Vale assolutamente la pena di ricordare che in quella Juve là c’erano ben 6 Campioni del Mondo freschi freschi, ed in più c’erano un paio di giocatori come Platini e Boniek che proprio scarsi non erano! Formazioni:

Juve: Zoff, Gentile, Cabrini, Bonini, Brio, Scirea, Bettega, Tardelli, Rossi, Platini, Boniek – Allenatore TRAPATTONI

Toro: Terraneo, Van De Korput, Beruatto, Zaccarelli, Danova, Galbiati, Torrisi (Corradini dal 78′..), Dossena, Selvaggi, Hernandez, Borghi (Bonesso dal 59′..) – Allenatore BERSELLINI

I fatti reali di quel giorno si mischiano alle “leggende metropolitane”, i fatti dicono 1-0 per la Juve all’intervallo (gol di Rossi al 15′ su errato disimpegno di Van De Korput..) e raddoppio di Platini al 65′ ed i fatti proseguono con il Gol di Dossena al 71′ il raddoppio di Bonesso al 72′ ed il gol della vittoria di Torrisi al 74’….. I fatti dicono che Zoff prese 3 gol in 4 minuti dopo che aveva resistito un’eternità al Brasile di Zico al Mondiale l’anno prima….I fatti dicono che quella stessa Juve si rivide ad Atene in finale di Coppa Campioni persa contro l’Amburgo di Magath… I fatti dicono che io ed i miei amici, arrivati come al solito tardi al Comunale, da che avevo trovato posto solo lassù in alto in curva al Gol di Torrisi mi ritrovai attaccato alla rete in fondo, abbracciato a gente che non conoscevo e che non avrei mai più rivisto….I fatti dicono che dagli altoparlanti quel giorno si continuavano a sentire messaggi che invitavano le autoambulanze a recarsi con urgenza presso al curva Maratona….

Onestamente non so quanti malesseri ci siano stati fra i tifosi Granata, quello che so è che non è stata una partita per deboli di cuore, ecco! Onestamente non so neppure se sia vera la storia che Boniperti (allora Presidente della Juve) lasciò lo stadio al raddoppio di Platini, convinto che la partita fosse già chiusa e la vittoria messa in cassaforte, salvo poi ricevere la telefonata di uno sconcertato Avvocato Agnelli che ascoltava la radiocronaca del leggendario Enrico Ameri: quello che so è che la Juve quell’anno perse lo scudetto, andato alla Roma di Liedholm, anche grazie alla nostra vittoria di quel derby, quello che so è che molti juventini di allora ancora oggi accampano scuse per quella sconfitta….

Buon compleanno Gigi Lentini e Buon compleanno anche a Te, derby del mio cuore!!!!

FV❤G!!! SEMPRE !!!

ABOUT THE AUTHOR: BERTU62

Autore della rubrica "Se non lo ami quando perde..."

Lascia un commento