Il Toro porta via un punto da Firenze, nonostante un attacco ridicolo

Il Toro porta via un punto da Firenze, nonostante un attacco ridicolo.

Il meglio l’ha dato Zaza, appena entrato, che per tre volte ha tentato di innescare il contropiede della Fiorentina, senza per fortuna riuscirci. Prestazione vergognosa. Non molto di più avevano fatto Iago, molle molle e tanto timido, e Belotti a cui oggi non va concesso nemmeno l’impegno. Insomma Bologna e Fiorentina erano due crocevia importanti per l’Europa e il nostro attacco non si è visto. Iago prima, Belotti poi hanno più volte ribadito negli ultimi tempi di stare bene a Torino, non vorremmo essere noi a non trovarci più bene con loro. Non è così scontato. E il Toro in area viola ha anche giocato, nel secondo tempo, ma io vedo solo gente arrivare in ritardo, con poca determinazione sotto rete, quando non passano distrattamente la palla agli avversari. Vero che giocano spesso lontano dal portiere avverso, ma quanti palloni perdono? Troppa superficialità, nessuna pericolosità. Ora bisogna dare tutto, qui si decide la stagione. Anche dietro grosso l’errore in occasione del gol di Simeone, ecco uno peggio dei nostri attaccanti c’è, ma poi la difesa si è sistemata, ha retto l’urto di Muriel, nonostante l’assenza di N’Koulou. Dicevo di Simeone tanta carica, corsa, ma anche un sacco di errori, fortunatamente, pareggiati da un paio di miracoli di Sirigu, miglior in campo. Bello il gol di Baselli da fuori, solita sostanza di Rincon e Izzo, ripeto dopo aver sofferto tanto nel primo tempo, nel secondo abbiamo giocato, contro una squadra di pari valore ci vuole un guizzo, che non arriva mai. La Viola dal canto suo mostra un grande Muriel, in versione rampa di lancio, giovani interessanti, ma anche Simeone e una difesa più che mai ballerina. Ecco Muriel poteva servire. Se noi non abbiamo mai tirato è tutto demerito nostro, gli spazi c’erano. Un punto che dice semplicemente che queste non sono due squadre pronte per l’Europa, almeno ora. La Fiorentina ha finito probabilmente oggi la sue cartucce, lo dice la classifica, noi dobbiamo battere la Sampdoria mercoledì. Un appello a Mazzarri, coraggio è una finale.

  • Dario76 31 Marzo 2019 at 22:08

    Appello a Mazzarri???
    Per fare cosa? Per farli giocare peggio di quanto hanno fatto finora?
    I tre attaccanti hanno giocato molto male, vero, ma chi li allena???
    Belotti sta dando la versione peggiore da quando è al Toro da quando è allenato da Mazzarri! Solo un caso???

  • PupiGol57#CairoVattene 1 Aprile 2019 at 0:18

    Non avete ancora capito che l’obiettivo di cairo non è l’europa?? Ma ci vuole tanto?? Abbiamo toppato ogni partita decisiva per fare il saltino, non è più il caso, la sfiga, il rigore non dato, il vento, il var ecc….

  • fabio stuppiello 1 Aprile 2019 at 8:48

    Parole sciocche quelle di Pupi, cosa vuol dire Cairo, se hai 45 punti, non 25, e gli attaccanti che paghi di più falliscono le prestazioni? Mi tengo stretto il punto, la Roma a 2 punti, e la Champions a 6.

    Non bene in avanti, Zaza malissimo, Falque male, Belotti nullo.

  • dalla mutta 1 Aprile 2019 at 10:18

    Avessimo Suarez che considero il centroavanti piu’ completo saremo qui a dire Suarez male, solo dei mononeuroni non capiscono che la colpa degli attaccanti risale sull atteggiamento tattico della squadra,

  • claudio sala 66 1 Aprile 2019 at 10:41

    D’accordo Dalla e chi non lo vede o è incapace o in malafede e tendenzialmente, quando sono 48 (29 + 19 dello scorso) partite che teniamo lo stesso speculativo atteggiamento, propendo per la seconda ipotesi. Giochiamo per il contropiede senza saperlo giocare: roba da non crederci.

  • fabio stuppiello 1 Aprile 2019 at 11:08

    Ieri sono arrivati in area 15 cross e una valanga di palloni, hanno fallito ieri le punte

  • fabio stuppiello 1 Aprile 2019 at 11:08

    Capita, ora con la Samp voglio vedere altro

  • dalla mutta 1 Aprile 2019 at 12:01

    qui di fallito ci sei tu, anche noi vogliamo vedere che vai…………….

  • italmexico 1 Aprile 2019 at 13:02

    È vero che facciamo un gioco troppo rinunciatario,troppo molle. Ma non cadiamo nella trappola di dare un alibi agli attaccanti..
    Ripeto,l’anno prossimo via immediatamente Zazza,Falque(una partita buona e 4 da schifo),Berenguer che non ci fara’ mai fare il salto di qualità e De Silvestri(anche se qualche golletto suo ci ha fatto comodo).
    Tutti questi devono essere degnamente rimpiazzati con l’aggiunta di un buon centrocampista centrale.
    Ancora non è detta l’ultima per questa stagione,ma se l’attacco non si da una svegliata la vedo molto dura.
    Fvcg

  • fabio stuppiello 1 Aprile 2019 at 13:29

    Berenguer deve giocare di più, invece spesso si preferisce Baselli o Meitè fuori forma.
    Dalla Mutta il fallito è lei e la smetta di offendere, Belotti gioca male da due partite, a prescindere dai gol

  • fabio stuppiello 1 Aprile 2019 at 13:31

    Comunque in Spagna saremmo quasi in Champions con 45 punti alla 29 esima, evidentemente dobbiamo fare ancora di più, la squadra ha rifiatato

  • Dario76 1 Aprile 2019 at 14:05

    La squadra, sotto la illuminante gestione cairo, e’ 15 anni che rifilata!!!!
    Ed ora, a completare l’ opera, ci mancava solo un allenatore evidentemente incapace e catenacciaro!

  • dalla mutta 1 Aprile 2019 at 14:15

    Secondo me un fallito é uno che deve continuare a scrivere in maniera servile al proprio datore di lavoro per non essere licenziato

  • fabio stuppiello 1 Aprile 2019 at 14:26

    Anche se fosse vero, non vedo sottomissione se viene detta la realtà, ci sta che un dipendente di Cairo parli bene del miglior Torino degli ultimi 30 anni, che in Spagna sarebbe in Champions e in Italia dista 6 lunghezze.
    Infine ricordo il +6 sul campionato scorso, facendo due conti finiremmo a 60

  • mauro.re 1 Aprile 2019 at 15:15

    Paragoni assurdi , magari in Liga avresti 30 punti ………..
    Se parti dal presupposto che la 7ima in Liga il Siviglia in EL passeggia con la Lazio 5a in Italia per passare il turno ………
    Poi tutto è relativo nel calcio e il paragone improponibile ……
    Come l esempio dei 15 cross ……rifletti ogni tanto ,15 cross in 100 minuti sono uno ogni 7 minuti cioe intensita pari allo zero
    Se vuoi parlare di calcio documentati ……..

  • fabio stuppiello 1 Aprile 2019 at 15:34

    Signor Mauro Re, davvero lei ha i paraocchi, si intendono 15 cross pennellati in area.

  • topotoschi45 1 Aprile 2019 at 16:14

    qui di pennellato c’e’ solo una lingua parassitaria,ormai neanche piu’ comica,solo tristina e ben poco dignitosa,degna dell’ambiente che difende.

    squadra senza grinta,cuore e voglia,con in panchina uno uscito dal teatro di Jonesco

  • fabio stuppiello 1 Aprile 2019 at 16:38

    Siamo delusi, la società è delusa sebbene il Toro sia a +6 sul 2018, volevamo essere a 55 punti.

  • Dario76 1 Aprile 2019 at 18:05

    La società e’ delusa?? Sapesse noi come ne abbiamo le scatole piene di rose sempre incomplete, tecnici mai senza difetti e veramente grandi e programmi ambiziosi solo a parole!
    Come mai a gennaio non è stato fatto nulla?? E già, c’ erano Berenguer e Damascan! Come mai l’ unico vero fantasista, tale Lijaic, e stato scaraventato in Turchia???? E già, il geniaccio in panchina non ne aveva bisogno! Infatti, si vede il gioco spumeggiante! Come mai, venduto Soriano, non è stato rimpiazzato? Non c’ erano i soldi o più probabilmente, non c’ era la voglia di fare qualcosa di importante? Propendo per la seconda ipotesi, come del resto dal 2005 ad oggi! Solo e sempre parole e prese in giro, e intanto in Europa ci vanno gli altri, quelli che meritano!

  • Marco Corti 1 Aprile 2019 at 18:12

    Su quest’ultima frase, non è proprio deciso niente, e di quelle che ci stanno davanti, la Roma non mi pare proprio che meriti più di noi, e se è per questo neanche l’Inter (ma la vedo più difficile).

  • PupiGol57#CairoVattene 1 Aprile 2019 at 18:12

    cairo vattene

  • biziog 1 Aprile 2019 at 18:22

    è incredibile, incredibile, qui abbiamo tre giocatori che i gol li sanno fare eccome, lasciamo stare Zaza (che cmq è andato spesso in doppia cifra) Belotti i gol li fa eccome, mentre Iago, giocando largo a destra in due stagioni ha fatto quasi 30 gol + una ventina di assist… ma guarda caso l’allenatore era un altro

    1) Belotti ieri non ha avuto UNA, e sottolineo UNA, palla gol decente (non dico clamorosa, decente)

    2) è vero chi ha detto che giochiamo in contropiede con attaccanti lenti (il Gallo è forte in progressione, non in velocità)

    3) chi, sciaguratamente, dice che ieri abbiamo fatto 15 cross, ha ragione, ma si dimentica un dettaglio: i cross buttati a casaccio (non assist, cross buttati a casaccio) non servono a nulla, nessun attaccante farebbe gol con quei cross, in area sui cross buttati a casaccio abbiamo Belotti, Zaza (o Falque) e qualche volta De Silvestri, insieme a 5/6 difensori avversari…

    4) non c’è mai, MAI, MAI un filtrante centrale per un giocatore (vi ricordate gli assist di Adem?) che è perfetto nei movimenti, bravissimo nei tagli, ovviamente il nostro Gallo Belotti, solo cross a casaccio dalle fasce (ovvero un gioco che può fare, con tutto il rispetto, il Cuneo, non il TORO)

    5) se Zaza sbaglia 5 controlli su 5 pressato dagli avversari spalle alle porta, forse verrà il dubbio che lui non sia adatto a quel tipo di gioco?

    e con tutto questo chi ha scritto l’articolo critica i nostri attaccanti…il problema è il NON gioco e anche lì guardate che non è una questione di uomini, il Bologna con Inzaghi non faceva un gol che fosse uno, mentre con Sinisa, con gli stessi giocatori, segna eccome

  • biziog 1 Aprile 2019 at 18:27

    aggiungo l’ultima cosa, spesso su questo sito, che dà grande libertà, va detto, si sono letti anche giudizi e commenti ben sopra le righe, ma il tifoso ogni tanto eccede, ora che un articolista titoli: “attacco ridicolo”, lo trovo fuori luogo, oltre che offensivo

  • mauro.re 1 Aprile 2019 at 18:42

    55 punti , cioè a un punto dal Napoli e una chicca meravigliosa………
    Tu hai seri problemi credimi

  • Marco Corti 1 Aprile 2019 at 18:48

    Assodato che la fase d’attacco non è il punto forte di questo allenatore, ricordo che  Belotti è vero che ha sofferto spesso ma ha già segnato gli stessi gol del passato campionato con ancora nove partite da giocare.

    poi Biziog, scusa eh, è indubbio che al momento Sinisa stia facendo molto meglio di Inzaghi, ma non è vero che ha gli stessi giocatori, tre gliene abbiamo dati noi (Soriano se lo tenesse e magari si rompe) più Sansone che è buono. Certo ha dato un’altra mentalità e un nuovo entusiasmo, e probabilmente li salverà, ma adesso gli gira anche bene, sai bene che i passi falsi e i momenti di crisi ci sono per tutti, nessuno escluso. L’Atalanta domenica scorsa ha pareggiato in casa col Chievo, la Samp ha perso in casa col Frosinone, la Roma è in pieno baratro già da un po’, e via dicendo.

  • mauro.re 1 Aprile 2019 at 19:15

    Concordo Corti ci vuole una dose di Kulo , ma in parte va anche cercata rischiando …….vero ciò che dici ma Sansone e Soriano furono presi con ancora Inzaghi , Sinisa ha voluto fortemente i nostri 2 , ma ha anche il merito di aver rilanciato Dzamaili e Destro costantemente in tribuna con Inzaghi ……….contento per Lui ma nonostante io lo ammiri e il passato
    Vero , Belotti per noi è un valore aggiunto e per me rimane la miglior punta italiana da area …..negli ultimi 11metri non ha uguali ma ricordati che lo scorso anno rimase fuori 2 mesi , la differenza comunque per me , se guardi la classifica in confronto agli altri primi 9 …sono j pareggi , il numero limitato di partite vinte e i gol fatti …..siamo deficitari con tutti ……..

  • mauro.re 1 Aprile 2019 at 19:16

    E questo lo puoi imputare solo ed esclusivamente a ciò che propone un mister …..gli episodi possono influenzare qualche partita ma alla lunga i numeri sono questi!,

  • Marco Corti 1 Aprile 2019 at 19:35

    Si, ma è anche vero che se dal quarto posto in giù sono tutte lì ancora a portata di schioppo, è anche perché contro di noi hanno perso punti tutte, tranne la Roma con 2 furti (specie il primo). Parlare di champions è ridicolo ma il settimo posto non è affatto una chimera, è lì Kazzo, a 2 punti, E MANCANO 9 GIORNATE.

  • mauro.re 1 Aprile 2019 at 19:50

    Vero Corti , allora visto che quest anno la 5a e la 6a hanno 48 punti mentre lo scorso anno ne avevano 54 e 51 , perché non rischiare quel tanto in più per arrivare all’ obbiettivo ??? Invece che mantenere lo stesso atteggiamento per 29 partite ………….e non farei affifpdamento sul 7o può non servire quest anno

  • Marco Corti 1 Aprile 2019 at 19:59

    Se Atalanta, Lazio o Milan ci finiscono davanti e una di loro vince la coppa, il settimo posto va benone. Io punterei la Roma che quest’anno non ci sta capendo una mazza, e naturalmente una vittoria con la Samp aiuterebbe molto (a parte il 4 a 1 dell’andata, c’è pure il precedente con l’Atalanta in casa dove la vittoria, assenti o no, è stata assolutamente meritata).

  • Marco Corti 1 Aprile 2019 at 20:11

    La Roma quest’anno di furti ne ha fatti a scatafascio, è la squadra prima in classifica per favori arbitrali (e noi ultimi). Mai come quest’anno potrebbe e meriterebbe di stare fuori dalle coppe.

  • fabio stuppiello 1 Aprile 2019 at 20:39

    La squadra è stata scelta dal mister, inutile sindacare, ha tutto quello che chiese a Giugno 2018.
    Non siamo felici, in società non langue la forte delusione, ma parliamo pur sempre di un Toro che ha solo 6 lunghezze dalla Champions con lo scontro in casa con la quarta da fare, per cui bene

  • mauro.re 1 Aprile 2019 at 21:05

    Da qui a Domenica , giorni fondamentali………Noi dobbiamo assolutamente battere la SAMP e la Roma ha 2 turni notevoli Viola e Samp……..penso che o facciamo un salto oppure sara un bivacco fino alla fine e ci andra chi avra un episodio favorevole o un aiutino in merito………

    Fare 6 punti tra mercoledì e domenica per me vorrebbe dire è “quasi ” fatta………..ma ho seri dubbi…..

  • PupiGol57#CairoVattene 1 Aprile 2019 at 21:54

    Fissato il derby il 4 maggio !! a voi i commenti , io sono indignato! Spero che la società si muova e faccia qualcosa, assolutamente !!

  • PupiGol57#CairoVattene 1 Aprile 2019 at 22:11

    meno male che maz fa allenamenti psichedelici

Lascia un commento