Mazzarri: “Iago Falque perdita enorme. Zaza deve responsabilizzarsi”

0
84

Sharing is caring!

Voltare pagina dopo il pareggio deludente sul piano della prestazione con la Fiorentina e riprendere il cammino per l’Europa, contro una diretta concorrente. Walter Mazzarri ha parlato così in conferenza stampa della partita di domani alle 21 con i blucerchiati: “È un avversario forte. Ha fatto acquisti in estate e a gennaio e probabilmente punta alla Champions. Ha lo stesso allenatore da tre anni ed è ambiziosa come squadra. Sarà una sfida diversa rispetto a quella dell’andata. Hanno battuto il Sassuolo e il Milan”.

Sull’assenza di Iago Falque: “Una perdita grandissima, spero di recuperarlo prima della fine della stagione”.

Sugli impegni ravvicinati: “Quando fa caldo recuperare in così breve tempo è ancora più difficile”.

Su Zaza: “Deve essere responsabilizzato per l’assenza di Falque, come lo devono essere Parigini e Berenguer. Devono farsi trovare pronti.Chi giocherà deve correre e dare una mano, com’è nelle corde del Toro. Bisogna non mollare mai e cercare di farlo non a fasi alterne”.

Sugli obiettivi: “Non faccio paragoni con gli altri, ma se vedo che cosa ha fatto la Samp penso che debba avere più ambizioni di noi. Noi abbiamo cambiato tanto e stiamo facendo cose eccezionali, ottime e sopra le migliori aspettative. Ma ci sono ancora nove partite e dobbiamo migliorarci e non accontentarci mai. I risultati sono anche figli degli episodi. In carriera poche volte le mie squadre non hanno raggiunto l’obiettivo”.

Sulla sfida tra Quagliarella e Belotti: “Ho allenato Fabio, e quando mi ha raccontato ciò che gli era capitato mi sono commosso, sono contento per lui. Belotti e più giovane. Sono due attaccanti con caratteristiche differenti”.

Sul derby il 4 maggio: “Ha già detto tutto il presidente”.

Sulla gara con la Fiorentina: “Abbiamo fatto errori e loro sono partiti forte. Abbiamo nel primo tempo il 57% del possesso palla. Mi sono lamentato perché arrivavamo vicino all’area e non riuscivamo a tirare. Vorrei sempre vincere, ma la partita non è stata così disastrosa.In pochi hanno fatto bene a Firenze”. (tuttomercatoweb.com)

1 commento

  1. Possesso palla del 57%? Può anche essere, peccato che e’ sempre e solo fine a se stesso, perché non genera mai un gioco d’ attacco logico e propositivo.
    Per caso se ne è accorto, Mazzarri?
    Abbiamo cambiato tanto, e stiamo facendo cose eccezionali, ottime e sopra ogni aspettativa????? Mazzarri, si è accorto che siamo ottavi in classifica?? Si è accorto anche che abbiamo perso in casa col Bologna in modo netto e pareggiato a Firenze esclusivamente per le parate di un ottimo portiere? Farei anche a meno volentieri di criticarla e rispondere alle sue incredibili dichiarazioni, ma davvero a leggere quello che dice, non posso non replicare! E dopo aver detto oggi che la Sampdoria debba avere più ambizioni di noi, cosa si inventerà a proposito del Parma, prossima ns. avversaria?? Magari che e’ una seria candidata alla Champions???

  2. Veramente quello che ha parlato è un allenatore del Toro? Ma si, Iago una perdita enorme: li ho voluti io 13/14 elementi, una rosa snella? Domenica non avevamo N’Koulou si diceva: Ho mandato via io Lyanco e Bonifazi? La Samp deve avere più ambizioni di noi: mettiamo le mani avanti perché già sappiamo come andrà a finire? E quando credi di avere toccato il fondo, c’è Chi è pronto a spedirci ancora più giù. Però tutto bene no, quasi quasi ce la possiamo fare, non è detto ancora nulla, ci sono 9 finali (lo dicevamo già quando erano 11, salvo poi farcela addosso sul più bello). Non è a Firenze che si doveva vincere, perché la Lazio doveva vincere a Milano con l’Inter, la bergamasca in casa della Samp o del Parma, la Samp con il Milan? Erano e sono tutte partite da vincere da qui alla fine, non conta l’avversario, conta l’atteggiamento, la voglia e la qualità: non possediamo nessuna di queste caratteristiche e siamo la squadra che gioca peggio delle prime 9 (facciamo il contropiede con i giocatori spalle alla porta), la Roma ha molta più qualita’ anche se ha una fase difensiva pessima, ma Ranieri qualcosa si inventerà. Noi cosa ci inventeremo?

  3. Claudio Sala : non volevo fare commenti e infatti è da un po che non entro sul forum per non guastarmi il sangue con tutti i vostri commenti da suicidio assistito

    Ma porca di quella….cazzo ma il Toro contro le sue dirette rivali ha mai sfigurato . E che cazzo e allora ricordiamo tutto

    Atalanta – Toro 0-0 e Toro-Atalanta 2-0 . 4 punti su 6 soffrendo a Bergamo ma ci stava .

    Toro-Roma 0-1 Roma Toro 3-2 . Roma palesemente aiutata da arbitraggi di parte sia all’andata che al ritorno e mi auguro nessuno abbia da eccepire . Dovevano essere due pareggi

    Inter – Toro2-2 e Toro-Inter 1-0 : 4 punti su 6 tolti pure a loro , e abbiamo affrontato un Inter ancora in palla e ancora con Icardi e Martinez davanti, non quella spuntata che ha perso con la Lazio

    Toro-Fiorentina 1-1 e Fiorentina -Toro 1-1 . All’andata ci manca un rigore cosi come manca al ritorno ma due pareggi sotanzialemnte giusti .

    Samp-Toro 1-4 No comment penso

    Milan – Toro 0-0 meritavamo la vittoria a casa loro

    Lazio – Toro 1-1 Gara dominata nella ripresa con più palle gol dei laziali

    Questo pwr dire che con le cocnorrenti e anche con quelle più in alto come l’Inter il Toro non solo non ha buscato ma ha fatto più punti e ha subito pochissimo quasi nulla

    Squadra che gioca peggio delle prime 9 ??????????????

    Vai a dirlo ai tifosi giallorossi. O a qualli dell’Inter . O anche ai milanisti delle ultime 3 gare .

    Non attacchiamoci a cazzate solo per il gusto di poter smerdare Mazzarri e quindi Cairo . Il gioco non è spettacolare e siamo d’accrodo , abbiamo un grande portiere e siamo d’accordo , ma mi pare che certi commenti siano decisamente esagerati fuori luogo e anche molto autolesionistici

     

     

     

     

  4. @Toro71: Già l’ho detto 20 volte , i commenti di Mazzarri x i giornalisti sono indirizzati ai suoi giocatori. Lui è esperto e furbo e sa che i giocatori leggono .

    Il messaggio ” La Samp sembra più ambiziosa di noi” è una critica rivolta ai suoi giocatori perché per quantro voi accusiate Mazzarri di difensivismo , lui a Firenze voleva vincere.

    Ma in campo di vanno i giocatori e se un Zaza mi perde 3 palloni da sparargkli in testa o se Ansaldi sbaglia il fuorigioco cosa cazzo c’entra Mazzarri?

  5. “Lui voleva vincere”, fa veramente ridere se non ci fosse da piangere, voleva vincere con la forza del pensiero, già, magari pure i giocatori, poi c’è il campo e quello è un giudice insindacabile: zero gioco, zero occasioni e un goal su tiro da fuori, ma voleva vincere in contropiede con i giocatori girati spalle alla porta. Nel tuo senso del ridicolo, non c’è proprio limite, ma come si dice chi si contenta gode e allora godi pure del momento, indubbiamente siamo i migliori dei 9, senza proprio alcun dubbio, dopo 50 partite comprese le coppe è certo Mazzarri non è un difensivista, lo è il serbo: buona arrampicata e occhio alle unghie.

  6. La Roma qua ha preso 3 pali e ha avuto un episodio dubbio a favore.
    Ricordo diversi arbitraggi scandalosi con la Roma a loro favore nella nostra storia, altro che quello della prima giornata.
    Il prodotto avariato cairota è questo dj, non puoi migliorarlo con coloranti ed edulcoranti. A mio parere tdg ha ottenuto fin troppo in termini di risultati rispetto alla qualità e all’assortimento degli uomini a disposizione. Se dovesse fare 56 57 punti in tutto ( io non credo) non gli si potrà dir nulla, pur nell’anti calcio che ci ha propinato.
    Dopo di che servirà passare all’incasso perché il piatto piange e le rate per le più o meno costose ciofeche pervenute sono da pagare. Vedremo come.

  7. questo ha detto che han giocato male il pmo tempo a firenze causa il sole in faccia,bisogna aggiungere altro? nel secondo invece sembravan la Honved  di Puskas e Czibor,pero c’era il vento contrario e la bassa marea

  8. Senti, Pietro,

    Conosco molti tifosi romanisti, ogni anno con loro c’è il tipico giochetto dello sfottò (che qui chiamano moina) in base ai risultati di Toro-Roma e non solo. Quest’anno più di uno ha ammesso di vergognarsi per il modo con cui ci hanno tolto punti (e il tipico tifoso romanista è l’antitesi dell’obiettività). Ci sono due rigori solari, uno su Falque all’andata, uno su Belotti al ritorno, che per motivi oscuri neanche sono stati visionati al VAR. Loro stessi, i paraocchi per eccellenza, ammettono con vergogna questi episodi. Fai tu…

  9. Dj, a parte il fatto che immaginare che le dichiarazioni di Mazzarri siano rivolte ai giocatori è un pensiero tuo, ma, dandolo per buono, il problema è che le conferenze stampa le leggono e ascoltano tutti, tifosi, giornalisti, giocatori, avversari, dirigenza. Ora, i giocatori li vede tutti i giorni e se ha qualcosa da dir loro lo può fare de visu, invece che mandare messaggi cifrati in conferenza, eppoi le conferenze stampa nel calcio contemporaneo (dove la comunicazione è fondamentale) sono uno strumento fondamentale di dialogo con i tifosi e tutte le parti in causa… ne deduco, se è vero quello che pensi, che a Mazzarri di noi non gliene freghi un emerito piffero…

    poi, scusate, lo dobbiamo ripetere ogni volta? Noi, i tifosi del TORO, speriamo che si vincano tutte le partite che rimangono, che si vada in EL o magari persino in CL, ciò non toglie che se il nostro allenatore dice, a nostro umile parere, delle bischerate, abbiamo tutti il diritto di criticarlo…

  10. Mazzarri come tecnico e´tra i meno “bischeri” del campionato in quanto a dichiarazioni. Essendo un tecnico navigato ha la tendenza a mettere le mani avanti (fa il piangina), vedi falque perdita gravissima e abbiamo un giorno in meno di riposo rispetto alla Samp. Cose peraltro vere. Tutti gli allenatori dicono per non dire. Perche se sbagli a dire qualcosa o parli troppo, poi crei alibi a giocatori, presidente, tifosi, arbitri, e dio sa´cosa. Per chi si lamenta di Mazzarri ricordo le interviste colorite di Mihajlovic oppure quelle di Spalletti e gli scazzi con i giornalisti. Trapattoni parlava tanto per non dire nulla, Radice difendeva sempre la squadra e lo criticavano, poi quando non lo faceva glielo rinfacciavano. Ancellotti consoderato faccia da schiaffi e Giampaolo terrone che non sa parlare. Come Gattuso, noto anche per non capire nulla di calcio. Ventura non poteva dire “ricordiamoci da dove siamo partiti” mentre Mourinho era noto come un ammazza arbitri e juventini. Non andava bene neanche Mancini, troppo amico dei giocatori e Di Francesco che sbaglia la preparazione estiva. Se Mazzarri va in Europa il merito e´della scarsa qualita´della serie A e dell´ottima rosa di Cairo, se non ci va´e´un incapace, da esonerare subito. Gli stessi che qualche tempo fa parlavano di champions league. Un consiglio: fatevi una scop..a ogni tanto e bevete due buoni bicchieri di Barbera. Alla mia e vostra salute. E anche del Toro. FVCG.

  11. Corti
    So che sei di quelle parti e prendo per buono quello che dici. Per parte mia mi confronto spesso con colleghi romani, ma sulla partita dell’andata non ho raccolto particolari ammissioni.
    Detto ciò io il rigore (solare) non l’ho visto , ma sono opinioni.
    Resta il fatto che è probabilmente vero che alcuni punti gli arbitri ce li abbiano sottratti, come è quasi sempr

  12. Hamlet, è una questione di gusti, a me, in conferenza, Sinisa piaceva, mi piace Gattuso, mi piacevano sia Radice (anche se erano altri tempi e non è paragonabile) che Mondo, mi fa impazzire Zeman, trovo straordinario Klopp

    ma Mazzarri non mi piace, anzi mi piace sempre meno

    buone libagioni e buoni amoreggiamenti

  13. Se ti guardi la sintesi di SKY relativa al match dell’andata potrai vedere le numerose occasioni della ripresa, la traversa di Rincon (ricordi solo i 3 pali esterni romanisti), il gol annullato a Falque per un piede di Aina in fuorigioco, e l’evidente spinta di Fazio su Falque stesso dopo la respinta di Olsen su tiro di Belotti.

    Al ritorno, dopo aver rimontato 2 gol, sul 3 a 2, Belotti viene falciato sulla linea di fondo, l’azione non era pericolosa, ma da regolamento se falci le gambe ad un giocatore in area E’ RIGORE tutta la vita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui