E siamo a 57…..

67
70

Sharing is caring!

Tanti sono i punti in classifica, esattamente quanti furono quelli del 2013-’14, 3° anno di GPV, quello del 7° posto finale in classifica che ci valse poi la qualificazione all’Europa League in virtù del fallimento del Parma per Doping Finanziario…. 57 punti in classifica con ancora 3 partite da giocare, 3 finali come dicono un po tutti….

Ho atteso un po prima di scrivere qualcosa sul Toro dopo il derby di ieri, perché volevo essere certo di non lasciarmi (troppo) influenzare dalle emozioni e dall’agonismo ma restare quanto più onesto ed obiettivo possibile…. Dunque dicevo del derby di ieri: dico subito che della partita apprezzo il risultato finale, il pareggio, ed il punto che ha portato in dote che ci ha fatto raggiungere appunto i 57 totali in classifica…..dopodiché STOP! Non vedo e non condivido tutto l’entusiasmo che c’è stato e che ancora c’è da parte dei miei fratelli granata, così come invece capisco la gioia per il pareggio da parte dei bianconeri: il Toro ha avuto il merito di passare in vantaggio dopo neanche 20′ in virtù di un errore commesso da Pjanic ed il bel gol realizzato da Lukic, dopodiché è “scomparso” dal rettangolo di gioco, tipico della squadra allenata da Mazzarri, mentre invece i B/n (che giocavano senza 9 “pezzi pesanti”…) hanno iniziato a macinare gioco fino al raggiungimento di un meritato pareggio…. Questa è la l’analisi della partita….

Tutto il resto conta poco, conta nulla: le motivazioni, le assenze, la rosa corta o lunga, i fuoriclasse, gli schemi ed il calcio visto e vissuto come “arte” (parole di Allegri in conferenza stampa rivolte ad Adani..), sono cose che vengono usate sia da una parte che dall’altra per portare acqua al proprio mulino, ma la realtà “cruda” è questa: il Toro ieri sera aveva un’occasione UNICA e RARA el’ha “ciccata”! Clamorosamente magari no, però di fatto è così…..Ed è così da tempo, in questo campionato, ed è stato così dalla partita in casa contro il Bologna di Mihajlovic, è stato così dal pareggio a Parma e dal pareggio contro il Cagliari, e prima ancora dal pareggio contro la Spal e dalla sconfitta contro la Roma: il Toro quest’anno è questo, una squadra che ha alcuni ottimi elementi ed altri decisamente molto meno, condita da onesti giocatori che fanno il Loro con serietà ed impegno ma che nulla possono dare IN PIU’ oltre a quello che fanno in ogni partita…. Si è scritto del rammarico perché avevamo fuori  Moretti e Djidji perché sennò CR7 non avrebbe mai fatto quel gol, però CR7 ne ha fatti 3 all’Atletico Madrid in CL recentemente, non proprio una “squadretta” e non proprio una partita “amichevole”, segno che forse proprio così scarso CR7 non è… Si è scritto anche del rammarico perché avevamo fuori Falque: beh, Loro avevano fuori Dybala Mandzukic Alex-Sandro Kheidira (oltre a Douglas Costa messo fuori perché “ribelle”…) quindi non mi pare proprio il caso di tirare in ballo i nostri assenti come “scusante”, la verità appunto è che contro una Juve incerottata come non mai abbiamo fallito il bersaglio grosso:  2 tiri in porta nel 1° tempo (ed 1 gol), ZERO tiri in porta nel 2° tempo, 45% di possesso palla nel 1° tempo, 40% nel secondo, e mi fermo qui perché oramai è chiaro il concetto: una squadra che vuole vincere, che vuole prendere il premio grosso, che vuole qualificarsi per giocare in Europa l’anno prossimo DEVE tirare in porta, deve costruire gioco per mettere i giocatori in grado di segnare, deve gestire risorse e partita sfruttando le debolezze dell’avversario di turno, altrimenti resterà una squadra che alterna buone partite con brutte partite, inframmezzate da poche partite pessime ed altre poche partite ottime….

E se questa squadra vi ricorda il Toro beh, che dire, non siete i soli…..

67 Commenti

  1. Sig. Bertu, se proprio dobbiamo mangiarci le mani non è per i punti persi nel girone di ritorno, a ritmo Champions con 8 vittorie e due sconfitte, ma per l’andata, fatto male.
    Il ritorno non si deve criticare, il fiato poi si deve tirare, con qualche pareggio.
    Il gioco ieri non mi è piaciuto, ma il pari a Torino non è un passo falso, lo score Juve non narra sconfitte in casa, ma altri 2 pareggi.
    Non dobbiamo offenderci per un pari allo stadium, ma possiamo contare i passi falsi dell’andata, ma adesso vediamo di fare il top nelle restanti difficilissime 3

  2. Sono perfettamente d’accordo con quanto sostiene Bertu.
    Ieri, a mio avviso, abbiamo avuto un’ occasione enorme, non sfruttata, per vincere finalmente un derby, per di più in trasferta! Invece, dopo l’ ottima partita contro il Milan, ne e’ seguita una che la lasciato davvero rabbia e amarezza.
    Non avercela fatta, neppure questa volta e pur con tutti i “vantaggi” elencati nell’articolo, e’ motivo di insoddisfazione e incazzatura enorme!
    Il campo, nel secondo tempo, e’ stato lasciato del tutto a loro,; De Silvestri andava sostituito molto ma molto prima, Zaza doveva essere messo dentro prima, se non altro per tentare di tenere la squadra alta; metterlo a 5 minuti dalla fine, mi spiegate a cosa e’ servito??? Ripeto, grossissima occasione persa!!!!!
    E non per la Champions, che considero inarrivabile per la rosa complessiva che abbiamo, soprattutto in attacco, ma almeno per l’ Europa League.
    Speriamo, ancora una volta, che le altre non si mettano a correre….

  3. Ma assolutissimamente in disaccordo con te Bertu!!! Che ti prende??? Giuro che se non vedevo la tua firma avrei pensato che era un articolo scritto da uno juventino… Sottolineare le loro assenze,la forza di CRminghia… Ma que te pasa??? È vero che nel secondo tempo abbiamo rinunciato a giocare ma devi entrare in ottica del match.. Cioè stavamo vincendo fino all’84,De Silvestri in netta difficoltà,Rincon e Lukic ammoniti(bastava un falletto per buttarli fuori e lasciaci almeno in 10…),Belotti poveretto non riusciva più nemmeno a correre,e tu volevi che nonostante tutto questo andassimo a caccia del secondo gol??? Le mexxe bianconere anche se con 9 giocatori fuori sono inraggiungibili per noi,e ti ricordo che l’Inter proprio contro una juve tanto incerottata non è andata più avanti di quel 1-1… E parliamo dell’Inter che ha speso fior di miliardi e giocava in casa!!!
    Bertu veramente non ti capisco. Voto 0

  4. Mahhh io veramente sono sbalordito!!! Guarda veramente sono curioso di vedere cosa farà la Roma domenica prossima contro di loro e soprattutto l’altra domenica ancora l’Atalanta…
    Chi vuole scommettere che inizierete a dire: e vabbe ma la juve ha recuperato questo,ha recuperato quell’altro… Vedremo.
    Povero Toro mio,dobbiamo difenderti anche dai tuoi stessi tifosi….
    Inconcepibile veramente

  5. @stuppiello, il fatto invece è che è l’esatto contrario: si pesa prima di parlare, a differenza di chi invece a Dicembre scriveva che si doveva cacciare Mazzarri perché “non in linea con le attese della Società..”, vero?Ma lasciamo stare, andiamo oltre…. I pareggi all’Allianz Stadium (che Tu giustamente annoti) sono avvenuti in epoca diversa, il primo col Genoa addirittura nel girone d’andata ed il secondo col Parma quando erano ancora in corsa sia in Campionato (non lo avevano ancora matematicamente vinto) sia in CL (erano ancora dentro) e dopo 3gg dalla sconfitta contro l’Atalanta in CI e la perdita quindi dell’eventuale trofeo….Il pareggio di ieri me lo porto a casa, come ho scritto all’inizio dell’articolo, perché non si sputa su un punto contro di Loro oltretutto in casa Loro, però….

    Però, caro @italmexico, l’occasione ERA troppo ghiotta per non approfittarne! Loro avevano fuori mezza squadra (è così, non credi) e noi abbiamo fatto (purtroppo) la solita partita Mazzarriana: chiusura e ripartenze, forse, se ci riescono (cosa che puntualmente non è avvenuta….) con il dato di fatto oggettivo: ZERO TIRI IN PORTA NEL 2° TEMPO! Ansaldi che dichiara “siamo arretrati troppo” a casa mia è sinonimo di “ci siamo cagati addosso ed abbiamo smesso di giocare pensando solo a difendere l’1 a 0…”… Poi ci sta che sia solo il modo di vedere, così come ci sta che invece qualcun altro abbia visto un’altra partita, fatta di “ottima disposizione in campo volta a tenerli lontani dalla porta difesa da Sirigu..”…

    Certo che SE non avessimo buttato punti contro il Bologna il Parma ed il Cagliari SOLO nel girone di ritorno adesso QUESTO PAREGGIO varrebbe ORO!!! Invece vale quello che è, 1 punto in più classifica buono (per il momento) solo per le statistiche ed il record di GPV eguagliato: e che ce ne facciamo se poi finiamo 7° oppure 8°?

    Io, ripeto IO, una così GRANDE STAGIONE proprio non riesco a vederla! Mi dispiace, sarò orbo (cieco da 1 occhio…) ma più ci avviciniamo al termine del campionato, più la lotta per i posti “pregiati” si basa anche sul misero punticino e più mi si alza l’indignazione per aver “buttato” mesi con Soriano e Zaza, per non aver posto rimedio a Gennaio, per non aver gestito meglio il patrimonio di giocatori come Sirigu Izzo Belotti N’Koulou Rincon Aina Meitè che ci siamo ritrovati!

    Mi dite CHI HA di fuoriclasse l’Atalanta? Mi dite CHI HA di giocatori l’Atalanta MIGLIORI dei nostri citati prima? MI dite allora PERCHÉ l’Atalanta sta la davanti ed è in finale di Coppa Italia?

    Sono il primo ad indignarmi per gli errori arbitrali che ci penalizzano, sono il primo a denunciare come spesso gli arbitri condizioni ANCHE le partite successive distribuendo cartellini in modo tale che poi scattino squalifiche però…..Però sono anche il primo a denunciare carenze di gioco e limiti dell’allenatore di turno e di programmazione, di ambizioni sportive DELLA SOCIETA’…..

    Ieri avremmo potuto e dovuto vincere A MANI BASSE, entrare in campo CON LA DETERMINAZIONE avuta contro il Milan, la Sampdoria, col Genoa: dopo 20′ abbiamo smesso di farlo, abbiamo avuto PAURA! Non è stato il modo migliore per onorare la LORO scomparsa…..

    FV❤G!! SEMPRE!!

     

     

  6. Bertu, come al solito mi disorienti.
    In fondo dici quanto sostenuto da me e Luce. Con la vittoria eravamo in piena corsa Champions, con il pareggio rischiamo di avere il cerino in mano.
    Abbiamo tutti i punti che abbiamo grazie a Sirigu,Izzo, NK,Ansaldi ed il Gallo, ma altri giocatori non sono all’altezza. È grazie a Mazzarri se abbiamo una grande difesa e se abbiamo perso un numero relativamente basso di partite, ma è sempre per Mazzarri che ne abbiamo vinte troppo poche.
    Detto ciò, totalmente d’accordo con il tuo articolo.

  7. Mazzarri a Dicembre faceva male e lo ribadisco, si pensò in società al suo esonero.
    Poi uno può rifarsi, Mazzarri è un allenatore top che fino a Dicembre stava fallendo al Toro.
    Andremo in Europa, salvo eventi contrari.

  8. Stuppiello..il Filadelfia deve rimanere aperto..dovete avvicinare la gente ai giocatori..lasciare che si parlino..fare in modo che i giocatori si fermino a parlare con i tifosi..senza scorte sicurezze e finti ultras..un faccia a faccia come succedeva una volta..bambini che chiedono autgrafi..lasciate che la gente accompagni la squadra..non allontanateli..questo è sempre stata una cosa che ci distingueva dagli altri..lasciate il Filadelfia aperto..non vi spia nessuno..caxxo di buddha

  9. Avremo dovuto pressare…aggredirli..attaccare……certo…ma se non l abbiamo mai fatto (tranne con la Samp) tutto l anno neanche con squadre nettamente inferiori..cosa pretendevate che lo facessimo in casa delle merde?…ma siamo realisti sono anni luce tecnicamente da noi anche con tantissime assenze pesanti…tra l altro Quadrado che ci ha sempre fatto il culo quadrato rientrando da un lungo stop sembrava giocasse con noi…ancora 5 minuti e il miracolo era fatto…certo se al posto di zaza avessimo preso Zapata…o Ilicic avremmo potuto chiuderla ma si e’ scelto purtroppo il pelato….il tasso tecnico nostro e’ basso, inutile negarlo…tanta voglia di lottare da parte di tutti , ottima difesa Izzo Nk e Sirigu da Champions ma poi tanti buoni soldatini ma non di altissima taratura, il gallo che ha dei picchi da fenomeno ma poi come ieri a volte delude, con tanto cuore quello si. due sbarbati come Lukic e Berenguer che stanno prendendo autostima , rincon e meite discreti in copertura..l unico decente in manovra e’ Ansaldi…un terzino…ma minchia ma di la avevamo Ronaldo con la voglia di segnare per diventare capocannoniere, uno stadio contro che incute timore, una squadra anche se meno motivata era nettamente piu’ forte,  un De Silv che a questi livelli e’ un pericolo pubblico, voliamo basso che  ci potrebbe essere una sconfitta o un pareggio col Sassuolo perche’ quando hai poca tecnica e solo grande cuore le cadute inaspettate sono dietro l angolo

  10. Stuppiello..

    Ps. 3 partite 3 vittorie 3 finali..non fermiamoci ora..non me ne frega niente di chi parla di carri dei vincitori..io voglio l’Europa..

  11. Sul derby sono moderatamente soddisfatto..1 punto non lo butto..ma abbiamo sprecato si poteva fare di più..cmq ora serve solo vincere..alle parole di stamattina Cairo unisca i fatti..torniamo quelli che eravamo..

  12. ma smettila di parlare come se fossi la societa’ Stupp… almeno oggi…lascia che parlino solo quelli che tifano il Toro col cuore e da sempre

  13. Io rivoglio solo il mio Toro in Europa e basta

    Voglio il legame tifosi / squadra di una volta..basta gente che fa’ da scorta come se fossimo dei galeotti la gente deve accompagnare per mano la squadra..ora 3 finali e voglio 3 vittorie..lo ribadisco

  14. ioche sono sempre molto critico con cairo e squadra sono settimane e settimane che dico che dobbiamo puntare alla champions, invece i pro cairo(passatemi la parola) sperano “SOLO”in E.L…e manco dalla porta principale ma dal posto liberato dalla vincente della coppa italia..e sono contentissimi del punto preso ieri sera come un trofeo da esibire..nella ns situazione un altra squadra(senza far nomi) ce ne faceva 3 alla gobba…noi come al solito, ad accontentarci senza rimediare  al fiume che straripava dalle parti di Lollo. Voglio la champions stop, anzi volevo la champions e adesso dobbiamo sperare che succedano cose catastrofiche alle altre per arrivare in E.L. contenti voi…contenti tutti.

  15. Bertu bertu bertu ..,.io non posso credere a cio che leggo
    Ancora ad attaccare Mazzarri ???? Allucinante …
    Hai elencato una sequela di scusanti x i gobbi…hacragione italmexico…Ai Gobbi mancavano 9 titolari ????
    Mi spieghi ?
    In campo ho visto
    Sxesny Chiellini Bonucci Pianic Matuidi Cancelo Ronaldo e Bernardeschi …mi spieghi i 9 titolari assenti ?
    Devo ricordarti che hanno una rosa smpia fatta x vincere ..ahahahah….la Champions ?
    Infatti come riserve c erano Ciadrado e Spinazzola.
    Invece x te le assenze di Moretti Djidji e Iago Falque non pesano ? Mancava completamente la catena difensiva mancina oltre a Iago attaccante mancino pure lui …
    Ti ricordo che la juve giocava in casa che sl derby ci tiene e ha il dente avvelenato x la champions perduta.
    Noi abbiamo fatto una signora partita senza sbsvature tranne l errore di Bremer nel finale . Bremer che non giocava da 8 mesi ma che ha dimostrato di non essere un ufo
    Abbiamo avuto in campo Lukic e Berenguer la gioventu che avsnza insieme a Bremer e poi Aina nellacripresa …88 anni in 4 ….
    Poi i risultati di Mazzarri
    Te linricordo io quelli positivi piu importanti
    Inter Toro 2-2
    Atalnta Toro 0-0
    Sampdoria Toro 1-4
    Milan Toro 0-0
    Lazio Toro 1-1
    Napoli Toro 0-0
    Toro Inter 1-0
    Toro Atalanta 2-0
    Fiorentina Toro 1-1
    Toro Samp 2-1
    Genoa Toto 0-1
    Toro Milan 2-0
    Juve Toro 1-1

    Una sequela dibrisultati itili su tutti i campi piu ostici e storicamente duri della Serie A
    Solo la Roma non ci ha conesso punti ma sia all andata che al ritorno gli arbitri ci hanno danneggiato e meritavamo due pareggi

    Walter ci ha portato a 57 punti non s caso ma dando coraggio e compattezza alla squadra

    Se poi vuoi parlare solo dei punti gettati io parlo dei punti da prendere e presi
    io ti ricordo
    Toro Spal 1-0
    Toro Frosinone3-2
    Toro Genoa 2-1
    Chievo Toro0-1
    Toro Empoli 3-0
    Toro Udinese 1-0
    Frosinone Toro1-2
    Toro Chievo 3-0
    Genoa Toro 0-1

    Questo x ricordare che questo e un allenatore che bada molto alla difesa compatta ma che e tuttaltro che difensivista …altrimenti le scorribande offensive e i goldi Izzo Nkoulou Ola Aina e Ansaldi non si spiegano….

    Insomma Mazzarri che ci ha portato sulla soglia della champions a 3 gg. Dal termine non e criticabile . Punto

  16. Credo che criticare una prestazione come quella di ieri sera sia un emerita KAGATA , anzi penso che sia frutto di uno scopo ben preciso Bertu ….difendere quando si critica , criticare quando si fa bene ….
    Penso sia da dem.enti sportivamente parlando dire che dopo 20 minuti si sia smesso di giocare quandk per TUTTO il primo tempo c era solo una squadra in campo ..,NOI …il loro primo tieo nello specchio al 70imo ….
    Le loro assenze dove?? Se 9/11 -sono quelli scesi in campo in CL con Atletico e Ajax ??
    Allegri dice di avere 20 titolari da giosyrare all occorrenza, allora di cosa parliamo ??
    Sirigu nessuna parata importante in 95 min …..allora di cosa parliamo ??
    E una colpa se un Lukic ha fatto SPARIRE dal campo Puanic o un merito ??
    Vero loro avevano CR7noi no …….e quelli vanno oltre ogni schema o ogni arte del calcio ….Unitedh Real hanno vinto tanto perché lui ha portato in dote 600 gol….
    Vatti a rivedere Barca Liverpool….i Reds dominanti la differenza?.? Messi ……….
    Chi mi conosce sa che non mi tiro indietro nella critica , ma la tua analisi su ieri sera è una STRO,ZATA PAZZESCA

  17. Appunto Bertu i punti persi che pesano sono quelli con Parma Cagliari e Bologna e non quelli con le mxxxe…
    Per una squadra con molte carenze tecniche (come dice DallaMutta) è già tanto ottenere un pareggio a casa loro e regalarci un finale di campionato dove in questo preciso istante siamo ancora in lotta per l’Europa ed addirittura Champions (ricordo che mentre stiamo scrivendo il nostro TORO si trova solo a 2 lunghezze dalla “cosi tanto osannata” Atalanta…. 2…. No 37!!!!!).
    Io ci credo,poi ognuno faccia come meglio crede.
    La rubrica dovrebbe chiamarsi SE NON LO AMI QUANDO PERDE O PAREGGIA NON AMARLO QUANDO VINCE 😉

  18. tecnica serve velocita’ e tecnica davanti per chiudere queste partite e non farsi schiacciare, ma non dico un fuoriclasse che non ci possiamo permettere ma uno almeno discreto come Ilicic o anzi uno come come come ……….Ljialic (porca p.na)

  19. Ormai la Champions è andata, ora, come dice Marco, voglio l’Europa, altrimenti sarà un disastro su tutti i fronti che si ripercuoterà comunque su di noi fin dal prossimo mercato. ( sempre in attesa di sapere chi sostituirà Cric…)

  20. Ripeto: ognuno è libero di dire ciò che vuole, compreso me medesimo che ho notato come alla Juve di ieri mancavano un certo Dybala, un certo Mandzukic ed un certo Alex Sandro, al netto di Kheidira ed Emre Cam…. Ho torto? Forse c’erano? Hanno giocato?

    Bene, dato quindi per buono che ho ragione quando dico che i sopracitati mancavano, è altrettanto vero che la rosa “dovrebbe” essere altrettanto buona per vincere il campionato Italiano, ed infatti….l’hanno vinto….Ammettiamo anche che “abbiamo dominato” il 1° tempo: dopo il gol di Lukic arrivato al 17′, cos’abbiamo “prodotto”? Altri Gol? Salvataggi miracolosi di Szczesny? Ve lo dico io: nulla di tutto questo, solo un paio di tiri che vanno a pari con quelli di Cuadrado…

    La realtà è questa, piaccia o no: avevamo l’occasione per vincerla, e per vincerla ALLA GRANDE: Loro in svantaggio, senza uomini in grado di cambiare la partita (Dybala ad es…), un allenatore INCAPACE che mette Pjanic a fare il mediano (certo, bravo Lukic a stargli addosso, però Mr. “so tutto io” ha dimostrato che non ha capito NULLA di come si allena una squadra, neppure dopo aver incontrato Erik ten Hag…)… Solo io continuo a vedere il Gallo che “si spompa” per correre di qua e di là eppoi non riesce più a fare il Suo mestiere? Solo io vedo che i 14 pareggi sono ANCHE figli di una sterilità di gol? Solo io vedo che anche ieri sera abbiamo lasciato Spinazzola, SPINAZZOLA dico, libero di fare 300 cross ed alla fine ci hanno bucato?

    Non ho bisogno del riassunto dei risultati, Giordano, né di lezioni di analisi Mauro: ho bisogno di vedere SE i punti che abbiamo buttato nel cesso sia nel girone d’andata che in quello di ritorno per colpa di Mazzarri e della Società non ci costeranno l’ennesima beffa!!

    Difesa in emergenza @dj? E CHI ha mandato Bonifazi e Lyanco a giocare in prestito? @mauro quindi dai ragione ad Allegri, dici che le partite le vincono SOLO i campioni, che schemi, tattiche, moduli, NON SERVONO? Messi vince da solo? CR7 anche? Forse allora solo io ho visto CR7 “scazzato” ieri sera, Lui che esulta anche se vince a biliardino…Scazzato perché ha capito che Allegri è un deficente, che vince SOLO in Italia perché hanno comprato tutto e tutti, ma appena esce fuori piglia sonori schiaffoni! Messi da solo nono vince un bel nulla, come in Nazionale, esattamente come CR7 col Portogallo….Gasperini sta facendo l’incredibile con una squadra con MENO qualità della nostra, caspita!!!

    Sinisa tempo fa disse una cosa che condivo pienamente a proposito della clausola da 100MILIONI di Belotti:” Per valere 100 milioni un calciatore dev’essere in grado di giocare da solo E VINCERE LE PARTITE”…

    Il calcio è un gioco di squadra, avere il giocatore più forte serve solo quando incontri squadre più deboli oppure allenate da dei mentecatti, altrimenti appena ti trovi a giocare contro avversari messi giù con testa e che hanno poco poco di qualità e tecnica fai fatica e sudi eppoi, magari, esci anche ai quarti di CL…

     

  21. No Luce per favore,non so gli altri ma io non cado in questa trappola. Adesso che (al dir di alcuni,non mio) la Champions è quasi del tutto persa,volete la Champions, così quando ci sarà la certezza che non ci arriveremo avrete la scusa per criticare… Ahahah vecchia volpe 😀
    Meglio arrivare in Champions rischiando di giocare con mostri tipo Real,Barca,Ajax,Psg,ecc’ e rischiare di subire risultati tennistici che potrebbero influire negativamente alla psicologia della nostra squadra??? No grazie!!! Preferisco andare per gradi… Ma l’Europa quest’anno la voglio e sono convinto che i ragazzi non mi deluderanno.
    Sempre e forza TOROOOO

  22. @Ital, 2 cose: la prima è che Lukic, nonostante sia stato ammonito, sarà comunque disponibile per la partita contro il Sassuolo, l’unico che la salterà per squalifica sarà Rincon, l’altra è una considerazione sulla partita di stasera dell’Inter: l’Inter di quest’anno ha molti problemi, uno grosso in panchina ed un altro ancora più grosso in campo, che quello che siede in panchina ha pensato bene di far entrare solo a 15′ dalla fine, un po’ come il nostro che inserisce i vari Zaza Berenguer Parigini gli ultimi 5′ come se fossero degli Harry Potter con relative bacchette magiche! L’Udinese peraltro si gioca la permanenza in A (nonostante solo un paio di anni fa fosse portata da molti come esempio da seguire per programmazione e lungimiranza del Presidente, e questo la dice lunga sulla comprensione del calcio di tante persone….), cosa che toccherà da vicino anche noi quando andremo ad Empoli il 19 pv….

     

  23. Non lo sapevo che Lukic non salterà la sfida con il Sassuolo ma meglio così.
    Cmq io intendevo che sarebbe stato pericoloso per la squadra sbilanciarsi in avanti visto che 2/3 del centrocampo erano stati ammoniti quindi a rischio espulsione. Che poi si può rimproverare alla squadra di non aver saputo ripartire poiché in vantaggio con i ladri non ne avevamo motivo di continuare come il primo tempo.
    Cmq ancora tutto è da decidere,non ci scoraggiamo.

  24. Buongiorno a tutti; ho letto l’articolo e ci ho messo un po’ prima di rispondere e dare il mio contributo… sicuramente la partita di Venerdì è un occasione persa perché i Gobbi sono in un momento di difficoltà per vari motivi (assenze, motivazioni etc) però è anche vero che se sali sul ring con Tyson con una caviglia slogata non è che lo butti giù facile. Tatticamente a mio avviso la partita l’abbiamo interpretata bene a mio avviso; nel primo tempo difendevamo e ribaltavamo poi siamo calati perché anche nervosamente ci siamo scaricati. Ci è mancata qualità quella qualità che ti permette di capitalizzare le poche azioni a disposizione. Il gioco di Mazzarri non è spettacolare non lo sarà mai perché si basa sul contrasto fisico ed il recupero delle seconde palle. Venerdì abbiamo mancato di un soffio un sogno, non battere i gobbi perché quello è nel ns DNA ma posizionarci in prima fila per la Champions. Ora dobbiamo raccogliere le energie nervose e ripartire per le ultime 3 finali. Questo io temo perché da anni il derby ci toglie troppe energie nervose facendoci fallire il dopo derby…. vediamo se siamo realmente cresciuti

  25. Il sogno Champions, al netto di una sequenza di risultati buoni( pari Lazio Atlanta, sconfitte o pareggi Roma e Milan) oggi è quasi svanito.
    Ma almeno secondo me le prossime 3 sono davvero importanti, perché vincendole andremmo quasi sicuramente in Europa L, siamo anche in vantaggio riguardo molti scontri diretti ( Milan atlanta ) giusto ricordarlo, dispiace non vincere il derby, ma mi ricordo che fino a due anni fa perdavamo 4:0 senza giocare, e il derby valeva la stagione, quest’anno no.

  26. Permettete che possa dire anche la mia. Se andate indietro a rileggervi il mio intervento in occasione dell’affidamento del Toro a Mazzarri scoprirete che tra l’altro, affermai quanto segue:- Mazzarri è abituato ad adottare ” il primo non prenderle.”  Ora, se si guarda l’attuale classifica oppure quella dello scorso ( scorso, DJ. scorso, non scroso.) 🙂  anno noteremo che i pareggi sono di gran lunga il prodotto che si è ottenuto durante i  due campionati, sotto  la guida dell’attuale mister. Questo non significa che si debba per forza urlare  il ” crucifigi , crucifigi.” di evangelica memoria: il mister ha fatto fuoco con la legna che aveva e con il sistema che gli è più congeniale, cioè “primo non prenderle”. Ora, salvo eventuali e imprevedibili situazioni, si suppone che un onorevole settimo posto sia alla nostra portata. Poi quello che sarà, sarà. Concludo dicendo che, rinforzi a parte, sui quali siamo tutti d’accordo, il futuro è nelle mani del Mister e quando parlo di futuro non mi riferisco alle tre partite che ci rimangono da disputare. Il mio futuro è il prossimo campionato. E’ l’anno prossimo che WM mi dovrà dimostrare che il mio giudizio lo si può modificare in meglio. Qualora ciò avvenisse sarò il primo a esaltare le sue mutate qualità…Se ancora darò in grado di poterlo fare. Ad Majora fratelli e FVCG.

  27. La differenza la fanno i punti negli scontri diretti, e le vittorie contro Milan, Inter, Atalanta, Samp non sono da disprezzare. Poi l’impegno e la convinzione di quest’anno, la compattezza. Solo i gobbi hanno perso meno partite di noi. Mazzarri è riuscito prima di tutto a dare solidità e continuità, poi il finale di stagione in crescendo. E il tutto nell’ostilità generale, a 3 giornate dalla fine dopo 4 punti con Milan e juve siamo a lì a giocarcela per cose che non si vedevano da secoli. Non dico altro.

  28. Faccio ancora un intervento sul tema dopodiché passerò ad altro, giuro 🙂 !!! Però credo valga la pena….

    Dunque, se esaminiamo i presupposti dell’ultimo derby vediamo che la juve ha i cerotti ovunque, difesa-centrocampo-attacco e pur riconoscendogli il fatto di avere qualità anche nelle riserve (che sarebbero titolari in molte altre squadre) non scordiamoci di altre 2 cose: Allegri in panchina (che per me resta un emerito incapace, anche alla luce delle Sue recenti dichiarazioni sull’inutilità degli schemi e della tattica nel calcio..) ed il morale sotto i piedi….Dall’altra invece c’è il Toro, con assenze importanti, senza dubbio, ma che dalla Sua ha il vantaggio di aver “rodato” i meccanismi nei reparti (difesa a 3, centrocampo a 5 e il Gallo unica punta a cantare e portare la croce “aiutato” dal Berenguer di turno..) e soprattutto il morale a mille, la “carica” emotiva di consapevolezza derivata dalla vittoria NETTA e GIUSTISSIMA ottenuta sul Milan appena 5gg prima…. Con questi presupposti sono andati in campo e dopo meno di 20 minuti si sono trovati in vantaggio grazie ad un mix di cose (incapacità “recidiva” di Allegri nel gestire la squadra mettendo Pjanic fuori ruolo e facendo così fare un figurone a Lukic che COMUNQUE è stato bravo sia nello stargli appiccicato che nel segnare, pressing alto e zero “timore reverenziale” così da affrontare chiunque come un normale giocatore avversario, compreso CR7)… Dopodiché un’involuzione totale: lasciato campo ed iniziativa a Loro, lasciando che arrivassero cross su cross in area quasi a confidare nelle sole capacità di Bremer Izzo e N’Koulou nel difendere Sirigu da possibili pericoli fino a che, inevitabilmente, CR7 non ha trovato un 3° tempo fantastico e ci ha bucati, all’85°…. CR7 non lo si doveva certo “scoprire” Venerdì sera, lo abbiamo visto tutti cos’è capace di fare, no?

    Ma quello che mi fa più “specie” è leggere da parte di qualche fratello che in fondo ci sta che il Toro abbia “subito” il fatto che aveva di fronte la Juve, che in fondo si giocava nel Loro stadio, che in fondo è pur sempre una squadra di marziani paragonata a noi…. MA STIAMO SCHERZANDO??? E allora che ci andiamo a fare in Europa? In Europa non ci sono mica il Cittadella, il Carpi, il Padova!!! In Europa non ci sono mica stadi come lo Scida, l’Arechi, il Renato Curi ..!!! Se fosse vero quello che dite allora al San Mames si sarebbero dovuti cagare addosso anziché VINCERE!!!

    No fratelli: per me quella di Venerdì non è stata un’impresa sfiorata, è stata l’ennesima prova fallita, l’ennesima occasione di far punti “pesanti” fallita, l’ennesima dimostrazione che neanche con la squadra oggettivamente più forte degli ultimi anni non riusciamo a cavare il ragno al buco! Manca sempre qualcosa, manca sempre qualcuno, manca sempre un centesimo per fare 1 €uro e manca sempre 1 giocatore per fare il salto di qualità…..

    Della partita di Venerdì sera mi tengo il risultato ed il punticino in più in classifica, e basta, perché la prestazione esaltante non l’ho proprio vista, a meno che non mi immagini quella contro il Milan con le maglie bianconere anziché rossonere, allora sì, sarebbe stata una partita EPICA! E sarebbe bastato poco….

  29. e se ci fosse un biscottone tra Lazio e Atalanta? Alla dea i 3 punti e la champion praticamente sicura e ai laziali la coppa italia che manda in europa direttamente visto il loro suicidio con il chievo.

    mah….. è anche vero che se i biancazzurri vincessero la situazione per le coppe s’ingarbuglierebbe molto…

    pensate se vincessero Lazio e Milan e il Genoa pareggiasse con la Roma, risultati tutt’altro che impossibili:

    Atalanta, Roma e Milan 59

    Lazio 58

    Torino 57

  30. Guarda @Maurizio, non starei tanto a preoccuparmi di biscotti vari o star lì a fare calcoli su come potrebbe cambiare la classifica se questo facesse così o quello facesse cosà….Già la prossima nostra, in casa contro il Sassuolo che non ha nessun obbiettivo e che quindi giocherà in completo relax sarà una partita che O VINCIAMO oppure siamo fuori da tutto…. Dopodichè si andrà ad Empoli, Empoli che LOTTA PER RESTARE IN A, ed anche questa sarà una partita DA VINCERE perché altrimenti salutiamo l’Europa… Ed infine l’ultima in casa contro la Lazio, che ammesso si siano vinte le 2 precedenti sarà ANCHE QUESTA da vincere! Quindi vedi bene che ADESSO i punti buttati nel cesso prima (al di là di quelli che ci hanno rubato…) pesano come macigni! Faremo il record di punti? E chissene..! Paghiamo dazio per alcune scelte sbagliate a monte, cioè quella di non aver dato a Mazzarri i giocatori che gli servivano per il Suo gioco: si poteva e doveva fare meglio sul mercato, adesso diventa beffardo guardare la classifica e pensare che sarebbe bastato così poco per stare ALMENO in compagnia dell’Atalanta che, ripeto, non ha campioni in squadra, non ha fenomeni, per lo meno ne ha tanti quanti ne abbiamo noi ma credo addirittura sia anche inferiore in termini relativi ma nel complesso è MOLTO più squadra di noi….

     

  31. Bertu prima di tutto lo so che cin questa squadra faremo brutte figure in Europa ma intanto pensiamo a qualificarci,poi sarà compito della dirigenza fare il suo dovere…
    E secondo,la nostra difesa è vero che è superiore a quella dell’Atalanta ma loro davanti hanno un trio incredibile… Infatti si è visto pure contro di noi che quando manca uno o due di loro diventano una squadra da medio/bassa classifica.
    Ricordo ancora una volta che la loro squadra era stata costruita per i preliminari di Europa League….
    Questo è il loro anno,forti e fortunati. Per fortuna hanno vinto con la Lazio

  32. @Ital, mi ripeto: il Toro di quest’anno è forte, molto più forte di quello di GPV e di Bilbao, per intenderci… Là giocava Padelli (adesso c’è Sirigu, vuoi mettere?), Bovo e Maksimovic e Glik (adesso Izzo N’Koulou e Moretti/Djidji), Molinaro a sx e Darmian a dx (ora Aina/Lollo e Ansaldi), Gazzi Vives Benassi ElKa (adesso ci sono Rincon Meitè Lukic Baselli), poi Cerci Maxi Lopez Quagliarella e Martinez (Belotti Iago Berenguer Parigini… Quello che è mancato, ed è mancato fin da subito, fin dal mercato estivo, sono stati un paio di giocatori “utili” al tipo di gioco di Mazzarri (che a me non piace ma che dà i suoi frutti, sono sotto gli occhi di tutti…) che consentissero di mettere alcuni dei giocatori presenti (il Gallo su tutti…) nelle migliori condizioni per fare al meglio quello che sanno fare, oltre a dar Loro un ricambio “fisiologico”…. Gli arrivi di Soriano e di Zaza (quest’ultimo poi addirittura acquistato) uniti alle scommesse di Meitè, di Djidji, di Bremer (non dimentico che questi sono arrivati AL BUIO, nessuno sapeva come avrebbero giocato, manco il DS “fenomeno” che li ha presi…) hanno dato il senso del campionato che sarebbe stato: fuori Niang e Ljaijc, fuori Bonifazi (in prestito, per fortuna..), fuori Boye (prestito anche Lui) e chi arriva? Zaza….Zaza, un doppione di Belotti (ma poi neanche tanto, visto sul campo), uno il cui apporto finora è stato ZERO, uno che fa rimpiangere Niang, ed è tutto detto! E che dire di Soriano, che abbiamo rimesso in forma per 4 mesi per poi darlo al Bologna, dove sta giocando direi più che bene? 2 acquisti errati su 6 (in più considero SOLO Izzo, Meitè, Aina, Djidji, perché Damascan e Rosati non contano come acquisti prima squadra, Parigini era già nostro e Bremer ha giocato solo 2 partite), 2 acquisiti TOPPATI ed a cui SI DOVEVA porre rimedio a Gennaio SE si voleva fare qualcosa di buono, e sappiamo invece com’è andata, no? SINGO, ecco chi è arrivato a Gennaio!!! Un SINGOlo acquisto, e manco per la prima squadra!

    E non parlarmi dell’Atalanta che ha davanti dei mostri rispetto a noi! Il Papu non ha nulla in più di Belotti, casomai è pure un vecchietto in confronto (31 contro 25), Ilicic ha pure Lui 31 anni (Ljajic ne ha solo 27) e Zapata ne ha 28 (Zaza 27), se solo Mazzarri li avesse tenuti e fatti giocare assieme….Ed il punto è proprio questo: come li fai giocare assieme…. Allegri ha un bel dire che gli schemi non contano, ed infatti contro Gasperini ha preso 3 pere e ciao ciao alla Coppa Italia…. Mazzarri avrebbe avuto a disposizione una SIGNORA squadra fra quelli arrivati e quelli che c’erano, vedi un po’! Però non gioca così, quindi ha fatto del Suo meglio con quello che aveva e che ha voluto, anche “scartando” alcuni che non gli sono andati bene perché, non dimentichiamolo, Mazzarri siede sulla panchina del Toro da Gennaio 2018, mica da ieri… Ha avuto tutto il girone di ritorno dello scorso campionato a disposizione per capire, valutare, scegliere e dare anche le Sue indicazioni su CHI prendere….Adesso non ci sto a dire “poverino, fa del Suo meglio con quello che ha….”….Adesso che l’obiettivo è lì a portata di mano ma che non si avvicina (e neppure si allontana per onor del vero, ma questo non fa altro che farmi inc**re ancora di più..) non ci sto a “vedere la squadra in crescita di mentalità..” se hai la possibilità di battere la juve nel suo stadio E NON LO FAI…..Adesso non ci sto a dire che “Mazzarri azzecca tutte le scelte..” se continua a fare i cambi al 78′ (Aina per Lukic) ed al 89′ (Zaza per Lollo, che era sulle ginocchia già alla fine del 1° tempo oltretutto e che andava cambiato con Aina all’inizio del 2° tempo)…

     

  33. Esattamente ciò che dice Italmexico: Prima pensiamo ad andare in Europa, poi cominciate pure a menarla col mercato, ma dopo. Ora i toni da perenne disastro di Toro 71 sono: “Ormai la champions è sfumata” (e non è neanche detta). Non so se rendo l’idea, dopo 4 punti con Milan e juve. A me ora questa squadra sta facendo pure divertire, Vogliamo dirlo?

  34. A me fa ridere il fatto che ora quelli che fino a 2 mesi fa la menavano dicendo “ siamo una squadra di brocchi” o ancora peggio ora gnolano perché ( probabilmente ) non andremmo in Champions.
    Ma il campionato non doveva finire a gennaio? Non doveva,o essere decimi.
    Dai ragazzi, lo dico dall’inizio un po’ di ottimismo, e crediamoci, gli anni scorsi se avessimo pareggiato un derby sarebbe stata festa nazionale, quest’anno c’è lamaro in bocca perché non si è vinto. Vorrà pur dire qualcosa.

  35. Cmq la Roma ha pareggiato, se facciamo il nostro dovere, vincendo le ultime 3 partite, ( altrimenti meritiamo di starcene a casa) ed i gobbi decidono una volta tanto di ” darci una mano” battendo la Roma domenica a casa sua ( se Sanabria avesse siglato il rigore, sarebbe bastato un molto più che probabile pareggio, li mortacci), non dovremo avere l’angoscia di guardare la finale di Coppa Italia, tifando a tutti i costi la Dea, cosa che faremo comunque.

  36. Ma nessuno di noi dice che abbiano azzeccato tutti gli acquisti,per esempio ancora oggi non capisco quello di Zaza…boh. Però ripeto,intanto cerchiamo di arrivare all’Europa(sottolineo 1000 volte Europa e non Champions perche anche con acquisti mirati non siamo minimimente pronti nemmeno per affrontare i preliminari di Champions) e l’anno prossimo speriamo che la società corri ai ripari.
    No Toro71 non solo brava. Guarda la loro partita col Napoli per esempio… Il primo tempo se finiva 5/6 a 0 era tutto regolare. Stasera incredibile.. Wallas sembrava tesserato loro,assist ed autogol…
    Con questo non voglio dire che non meritano di stare dove si trovano ehhh. Ma ripeto a parte la fortuna Gasperini ha avuto la bravura di far coesistere Zapata Gomez e Iljicic o come cacchio si scrive…
    Ripeto per l’ultima volta un mio pensiero detto da sempre: Se invece di Zaza compravamo Gervinho eravamo sopra l’Atalanta… Scommetto anche quello che non ho!! Ma tant’è…
    Cerchiamo di ottenere questa benedetta qualificazione e poi vediamo.

  37. Ok, provo a scriverlo diversamente, vediamo…

    Il fatto che in passato avremmo fatto festa per un pareggio in casa dei gobbi E’ VERO, ma (mia opinione, ben inteso..) NON IN QUESTA PARTITA! Noi arrivavamo da una prova MAIUSCOLA contro il Milan e Loro erano a terra, sia di spirito (la scoppola dell’uscita dalla CL è stata ENORME, non credete..) che di fisico (nonostante quello che scrivono molti, in campo erano “contati” ed in panchina c’erano 4 Primavera) E SI POTEVA/DOVEVA VINCERE! Che cosa mi ha rappresentato sostituire Lollo all’89°? OTTANTANOVESIMO!!! Cosa pensi di fare facendo entrare Zaza ad 1 minuto dalla fine? Mazzarri ha avuto tempo (da Gennaio 2018) e modo per capire tutto sia del Toro che della Società, e questa squadra E’ FIGLIA SUA e non di Sinisa! Sue le scelte di chi tenere e chi mandare via, prestito o cessione, sua la scelta di far giocare il nostro miglioe attaccante dopo Pulici come mediano/terzino/ala/esterno/centrocampista aggiunto TUTTO fuorché attaccante! Inutile star lì a dire “e però l’Atalanta con Zapata/Ilicic/Gomez, degli attuali 15 pareggi ALMENO 6 sono FIGLI SUOI! Quanti punti in più sarebbero? Delle 35 partite fatte finora solo 3 sono partite OTTIME: le 2 con la Samp e quella della settimana scorsa contro il Milan, STOP. Il resto? Diverse OTTIME frazioni di partita (alcune decine di minuti diciamo, sparsi in tutto il campionato..) ed alcuni BUONI tempi, o il 1° oppure il 2° ma MAI entrambi, tutto il resto partite brutte (tanti pareggi esterni ed interni dove è valsa la regola “non prendiamole..”) ed alcune ORRENDE (Parma, Bologna, Napoli..)….Questo è il Mazzarri al Toro  quest’anno, anno in cui tutto sta girando in un modo tale che fare 60 punti potrebbe non bastare per andare in Europa, anno in cui al momento abbiamo “QUASI” il record di pareggi, 15, solo la Viola ne ha fatti 16, anno in cui abbiamo IL RECORD NEGATIVO di gol fatti nelle prime DIECI della classifica, anche la Viola che è 13° ne ha fatti di più, anno in cui il destino sembra che ci irrida:

    “Vedi? Il 5° posto è lì, ad appena 2 punti, 2 miseri punti! Falli, no? Eppoi il 4°, il 4° posto non è lontano, è solo a 5 punti, basta vincere 2 partite ed è fatta..”…

    Peccato che le partite da vincere sono sempre di meno, anzi, TUTTE le partite sono sempre meno e vincerne anche 2 potrebbe non bastare più….

    Per finire, non sputo nel piatto dove mangio ma se quello che mangio non mi piace LO DICO! Posso 🙂 ?

  38. Italmexico, ok, hai citato probabilmente l’unica partita dove alla Dea è andata bene, quanto alla partita odierna, Wallace a parte, l’Atalanta ha dominato dal 20° in poi.
    Sul fatto che con Gervinho al posto di Zapata saremmo sicuramente sopra i bergamasco, ehm…
    Bertu, concordo, cmq che 2 vittorie possano non bastare penso che lo sappiano tutti, infatti io continuo a scrivere che bisogna vincere tutte e tre le partite restanti

  39. Ahahah allora te lo dico così compare Bertu: scommettiamo che se non arrivava il gol di Rominghia avresti fatto tutto un’altro articolo? Anche se avessimo sofferto il doppio di quello che abbiamo sofferto? 😉 😉 😉

  40. Finisco il commento…”con la differenza rispetto a ieri sera che se i gobbi battono la Roma, ma anche solo se il Bologna blocca il Milan sul pari, no dovremo aspettare tremanti la finale di Coppa Italia.
    Se poi si realizzano entrambe le condizioni è noi le vinciamo tutte finiamo quindi ( no preliminari)
    Ma bisogna vincerle tutte e tre, ovvio.

  41. Non l’hai detto?

    Ci hai fatto una fiction a puntate su quanto ti lamenti di questo derby e di questa classifica. Sei stranuccio pure te, Bertu, eh? Ma che hai frequentato la parrocchia dei sospiri di Toro 71?

    In un momento in cui la squadra viaggia e lotta fino all’ultimo, in cui neanche gli anti-Mazzarriani di ferro se la sentono di muovere critiche, tu te ne esci con ‘sto abnorme pippone…mah!

  42. No Kamillo, è un dato di fatto, se vinciamo le tre partite e a scelta, l’Atalanta vince la Coppa Italia, il Milan non vince domani, i Gobbi battono la Roma, noi siamo sicuramente in Europa, quanto meno dai preliminari, altrimenti, ne facessimo anche solo 7, saremmo praticamente out, non possiamo sperare sempre che gli altri ci attendano. Non pessimismo ma chiara e realistica analisi della situazione.

  43. Italmexico, ma anche tu? Ma è così difficile da capire che il tifare per una squadra non significhi avere il paraocchi, minimizzare gli altri, esaltare solo se stessi e, più in generale avere una visione miope e distorta della realtà, sia quando si parla di arbitri, sia quando si analizzano le altre squadre? Ma siamo tornati ai tempi dell’istituto Luce?
    Sembra sempre che si debba esaltare la propria squadra e denigrare tutto il resto, per me invece un buon tifoso è quello che sa analizzare i meriti di tutti senza preconcetti e che, proprio per il bene della sua Squadra, sa essere particolarmente esigente e duro con essa, senza sconti. L’Atalanta sta facendo un Campionato strepitoso come gioco e risultati, è sciocco e miope non ammetterlo, ed io non ho problemi a farlo, Gasperini mi sta sulle balle, ma questo non deve alterare il mio giudizio sulla Squadra da lui allenata magnificamente

  44. Ahahah Corti,abnorme pippone. 😀
    Si Toro71 uno può esaltare la buona stagione di una squadra,pero ogni momento,ogni istante,poi diventa pesante non credi???
    Se ancora non è stato deciso nulla per l’ europa è solamente perché quest’anno non bastano nemmeno 60 punti per entrerci…
    Speriamo di arrivarci a questa qualificazione altrimenti non vi fermerete più fino al 2026.
    Giuro che più di una community granata mi sembra di essere nel gruppo di whatsapp con tifosi di altre squadre che aspettano di vederci fare un passo falso per buttarci mxxxa addosso…
    La critica ci sta ragazzi,ma se non difendiamo noi la nostra squadra chi cazzarola la deve difendere???

  45. io cmq  vado a mettere 1 cent sulla vittoria della coppa italia da parte della lazio…..  troppo facile: dea in champion e lazio in el…

    w i biscotti !!!!!

  46. Italmexico,

    sbagli a non voler la champion.

    Anche solo la qualificazione porta in dote 40 mil cash che sono la metà del ns fatturato annuo.

    Poi porta appeal nelle trattative di mercato. E poi ci sono gli abbonamenti in più, i biglietti in più, le tariffe della pubblicità che si alzano, ti aumenta il ranking e di conseguenza l’anno dopo prendi di più dai diritti tv….. insomma, andare in champion conviene sempre e comunque, anche perdendo tutte le partite del girone per 6-0.

     

  47. Facciamo un po di chiarezza:

    Il regolamento prevede che le prime 4 del campionato Italiano accedano DIRETTAMENTE ai gironi di Champions League, SENZA passare dalle qualificazioni…. Ecco perché TUTTI vorrebbero arrivare nelle prime 4 posizioni: sono soldi SICURI che derivano dalla partecipazione appunto ad almeno 6 partire (3 di andata e 3 di ritorno) che arriverebbero direttamente dalla FIFA….

    Sempre il regolamento prevede che la 5° classificata e la vincitrice della Coppa Italia partecipino DIRETTAMENTE ai gironi di Europa League, anche in questo caso SENZA passare dalle qualificazioni….

    Infine la 6° qualificata accede ALLE QUALIFICAZIONI per i gironi di Europa League, proprio com’è accaduto all’Atalanta quest’anno (calcistico) dove non è riuscita a venirne fuori, a dimostrazione che non basta qualificarsi per essere automaticamente vincenti…

    P.S. C’è la possibilità che anche la 7° classificata acceda ALLE QUALIFICAZIONI per i gironi di Europa League, però solo nel caso in cui la vincente della Coppa Italia avesse già conquistato l’accesso all’EL oppure alla CL classificandosi nelle prime 6 posizioni….

  48. a me invece sembra un bordello di checche isteriche dove ognuna dichiara il proprio assoluto pretendendo che le altre si convertano al proprio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui