La corsa per l’Europa si complica. Calendari a confronto

Chi parteciperà alla prossima Champions? Chi all’Europa League? È partito il rush finale della Serie A 2018/19 con tante squadre ancora in corsa per i posti per contano. Con lo Scudetto andato alla Juventus e la seconda posizione già blindata dal Napoli, ci sono ancora due posti per la prossima Champions da assegnare: una lotta che si intreccia con quella per la qualificazione alla prossima Europa League. Di seguito i calendari delle squadre in corsa. (tuttomercatoweb.com)

37esima giornata
18 maggio – Sassuolo-Roma
19 maggio – Napoli-Inter
19 maggio – Milan-Frosinone
19 maggio – Juventus-Atalanta
19 maggio – Empoli-Torino
20 maggio – Lazio-Bologna

38esima giornata
26 maggio – Inter-Empoli
26 maggio – SPAL-Milan
26 maggio – Atalanta-Sassuolo
26 maggio – Roma-Parma
26 maggio – Torino-Lazio

La classifica
3) Inter 66 punti
4) Atalanta 65
5) Milan 62
6) Roma 62
7) Torino 60
8) Lazio 58

ABOUT THE AUTHOR: La Redazione

La Redazione di CuoreToro.it
  • hamlet 16 Maggio 2019 at 11:35

    Ci giochiamo praticamente tutto ad Empoli. Se vinciamo possiamo ancora sperare. Probabilamente faremo la corsa sul Milan che potrebbe pareggiare l´ultima a Ferrara contro la Spal. Sempre che i ferraresi vogliano chiudere in bellezza la loro stagione. Noi giocheremmo l´ultima contro una Lazio che oramai non ha piu´stimoli. A parita´di punti col Milan al sesto posto passeremmo noi per via della classifica avulsa. Quasi impossibile fare la corsa sulla Roma. A meno di un loro crollo col Sassuolo. Cosa che non credo avverra´. Quel vecchio gobbo di Gasperini c´ha complicato molto la vita. Comunque siamo in gioco e lotteremo fino alla fine. Da protagonisti. Era l´obiettivo di inizio stagione. Godiamoci dunque questo finale di stagione. Tutti ad Empoli! FVCG.

  • biziog 16 Maggio 2019 at 12:31

    possibilità ora ce ne sono poche, anche perché vincere a Empoli sarà molto complicato, ed ora dobbiamo vincere per forza, non possiamo speculare sul pareggio…

    certo vincendole tutte e due avremmo qualche chance sperando in passi falsi altrui non previsti, dal momento che hanno tutte un calendario semplice…

    peccato, perché visto il girone di ritorno ce lo saremmo meritato di andare in Europa…

  • lucerina69 16 Maggio 2019 at 16:11

    spero che la squadra nn subisca un contraccolpo psicologico della ladrata di ieri sera..tutto puo ancora succedere a patto che noi nn ci deconcentriamo e andiamo ad empoli a fare la partita e a vincerla..sogno una sconfitta della roma con il sassuolo e nell ultima la lazio che si scansa contro di noi per evitare alla roma di andare in europa..lo so fantasia ma sognare nn costa nulla.

  • granatoroale 17 Maggio 2019 at 18:32

    La corsa all’Europa ci è stata negata da due motivi determinanti: alcune nostre performances non esattamente giocate come si deve, persi 3/4 punti e alcuni errori arbitrali/VAR diretti che ci sono costati almeno 4/5 punti. Dulcis in fundo il rigore negato all’atalanta che comunque in campo non ha messo troppa foga. C’è soltanto da sperare che la proprietà, come al solito, non venda qualche elemento chiave dell’attuale formazione (Sirigu su tutti) e che un buon campionato dopotutto vada sprecato dovendo ricominciare daccapo.

Lascia un commento