Milinkovic-Savic verso lo Standard Liegi

Vanja Milinkovic-Savic, fratello del biancoceleste Sergej, sta per lasciare il Torino direzione Standard Liegi. 

Il portiere classe ’97 ha trascorso gli ultimi sei mesi della scorsa stagione in prestito all’Ascoli ed ora è pronto a trasferirsi di nuovo, sempre con la stessa formula con riscatto. L’operazione è stata condotta da Mateja Kezman.  (gianlucadimarzio.com)

ABOUT THE AUTHOR: La Redazione

La Redazione di CuoreToro.it
  • biziog 23 Giugno 2019 at 14:02

    secondo me sto ragazzo se si riesce a mettergli a posto il carattere può diventare un fuoriclasse

  • lucerina69 23 Giugno 2019 at 15:08

    un altra operazione a fari spenti che fino ad ora nn ha portato proprio nulla…speriamo che in belgio faccia del suo meglio per essere riscattato.

  • Djordy64#Forza Ragazzi vogliamo l'Europa# 23 Giugno 2019 at 20:29

    Milinkovic ha doti fisiche notevoli ma poca maturita. Se nello Standard cresce allora ha senso pensare a lui x il dopo Sirigu. Altrimenti sara sempre un vice almeno in A . Inoltre abbiamo Cucchietti Zaccagno e Gemello in rampa di lancio x il futuro . Mi auguro che Sirigu stia con noi slmeno 2 anni ancora

  • Marco Corti 23 Giugno 2019 at 20:49

    Quella famosa partita di coppa a Roma rimane, ad oggi, il suo momento di gloria. Un sacco di gente, soprattutto laziali, mi chiese informazioni su di lui. Quel giorno dimostrò di avere le potenzialità per essere un ottimo portiere. Potenzialità che del resto hanno intravisto pure i talent scout del Manchester United a suo tempo. Concordo con Biziog, deve mettere la testa a posto e potrebbe diventare davvero forte.

  • PupiGol57#CairoVattene 23 Giugno 2019 at 21:57

    la punizione, nn di certo gli interventi sconclusionati, mi ha ricordato Graziani quando in coppa si mise in porta.

  • Marco Corti 23 Giugno 2019 at 22:47

    🙂 Ridicul

    Ha parato di tutto, compreso un rigore a Dzeko. Se ti vai a cercare le pagelle di quella partita, il voto a Milinkovic variava tra 8 e 8 e 1/2.

  • PupiGol57#CairoVattene 23 Giugno 2019 at 23:08

    una rondine nn fa primavera

  • PupiGol57#CairoVattene 23 Giugno 2019 at 23:09

    gia ma per te era un fenomeno anche padelli tutto detto

  • Pietro 24 Giugno 2019 at 0:17

    Cirofono indimenticabile x me. Un 12 che é riiscito pure ad andare in nazionale.

Lascia un commento