Risolta la questione Petrachi con l’inserimento di un giovane

Come riporta il giornalista de Il Tempo a Filippo Biafora, si sarebbe Risolta la questione Petrachi-Torino: praticamente fatta per il trasferimento in granata di Freddi Greco, centrocampista del 2001. La trattativa sblocca il passaggio del ds, di Cavallo e di Longo.

 

ABOUT THE AUTHOR: La Redazione

La Redazione di CuoreToro.it
  • BERTU62 23 Giugno 2019 at 11:27

    Non c’erano dubbi di sorta 🙂 ! Non perché Cairo sia più furbo di altri ma proprio perché non lo è MENO! Petrachi e la Roma forse hanno sbagliato nell’uscire allo scoperto nonostante non avessero già messo su bianco la rescissione ed una volta comparsa sui giornali la foto all’aeroporto Cairo non ha potuto fare a meno di mettere in piedi “il teatrino” perché il rischio di passare dalla parte del “cornuto e felice” era  troppo alto…. Adesso pagheranno e la vicenda si chiuderà, staremo quindi a vedere CHI sarà ufficialmente il DS e CHI saranno gli “eredi” di Longo e Cavallo, e quindi COME cambierà l’assetto societario del Torino.

  • BERTU62 23 Giugno 2019 at 11:41

    Intanto sul fronte mercato tutto ancora “tace”….Per lo meno ufficialmente (e ci mancherebbe: ufficialmente appunto il mercato è ancora chiuso, apertura fra 8gg 🙂 ….

    Quello invece che non chiude MAI è “Radio-serva”, che trasmette h24 ovunque: sempre secondo questa emittente ci sono contatti sempre e comunque e con qualunque club, gli ultimi addirittura darebbero “quasi certo” uno scambio fra Toro e Genoa per Kouamé e Zaza, altri invece darebbero Izzo sul mercato Inglese per non meno di 30Milioni/€, altri ancora vedrebbero Bonifazi “costretto” a restare al Torino oppure tornare in prestito alla Spal perché squadre come Milan e Lazio si sarebbero “spaventate” per la richiesta del Toro, 18Milioni/€, però ci si dimentica (forse..) che Stefano Sturaro è stato valutato ed acquistato DA ROTTO esattamente 18Milioni/€, ed oltretutto è anche “più vecchio” di Bonifazi che è pure SANO…Vabbè, ci sono di mezzo “i soliti noti2, quindi tutto è possibile (e concesso Loro…)….

     

  • Pietro 23 Giugno 2019 at 12:11

    E poi arriva Freddi Greco , mica pizza e fichi

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 13:46

    Un ds non ci interessa più di tanto, Cairo ha stretto con Mazzarri una sinergia, per cui il mister può fare due ruoli, indicando a Cairo e Comi con Bava chi comprare.
    La gestione tecnica è di pertinenza di Mazzarri con il nuovo corso, Mazzarri ha pieni poteri, Cairo opera per lui nelle trattative.

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 13:48

    Non è una gestione per tenere uno stipendio in meno, ma un modo per far capire a Mazzarri quanto teniamo a lui.

  • biziog 23 Giugno 2019 at 14:00

    Stupp, al di là del fatto che usi il “noi” quando hai sempre affermato di non fare parte della società (e allora perché mai lo usi?), al di là del fatto che bisognerà vedere se non ci stai propinando l’ennesima bufala (Bonifazi che sicuramente non viene contro riscattato), tenendo per buono il noi e che davvero il Torino fc operi senza un uomo sul mercato, mi permetto di osservare che non è tanto questione di fiducia e di competenza, quanto di tempo: chi opera sul mercato (come Petrachi o chi per lui) lo fa a tempo pieno, mentre Mazzarri ha ben altri impegni e responsabilità (poi può dare indicazioni ma è ben altra cosa…), mentre su Cairo lasciamo stare, oltre al tempo (come fa ad avere tempo per fare il mercato del TORO se non qualche sporadico intervento in prima persona?), metterei anche in dubbio le sue capacità: ricordiamo tutti i colpi del presidente, da Recoba, suo pallino ad Amoruso, con telefonata a De Biasi (tutto documentato e raccontato dallo stesso): “mister le ho fatto un regalo!”  De Biasi: “ah bene, chi?”  Cairo: “Amoruso” ….

  • Pietro 23 Giugno 2019 at 14:30

    Fabio ricordati sempre quando scrivi, che x noi il Toro é vita non business come x il tuo datore di lavoro.

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 14:34

    Cairo lo scorso anno ha condotto da solo interamente la trattativa di Zaza, peraltro non è stato neppure interpellato Petrachi.
    Nessuno vuole farle credere nulla, ma io ho ganci molto importanti per usare altri pronomi personali soggetto.
    Lei dica ciò che vuole, ma le confermo che il Toro vuole dare via Bonifazi e vedremo il 31 Agosto, quanto al riscatto la mattina prima avevo sostenuto in quali casi fosse avvenuto, casi verificatisi nelle stesse ore.

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 14:39

    Tenere Bonifazi non ha senso, ha bisogno di giocare, al Toro non lo farebbe e allora il riscatto ha solo un interesse, quello di contabilizzare una plusvalenza superiore, o arrivare a obiettivi inarrivabili.

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 14:41

    Vogliamo fare bene, la squadra è forte e va solo puntellata laddove abbiamo sofferto quest’anno, la fantasia negli ultimi 30 metri, dove Belotti ha svolto un lavoro super.
    Peraltro siamo pochi sugli esterni e li faremo bene, in mezzo vediamo

  • Pietro 23 Giugno 2019 at 14:49

    Non ho dubbi circa il fatto che servano soldi e che qualcuno sarà venduto. Non ho mai avuto dubbi sulle trattative Zaza e Niang condotte direttamente da Cairo. Idiozie totali da un punto di vista tecnico, ma con profondi ritorni relazionali. Provo sincero disprezzo per la vosrra gestione.

  • Marco 23 Giugno 2019 at 15:05

    Fabio Stuppiello sei un falsario

  • Marco 23 Giugno 2019 at 15:11

    Per te e Cairo aver condotto le trattative di Zaza e Niang è motivo di vanto ? io non uscirei di casa dalla vergogna..ha dimostrato quanto ne capisce di calcio..poi a tiki taka da dell’incompetente a Cruciani..senti chi parla..il bue che da del cornuto all’asino

  • dalla mutta 23 Giugno 2019 at 15:45

    speriamo che si sia sbloccata sta commedia pirandelliana, anche per non vedere piu’ sto DS nullafacente, ora il dubbio….. si vorra’ organizzare come una squadra seria con un ds serio o continuera’ a fare e disfare lui non campendo un casso di calcio? e dopo Niang e Zaza arriveranno altri mediocri modello Petagna e Dimarco

  • Fabry C 23 Giugno 2019 at 16:23

    Bon la telenovela e’ conclusa!
    Daltronde la situzione era delicata….e non credo che siano stati con le mani in mano, il mercato apre il 1° luglio, da li vedremo.

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 16:29

    Faremo bene, serve fiducia e abbonati dopo 63 punti, non 44 come il Bologna o 41 come la Fiorentina evidentemente

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 16:30

    O i 59 della pur competitiva Lazio, vittoriosa della coppa Italia ma finita in basso come piazzamento

  • Marco 23 Giugno 2019 at 16:42

    Si si abbonati..

    “faremo bene” “cercheremo” “proveremo”

    Te l’ho dico io fate poi ci abboneremo

  • Marco 23 Giugno 2019 at 16:45

    Cairo regala emozioni a buon mercato..14 anni per ritrovarci nuovamente al punto di 6 anni fa’..ancora qui a sperare nel ripescaggio in Europa ai danni di altri..progetti non esistono ma pretendono gli abbonati

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 17:10

    La Lazio da voi incensata la guardiamo dall’alto, questo basta per dire che siamo cresciuti e siamo tornati quelli degli anni settanta, occorre però fare ancora di più

  • Marco 23 Giugno 2019 at 17:28

    Negli anni 70 abbiamo vinto uno scudetto..

    Abbiamo fatto la coppa dei campioni..

    E avevamo una vera squadra..

    Tu non sai niente

  • Marco 23 Giugno 2019 at 17:29

    Solo a parole fate di più..come Pianelli non lo sarà mai Cairo

  • Marco 23 Giugno 2019 at 17:30

    Intanto la Lazio ha vinto la coppa Italia..nel calcio conta vincere..non conta chi ci va più vicino..non è il gioco delle bocce

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 18:06

    Vero, ha vinto, ma il calcio non è una scienza esatta, non sempre vince chi spende di più, capita vedere Percassi andare in Champions spendendo 40 ml per costo del lavoro, noi siamo invece a 62.

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 18:07

    Dispiace, vuol dire che sul mercato faremo di più, per quanto possiamo, certo non dobbiamo fallire nel 2020

  • Marco 23 Giugno 2019 at 18:27

    Percassi fa’ lavorare Gasperini che ne capisce..Cairo non solo non fa’ lavorare Mazzarri (vedasi Zaza e Soriano) ma si circonda di gente che capisce ancora meno di lui..voi non volete vincere..volete solo fare soldi e vivacchiare

  • Dario76 23 Giugno 2019 at 19:13

    Senta Stuppiello,
    Dica, sostenga e scriva di tutto, ma per favore non nomini e non paragoni questa squadra e soprattutto questa società con quella degli anni 70!
    Quella squadra e quella società erano decisamente un’altra cosa!!!! Non offendiamo, per favore, la memoria di Orfeo Pianelli e Gigi Radice, indimenticabili e inarrivabili! La squadra di quest’anno ha fatto un buon campionato nel girone di ritorno, arrivando settima. Punto.

  • Toro71( IL MUSEO AL FILA!) 23 Giugno 2019 at 20:42

    Allora, adesso mi sono rotto.
    Invece di non cagarlo continuate ad interloquire con il non essere, in un colloquio al limite dell’assurdo.
    Mi astengo dallo scrivere su questo sito fino a quando il non essere sarà bannato o non considerato. Au Revoir!

  • Marco 23 Giugno 2019 at 20:45

    Io devo chiedere il permesso a qualcuno se voglio prendere per il cubo mandare aff parlare o qualsivoglia cosa con qualcuno ?

  • Marco Corti 23 Giugno 2019 at 21:08

    Toro 71, discorso senza senso il tuo. Tanto più che sei il primo a dargli importanza con questa tua decisione. Fa come credi, ma se permetti pure gli altri lo fanno.

  • Trapano 23 Giugno 2019 at 21:13

    E come diceva un famoso spot … che mondo sarebbe senza stuppiello 🙂

  • fabio stuppiello 23 Giugno 2019 at 22:36

    Non è questione di Stuppiello o di Cairo, ma parliamo di Toro;
    io se parlo di Toro metto da parte sarcasmo e ironia, invito tutti a fare la medesima cosa.
    Tengo anche al Toro, per cui non permetto che si facciano battute comiche su qualcosa che apprezzo, e la società è seccata allo stesso modo.

  • Marco 23 Giugno 2019 at 22:41

    Tu tifi Toro e difendi Cairo come fosse tuo padre..spero ti paghi bene almeno perchè se lo fai gratis a te del Toro non te ne frega niente altro che tifoso..già che ti permetti di accostare il Toro di Pianelli a questo dice tanto

  • PupiGol57#CairoVattene 23 Giugno 2019 at 23:07

    stuppo tu sei un offesa vivente per il toro e la sua storia.

  • Marco 24 Giugno 2019 at 0:34

    Stuppiello..l’ho letto solo ora..non prendete un DS per dimostrare a Mazzarri che tenete a lui ? ma sei serio ? allora portatevelo a letto e dimostrateglielo invece di smontare il Toro..ma ti rendi conto di cosa dici ? hai voglia a cancellare commenti la redazione dopo sta roba che hai detto..l’ho letta 3 volte eprchè non volevo crederci

  • Marco Corti 24 Giugno 2019 at 1:55

    Comunque, quando fu annunciato Recoba al Toro, io ne fui stra-contento. Di nomi così ne abbiamo visti pochi, ed aveva 31 anni, non 51. Peccato che poi non concluse una mazza, o quasi.

  • DHEA 24 Giugno 2019 at 8:31

    Greco è molto forte.Un moto perpetuo dotato di ottima tecnica,grinta e velocità.
    Se,come la sua eta’ fa credere, mette su un po’ di muscoli potrebbe essere un futuro bel giocatore

  • dalla mutta 24 Giugno 2019 at 12:00

    Be Corti tu e Djordi non fate testo, senza rivangare ulteriormente il passato pure Dimarco e Petagna passerebbero per ottimi acquisti, poi anche a me Recoba stuzzico’ il palato, anzi l anno scorso a dire la verita’ fui contento per Soriano e Zaza e poi….

  • topotoschi45 24 Giugno 2019 at 14:29

    La parodia non è un ds,è un impiegato che deve rigorosamente eseguire ordini e tenere a bada la tifoseria,facendo quel che tanti sappiamo. Non so se a Roma riuscirà, sin un più battaglieri,li
    Il boss fa tutto,gli altri zelanti esecutori.un ds non serve,in queste condizioni. Tutto dipende da uno che non conosce la materia

  • Marco Corti 24 Giugno 2019 at 15:04

    Dalla Mutta, insisti a voler screditare questi due giocatori di 21 e 23 anni per il semplice fatto che sono stati accostati al Toro. Allora, a parte che sicuramente trattasi delle solite chiacchiere da calcio-mercato, entrambi i giocatori hanno militato in tutte le selezioni nazionali dall’under 15 all’under 21, Petagna l’anno scorso con la Spal ha segnato 16 gol in campionato, e se permetti come vice-Belotti sarebbe ottimo, e alla tenera età di 23 anni potrebbe darti lezioni sul gioco del calcio, a te  e a tutti i fanfaroni come te.

  • Marco 24 Giugno 2019 at 16:47

    Non si tratta di essere batteglieri o meno..qui abbiamo passato difficoltà il quel periodo che non sto a scrivere..e cmq a Roma anni fa’ avevano il commando che erano dei surrogati di ultras..lasciamo stare

  • Piero 24 Giugno 2019 at 17:23

    Toro71, al quale va il mio saluto e la mia comprensione, protesta giustamente per lo spazio che si continua a lasciare a un millantatore dichiarato quale è  il prof. e per risposta riceve un rimbrotto ingiustificato. Siamo a questo punto? Si da ascolto a quello sbavavocabli e si zittisce una persona seria?

  • Marco Corti 24 Giugno 2019 at 17:46

    Veramente è lui che si zittisce da solo perché gli altri non si comportano come vorrebbe lui.

  • Piero 24 Giugno 2019 at 19:37

    Dai marco corti. Una parola buona che è una da te è difficile da ” estrapolare ” eh?

     

  • Marco Corti 24 Giugno 2019 at 21:01

    Per quanto mi riguarda Stuppiello può dire quello che gli pare, anche se dice eresie. D’altronde uno potrebbe pensare la stessa cosa di altri da un altro punto di vista. C’è chi sceglie di non filarselo, chi lo sbeffeggia, chi lo ricopre di insulti, ognuno reagisce come gli va. Toro 71 ha deciso di disertare il sito fino a quando, parole sue, o lo bannano o nessuno lo considera più. E’ una sua scelta, ma non  gestisce lui il sito. Può certo suggerire agli altri come comportarsi ma non può pretenderlo. E ribadisco: Chi gli sta dando importanza è lui per primo ed anche tu, Piero.

  • mauro.re 24 Giugno 2019 at 21:11

    Mah secondo me non è questione di evitarlo o insultarlo , la sostanza e che questo è un sito di Tifosi del Toro con le diverse opinioni ma questo PERSONAGGIO nulla ha a che fare con i tifosi e uno zerbino societario e come tale si comporta………………….

Lascia un commento