Intervista a Rocco Arena

1
38

Sharing is caring!

Questa mattina ho il piacere di pubblicare la mia intervista a Rocco Arena, presidente dell’ CFI Alicante, da pochi giorni anche dell’ FC Messina e grande tifoso del Toro.

Lo ringrazio per la sua disponibilità e cortesia. A lui va anche un  grande in bocca al lupo per il futuro.

 

Buongiorno  sig. Arena. Come sono stati questi primi giorni da nuovo presidente del F.C. Messina?

Buongiorno a lei, devo dire che sono state giornate semplicemente molto emozionanti e intense.

Domani (Oggi, ndr) il Toro si radunerà al Filadelfia per il primo allenamento stagionale. Lei, da tifoso granata doc, che stagione si aspetta?

Da tifoso spero che per qualche divinità strana che si possa vincere il campionato. Ma da persona razionale mi aspetto di arrivare a fine stagione tra le prime cinque. Cairo è bravo e sa cosa fare.

Con il CFI Alicante ha iniziato ormai da qualche mese una partnership come Academy del Torino. Come è nata l’idea di questa affiliazione e come sta andando?

La collaborazione è nata dopo una visita al Filadelfia e da lì in poi è stato tutto in discesa. Un grande grazie va a Teo Coppola e al suo staff. Sono fantastici!

Ecco, lei a gennaio con il ds del suo FC Alicante, Ricardo Cavas, siete stati ospiti del Toro al Filadelfia. Che sensazioni e emozioni avete provato e quali “feedback” avete ricevuto dalla società granata in questa esperienza?

Logicamente per me sono state emozioni forti, come andare a casa della nonna che non c’è più ma sentire ancora il suo odore e sentire il cuore stringersi. Anche per i miei collaboratori è stata un’esperienza unica che li ha toccati dentro.

Ferrante è il direttore generale e Morello il direttore sportivo del Messina. Perché portare con sé questi due ex giocatori granata?

Non vedo quali figure migliori che potessero portare il tremendismo a Messina.

Adesso quali sono i suoi prossimi obiettivi, progetti e sogni sempre legati al mondo del calcio?

Il mio sogno? Chiamare un giorno il presidente Cairo per dirgli:” Buongiorno Urbano, vuoi vendere il Toro?”.

Giovanni Goria

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui