Mazzarri: “Bisogna parlare poco, non servono proclami”

0
25

Sharing is caring!

Il tecnico del Toro Walter Mazzarri ha parlato durante la presentazione della squadra in piazza del Kuerc, nel cuore di Bormio: “Qui è il posto ideale, ringrazio tutti quelli dell’organizzazione che ci hanno messo nella migliore condizione per fare il ritiro al meglio. Questo per noi è molto importante, speriamo che tutto questo entusiasmo possa essere l’inizio di una grande annata”. 

Il pensiero è rivolto al 25 luglio?

“Abbiamo questa grande responsabilità di far sì che quello che abbiamo fatto di buono l’anno scorso non vada gettato al vento. In tre settimane dobbiamo prepararci al meglio per cercare di passare a tutti costi il primo turno”. 

Domani conosceremo l’avversario del Toro?

“I ragazzi lo sanno, dobbiamo ripartire dal girone di ritorno dello scorso anno dove abbiamo giocato un calcio bello ed efficace, ma soprattutto concreto. Con grande spirito di squadra non abbiamo mai mollato, come volete voi tifosi. Dobbiamo cercare di migliorarci da qui alle prossime partite”. 

I tifosi non vi lasciano mai soli. 

“Il girone di ritorno mi ricorda lo stadio sempre caldo e forte. Avete dato una mano incredibile, hanno meritato la vostra forza”. 

Un messaggio per i tifosi?

“Bisogna parlare poco e fare i fatti, i proclami di stato non servono a niente. Qualcosa di buono lo abbiamo fatto vedere, speriamo di fare ancora meglio”. (tuttomercatoweb.com)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui