Debrecen-Torino: 1-4

13
187

Sharing is caring!

Marcatori: 25′ pt Zaza, 32′ pt Izzo, 7′ st Garba, 24′ st Belotti, 47′ st Millico

Ammonizioni: 27′ pt Garba, 38′ pt Meite, 9′ st Pavkovics, 16′ st Zaza

Debrecen (4-4-1-1): Nagy; Kusnyir, Pavkovics, Szatmari, Ferenczi; Szecsi, Tozser, Haris, Trujics (45′ st Csosz); Varga (18′ st Zsori); Garba (35′ st Adeniji). A disposizione: Kosicky, Barna, Pinter, Kinyik. Allenatore: Herczeg

Torino (3-4-3): Sirigu; Izzo (38′ st Singo), Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meite, Baselli (45′ pt Rincon), Ansaldi; Berenguer; Belotti (31′ st Millico), Zaza. A disposizione: Rosati, Bonifazi, Gilli, Rauti. Allenatore: Mazzarri

13 Commenti

  1. Minchia Corti sei simpatico come una zanzara, sara’ mica stata una impresa da ricordare, bene ma stiamo schisci…….e se Millico conquistasse subito il posto da titolare in fascia?

  2. ma manco morto, continuerò ad insultarlo anche quando se ne sarà andato, io non dimentico.
    Spero vivamente che millico prenda il suo posto.

  3. Partita di pura accademia oggi. Stessa musica la prossima. Ci toccano i bielorussi del Soligorsk, squadra di falegnami, fabbri ed elettricisti, che nel tempo libero gioca a calcio. Piuttosto sono curioso di vedere chi prendiamo agli spareggi. Magari lo spettacolo aumenta. Certo oggi si e´visto come a centrocampo siamo pochi in 4. Bisognera´prendere un uomo in piu´almeno. Voglio vedere se Urbanetto alla fine e per una volta tanto, riesce a fare le cose fatte per bene invece che come al solito a meta´. A proposito: e´partita la campagna abbonamenti. Io mi abbonero´solo a mercato finito e solo alle condizioni esposte sopra. vedremo. FVCG.

  4. fosse….speriamo,….certo non sempre trovera’ i difensori che si spostano come sul suo gol, e sul gol di Millico li non deve fallire, poi bravissimo sull assist….vedremo…l ho visto bello asciutto….rimango poco fiducioso su di lui,,,pronto a rimangiarmi il tutto

  5. Zaza la differenza deve farla nelle partite contro squadre di caratura..così è troppo comodo..ad ogni modo un piccolo miglioramento si vede a livello mentale..continuasse così senza tanti sorrisini e scazzi

  6. Fermo restando che erano avversari all’acqua di rose, quello che di solito può capitare nei preliminari, io vedo un’impostazione del gioco offensivo molto più divertente e 2 paroline un po’ più convinte sul mister che ci ha portati a questo punto dopo un popò di girone di ritorno come quello scorso, io le spenderei.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui