Esclusiva cuoretoro: le mosse di mercato

21
467

Sharing is caring!

Apprendiamo che in casa Toro il mercato potrebbe, finalmente, avviarsi. Tutto, però, sembra dipendere dalla partenza di Nkoulou che, alla luce della sconfitta casalinga con il Wolverhampton, sembra sempre più probabile. La richiesta di Cairo è di 20 milioni, ma l’impressione è che a 15 si possa chiudere.

Il ricavato verrebbe utilizzato per arrivare al tanto agognato trequartista ed i nomi che ci vengono indicati sono, in ordine di possibilità di acquisto, Verdi, Çalhanoglu, Berardi e De Paul.

Come sempre, nel mercato le trattative e i desiderata sono soggette a variabili che, al momento, non possono essere ipotizzabili.

La Redazione

21 Commenti

  1. bravo Cairo, proprio come il Grande Torino
    che vendeva ogni stagione il più forte per prendere qualche Carneade a caso
    quando venderà sarà sempre troppo tardi

  2. Nkoulou non l’ho visto bene nelle ultime uscite, paragonato ovviamente agli ultimi anni.
    Forse la volontà di provare un’altra avventura c’è.
    Certo che per 15/20 sarebbe assurdo per i prezzi che circolano.

    • Spero tu non ti riferisca a me perché non è così!
      Non lo lascerei mai andare fosse per me.
      Però se non ha ancora rinnovato un motivo co sarà, spero comunque di no.

  3. Cairo ha richiesto 30 milioni per Nkoulou come base per la trattativa. A 15 milioni sarebbe regalato. Meglio a questo punto vendere Bonifazi. Per Berardi la trattativa e´seria, ma si parte da Zaza piu´conguaglio. Per me un affare da fare. Zaza sara´sempre prima punta e non adattabile a giocare con Belotti. Ouwejan giocatore discreto, ma da sgrossare tecnicamente, mentre per il centrocampo si tratta Bessa. FVCG.

  4. si avvicina il 31 agosto e il p.o.r.c.o si prepara a nn tappare le ali a nessuno….occhio ne vedremo delle belle..ti meriti il peggio assoluto

  5. Pur di liberarmi del GOBBO tutta la vita il ” tosdico” anche se qui a Reggio le voci dicono abbia risolto il problema ………
    Vero Biz …pur di giustificare una cessione adesso NK diventa il brocco di turno e quello che arriverà fosse anche uno sconosciuto certamente un fenomeno alla Mino o al Carlao di turno

  6. credo che la Redazione ci abbia azzeccato..troppi misteri intorno a NK a partire dalla partita poco attenta contro gli inglesi, il mancato rinnovo, gli ammiccamenti romani ….non credo invece alle cifre indicate come contropartita per me troppo basse per il valore del giocatore…rassegnamoci, 1 dei nostri 4 big sara’ ceduto per fare qualcosa sul mercato, l’importante che questi danari vengano investiti per migliorare subito la squadra con innesti di qualita’ ….e con la speranza che Lyanco riesca a fare 10 partite di seguito…

  7. La Roma non prende Rugani xke’ reputa eccessiva la richiesta di 30 mil(nn li vale)e prende N’Koulu per la stessa cifra(più forte del gobbo)pur essendo il camerunense ben più vecchio?
    Mah…….
    Comunque a 30 mil è sacrificabile anche xke di sicuro se ne andrà l’anno prossimo(e nn credo x la stessa cifra).
    La cosa importante,come diceva GPV è chi arriva.
    E comunque da Cairo mi aspetto il peggio(uomo senza onore e bugiardo)

  8. Il saldo entrate uscite deve generare almeno 5/10mln di entrate in grani (veri) non come quelli finti degli affari che le mer.de. fanno con le loro succursali tipo Sassuolo Genoa Empol Doria ecc.ecc.
    Quindi sbizzarritevi pure, ma ricordatevi la sommetta di cui cairetto tiene di bisogno.
    Grandissimo Ocram con le 10 di fila… ricordo quando dopo le prime 3 ripetute a Bormio ed il suo puntuale infortunio, parlai della fragilità strutturale del ragazzo. Apriti cielo, qui mi volarono addosso in 2 o 3 ed io allora mi augurai di vederlo in campo in agosto, posto che in 2 anni all’effeci ad agosto in campo non lo abbiamo mai potuto vedere. Bene con questo fa 3. Speriamo in settembre post nazionale, dove peraltro è convocato.

  9. Dunque stando alle voci di corridoio Nk se ne va e senza fare complimenti. Se ancora fosse necessario, abbiamo davanti a noi la conferma che l’attaccamento ai colori della maglia, cosa in cui eravamo abituati da un glorioso passato che ci distingueva dagli altri, è ormai una splendida utopia in cui ancora credono i più caparbi di noi, malgrado tutto. Povero e glorioso
    mlo Toro, quanto squallore!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui