Mazzarri: “Grande prova. N’Koulou? Non posso pregarlo per giocare”

5
287

Sharing is caring!

Ha parlato così Walter Mazzarri, tecnico del Torino, ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro il Sassuolo. “Abbiamo fatto una grande partita nonostante la partita di giovedì che è stata dispendiosa, se non fai il terzo gol sapevo che saremmo calati. Sirigu è stato determinante, la prova è stata pazzesca contro grandi giocatori come quelli del Sassuolo. Partita pazzesca se contiamo quante partite abbiamo fatto ad agosto. N’Koulou? Dopo aver giocato in Europa League ho fatto vedere gli errori difensivi, non ha voluto nemmeno vedere le immagini e lui mi ha risposto che non c’era con la testa ed era inutile convocarlo. Ho provato a richiamarlo, anche per il rispetto dei compagni non posso pregare un calciatore di giocare. Chi lo ha sostituito ha fatto una grande gara. Il presidente ha fatto di tutto per tenere tutti, dopo il girone di ritorno pazzesco era giusto confermare tutti. Se N’Koulou vuole partire dovete chiederlo a lui. Europa League? Noi siamo cascati nella trappola del Wolves giovedì, è stato un incidente. Abbiamo commesso qualche stupidaggine e ci sono costante tre gol subiti”. (tuttomercatoweb.com)

5 Commenti

  1. Nell’intervista quando parlava di NK balbettava
    Penoso… un teatrino ignobile
    E cmq ringraziamo ancora una volta Sirigu, per carità il portiere fa parte della squadra, ma nel secondo tempo…

  2. capisco che qualcuno viva di euforia…..giusto essere soddisfatti di una vittoria , ma battere il Sassuolo in casa è il minimo sindacale non certo un IMPRESA………quella serve Giovedì….!!!!

    • vincere in serie A e sempre difficile….guarda i gobbi come anno vinto.e napoli la davano tutti come difesa insuperabile becca 3 goal e un aiuto arbitrale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui