Il Toro di Mazzarri vince e convince.

1
111

Sharing is caring!

Il Toro di Mazzarri vince e convince.

Lotta, combatte, e resta in campo fino al settantesimo con gli stessi uomimi nonostante le fatiche di giovedì. Si chiude a testuggine, si immola su Sirigu, strepitoso, ma se vai a vedere, sul 2 a 1 per noi, Lollo De Silvestri ha davanti a Gollini la più facile delle palle gol e produce solo un passaggio indietro incomprensibile. Ma si poteva chiudere. Grande gruppo oggi senza almeno 4 titolari più qualche riserva. E Gasperini teso e incazzato in panchina, butta dentro Muriel, che siede sulla panca della Dea, così per dire. Mi è piaciuto Bonifazi, gol e sostanza, Berenguer ha segnato un gol di qualità, Izzo ormai è un bomber. A Meite concedo il bel passaggio allo spagnolo, ma ancora troppe pause, lottano Rincon e il Baselli del primo tempo. Non ci abbattiamo mai, giochiamo a memoria, abbiamo incassato i gol di Zapata e siamo tornati a giocare. Difficile per Dijij tenere Zapata, straripante fisicamente. Ma Bremer era cotto, con N’Koulou non avrebbe fatto tutto quello sfacelo il giocatore della Dea. Manca il camerunense e ci mancherebbe, era il nostro miglior difensore. Oggi ha cancellato da Istagram il profilo del Toro. Vuole la guerra, domani ultimo giorno di mercato staremo a vedere, dopo le sirene romaniste, quelle del Manchester, ora la chiamata sarebbe del Napoli di Ancelotti. La verità? Secondo me da sempre, fin da luglio, c’è un’unica offerta che ha confuso N’Koulou ed è di Petrachi. Conosco la vicenda delle clausole imposte al Ds, ma se è N’Koulou a rompere le palle… Difficile si chiuda domani. Ma difficile sarà anche ricucire. E a noi dietro manca qualcosa. Detto che Laxalt sarà utile e che attendiamo di vedere ancora Lyanco e Iago. Domani Cairo ha annunciato ancora un colpo, un esterno alto di centrocampo, che non sarà Verdi. Se poi sarà Ujkani, il vice di Sirigu, una risata seppellirà sto mercato di Cairo. E il miglior acquisto sarà stato Milanetto che va a collaborare con Bava. Grande classifica, grazie Mister, grazie ragazzi.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui