11 Commenti

    • Non so se lo dici riferendoti a me, e credo di sì visto che sono stato io a scriverlo, quindi Ti sarei grato, @denislaw, se lo dicessi chiaramente, lo preferisco ad essere chiamato “qualcuno“…Ad ogni modo questo è quanto riportano su TN:

      “Vincenzo Millico saluta il Torino e approda al Chievo Verona. A pochi secondi dal definitivo “gong” del calciomercato, il capocannoniere dell’ultimo campionato Primavera si trasferisce in Serie B. Millico saluta il Toro con la formula del prestito secco: con l’arrivo di Verdi, le possibilità del classe 2000 in granata si sarebbero ridotte ulteriormente. Millico raggiunge dunque Segre in Veneto con l’obiettivo è giocare con continuità e farsi le ossa tra i professionisti, per tornare il prossimo anno da protagonista.”

  1. Ad ogni modo, ed a scanso di equivoci, chiarisco su Millico:
    preferisco che vada in prestito (magari con recompra, stile Bonifazi per intenderci, così “sanno” di avere un QUID economico facendolo giocare…) piuttosto che faccia la muffa in panchina, tenendo presente che, attualmente, il parco-attaccanti è composto da: Belotti (inamovibile) Zaza (movibile) Falque (al momento rotto ma in via di guarigione) Parigini (ripresosi) Edera (rotto ma in via di guarigione) Verdi (new entry ma, con quello che è costato SIA in termini di fatica, anche “nervosa” ed anche da parte nostra, SIA in termini economici, SICURAMENTE giocherà SEMPRE) dal mio punto di vista (e non solo mio, credo..) non avrebbe più visto il campo…meglio in prestito a giocare…

  2. Per onestà e correttezza, sempre TN aggiorna la situazione:

    “Sembrava tutto fatto e invece no. Niente Chievo, Vincenzo Millico resta al Torino. L’ultimo capocannoniere del campionato Primavera 1, aveva trovato l’accordo per trasferirsi in prestito al Chievo Verona. Accordo depositato, ma saltato all’ultimo secondo perché depositato oltre tempo massimo (qualche minuto dopo le 22.00). Un dietrofront che ha un che di clamoroso: l’attaccante, secondo quanto dichiarato da Cairo nelle ultime ore, però potrebbe ugualmente trasferirsi in un campionato estero. “Millico – ha detto Cairo – Per ora è saltato, ma ci sono ancora aperte piste estere in campionati importanti, vedremo“…

    Indicazioni che evidenziano come la cessione fosse effettivamente fatta ma OLTRE il tempo utile…KARMA??

  3. BEH Non credo che Millico possa essere chiuso da centrocampisti come Iago e Verdi………poi se si vuole considerarli attaccanti è un altra questione…..e se si vuole giocare ad una Punta……un altra ancora…..
    Per me Millico rimane la riserva naturale del Gallo e del Gobbo…….ma in Mister non la vede cosi…!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui