Verso Armenia-Italia: Belotti probabile titolare

4
206

Sharing is caring!

È partita per l’Armenia l’Italia di Mancini. Destinazione, Erevan, dove si giocherà domani, alle 18.00, la partita di qualificazione ai prossimi europei. Dopo l’allenamento a Bologna, il ct ha voluto ribadire a tutta la squadra quali sono i giusti principi di gioco: pressing alto, possesso nella metà campo avversaria, qualità. Soprattutto su questa conta l’allenatore, che dovrebbe fare a meno di qualche big (come Sensi, che ha cominciato alla grande il campionato) me non al consueto 4-3-3 che sta diventando sempre più marchio di fabbrica della sua Nazionale. (gianlucadimarzio.com)

Un po’ di turnover ma tutta l’intenzione di confermare il primato in classifica, prima di affrontare la Finlandia, ora seconda, dopo tre giorni. Ecco la probabile formazione di domani: 

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Romagnoli, Palmieri; Verratti, Jorginho, Barella; Bernardeschi, Belotti, Chiesa. All. Mancini

4 Commenti

  1. il peggior allenatore che la nazionale abbia mai avuto dopo Ventura e Prandelli, un gobbo inside!!! …..
    solo un deficiente come Mancini puo’ tenere in panchina i nostri Izzo e Sirigu…..ma forse meglio così, ma non per loro credo.

  2. Sono totalmente d’accordo con Voi due, totalmente ??!
    Inoltre c’è da considerare anche le telecronache spesso (per non dire SEMPRE..) spudoratamente di parte, ad esaltare dei giocatori ed a passare sotto silenzio o addirittura sminuirne altri…. Per questo oramai guardo le partite (tutte, anche quelle di campionato) con commento Uk….

  3. E ci mancherebbe che il miglior attaccante da area italiano rimanesse in panca….!!!!!!!!!!!!!!!! e mi associo su Sirigu senza dubbio il miglior portiere attualmente italiana ma per distanza anche!!!!!!

    Su Izzo paga il fatto che da sempre tutta la difesa è dei Gobbi….!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui