Torino-Milan: 2-1

6
143

Sharing is caring!

Reti: pt 19′ Piatek, st 27′ Belotti, st 30′ Belotti 

Espulso: st 27′ Reina 

Ammoniti: pt 8′ Lyanco, pt 21′ Bennacer, pt 30′ Zaza, pt 33′ Belotti, st 17′ Hernandez, st 27′ Romagnoli, st 31′ Donnarumma, st 36′ Aina. 

Torino (3-4-3): Sirigu; Izzo, Lyanco (st 12′ Ansaldi), Bremer; De Silvestri, Baselli, Rincon, Aina (st 37′ Djidji); Verdi (st 20′ Berenguer), Belotti, Zaza. A disposizione: Ujkani, Rosati, Falque, Bonifazi, Edera, Millico, Meite, Nkoulou, Laxalt. Allenatore: Mazzarri 

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessie (st 20′ Bonaventura), Bennacer (st 32′ Rebic), Calhanoglu; Suso, Piatek, Leao. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Castillejo, Borini, Conti, Biglia, Krunic, Duarte, Gabbia, Rodriguez. Allenatore: Giampaolo 

6 Commenti

  1. Primo tempo vergognoso. Nel secondo è successo di tutto. Lo spirito del gallo sempre più granata. Mi ha ricordato un derby di tanti anni fa. Perdavamo uno a zero e siamo ritornati in campo a giocarci il tutto per tutto rischiando. Prendemmo anche il secondo gol ma in meno di quattro minuti ribaltammo il risultato. Fini’ 3 a 2. Al di là degli amarcord e del poco gioco visto stasera, è questo che noi vogliamo vedere. La voglia di ribaltare le cose con cuore. E stasera lo abbiamo visto

  2. Non ho potuto vederla, ho visto solo i filmati, grande gioia visto che sono di Milano, non mi sembra che siamo pero’ fuori dal tunnel, mi sembra che la sorte sia stata dalla nostra parte dagli highlights, ho rivisto il solito demenziale fallo inutile di de Silvestri , e Laxalt in panca, da demenza senile , poi su Nk comunque ha 2 anni di contratto o lo mettiamo in tribuna, fuori rosa in attesa di venderlo a Gennaio o deve giocare

  3. Io resto della mia idea. Partita vinta grazie agli errori madornali del Milan, dagli attaccanti che per fortuna si divorano il raddoppio e il pareggio nel finale, alla papera di Dinnarumma sul primo palo col primo goal del Gallo.
    Per il resto, enormi Sirigu e Belotti, complimenti ai giocatori che, almeno nell’ultima mezz’ora ci hanno messo grinta e cuore, ma ancora ieri gioco zero schemi zero e un tecnico che, a mio avviso, non merita assolutamente il rinnovo, per non dire altro…..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui