Mazzarri: “voglio una prestazione all’altezza”

15
164

Sharing is caring!

Il tecnico Walter Mazzarri ha presentato così il match di domani contro il Napoli: “Speravamo di non giocare la partita contro gli azzurri dopo una sconfitta. Non è il miglior momento, ma dopo aver rivisto la partita contro il Parma abbiamo capito i nostri errori. Abbiamo la sensazione che avremmo potuto vincere la partita fossimo rimasti in parità numerica. Si è lavorato molto sulla testa, andando anche ad incrementare gli allenamenti per gli elementi che rientravano dagli infortuni. Giocatori come Falque si sono allenati molto bene e hanno svolto corse mirate per andare a migliorare la condizione. 

Il Napoli ha la possibilità di mettere sotto qualsiasi squadra, come ha già fatto quest’anno col Liverpool campione d’Europa. Sono sicuro che le scelte fatte da Ancelotti in settimana siano state prese in funzione della partita di domani. Questo vuol dire che ci rispettano e che non ci sottovaluteranno. Hanno una forza incredibile e dispongono di una rosa completa. Domani dovremo rendergli la vita difficile, voglio una prestazione all’altezza.

Noi dobbiamo tentare di fare le stesse prestazioni con tutte le squadre, andandole ad affrontare come se fossero le prime della classe. A volte ci è mancato questo, l’abbiamo visto anche con il Lecce”. (torinofc.it)

15 Commenti

  1. poi per carità, capisco che queste conferenze stampa siano spesso un concentrato di fuffa, perché cosa mai vuoi che possano dire gli allenatori prima di una partita, ma affermare che vuole una prestazione all’altezza…
    perché normalmente gli allenatori vogliono prestazioni un po’ sottotono…
    quoto Dalla

  2. mi contraddico subito, qualcosa di non banale l’ha detto:
    “Quando abbiamo una rosa di 26-27, a parte gli undici che giocano e i tre che entrano, gli altri sono più scontenti. E chi gioca poco non è che poi quando entra è così motivato. Io non posso controllare l’umore di chi gioca poco, non so come stia dentro”

    se lui non conosce l’umore dei suoi giocatori siamo a posto…

  3. Eheheh Biziog, ma è proprio per questo che lui vorrebbe le Rose delle sue Squadre
    come quelle di 30-40 anni fa, perché non è in grado di gestire una Rosa più larga, come sono tutte quelle attuali.

  4. Toro71, e si infatti il suo gioco è fermo ai catenacciari anni 70 (perché anche allora c’era chi giocava a calcio, e noi per fortuna ne sappiamo qualcosa…), e allora le rose erano di 16 giocatori…

  5. i 27 giocatori sono colpa del direttore sportivo incapace cioè urbanetto cairo (bava conta un cazzo, serve a fare la punta alle matite) che avendo 8 miliardi di cose da fare (cairo,rcs,famiglia,cazzi suoi,toro, progetto politica) non è riuscito a piazzare i giovani e gli esuberi tipo parigini edera millico rauti e bonifazi.
    non credo che wm sarò allenatore anche anno prossimo…

  6. wm dove andrà (firenze,genova, ascoli,pisa o reggio calabria) arriverà 4°.
    cairuccio genio, col cazzo che arriverà una cazzo di volta 4° col toro. Manco se campa fino a 123 anni….

  7. Marjanovic, su Cairuzzo qui siamo tutti ( pardon, quasi tutti) d’accordo. Ma non capisco sinceramente tutta questa tua venerazione per Mazza ( manco DJ arriva a tanto…)

  8. Voglio una prestazione all’altezza??? Sapessi quante cose vorremmo noi, da 14 anni ad oggi! Sei come quello che ti paga, parole parole parole!!!!

  9. Hai rivisto la partita di Parma? E hai capito gli errori? E quelle contro Lecce e Samp le hai riviste? E i primi 70 minuti contro il Milan? Di queste non parli? Hai solo la fortuna di avere un azionista che continua a pagarti e che di calcio capisce meno di te! Se vuoi la rosa limitata, nel 2019, vai a giocare il calcio a 7!

  10. non venero proprio nessuno. Semplicemente guardo le statistiche e vedo che con squadre di merda il nostro tecnico è arrivato tra le prime 6 sempre. Pure alla samp, pure a reggio calabria se togliamo penalità.
    SE qua non ce la fa n on è per livello tecnico medio che si è alzato, ma solo x colpa del peggior dirigente sportivo nella storia di questo sport.
    Quanto al bel gioco, giocano bene soo city liverpool e bayern. Manco il barca gioca bene, manco il real con hazard e benzema, pensa un pò. Poi vorrei un pò di nomi su tecnico migliore del nostro. chi? gattuso? donadoni cinese? chi? fan tutti ridere i polli dai, siamo seri.

  11. Che Gattuso faccia ridere non direi proprio, considerato che con gli stessi di quest’anno ha portato il Milan.a un punto dalla Champions! E come.grinta non e’ secondo a nessuno. Per il resto, Ranieri ha portato il Leicester alla storia, Guidolin ha fatto delle stagioni meravigliose all’Udinese e al Palermo, sicuramente ce ne saranno altri, se solo si volesse.
    Sistemare la difesa, se aspetta un altro po’ arriviamo a metà campionato. E, lo ripeto, qui non si tratta di bel gioco, ma di gioco inesistente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui