Arrendersi davanti all’evidenza…di questo passo si va dritti in SerieB

17
213

Sharing is caring!

Ebbene si . Mi arrendo davanti all’evidenza. Mi scuso con tutti. Ho difeso Mazzarri fino a poche ore fa perchè lo ritenevo e lo ritengo un ottimo allenatore.

Ero davvero convinto della sua capacità di gestire questa Rosa più ampia dello scorso anno e di recuperare psicologicamente e fisicamente la squadra dopo le due brutte prestazioni con Udinese e Cagliari, cosi come di programmare bene la preparazione anticipata dei preliminari e integrrare i nuovi arrivati o i giovani.

Niente di tutto ciò è avvenuto

Avevo detto che dopo lo scorso ottimo campionato meritava le 3 partite di tempo prima di decidere un eventuale esonero o meno. Ne sono passate 2 e la terza è il Derby. Ma le 2 che sono passate sono state uno scialbo pareggio casalingo con il Cagliari che veleggia verso l’Europa al posto nostro e un disastro perpetrato a Roma

Non so non credo che serva la terza partita che poi ripeto è il Derby. Non ho visto l’incontro con la Lazio causa cena di lavoro e meno male. Ma mi bastano i commenti che leggo mi basta il risultato che parla da solo. Non guardo nemmeno le immagini del post partita, Il Toro doveva reagire e invece leggo che ha fatto piu schifo che nelle precedenti sconfitte. So che Cairo non la penserà come me , lui aspetterà comunque il Derby e forse pure il Brescia prima di decidere , ma forse non ha senso attendere. In queste condizioni mentali e fisiche ne prendiamo sette di gol come l’Udinese con l’Atalanta. E non avremo Nkoulou al centro della difesa. §Mi chiedo cosa possa fare Mazzarri in questi 3 giorni anzi meno. In questo modo siamo destinati al massacro, tanto varrebbe provare un qualche cambiamento.

Questo Toro ha ormai un andazzo da retrocessione e proprio io, che mi arrabbiavo con chi parlava di salvezza, ora lo dico. Mi contraddico da solo, mi cospargo il capo di cenere come era avvenuto al quinto anno con Ventura

Avevo però aggiunto che in caso di batoste, di legnate era meglio cambiare.

La legnata è arrivata. E non ricordo quando è stata l’ultima volta che abbiamo perso con tale scarto con la Lazio…forse ai tempi di Zaccheroni, quando avevamo una squadra da zona salvezza…

Non so come la pensa Cairo ma serve una scossa violenta subito. Mazzarri non sa più dare nessuna scossa, ha perso il polso della squadra e ora anche la fiducia. Mi duole ammetterlo lui ha fallito questa stagione e io ho fallito a credere in lui e prevedere una stagione migliore della scorsa.

Il Toro di questo passo andrà in Serie B . Non c’è via di scampo , 5 sconfitte su 10 partite sono troppe, troppe, troppe. E 5 anzi 6 partite giocate male sono più che troppe senza dimenticare le due sconfitte con il Wolverhampton. E senza scordare che le altre sconfitte sono avvenute contro le derelitte Samp e Udinese oltre che Lecce e Parma. Non si possono cambiare tutti i giocatori, si cambi la conduzione tecnica. Tutta. Non ci credo più nemmeno io, uno dei pochi a difendere l’allenatore, a questo punto ho deposto le armi, o meglio ho aperto gli occhi.

Servirebbe una scossa , e solo un nuovo tecnico, un nuovo staff potrebbe darla. Gattuso, Di Francesco sono i primi due nomi che mi vengono in mente, entrambi di carattere e con idee. Non so se sono quelli giusti. Forse Di Francesco è meglio nonostante il recente fallimento con la Samp , me lo ricordo come allenatore di carattere e con idee di gioco chiare.

Mi piacerebbe Mourinho ma qui siamo nel Fantasy. Ci vorrebbe uno con carattere forte, un nome gradito alla piazza e ai giocatori. Un po di coraggio per il Derby come schierare Millico o Edera oppure Bonifazi dall inizio, magari non guasterebbe. Oltre che vedere una squadra con il sangue agli occhi, non con lo sguardo sperduto.

E’ stata sbagliata la preparazione a causa dei preliminari, il mercato è stato fatto tardi e forse in modo incompleto, ci sono stati alcuni infortuni e qualche caso psicologico. Mazzarri non è l’unico colpevole sia chiaro, la società ha le sue colpe e pure i giocatori ma la legge del calcio è chiara, paga l’allenatore.

Ci speravo ci contavo ma Mazzarri non ce l’ha fatta, non ce la fa. Il suo rapporto con i giocatori e con la piazza è da tempo ai titoli di coda. Mi auguro che Cairo lo abbia capito. Contro ogni mia aspettativa.

Forse non capisco una mazza di calcio il che mi giustifica ma purtroppo non mi consola.

17 Commenti

  1. Dj… e invece non avevi tutti i torti
    L’orizzonte è oscuro più delle tenebre perché il problema non è Mazzarri
    Magari lo fosse
    È molto più profondo
    Sta tutto nella decisione della conferma del blocco del campionato scorso
    Nkoulou è l’elemento con più dignità che abbiamo perché è l’unico che ha espresso le proprie intenzioni apertamente.
    Gli altri hanno lavorato nell’ombra… preparandosi la strada con i loro procuratori… e hanno prodotto questa situazione per venire allo scoperto.
    Speranze di salvezza al lumicino

  2. Leloup; guarda sono letteralmente a terra con L umore. Non ricordo di dove sei ma x come vivo io la squadra e L ambiente qui a Torino una sconfitta simile prima del Derby non ci voleva davvero
    L entusiasmo che avevamo fino a un mesetto fa ormai è caduto nel cesso
    Una sola considerazione
    Nkoulou maggiore dignità ha ragione Ugo è una stronzata
    Nkoulou si era fatto tentare dai soldi
    Della maglia non fotte nulla
    Cosa c è di degno ???
    X me i giocatori più degni sono altri
    Il Gallo Sirigu Izzo Ansaldi Rincon …forse pure De Silvestri …x degno intendo chi si sacrifica alla causa esce sudato e non polemizza mai
    Per il resto sono talmente abbattuto che non vedrò il Derby e penso manco L Inter e il Brescia
    Sarà dura ritrovare L entusiasmo
    Forse solo una vittoria nel Derby può ridarmelo
    Vorrebbe dire che ieri si sono riposati scegliendo di dare tutto con i gobbi
    Ecco la squadra ha una grande occasione x cancellare tutto
    Battere i gobbi
    Mai come stavolta ci stupirebbero è mai come stavolta sembra impossibile

  3. Ugo : forse Leloup intende dignità tecnica . Moralmente non ricordo un giocatore nella storia che abbia fatto perdere la propria squadra …andata con i Wolves…xche non c era con la testa
    Ora sembra recuperato ma intanto col Derby lo perdiamo
    E serviva la difesa titolare

  4. Ora sembra recuperato? Ma chi?
    Non ho visto la partita col Cagliari e per fortuna ho evitato di andare allo stadio con la Lazio ma l’ho vista in streaming, e nkulu in campo è semplicemente dannoso. Più facile prendersela con Lollo e Zaza, ma continuiamo a subire gol con nkulu che trotterella all’indietro o che insiste a fare strontzate, come nel 3 a 0, che ammazzano definitivamente la partita. Al miracolo nel derby non ci credo più neanche io, i risultati dicono che assai probabilmente Mazzarri ha finito la sua avventura al Toro, ma insieme a lui il prossimo che deve andarsene affankulu lo dice il nome stesso.

  5. Wolverhampton (3° gol) Parma (3°gol) Lazio (2 a 0)
    In tutte queste circostanze c’è l’attaccante avversario che avanza, nkulu non lo affronta ma indietreggia. Non prova a chiuderlo verso l’esterno, il suo movimento all’indietro apre un varco all’avversario concedendogli la via più facile alla porta. Per un difensore esperto come lui sono leggerezze imperdonabili. Sul terzo gol della Lazio, poi, lasciamo perdere…Se ne andasse subito, pezzo di m.er.da, altro che dignità…

  6. Sono desolato. Non so che dire. Corsa 0 impegno 0 grinta 0 cattiveria 0 concentrazione 0. Derby alle porte. E dire che l’allarme doveva scattare già a Empoli lo scorso anno ed è stato sottovalutato
    Non era un episodio era il preludio di tutto questo. Ma nessuno ha visto

  7. È inutile… è colpa mia perché non so spiegarmi
    Intendevo quella “dignità” che consiste nel non avere il minimo falso pudore di mostrare pubblicamente di essere un grandissimo stronzo
    Sono convinto soprattutto per la prestazione corale di ieri che molti fra gli altri giocatori non hanno nemmeno quella
    Inseguono lo stesso meschino obiettivo
    In modo più subdolo e non apparente
    Questa è la mia convinzione
    Come sempre
    Un abbraccio sincero
    Anche a Corti
    Pensate e dite quello che volete
    Sono troppo deluso per fregarmene un granché del mio amor proprio

  8. E se uno volesse concedere un”ultima apertura di credito alle parole e alle decisioni di Cairoe attribuire ad entrambe un minimo senso logico dovrebbe concludere che la pensa proprio come me

  9. Nkulo non ha piu’ voglia…e si vede. Deleterio
    Non imposta piu’ un azione,sta dietro e fa il compitino bene per carita’, ma mon e’ piu’ il calciatore che abbiamo apprezzato.

  10. Corti: se hai visto le partite con Napoli a Cagliari , NK è stato tra i migliori in campo.
    E’ un giocatore tecnicamente imprescindibile infatti senza di lui abbiamo preso caterve di goal
    Il problema non è NK a cui non ho risparmiato criticche ma gli automoatismi difensivi e la compattezza di squadra, capisaldi degli ultimi 2 anni con Mazzarri oggi evaporati
    Temo anch’io mio malgrado che il cambio tecnico sia l’unmica strada percorribile dato che siamo piu forti e numerosi dello scroso anno per cui non ci sono scuse
    Il rapporto Mazzarri Giocatori si è rotto, il giocattolo si è rotto e per ripararlo ci va un altro giocattolaio.

  11. Leloup: il concetto è chiaro. Ma limitare i ns problemi al solo NK sarebbe sbagliato e riduttivo
    I problemi di questa squadrada un mese e passa a questa parte sono più ampi e non so nemmeno da dove partire
    Credo che la Rosa piu ampia abbia creato problemi a Mazzarri e gli arrivi di Verdi e Laxalt potenziali titiolari abbiano creato turbative nello spogliaotio
    Perchè i problemi veri e propri sono nati dopo la chiusura del mercato
    Non per colpa loro sia chiaro ma perchè ci sono giocatori che si sentono messi in disparte secondo loro ingiustamente
    Millico sperava di andare in prestito a giocarsela. E’ rimasto a causa del ritardo con cui Verdi è arrivato e non gioca mai. almeno da quando siamo usciti dalle coppe.
    Parigini è una vita che vorrebbe giocare di più ma oltre ad avere Ansaldi , Aina e De Silvestri davanti ora ha pure Laxalt anche se sul fronte sx e non dx
    Il caso NK ha fatto girare le balle ai difensori. Bonifazi e Lyanco , entrmabi si sono un po tagliati le ferie per rientrare prima e si ritrovano nelle gerarchie dietro a uno che ha chiesto di non giocare perchè turabto da altre offerte provocando anche l’eliminazione con i gol presi dai Wolves.
    Berenguer con l’arrivo di Verdi si è visto relegare piu indietro nella gerarchia nonostante alcune buone partite.
    A tutto questo aggiungo :
    In attacco e in difesa sono troppi. A centrocampo sono troppo pochi
    Quindi alcuni giocano sempre anche zoppi per necessità altri invece hanno una concorrenza troppo folta e pur impegnandosi non la vedono mai
    Zaza era convinto di essere titiolare fisso al fianco di Belotti e siritrova di nuovo messo in discussione o in panca iniziale a causa dei moduli variabili che vedono Iago e Verdi preferiti, tranne che nella debacle con la Lazio
    Verdi è arrivato tardi e con Mazzarri entrare nei suoi schemi non è facile nè veloce. Idem Laxalt
    Iago ha bisogno di giocare dopo infortunio ma non è manco al 50%
    Insomma se tutto ciò che ho scritto qui ha un fondo di verità, emerge una situazione a orologeria che è evidentmente emersa un po di settimane fa, a partire con Lecce e Samp , e piano piano è deflagrata con le prestazioni che sappiamo da Udine in poi
    E ovvio non è solo colpa di Mazzarri
    Situazioni come queste richiedono un maggiore supporto e presenza della società.
    Bava arriva dal vivaio, esperienze ad alto lievllo =0 non so manco se lo ascoltano.
    Moretti è da troppo poco dirigente e non so ancora che funzioni gli hanno dato. Credo che lui puo dare una grossa mano ma credo anche che sia visto ancora come un compagno di squadra e lui si senta tale per cui magari non sa dare ancora il giusto peso e la giusta voce alla società dentro lo spogliatoio
    Cairo ha mille impegni non è sempre presente e Comi non ho capito bene cosa fa a parte rappresentare la Società quando Cairo non puo.
    C’è un vuoto nell’organizzazione , che i nuovi Moretti e Bava non hanno acjora colmato ma che non colmeranno mai ficnhè Cairo non delega e delegare vuol dire fidarsi dei propri collaboratori e lasciare a loro certe iniziative e decisioni.

  12. Ben detto e scritto Dj
    Se posso rivolgerti un’umile personale richiesta… nel prossimo articolo torna ad essere il Dj di prima
    Che se pure tu mi diventi negativo e pessimista… (io lo sono per indole… purtroppo) allora significa che le cose si mettono davvero molto male
    Quindi… per favore… inventa… fantastica… mistifica… insomma fai quello che vuoi… ma dicci che poi tutto passa e si torna quelli di prima… anzi meglio… che la depressione del tifoso granata per nascita scelta o vocazione galoppa… che manco Furia il cavallo del west (quello che beveva solo caffè per mantenere il suo pelo il più nero che c’è)

    • Leloup, ma sei matto? Io il DJ che spara vaccate a raffica non lo voglio più leggere, non dirmi che leggere certi articoli che scriveva prima ti serviva per alzarti il morale! No, perché a tutti gli altri faceva solo alzare e trasalire la bile dal nervoso 🤣🤣🤣🤣

  13. Ma no dai… molte volte Dj c’ha preso… contro tutto e contro tutti..
    E poi ormai sono ridotto come Mazzarri
    Oltre alla Cabala e ai rituali sciamanici le provo tutte
    352 – 253- 532- 3421-343-3412-4411- 4321- 4231- 424- 4141
    Niente da fare… 2 calci e 4 sberle tutte le volte…
    e poi insisto
    Se Dj dice che si mette male
    Allora vuol dire che c’arriva addosso l’apocalisse
    E comu

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui